In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

TextBooks: i libri di testo su iPad [Video]



Come sua consuetudine, Apple ha rilasciato un video per presentare meglio un suo nuovo “prodotto”. Questa volta non parliamo di un dispositivo ma di una straordinaria occasione che viene offerta a moltissimi editori e in parte anche ai semplici utenti. Creare il loro personalissimo libro di testo da poter aggiornare continuamente con nuovi contenuti senza dover essere ristampato da capo.

Per rendere tutto questo possibile, basta scaricare la nuovissima App iBooks Author sul proprio Mac e dare spazio alla propria creatività. Parliamo di creatività perché creando un Textbook non andremo a scrivere un semplice libro di testo, ma si potrà dar vita a splendide animazioni 3D, ingrandire particolari sezioni, vedere video, spostare, trascinare, evidenziare, e moltissimo altro ancora.

Anche in questo caso Apple lascia parlare chi ha lavorato a questo progetto (i propri dirigenti) e chi ne usufruirà (studenti e insegnanti), ma non perdiamo altro tempo e vediamo insieme questo bellissimo video.

Personalmente ritengo che le potenzialità offerte da questo genere di servizio saranno illimitate, e da profano posso solo dire che spero che le file in cartolibreria per prendere i libri di testo siano ben presto un triste ricordo. Ci basterà individuare il libro all’interno dello store per poterlo scaricare in pochi minuti sul nostro iPad.

Peccato che tutto questo sia ancora lontano dalla realtà, almeno nel nostro paese dove tale tipo di innovazione tecnologica arriverà tra qualche anno… o forse è meglio dire tra parecchi anni.

Via | MacRumors

 

1,349 Visite


6 Commenti

  1. Magari fossero solo tra due o tre anni!
    Ho due figli uno in 2a media e una alla 1 liceo, ho fatto la proposta a scuola di usare l’iPad anziché avere al seguito zaini strapieni di libri!
    Non ci sentono, per i ns. “vecchi” insegnati il rapporto con il cartaceo è molto radicato.
    Spero ci sarà per le scuole che frequenteranno i figli dei miei figli!

  2. anch’io,uno studente,ho fatto come loredana.
    la cosa è andta avanti per poco più di un mese,poi i genitori,quasi tutti fissati con il cartaceo,mi hanno definito un “lunatico” durante una riunione in cui c’ero io

    ma io non mi sono arreso e tutt’ora uso libri su ibooks in formato pdf un po’ scaricati e un po’ scannerizzati,spero che anche i prof.più vecchi capiscano che non è più ora per la carta,ma è ora di evolversi a qualcosa di più futuristico

    e che non mi raccontino che non è possibile,perchè,io che sono uno studente di 2a media,con un ipad posso usare tutti i miei libri
    unico costo :ipad 1 (comprato usato)
    stampante con scanner (poco più di 30 euro)
    totale:150 euro,ma si spende molto di più a comprare nuovi libri ogni anno
    basta!

  3. Per quanto riguarda lo studio sono d’accordo comn quanto detto in articolo, per i libri di letteratura (romanzi & altro) invece non posso non rabbrividire…

  4. Cmq indipendente dall’utilità dell’ipad a scuola (a me in quanto studente univeristario piace avere qualche libro originale di carta a casa) la Apple fa davvero degli spot spettacolari, mi piacciono da morire, dalle inquadrature alla luce alla musica. Diciamo che sa rendere tutte le spettacolari.

  5. Apple guarda al futuro portandolo nel presente.
    qua in italia invece si guarda al futuro pensando al passato. basta libri di carta pesanti, si all’innovazione.
    immagino comunque già le note sui diari “suo figlio giocava ad angry birds invece di seguire la lezione ” :)

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice