In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Rapina in un Apple Store negli USA, ucciso uno dei tre rapinatori



Siamo abituati a sentire notizie riguardanti rapine negli Apple Store però questa volta la questione è ben diversa. Nel tentativo di rapina infatti, una guarda giurata ha ucciso uno dei tre rapinatori.

L’episodio è avvenuto all’Otay Ranch Towne Center nella zona sud est della città Californiana. I malviventi avevano abbattuto i paletti che delimitavano la zona riservata ai pedoni mandando in frantumi la vetrina principale con una Honda Acura, ma quando stavano per mettere le mani sui prodotti dello store, la guardia giurata ha estratto la pistola e da lì è partito un vero e proprio conflitto a fuoco di ben 40 colpi uno dei quali ha colpito alla testa un dei malviventi che è morto all’istante. I due complici, un uomo e una donna, erano riusciti a scappare ma la polizia li ha subito recuperati ed arrestati.

Le rapine negli Apple Store americani sono sicuramente molto frequenti ma è la prima volta che si scatena un conflitto a fuoco e una persona perde la vita.

Via | Macitynet

1,171 Visite


21 Commenti

  1. O.0

  2. Poverino….
    MA VAFF*******… Un colpo in testa a tutti e 3 e via. Sperando che in America non sia come qui in Italia dove è più tutelato il rapinatore del rapinato…

    • http://ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2011/04/05/visualizza_new.html_1526764328.html

      fresca fresca

      adesso questo signore dovrà rinunciare al suo lavoro, affrontare una causa che durerà un decennio, con tanto di corrosione al fegato e ad un altro organo che è meglio che non nomino

      con buone possibilità che venga pure condannato!

      altri 3 anni di università e via in USA per sempre, non ci voglio stare in un Paese dove conviene delinquere piuttosto che vivere per bene

      in USA si fa galera anche per l’evasione fiscale (vedi Wesley Snipes), qua un Valentino Rossi (un grande eh) deve 10 milioni al Fisco, si mettono d’accordo per 2 milioni e debito cancellato, VERGOGNA!

      commenti moralisti astenersi

      • Ti quoteró fino alla morte, magari io preferiró la Svezia, peró via di corsa dall’Italia…

      • In nessun paese del mondo esiste la pena di morte per una rapina in banca armati di taglierino, eseguita colpendoti alle spalle mentre stai fuggendo in macchina… la giustizia va fatta sicuramente rispettare anche con pene durissime, ma gli pseudo-sceriffi esaltati dal distintivo del corpo di vigilanza sono altrettanto pericolosi.

      • un po’ off-topic

        Mio padre ha un negozio di alimentari e come tutti ne risente di questa crisi economica. L’altro giorno alle 14,30 sono entrati due ladri e gli hanno rubato il Registratore di Cassa.
        Morale della favola: per rubargli 150 euro di monete si son presi una cassa che ne vale 650, all’atto della denuncia un carabiniere, con me presente, ha esclamato “tanto non gli fanno niente, vedrai sono ROM e sono molto più disperati di Lei” (riferendosi a mio padre). Certo gli volevo dire io, una persona che ha 82 anni è costretta ancora a lavorare perchè la pensione è una miseria e non riesce a campare…… Mavaffff…

        fine OT

      • caro tiberio, se tu mi vieni a minacciare con un taglierino, se mi ritrovo una pistola ti sparo dritto faccia senza nessuno scrupolo, si chiama diritto alla difesa, cosa che non esiste nella nostra Costituzione, mentre in USA è addirittura il SECONDO EMENDAMENTO

        le telecamere diranno se è stato un eccesso di difesa, c’è bisogno di arrestarlo?

        in USA gli ubriachi al volante che uccidono i pedoni fanno GALERA, ciò che eticamente vorremmo tutti, paradossalmente il contrario di ciò che succede qua

        se il rapinatore stesse minacciando con un’arma un “ostaggio”, la guardia giurata ha tutto il diritto di sparargli, pure alle spalle, senza che gli si rovini la vita

        una persone che compie questi atti, al momento stesso dell’atto ha meno diritto alla vita di un animale qualsiasi (parlo della minaccia a mano armata), non esiste l’attenuante della disperazione, i disperati sono quei poveri cristi che si fanno 2500km di Sahara per scappare dalla guerra nel loro paese, per venire qui a LAVORARE

        se poi ritieni che le guardie giurate siano degli sceriffi con una voglia matta di sparare, allora potrei darti ragione, ma ci sono delle visite psicologiche (o ci dovrebbero essere), delle norme e requisiti ben chiari, proprio per evitare di dare in mano un’arma ad un pazzoide omicida

      • Gabriele, senza polemica, leggi bene la notizia su corriere o repubblica. I ladri stavano fuggendo in macchina, la guardia ha svuotato un intero caricatore contro essi, è per questo che l’ hanno arrestato. Ciao

      • a dir la verità il sig.Rossi ne doveva 200 di milioni al fisco e ne ha dati solo 20 perchè lui non ne sapeva nulla…..e poi a noi se non paghiamo una multa ci ipotecano la casa tramite quelli strozzinin di Equitalia

      • Quotone megasonico!

    • Quotissimoooo !!!!!!

  3. maledetti bastardi indegni, andate a lavorare invece di rubare, mer*e

    • Ammetto che non si ruba ma bisogna andare a lavorare se si vuole qualcosa ma uccidere per qualche telefono e proprio da miserabili come quella rapina che se svolta pochi giorni fà che la guardia giurata ha ucciso dei rapinatori dico io poteva benissimo trattenerli visto che lui aveva una pistola mentre i rapinatori solo dei taglierini invece no, hA sparato e li ha uccisi, bravo ora sei un Grande Eroe un vanto con gli amici la domenica al bar. 
      Credo che prima di mettere una pistola in mano Alle persone bisogna saper seriamente valutare purtroppo la paura di gente non idonea vedendo che si svolge  una rapina altro non Sa fare che farsi prendere dalla paura non riuscendo più a gestire il gestibile e così spara.bravo, bravo !!! Io non dó a nessuno la ragione i reati vanno puniti con il carcere se per difendersi ci casca il morto be’ buonanotte ma in questo caso i rapinatori avevano solo dei taglierini era gestibile la cosa tutto quà.

      • questo senz’altro, anche dove lavoravo io (euronics) capito’ addirittura una cosa + banale un ubriacone che ha iniziato a menare la guardia che stava estraendo la pisto,a x colpirlo…. quello era a mani nude.
        la difesa deve essere proporzionata all’offesa non c’e’ dubbio, ma rimango del mio pensiero che la gente deve lavorare anche se e’ nella merda + totale, se vuole e si impegna qualcosa trova anche a costo di lavorare nei campi.

        rubare non esiste, assolutamente.

  4. Sono sempre più convinto, leggendo certe risposte che questo tipo di articoli pur trattando qualcosa che riguarda Apple, non andrebbero pubblicati in questi blog.

    • Totalmente d’accordo, lasciamo che ognuno si occupi di ciò che sa fare meglio, quindi certe notizie meglio leggerle sui giornali di cronaca o sentirle di sfuggita al telegiornale. Continuate a fare il vostro lavoro che, a meno di non aver travisato il senso di questo blog, è informare nel campo della tecnologia, nello specifico sui prodotti Apple. Che commenti dovremmo fare ad una notizia del genere? Mi spiace, una vita umana è andata perduta, ma purtroppo non è ciò che vorrei leggere in questi articoli (addirittura con la foto!!!). Non a casa qualche altro blog non ne riporta traccia…
      Purtroppo ultimamente ne state pubblicando parecchi che esulano dal compito che avete assunto. Peccato…

  5. direi “troppo poco”…

    • Ma davvero? Allora ti auguro di finire in galera per un parcheggio in sosta vietata! Miserabile.

      • Caro Talpa l’esternazione di Ruvec non è bella ma è condivisibile…. questo perchè oggi in ITALIA è più tutelato chi non ha niente da perdere che chi invece per un minimo errore perde tutto quello che ha costruito con sacrificio.

  6. Primo: sono d’accordo con Necrofox riguardo al fatto che l’episodio non c’entra niente con un blog sull’iPad, e’ un po’ come se su un blog di cucina parlassero delle rapine ai supermercati.
    Riguardo al parallelismo fatto con quanto e’ accaduto in Italia ritengo sia comunque sbagliato accostare i due episodi: probabilmente anche negli Stati Uniti se uno spara ad una persona in fuga, armata solo di un taglierino, viene condannato.

  7. …secondo me ha fatto benissimo a sparare, se uno ruba sa a cosa ca incontro. Non incominciamo a dire ma poteva fare così o così, perché quando uno fa un gesto qualsiasi esso sia, sa benissimo a cosa andrà in contro. Se io parcheggio in doppia corsia so benissimo che potrei prendere la multa, e non mi arrabbio se poi mi arriva, anche se magari ero di fretta, o se ero li solo per due minuti.
    La stessa cosa con i ladri e rom eccetera. Se tu vai rubare io ti posso arrestare, e se una guardia giurata ti uccide non ti devi lamentare. Non me ne frega niente se vivi nella miseria, potresti sempre trovasti un lavoro. Altrimenti tutti i disoccupati sarebbero giustificati a rubare.
    Poi come dice giuppe72, io non vedo perché dovrebbe rimetterci una persona onesta. Non ne vedo il motivo.

    Il problema in Italia è che la legge è troppo tollerante, io conosco un caso di omicidio qui vicino, e si sa benissimo chi è stato. È stato arrestato, all’inizio erano 20 anni, poi rito abbreviato e balle varie sono diventati 10, poi adesso questo scemo vuole farsi passare per ritardato mentale per prenderne ancora di meno, tipo 5/7 anni, non ricordo bene. Poi magari in cercere per buona condotta esce anche prima….

    Insomma dai, non si può fare così, la giustizia ci deve essere e in modo giusto.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice