In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Steve Wozniak salirà sul palco alla fine del monologo ‘L’agonia e l’estasi di Steve Jobs’ di Mike Daisey



Il prossimo 4 Agosto a Washington si terrà la rappresentazione teatrale de “L’agonia e l’estasi di Steve Jobs“, monologo di Mike Daisey sulle condizioni degli operai cinesi Foxconn “costretti” a dover affrontare duri orari di lavoro per un salario davvero ridotto. A quanto pare dopo il monologo salirà sul palco anche Steve Wozniak.

 Steve Wozniak

Mike Daisey ha voluto realizzare un monologo attraverso il quale trasmettere alla popolazione americana le tristissime realtà che vi sono in Cina (realtà che oltretutto spinge molti cinesi a giungere in Europa). La rappresentazione teatrale è stata comunque molto contestata alla luce dei reportage e delle ispezioni effettuate dalla FLA negli stabilimenti Foxconn: le condizioni dei lavoratori cinesi non sono belle, ma non così tragiche come le trasmetteva l’autore, il quale narrava avvenimenti stremamente esagerati.

Di fatti, le parti enfatizzate immesse nel copione esclusivamente per uso scenico e per il coinvolgimento del pubblico sono state rimosse, e ora l’opera è pronta per essere rappresentata. Il 4 Agosto a Washington, a fine spettacolo, il vecchio Woz salirà sul palco insieme a Daisy per una lunga discussione. Facendo riferimento al tipo di personaggio che è Wozniak, sicuramente ciò che ne scaturirà sarà qualcosa di molto interessante. E’ difficile però prevedere su cosa verterà tale momento “talk”.

Vi piace l’iniziativa di un monologo finalizzato a sensibilizzare la popolazione alle condizioni degli operai cinesi? Che ruolo avrà secondo voi Woz nell’argomento?

Via | Macity

384 Visite


8 Commenti

  1. La trovo una vera esagerazione. E se è vero che stanno cosi male i lavoratori alla Foxconn allora dovrebbero parlare di tantissimi altri casi (persino in America) dove c è gente che sta peggio. Credo sia solo una trovata pubblicitaria per far parlare un po di se e magari far guadagnare qualche punto alla concorrenza. Non capisco Wozniak cosa possa dire in merito alla questione, dato che è esterno ai fatti. Staremo a vedere…

  2. io invece trovo esagerata la tua reazione….(che siccome credi che tutto quello che riguarda apple sia strumentale, subito spacchi il capello per trovare chi in fondo sta’ peggio dei cinesi della foxconn…) togliti un attimo i paraocchi (se ci riesci…”dubito”..) e vedrai che la tua cara multinazionale sui diritti umani non fa’ sconti a nessuno…e come le altre..anzi peggio..perche’ vuol far credere il contrario..

    • sei un cinese che lavora alla foxconn?parlaci della tua esperienza.

      tutte le aziende producono in cina perchè non costa una cippa . mi sembra meschino pompare solo la apple perchè è un azienda di vertice. sarebbe piu giusto dire non si produce piu in cina ma come fai a farlo se poi la concorrenza produce ancora li? togliti tu il paraocchi che non è solo apple che segue questa politica ma tutte le aziende . anche quelle che sbandierano made in italy fan la roba in cina. sai che per essere made in italy un prodotto basta che ne sia svolta una fase della lavorazione sul nostro territorio? la pelletteria ad esempio che fanno in cina a 20 euro e una volta in ita gli applicano il logo e la cerniera e la rivendono a 600 o anche piu come la giudichi?

      • la tua analisi e’ talmente superficiale….che non volevo risponderti…perche’ probabilmente e’ solo fiato sprecato…faro’ uno sforzo..non c’entra nulla che apple e’ uquale alle “altre” …lo “scandalo” mediatico e’ scoppiato perche’ questa azienda ha rotto per piu’ di un vetennio i zebedei a tutti, perche’ si riteneva diversa dalle altre in tutto, sia per l’ambiente (e anche in questo settore e’ stata declassata dal massimo organismo internazionale americano) e sia per il rispetto dei propri clienti…( credo che sia implicito che il rispetto passi per un non sfruttamento della propria manodopera..”esterna”…)

  3. Non c’è persona più inutile di un invidioso disoccupato come sto Wozniack…

  4. Miciomao, vai a mangiucchiare i bocconcini Kitekat … e lavati la bocca quando parli di Wozniack.

    • Ha sempre parlato a vanvera, non ne ha mai azzeccata una e sparla sempre di coloro i quali gli han dato da mangiare anni…

      Il tipico opinionista inutile ed invidioso.

      Ah, non mi pare d’averti offeso.

      Ciao

  5. Miciomao, vai a mangiucchiare i bocconcini Kitekat … e lavati la bocca prima di nominare Woz …

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice