In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Retina Display su iPad 3: uno studio dimostra che tale display risulterebbe inadeguato!



Un sorprendente studio condotto dai ragazzi di DisplayMate rivela che un ipotetico Retina Display sul futuro iPad 3 sarebbe del tutto inadeguato poichè ridurrebbe significativamente autonomia e prestazioni generali del dispositivo.

Non v’è dubbio alcuno che se l’iPad 3 dovesse realmente montare un Retina Display con risoluzione di 2048×1536 pixels sarebbe una gioia tanto per i nostri occhi quanto per Steve Jobs che, sbaragliando ancora una volta la concorrenza, metterebbe a punto l’ennesima strategia commerciale di successo. Anche il CEO di Cupertino, tuttavia, deve far fronte alle dure leggi dell’elettronica e se con iPhone 4 è stato compiuto un piccolo miracolo d’ingegneria, con iPad 3 le cose potrebbero non essere così semplici.

Secondo il team di DisplayMate, infatti, un display dalla risoluzione tanto alta come quella di un Retina Display penalizzerebbe fortemente non solo le prestazioni, ma soprattutto il costo del dispositivo, poichè richiederebbe una quantità incredibilmente maggiore di energia, memoria e potenza di calcolo. Come ovviare, dunque, a quest’inconveniente per introdurre sul mercato un prodotto nuovo e dalle caratteristiche innovative? DisplayMate suggerisce un interessante compromesso: piuttosto che un display full Retina Apple potrebbe introdurre uno schermo da 9,7 pollici con risoluzione di 1600×1200 pari a 206 punti per pollice.

Se consideriamo che i dispositivi Android da 10,1 pollici hanno risoluzione di 1792×1120, pari a 209 punti per pollice, la differenza è veramente trascurabile. Una scelta del genere, dunque, sarebbe una strategia di marketing incredibilmente saggia poichè la qualità dell’immagine verrebbe incredibilmente migliorata preservando, al tempo stesso le prestazioni. Attraverso ulteriori piccoli tweaks, poi, l’iPad 3 potrebbe superare di gran lunga i propri rivali in termini di prestazioni: un trattamento anti riflesso, ad esempio, diminuirebbe la necessità di un’eccessiva retroilluminazione aumentando quindi la durata della batteria; lavorando sull’anti-aliasing, sulla saturazione e la qualità dei colori si otterrebbero, infine, risultati spettacolari a costi contenuti.

E voi cosa ne pensate? Sarebbe possibile realizzare questo compromesso? O si tratta forse dell’ennesimo rumor in previsione di un nuovissimo display 3D? Anche in quest’ultimo caso sarà davvero interessante scoprire se Apple riuscirà a mantenere un rapporto prezzo/prestazioni accettabile.

Via | Cultofmac

1,187 Visite


9 Commenti

  1. Mi sa che l’antialias pesa più della risoluzione, anche perche se la tienj trppo bassa ha la cattiva tendenza a rendere le immagini un pò “sfumate”. Alzarla a tipo 4x potrebbe iniziare ad essere pesante a livello computazionale.

    • In questo caso non si parla di AA per come abbiamo imparato a conoscerlo col mondo dei videogames.. ma più che altro come tecnica di miglioramento nella leggibilità dei testi 😉

  2. Un iPad 3 con un ipotetico quadcore che farà fatica a supportare la grafica??? Mi sembra esagerato… Poi da quando sono usciti i tablet android con risoluzione di 1792×1120 ???
    -__-” L’unica cosa che concordo con questo articolo è il potenziale aumento dei costi…

  3. 1600 X 1200 un ottimo compromesso? sarebbe un pessimo compromesso visto che anche essendo una risoluzione 4/3 rovinerebbe lo sviluppo di app.

    mai sentita la risoluzione 1792×1120. se esiste un tablet cosi gia ora ditemelo che saluto ipad

  4. io trovo inutile il 3D, secondo me non verrà montato nella prossima generazione di ipad perchè aumenterebbe esageratamente i costi e la durata della batteria calerebbe di molto.

  5. 3d su ipad? sarebbe scomodo… pensate un programma di disegno… il dito andrebbe x conto suo… e l occhio si perderebbe

  6. Acer iconia tab e asus eee pad tranformer hanno uno schermo da 10,1 pollici…

  7. Secondo me un “retina display” inteso come densità di 300 ppi su un ipad non ha molto senso. L’ipad non si guarda da vicino come un cellulare e quindi non servono tutti quei pixel per rendere invisibili le scalettature…

  8. Che ci voglia più potenza elaborativa è indiscutibile, ma d’altronde ogni anno cpu e gpu si rafforzano, tantovale usarle per qualcosa, o sono li per bellezza delle schede tecniche ?
    Sul discorso del costo, sono d’accordo.
    Sull’autonomia invece no, il peso maggiore è l’illuminazione che è molto più legata alla dimensione della diagonale che al numero di pixel.
    Ci potrebbe essere sicuramente un calo a livello di energia spesa per i calcoli nel far muovere un gioco a 30fps ma per la gran parte delle app che lavorano a schermi “fissi” sarebbe come oggi.

    Alla fin fine l’unico ostacolo quando saranno disponibili questi schermi sarà il prezzo di produzione, se troppo alto, anche in relazione alla quantita di “difettati” bisognerà rimandare.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice