In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Smile Ceph: eseguire la cefalometria in un touch sui vostri iPad! | Recensione iPadevice



Smile Ceph (AppStore Link)

Nome:

Smile Ceph
249,99

Categoria:

Medicina

L’iPad è senza dubbio uno strumento dal potenziale davvero enorme, e la sue svariate applicazioni in ambito lavorativo lo dimostrano. L’App che vi andiamo a presentare oggi, Smile Ceph, sviluppata da Glace Software (software house italiana), dimostra che il tablet melamunito è in grado di svolgere importanti operazioni anche nel campo dell’odontoiartia.

Smile Ceph è un software creato da specialisti, per specialisti, al fine di facilitare ampiamente la realizzazione di una cefalometria, pratica fondamentale in campo odontoiatrico. La cefalometria è lo studio delle varie forme dei profili facciali e delle strutture ossee che costituiscono il cranio, in base alla localizzazione di specifici punti di rèpere cefalometrici.

Un’indagine cefalometrica si esegue in base ad una teleradiografia del cranio in proiezione laterale; dalla lastra radiografica si individuano dei precisi punti ossei e, in base alle loro distanze e agli angoli che descrivono i piani passanti per essi, si studiano l’accrescimento facciale, l’occlusione, ed altri parametri. La cefalometria permette di inquadrare il tipo scheletrico di malocclusione, in modo tale da poter stabilire l’intervento odontoiatrico da effettuare. Ora l’analisi cefalometrica è interattiva, editabile, versatile, fresca, e meno macchinosa, tutto con Smile Ceph! Vediamo insieme l’utilizzo di questa fantastica App.

Smile Ceph

All’avvio di Smile Ceph apparirà una semplice schermata in cui potete scegliere se cercare un paziente oppure creare un nuovo profilo dedicato ad uno di essi. Come potete vedere l’interfaccia si presenta in modo minimale, semplice, ma con un design che sa di nuovo, di professionale. La cosa si ripropone in modo efficace anche per tutti gli altri menù e tutte le altre pagine, in accoppiata con degli effetti di transizione davvero semplici, ma molto scenografici.

Smile Ceph  Smile Ceph

Creare il profilo di un paziente è davvero molto facile. Nella zona centrale dell’interfaccia sono presenti i classici dati anagrafici (l’età viene calcolata automaticamente in base alla data di nascita della persona), mentre nella parte superiore è presente uno spazio apposito in cui caricare una foto dal proprio iPad in modo da memorizzare fotograficamente il paziente in questione.

Nella zona in basso invece troviamo degli appositi pulsanti con cui caricare (sempre dal tablet) foto particolari del paziente, oppure lastre opportunamente scannerizzate, dalle quali poi si potrà procedere ad effettuare la cefalometria vera e propria.

Smile Ceph

Avendo individuato sul vostro iPad buone immagini candidate ad essere analizzate nel dettaglio, a questo punto potete dargli uno sguardo a schermo intero (funzioni di zoom tramite pinch disponibili) e scegliere qual’è la più idonea per effettuare la cefalometria. Qui inizia la vera e propria fase di lavoro cefalometrico, che grazie a Smile Ceph avverrà in maniera leggera, dinamica, e versatile.

Basta utilizzare penne, matite, gomme o mouse: adesso basta un touch!

Smile Ceph  Smile Ceph

Le prime due operazioni che ci verranno proposte utilizzando il menù in alto, dove è possibile andare avanti o indietro nelle fasi, sono quelle di calibrazione e di ritaglio. Attraverso la calibrazione sarà possibile selezionare un segmento dal centimetro posto al bordo della lastra per poter effettuare misurazioni davvero molto precise; non sottovalutate quindi l’operazione. La seconda funzione invece permette di selezionare una parte della lastra, ritagliando così quella di cui necessitate, e scartando quella superflua. Comodo vero?

Smile Ceph

A questo punto si può procedere con la vera e propria fase di analisi cefalometrica, che si svolgerà utilizzando l’elenco presente sulla destra, contraddistinto dall’etichetta “+”, e trascinando ogni punto (ben descritto in poche righe e indicato attraverso un tooltip che individua la zona in cui dovrebbe essere posto) sulla vostra lastra. I punti sono molto completi, e piazzarli è davvero molto semplice: basta trascinare la descrizione di ognuno sulla foto, individuare la corrispondenza precisa e lasciare che si piazzino lì, con la propria etichetta di riconoscimento.

Chiaramente una cefalometria interattiva offre ottimi vantaggi, e tra questi hanno particolare importanza la possibilità di spostare i punti, spostare la lastra singola, eliminare i punti, aumentare o diminuire la luminosità della lastra, ecc. Quando avete finito di piazzare tutti i punti scheletrici e i punti molli, potete procedere col prossimo step, che sarà quello del riconoscimento del profilo.

Smile Ceph  Smile Ceph

In base ai punti che avete piazzato, e alle rette tangenti originate da ognuno di esse, gli angoli compresi nei punti di incidenza saranno alla base di un’ottima funzione di riconoscimento di tutti i contorni del profilo creato. La precisione però è tutto, di fatti sarà possibile spostare le linee colorate al meglio con le proprie dita. Superata anche questa fase, la cefalometria si dichiara conclusa, e un comodo sistema sottolineerà con precisione quali dati rientrano nei limiti e quali no.

Il sistema visualizzerà le medie calcolate sulla base dell’età del paziente con le variabili corrette, e dopo aver ultimato la cefalometria, potrete ovviamente conservare tutti i risultati ottenuti per consultarli, o modificarli.

Siete curiosi di vedere Smile Ceph in azione? Allora vi riportiamo un ottimo video che ci mostra brevemente la potenza di quest’App.

Smile Ceph al momento segue la scuola di pensiero Ricketts, ma stando alle parole degli sviluppatori a breve si darà il via ad una implementazione periodica di altre scuole, fra cui: Arnett, Bjork, Burstone, Cagliari, Cervera, Delaire, DIOC, Downs, Giannelly, Giannì, Gnathos, Jarabak, McNamara, MSTO, Olmos, Powell, Rocabado, Roth, Schwartz, Steiner, Tweed e l’Analisi Denture Frame di Sadao Sato.

Questa fantastica applicazione è disponibile nell’App Store al prezzo di 279,99€, cifra davvero importante. E’ compatibile con iPad e richiede iOS 5.0 o versioni successive.

1,632 Visite


3 Commenti

  1. Non ci ho capito un c…o!
    Forse la notizia postata su un blog di odontoiatri…

  2. beh, dai, ogni tanto possiamo anche leggere qualcosa di diverso e poi io sono molto partigiano e il made in italy lo supporto sempre, alla faccia delle multinazionali estere!!. Sapere che ci sono sviluppatori anche in italia mi piace un bel pò!!! Chiunque voi siate in c… alla balena!

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice