In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Processori Intel Ivy Bridge e Windows 8: saranno loro i prossimi rivali di iPad?



I produttori di PC di tutto il mondo, vedono un rallentamento nelle vendite di iPad per i prossimi mesi. La speranza è dettata dal fatto che i nuovi processori Intel Ivy Bridge, così come il prossimo lancio di Windows 8, faranno aumentare le vendite dei portatili e contrasteranno il mercato dei tablet.

Una speranza che al momento non sembra trovare validi presupposti. Secondo Simon Lin (presidente di Wistron) l’iPad ha creato “solamente” un nuovo mercato, invece di sostituire la domanda di notebook più tradizionali.

Una visione sicuramente originale che contrasta nettamente con la realtà. Sempre secondo Lin, il calo delle vendite dei notebook è dovuto ad una recessione globale che ha portato i potenziali clienti, a ritardare di qualche mese l’acquisto di un nuovo portatile.

Si spera quindi che i nuovi processori Intel e il nuovo SO di casa Microsoft, possano in qualche modo alterare l’andamento odierno. Per il momento le cifre parlano chiaro: milioni di pezzi venduti in tutto il mondo e un trend in forte crescita per i prossimi mesi.

Solo il tempo potrà dirci se le previsioni di Lin erano giuste. Per il momento… aspettiamo!

Via | AppleInsider

656 Visite


10 Commenti

  1. Un tablet con Windows contro l’iPad? Ma state scherzando spero. Alla presentazione del Surface questo si è bloccato clamorosamente, ci manca soltanto che sta robaccia con Winzozz faccia tornare di nuovo le schermate blu !

    • guarda, saranno 30 anni che qualcosa va storto nelle presentazioni microsoft, eppure MS sta ovunque, apple è rimasta sempre un prodotto di nicchia fino al lancio dell’ipod prima, e dell’iphone dopo, non dimenticarti che in ambito professionale, l’utilizzo di un sistema basato su windows la fa da padrona da sempre, vedi per il supporto che c’è per applicativi professionali, giusto negli ultimi periodi qualche software house si sta timidamente riaffacciando su macos, ma è tutto da vedere, inoltre sia quando si parla di apple che di microsoft, non stiamo parlando di due calciatori, ma di due aziente coi contro contro cogl*oni (e il sottop*alla rinforzato) entrame ricche di personale qualificato, e entrambe in grado di sfornare prodotti di rilievo, sebbene con filosofie diverse, la presentazione del surface l’ho vista tutta e ti dico che secondo me è una valida idea, per lo meno la versione arm, quella x86 temo sia un po’ troppo cara ed effettivamente troppo mattonella ( e non mi riferisco a metro XD)

      • Non sai quante boiate hai cacciato.
        Apple e’ un prodotto di nicchia?
        Ma tu hai visto i numeri da capogiro?No perché quando vado all’uni io vedo solo Macbook tra professori e alunnni e iPhone dal 4s in giù tra ragazzi e operatori delle pulizie.xD

      • non ti sto parlando di fatturati, ho detto che entrambe sono aziende coi contro cosiddetti, sto parlando di realtà aziendali, non di realtà universitaria, chiaro che per una presentazione e per lavoro di produttività spicciola l’immediatezza di un portatile apple non la batte nessuno, e tra l’altro la tua risposta mi fa capire che non hai proprio letto tutto quello che ho scritto, hai solo visto che non ero un fan apple e ti sei subito lanciato, ho scritto che è stato un prodotto di nicchia FINO AL LANCIO DI IPOD E IPHONE, ora negli ultimi anni sta crescendo la consapevolezza di questo marchio nell’utente medio, medio si, ma anche abbastanza facoltoso, poi se vogliamo dire chi ce l’ha piu lungo se zio bill o gli eredi di steve, io seguo la filosofia del grande capo estiqaatsi per quel che mi riguarda xD

        ah tra parentesi, prima che mi additi come rosicone per chissà quale motivo, trovo che l’iphone sia un gran prodotto, e ne sono stato tanto convinto da comprarlo il pochi giorni dopo la sua uscita e ipad una mano santa per seguire le lezioni all’uni, tanto che presi pure quello al lancio

      • @k3rnelp: ma sei serio mentre dici queste cose? Tu paragoni l’implementazione di queste macchine negli uffici delle grandi e piccole aziende con una banda di sbarbati modaioli che tirano fuori il macbook air per scrivere gli appunti dei prof e per scaricarsi le dispense???

        O’ signur…

  2. beh nel mio caso é proprio così… non ho rimpiazzato il mio portatile aspettando di vedere se i tablet windows8 possono farlo! (però é anche per questo che non ho comprato l’ipad)

  3. Per me tablet (Ipad nel mio caso) e notebook hanno due usi diversi. Secondo me non c’è ormai chi ha solo il tablet o chi ha il notebook. Ma si hanno tutti e due. Magari il notebook si usa meno quando si ha il tablet e per questo si cambia in l’azienda col tempo.

    • Finalmente qualcuno che ha capito! Quando si parla di tablet, c’è sempre qualcuno che vagheggia una tavoletta in grado di svolgere le stesse identiche funzioni di un pc. Stando alle tecnologie disponibili ad oggi, questo NON è possibile, e forse non lo sarà mai dato che uno schermo da 10 pollici è comunque limitato per molte operazioni. Un tablet è e deve essere un tablet; non deve imitare altre tipologie di prodotto. Questo Apple l’ha capito e non a caso sta ottenendo enorme successo. Chi crede ancora che iPad sia inutile non l’ha mai provato seriamente: si ricrederebbe, ma capirebbe anche che nessun tablet può sostituire un portatile, nemmeno il Surface.

      • Quello che dici non è assolutamente vero.
        Se per tablet intendi iPad o quelli con android allora posso essere anche d’accordo con te; ma caro mio ormai da dieci anni esistono i tablet pc e ti assicuro che sono dei veri e propri pc, hanno diverse progettazioni, salate, tablet pc convertibili, ecc.
        Io ho un iPad, e mi ci trovo bene, benissimo, ma quando devo fare qualche lavoro tiro fuori il mio hp tm2, e indovina un po’? È un tablet pc.
        Non fossilizziamoci su questi formati inutili da dieci pollici e schermo 16:9, il mondo dei tablet è molto più vario e interessante per fortuna!

      • Concordo con te Gigi, però la tua esperienza dimostra come per diversi casi un tablet sia preferibile ad un tabletpc.
        Così come in altri si opta per un tabletpc, in altri per un notebook (o un tablet convertibile) e in altri addirittura per un desktop.
        L’idea del “con uno strumento faccio tutto” è valida sulla carta ma in realtà esistono prodotti specifici per categorie di utilizzo che rendono al meglio.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice