In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Storage, colore e modello: il modello di iPad2 da acquistare



Molti di voi il 25 si troveranno molto probabilmente in fila per potersi accaparrare il nuovo modello di iPad. Le persone entreranno ed usciranno ad una ad una soddisfatte dell’acquisto…. fantastico, no? Ebbene, quando sarà il vostro turno, sarete veramente pronti a scegliere quale modello sarà adatto a voi?

Molti hanno espresso la loro preferenza nel nostro sondaggio e questo ci fa veramente piacere! Vediamo però insieme alcuni ragionamenti fatti dagli amici di AppAdvice su quale potrebbe essere l’iPad perfetto!

Bianco o nero?

Sicuramente una delle novità più allettanti è l’introduzione della parte frontale bianca! iPad 2, infatti, arriverà fin dal Day One nelle due versioni dai differenti colori. Questa sarà l’unica differenza, ovvero il colore della cornice frontale: tutto il resto, come già sapete ed è ovviamente intuibile, rimarrà uguale.

La scelta, vista la novità, potrebbe essere scontata, ma siamo sicuri che lo sia veramente? Sembra che sia solo una questione d’estetica, ma in realtà il discorso si inoltra più in profondità di quanto si possa immaginare!

Per farla breve, sarebbe meglio che acquistate il modello nero, o meglio: non dovreste comprare quello bianco!

Perchè? – vi starete domandando – Bene, la versione bianca sembra molto più bella quando iPad è spento, ma immaginate d’accenderlo: cosa accadrebbe? Per farvi un esempio, ricordo una pubblicità di un paio di anni fa della Samsung, dove la marca sponsorizzava un nuovo modello di televisore, con cornice nera e un miglioramento della tonalità di questo colore. Cosa voglio dire..? Immaginate ancora i vostri macbook pro, i vostri iMac e i vostri Display Apple… cosa li accomuna? Non sarà per caso la cornice nera? Ecco trovata la risposta: sul nero i colori contrastano molto più che sul bianco! Ecco perchè una cornice nera sarebbe preferibile ad una bianca, che ad una prima occhiata sembrerebbe molto più bella. Non so se a voi è capitata la stessa cosa, ma a me, quando Jobs presentò iPhone 4 in modello bianco, la cosa impaurì: iPhone 4 bianco è veramente fantastico, non fraintendetemi, però appunto, oltre ad assomigliare ad un giocattolo, senza il Bumper colorato con cui contrastare, è molto più dispersivo e non aiuta (a mio modo di vedere) a convogliare la nostra attenzione sullo splendido display che Apple ha integrato in iPhone 4. Oltre a questo, ricordate che il bianco rifletterà molto più luce quando siete fuori e potrebbe peggiorare la visione delle immagini.

Se comunque pensate che il design e la bellezza del modello bianco siano più importanti del resto, allora questo è quello che fa per voi! In caso contrario, se non vi interessa dunque avere un oggetto dal design più ricercato ancora del modello nero, evitate di compiere questa “errata” scelta.

Wi-Fi o 3G?

Decretato il vincitore a livello di colore, ora passiamo alla decisione del modello dal punto di vista della presenza o meno del modulo 3G all’interno di iPad.

La scelta, quest’anno, è più semplice di quella dell’anno passato! Se infatti 12 mesi fa sarebbe stato più “giusto” acquistare la versione 3G (dal punto di vista italiano), quest’anno, con l’introduzione del Personal Hotspot, è molto più consigliabile acquistare la versione Wi-Fi. Ovviamente questo implica che voi possediate un iPhone 4! Se così è, vi risparmiate almeno i soldi della tariffa internet, che per quanto bassa sia, è sempre un’uscita evitabile!

E se non avete un iPhone 4? Per molti è ancora difficilmente giustificabile il 3G su iPad (vista la situazione italiana per me invece è ancora essenziale). Certo è che in molti vi potranno dire di aver utilizzato la connessione 3G non così spesso come ci si aspetta: io stesso, che faccio per motivi universitari il pendolare tutti i giorni, utilizzo veramente poco la connessione 3G di iPad, rendendomi conto del poco utilizzo solo quando, a fine mese, ricarico quei 5€ che 3 mi chiede per potermi connettere.

In Italia, con 3 siamo anche fortunati che la tariffa è limitata, ma chi preferisce usare Vodafone o Tim, si trova di fronte a prezzi realmente proibitivi e, francamente, inaccettabili!

Le uniche due reali motivazioni per cui si può scegliere il modello 3G, secondo AppAdvice, sono il fatto che un utilizzo in 3G permetta una durata della batteria maggiore rispetto al terhering da iPhone (che a sua volta si scaricherà molto più velocemente) e il GPS. Di quest’ultimo possiamo anche discutere: alla fin fine sono realmente pochi quelli che utilizzano iPad come navigatore satellitare, in macchina o in giro. Io per primo, che spesso mi trovo in luoghi che non conosco, ritengo sia molto più veloce sfoderare iPhone e destreggiarmi con esso.

L’unico altro punto a vantaggio del modello 3G è che volendo, se doveste dirigervi all’estero per un viaggio, potreste utilizzare quelle prepagate con connessione internet “flat” per il periodo di vostra permanenza nello stato oltr’alpe o oltre oceano.

Riassumendo: il modello Wi-Fi è consigliato ai più! A chi possiede un iPhone con il quale può condividere la connessione o a chi possiede un qualunque telefono che possa condividere la rete. Potrebbero essere “giustificati” gli acquisti di coloro che necessitano di internet veramente ovunque e che non hanno un telefono che possa diventare un Hotspot. Se siete tra questi, allora il modello 3G fa per voi, altrimenti, non pensateci due volte e scegliete il modello Wi-Fi!

Storage

Bene, siamo arrivati all’ultima tappa! Abbiamo finora decretato vincitore iPad 2 Wi-Fi nero e ora manca solo da decidere quale sarà la capacità del nostro dispositivo!

Cosa ne pensate di 16GB? Lo so, lo so… Sembrano pochi, eppure, sempre secondo AppAdvice, saranno sufficienti a contenere tutto ciò che vi serve, e anche di più!

Effettivamente, a meno che non siate degli amanti del cinema in Full HD o della musica Lossless, 16GB non sono da denigrare a priori!

Facciamo 2 conti:

Se possedete un buon numero di App e di musica possiamo dire che potreste occupare circa 4/5GB (chi più chi meno) dello spazio del vostro iPad. Posto questo paletto, vi rimarranno ancora 10GB liberi (ovviamente anche il sistema ha un suo peso, che detraiamo dallo spazio libero) che potrete utilizzare per i vostri video/film/telefilm preferiti. Nel caso aveste un riproduttore di file DivX, come per esempio VLC, potrete riprodurre le serie che amate di più e allo stesso modo i film. Prendendo come esempio una puntata, che so io, di Scrubs, che pesa attorno ai 180MB, avreste circa 55 episodi della serie a disposizione, ovvero circa 2 stagioni! Insomma, lo spazio non manca!

Ciò che potrebbe farvi cambiare idea è il fatto che, con l’introduzione delle fotocamere, i video registrati peseranno (le foto non molto, pensando che la risoluzione sia relativamente bassa). Questo potrebbe influire nella vostra scelta.

Contro però questa teoria, troviamo il famigerato Cloud Computing! Al momento molte società, tra cui anche Apple, stanno puntando a questi servizi di archiviazione su server, il che vi permette di alleggerire il peso dei dati trasportati con voi in locale, per poter accedere ai dati che trovate sul vostro server. Che dire, servizi come DropBox o MobileMe parlano da soli!

Comunque sia, nel caso non foste del tutto soddisfatti dei 16GB, i 32 potrebbero essere comodi a coloro che sono intenzionati a registrare molti video, che fondamentalmente sono ciò che pesa di più a livello di memoria.

Se siete invece dei fan della musica e del cinema, come detto sopra, allora le vostre richieste potrebbero desiderare ampi orizzonti, con disponibilità illimitata di memoria. In caso contrario, i soldi spesi per un 64GB potrebbero essere risparmiati.

Conclusioni

Se avete seguito il percorso guidato fin qui, sicuramente saprete qual è il verdetto finale. Se invece siete arrivati qui “skippando” l’analisi, ecco comunque i punti salienti:

  • Il modello nero è migliore di quello bianco! L’esperienza del display sarà sicuramente migliore;
  • Il modello Wi-Fi è meglio del modello 3G: è meno costoso e ricordate che se utilizzerete il Personal Hotspot, il 3G sarà sempre inutilizzato;
  • 16GB è la retta via: a meno che voi non abbiate un’immensa libreria musicale e, meno probabile, una discreta quantità di video, dimensioni maggiori serviranno relativamente a poco.

Via|AppAdvice

2,982 Visite


57 Commenti

  1. Articolo interessante anche se non credo che la cornice bianca possa influenzare il contrasto dei colori, attualmente ho un macbook white davanti e affianco un imac 27… uno con cornice bianca e l’altro con cornice nera e tutta questa differenza non la noto.. :)

  2. Condivido, il prezzo del 32 e del 64 sono ingiustificati. Dovrebbero tutti prendere il 16GB.

    Nero è un colore che alla lunga stufa meno.

    Fondamentale per me prenderlo 3G, libertà di usarlo ovunque, casa, ufficio, tram, metro, spiaggia……….

    • e considerato che siamo in Italia e gli hotspot wifi sono minimi, direi che è la norma se si vuole godere al massimo il dispositivo. La spesa mensile, alla fine, non è così esagerata, anche con tim che è la più cara, ma basta anche la tariffa più piccola per godersi l’ipad in giro…

  3. solo io vorrei un ipad da 128 gb??
    lo uso come storage dei miei scatti in raw quando sono in ferie, e per far stare tutte le foto col 64 gb ho dovuto cancellare tutta la musica :-S

    • Io vorrei prendere l’iPad 2 (non ho il primo) anche per questo motivo!
      in 64GB penso di poterci mettere qualche migliaio di foto, io per comodità scatto in JPEG con la reflex, anche perchè non sono buono ad usare i programmi di fotoritocco…..

  4. La teoria è una cosa la pratica un’altra. D’accordo in linea di massima con colore e connettività ma sullo storage le cose non stanno proprio così.
    Io ho un iPad 32Gb. Innanzi tutto non sono 32 ma 29. Poi con una libreria di 4gb di canzoni, 2 film rippati, 10 libri e le applicazioni, ho l’iPad pieno.
    Voglio solo ricordarvi che applicazioni come TomTom pesano 2Gb e che gli ultimi giochi, soprattutto quelli dalla grafica bella (che diventano sempre più numerosi), pesano dai 200Mb in su. Nova2 ad esempio è grande quasi 1Gb.
    Poichè questi giochi sono spesso in offerta a prezzi molto bassi (0.79), la tendenza è quella di accumularne molti sul device con una propensione alta a tenerli installati tutti.
    Quindi, a mio modesto parere, poichè la qualità media delle applicazioni crescerà col tempo, meglio investire sullo storage se ce ne sono le possibilità (economiche).

    • daccordo con te. da possessore di 64 3g con quattro giochi belli, foto, video, film e musica non dico che finisco lo spazio ma ci vado vicino…

    • Concordo pienamente,
      32 Gb(29 reali)di cui solo apps 16.5 Gb
      La capacità di storage è fondamentale per chi vuol avere tutto sottomano al momento

    • concordo, io ho un 32 gb (sia ipad che iphone 4) e sono al limite… 16 gb va bene giusto per chi lo usa sempre a casa e tiene tutte le librerie sul mac o su un nas e ne usufruisce in streaming… altrimenti un 32 è il minimo

  5. io prenderò o il 32 o il 16 bianco wifi …
    dato che ho il mio bel iphone 4 che finalmente fa da hotspot..
    mi ci vedo già quest’estate al mare ..sotto l’ombrellone .a fare il buyllo con l’ipad2..leggendomi il giornale

    ovviamente, anche, con il mio nuovo iphone 5….

    :)

  6. Io opterei per il 32giga 3G xke anche se ho l iPhone lo uso già come modem al mio macbook air ma appendersi in 2 dispositivi via wifi mi riduce banda.
    In quanto utilizzatore della 3 sinceramente ora sto provando la wind che 10giga al mese per 10e sono sempre meglio di 3giga con limite giornaliero di 100mb per 5e mensili
    Sono quasi tentato a vendere il mio iphone4 per un iPad xke in quanto simili uno potrebbe sostituite l altro,averli entrambi non avrebbe senso
    Quindi aspetto che si svalutino gli iPad 1 serie hihih

    • qual’è la promozione wind da 10 giga x 10 euro? non è quella per i soli pc?

      • la mega internet unlimited io la uso sia sul nokia e90 che sul iphone4

      • come copertura com’è? ed è abbinata col telefono o lo puoi attivare anche solo x ipad (avendo magari tim nel telefono)?

  7. andando negli USA dove potrò comprare le sim flat di cui si parla nell’articolo?

  8. Premesso che possiedo un iPad1 3G da 64 GB e non ho nessuna intenzione di prendere il suo successore, posso dire che:

    – Conconrdo che nero risalta meglio colori e il display.
    – 3G è utile, soprattutto per chi come me se lo porta spesso in giro, ovviamente a 5 euro solo con H3G (Tim e Vodafone lasciateli perdere).
    – 32 GB è il taglio giusto per chi come me ha 6 GB di app, altri 6 tra video e musica più qualche giornale o rivista in PDF. Se ci mettete qualche video e foto fatte con la fotocamera diventa pieno zeppo!

    • esattamente come la penso io…solo che forse meglio al wind ultimamente..
      infatti ora aspetto che il mercato del usato del primo ipad si fletta..per ora 300e per ipad16g 3g usato e 400e per il 64g 3g i prezzi migliori che ho trovato nelle mie zone…….e l ipad2 non e´ancora uscito figuriamoci dopo se scendono di altre 50e

  9. Condividendo la connessione l’iphone gli passa anche i dati per la posizione approssimativa all’ipad o niente ?

  10. Beh devo dire che per il 3G mi avete convinto: il primo iPad l’avevo preso WiFi +3G e dopo 2 mesi di abbonamento Vodafone (15 euro al mese solo per internet) ho disdetto e buttato via la scheda. Il GpS mai usato.
    Lo storage sono obbligato ad acquistare il 64 gb, perché su iPad mi piace mettere tutte le foto e le canzoni del computer, e solo li arrivo a 30 Gb.. Quindi per forza il modello da 64.
    Il colore… Siamo sicuri che il bianco dia questi problemi?? Io vorrei acquistare il modelli bianco.. Ma adesso mi avete lasciato con un grosso dubbio! In effetti il bianco riflette di più la luce, e a lungo andare stanca di più questo colore piuttosto che il nero… Ma davvero si vede una differenza nel contrasto del display??

  11. … io ho appena venduto il mio 16GB WiFi+3G ovviamente nero per prendere quello nuovo e sicuramente lo prenderò con le stesse caratteristiche, ho un iPhone 4, l’unica indecisione è se prenderlo solamente Wifi visto che il 3G in un hanno non l’ho mai usato!
    Ciao, Marco.

  12. Premesso che non lo acquisterò, almeno per il momento, ma se lo acquistassi prenderei sicuramente quello da 64Gb. E mi sanno pure pochi…Perchè? Semplice. Ci stracarico la musica che ascolto con autoradio. Ci gioco e i giochi belli pesano e peseranno sempre di più (non a caso hanno fatto un’ipad più potente). Poi, vedere i video e le foto caricate su drotpbox e mobileme non è così veloce e immediato come sul device. Per finire, spesso uso l’ipad 1 come storage di foto raw di Canon 5D2, 28mb a foto di media… In sostanza, i gb non sono mai abbastanza!!! Buon iPad 2 a chi lo compra (con un pizzico d’invidia).

  13. Ottimo articolo con consigli interessanti… sarebbe davvero bello avere una recensione di una navigazione con iPad in 3G utilizzando Personal HotSpot x capire come va effettivamente.
    Ho una domanda: ma Personal HotSpot funziona anche se non ho connessione 3G ma GPRS normale? Se mi trovo in un luogo con assenza di connettività 3G riesco a navigare lo stesso con un iPad connesso al mio iPhone 4?

  14. In soldoni consigliate il modello base

  15. considerando che mi rifiuto di usare l’ipad per giocare e che non caricherò più di una manciata di album, pensate siano sufficienti 16gb?

  16. Avendo ipad 64 3G, prenderei il medesimo modello, nero!
    Prenderei, ma non prendo :-)

  17. è sempre interessante leggere le opinioni altrui, però nella valutazione non sono daccordo su molti punti.

    Per quanto riguarda lo storage si omette la cosa più importante: il peso delle app!

    Io attualmente ho un iPad 16 Gb riempito per l’80 % da giochi e ogni tanto devo lottare cancellando qualche gioco per farci stare le ultime novità. Se si considera che i giochi più belli e corposi ultimamente pesano sempre di più (anche un GB), va da sè che i modelli da 32 e 64 GB hanno proprio il suo perché!

    Altro discorso è il 3g. Personalmente non ne ho mai avuto bisogno, ma bisogna ammettere che in Italia fa molto più comodo che in America. Inoltre viene dato poco peso al GPS, che al di là della funzione di navigatore satellitare, è richiesto da molte app per locallizare il dispositivo e fornire molti servizi aggiuntivi.

    Ultimo appunto sul colore. Il problema del contrasto è veramente irrisorio (e puramente soggettivo). Vale più il discorso di gusti.

    • Concordo pienamente con te.
      Sto pensando fare il mio primo ipad, il 2, e temo che 64 giga siano necessari, e non vorrei neppure ripiegare sul primo modello che diventerebbe obsoleto e irrivendibile il prossimo anno (senza dimenticare poi che Apple potrebbe smettere di aggiornarlo come il mio povero iphone 3g che è diventato un ferrovecchio).
      Già un navigatore può pesare un paio di giga, poi tra giochi e musica, o anche video, insomma se vuoi godertelo tocca avere spazio.

  18. E’ possibile collegare in tethering (si dice così??) iPad2 con un iPhone 3 ?

    • Se l’iPhone 3 lo usi con firmware originale sono sicuro di no, se lo modifichi non saprei perchè io non l’ho mai fatto.

      Con l’iPhone4 nessun problema

  19. Stavo per scrivere quanto scritto da Tizio, sul mio 32Gb l’80% sono APP, è vero che non le uso tutte e potrei fare a meno di qualcuna ma nell’articolo non vengono minimamente prese in considerazione, stessa riflessione sul GPS, se è vero che il 3G può essere superfluo, il GPS a mio parere è imprescindibile, oltre alla navigazione è usato da svariate APPS vedi guide turistiche, programmi per il meteo, giochi, fotocamera (che ora è presente), programmi tipo Ebay Annunci, Wired Wi.Fi, TuneIn Radio

    • secondo me ognuno ha le sue personali esigenze…

      io ad esempio il gps e il 3g non l’ho mai usati in 9 mesi se non all’inizio per provarli…

    • Leggi bene, sono accennati.. 😉 comunque ognuno ha le sue necessità.. Io ho riportato la notizia perchè l’analisi era interessante, a mio modo di vedere… Però ti sto scrivendo dal mio iPad mentre sono in treno, dunque io il 3g momentaneamente lo ho… Se dovessi prendere il nuovo modello, cosa che al momento non accadrà, non so se lo prenderò col 3g, visto che ho un iphone 4… Vedremo :) speravo di schiarire le idee ai più confusi e di creare un buon dibattito, come infatti vedo che è accaduto!

  20. Solo io in ferie ho riempito 64Gb di RAW della mia Canon EOS 40D ? Solo io ho in mente di utilizzarlo come base di montaggio video con iMovie per i video delle mie ferie dei filmati fatti con iPhone?
    Per me 64Gb tutta la vita, non avrebbe senso prenderlo di un taglio minore…

    Concordo invece se si fa cloud storage (io lo faccio con i PDF di tutti i miei documenti) e quindi non è necessario, ma lo uso anche come book fotografico, come storybook per le vacanze fatte con amici e morosa, per documentare i miei viaggi in giro per l’italia, ecc..

    In più per me 3G e’ assolutamente indispensabile, non posso pensare di rubare batteria al mio iPhone per il tethering quando sono in giro e soprattutto è scomodo dover dipendere da un altro dispositivo.

    Per il bianco… sono in dubbio. Bianco esteticamente mi piace mi piace mi piace… ma la storia del contrasto la conosco bene (incorniciate una foto con uno sfondo nero, ed incorniciate la stessa foto con uno sfondo bianco, è totalmente diverso il risultato. potete provarlo anche su flickr o su quei siti dove è possibile cambiare la cornice delle foto.

    Ora ho un iPad 64Gb Wifi+3G, e penso farò lo stesso con iPad2… essendo molto più leggero farò sicuramente il cambio.

    • ottimissimo punto di vista Zolla i tuoi interventi sono sempre eccellenti :)

  21. In effetti la scelta del colore sara’ dettata esclusivamente dal gusto personale, al di la’ degli inconvenienti del bianco (fra cui la “sporchevolezza”).
    Il GPS lo trovo invece molto utile. Il grande vantaggio dell’iPad e’ la sua portabilita’ e mi e’ capitato spesso in viaggio di utilizzare il GPS per trovare luoghi d’interesse intorno a me.
    Non considero l’iPad un dispositivo di archiviazione. Le applicazioni sono tante ma quelle realmente utilizzate e valide non sono poi cosi’ numerose. Le altre possono rimanere sul PC comunque a disposizione.
    I giochi li preferisco su grande schermo e comunque sull’iPad dopo aveli utilizzati li cancello. Lo stesso per i filmati. Con 16 Gb resta quindi spazio a sufficienza per musica e foto. Queste ultime poi, quando sono in viaggio, le trasferisco sull’iPad solo per valutare meglio la qualita’ degli scatti e farne una selezione, il che mi fa risparmiare spazio anche nella fotocamera.
    Ovviamente poi piu’ funzionalita’ e spazio si hanno meglio e’, ma mi pare di capire che lo scopo apprezzabilissimo dell’articolo e’ quello di razionalizzare l’acquisto che a seconda della scelta comporta una notevole differenza di prezzo.

    • …al di la’ degli inconvenienti del bianco (fra cui la “sporchevolezza”)….

      Sinceramente penso che il bianco nasconda molto meglio del nero le ditate e la polvere eventuale

    • …al di la’ degli inconvenienti del bianco (fra cui la “sporchevolezza”)…

      Sinceramente penso che il bianco nasconda molto meglio del nero ditate e polvere eventuale.

  22. Io ho un iTouch 4 e prenderò iPad 2 3g Nero! 😉
    Se avessi avuto un iPhone, avrei preso iPad Wifi

  23. Nell’articolo inoltre non vengono tenuti in considerazioni i costi di alcune compagnie telefoniche ( vedi Vodafone..) per utilizzare la funzione Hotspot. Se devo pagare 5€ ogni volta che mi connetto, in un paio di mesi mi sono mangiato tutta la differenza di prezzo tra il wi-fi e il 3G.

    • Tu sei un altro Riccardo :)
      Comunque con Vodafone io utilizzo una formula 3G da 2 euro al giorno solo quando mi connetto, il che accade saltuariamente e solo in viaggio. Per chi invece intende usare il dispositivo costantemente ci sono formule flat oppure e’ sempre possibile scegliere un operatore che non penalizzi la funzionalita’ HotSpot.

  24. io all’inizio pensavo di prendere 16gb 3g…ma riflettendoci, (avendo l’iPhone 4 sempre appresso), potrei tranquillamente usarlo come hotspot wifi (per quando sono in metro, perchè per il resto sono sempre sotto wifi)! così volendo potrei prendere il 32gb wifi…dovrebbe andare? 😀

  25. Ti correggo su alcuni punti:
    – il bianco da si meno contrasto ma chi lo utilizza per molte ore rende meno affaticante l’utilizzo dell’ipad dato che la pupilla dell’occhio tende a rimanere più chiusa
    – il GPS è obbligatorio per chi non ha un iphone e non vuole spendere per un iphone quando gli capita di dover andare in un posto che non conosce. Inoltre le mappe sono *estremamente* più facili da visionare sullo schermo di un ipad rispetto a quello di iphone che ha una risoluzione minore oltre che uno schermo più piccolo ed un processore più lento.
    – 16 GiB sono pochi se uno decide di usare la videocamera posteriore per qualche filmato fatto in proprio ed editato con il programma di Apple.

    • Nn ne hai imbroccata una…

      • leggiti le valutazioni del TCO sulle cornici chiare dei monitor, calcola lo spazio necessario per un’ora di filmato in AVCHD e prova ad usare un ipad con un software di naviazione. C’è solo da informarsi e provare.

  26. Ero convinto di prendere il 16gb base, ma leggendo l’articolo mi sono convinto che per le mie esigenze è meglio il 32gb (lo spazio nn basta mai in effetti….) + 3G in modo tale da nn dover ogni volta utilizzare il tethering dell’iphone 4 (anche perchè ho la 3 e per telefonare lo tengo agganciato al segnale Tim in quanto è migliore e quindi ogni volta che mi voglio connettere ad internet sono costretto a riportarlo in 3g ed attendere l’aggancio del segnale, abbastanza macchinoso….).
    Inoltre il gps credo sia importante per varie applicazioni, nn solo per il tom tom!

  27. Assolutamente falsa la considerazione sui Gb, io in questo momento ho solo App su iPad, senza musica e video e ho 25Gb occupati su 60 disponibili, se volessi portarmi dietro anche solo 10 film “piccoli” non basterebbero nemmeno 32Gb.

  28. io pendo lo stesso modello del mio vecchio ipad ossia il 64 GB wifi + 3G Bianco !
    _ prendo il 64 gb perché nel mio attuale ipad ho liberi solo 4 GB !
    _ wifi+3G perché a me serve tantissimo essere sempre connesso e non mi va di prosciugare la baterria dell’iphone dato che sono in giro tutto il giorno !
    _ lo prendo bianco , sono onesto , tanto per cambiare e avere qualcosa di nuovo , dato che sia bianco che nero sono stupendi !

  29. non condivido neanche una delle motivazioni addotte:
    – il bianco è decisamente più bello (anche se ammetto che il bello è un fatto soggettivo), e sicuramente più innovativo e visto che non sto guardando un quadro in una pinacoteca non credo che dia fastidio più di tanto alla visione del display
    – poichè l’utilizzo prevalente dei mobile devices è appunto in mobilità (non tra le comode mura domestiche), visto che in Italia gli hotspot WiFi sono e saranno sempre una chimera e visto che non tutti debbano encessriamente possedere un iPhone appare evidente che senza 3G ci facciamo poco con il nostro iPad…
    – lo spazio non è mai abbastanza, tra mappe dei navigatori, nuovi giochi, musica, libri e foto (io lo uso anche come storage di sicurezza per le foto che faccio in giro con la reflex e quelle pesano circa 80n Mb l’una…) e anche apps ci vuole poco a riempire la tavoletta.

    In altre parole appena possibile mi “accatto” un bell’iPad 2, WiFi+3G, 64GB… :-)

    • concordo in parte :)
      1- il colore è soggettivo…quindi non c’è un giusto o sbagliato 😀
      2- io penso che lo prenderò Wifi solo perchè ho già un iPhone 4 con abbonamento 3g…altrimenti il 3g è D’OBBLIGO…un dispositivo così senza 3g secondo me perde molto.
      3- bisogna cercare un po’ un compromesso (per una semplice questione di soldi penso). E’ ovvio che se uno è disposto tranquillamente a spendere va sicuro sul 64gb. io personalmente non posso permetterlo, quindi vedrò di trattenermi un po’ (installando le app che uso maggiormente e cambiandole in base alle esigenze, film i necessari per un viaggetto, musica uso un lettore mp3 o l’iphone). Io ho un iphone 4 16gb e con lo spazio ci sto giusto…questo ovviamente perchè non lo uso come lettore mp3 principale, altrimenti mi servirebbe almeno il 32gb (perchè solo 16 sarebbero di musica).

      quindi io penso che andrò sul 16gb wifi…proprio al massimo, un 32gb wifi. All’inizio volevo il 3g, ma alla fine l’iPhone ce l’ho sempre dietro, quindi sarebbe inutile avere 2 abbonamenti :)

  30. Alla fine é sempre una questione personale e di come si utilizza l’iPad.
    Personalmente ho 12 gb di App e lo uso ovunque per lavorare… Non ho l’iPhone xké penso che per telefonare e sms (e basta) un Nokia sia meglio. Senza 3g non potrei usarlo e cmq trovo scomodo dover tirare fuori il telefono per collegarmi. Il Nokia da una vita può fungere da hotspot con una app opzionale :).

  31. sono indeciso se prendere ipad 2 con o senza 3g…la funzione tethering con MYWI acquistabile su cydia funziona con la vodafone? ovvero non ho costi aggiuntivi oltre ai 3 euro alla settimana che pago per internet su iphone 3gs?

  32. Salve a tutti, sono indeciso sull’acquisto di ipad2 e/o di un macbook, il mio utilizzo sarebbe quello di vedere le foto scattate in raw e poi una volta viste le vorrei archiviare su un hard disk esterno, (già in mio possesso), ovviamente l’IPAD2 anche con 64Gb è troppo piccolo per tenere 2.000 ed oltre di scatti fotografici in formato raw.
    Con IPAD2 è possibile vedere le foto in raw ?
    Con IPAD2 è possibile collegare un hard disk esterno?

    Grazie dei consigli.

  33. Leggo solo adesso questo articolo ma mi permetto di dissentire su tutti e tre i punti. Soprattutto riferendomi all’iPad 3.
    1) La cornice bianca sembra “espandere” lo schermo che comunque è così luminoso e saturo da risentire pochissimo del minore contrasto.
    2) Cosa me ne faccio di un iPad se non posso connettermi alla Rete in mobilità? E lo sapete che senza JB e tweak apposito i piani dati dei gestori impediscono (per davvero) il tethering?
    3) 16 Gb li riempi in un attimo, basta metterci un po’ di musica e qualche gioco “tosto” e magari un navigatore satellitare.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice