In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Posso installare le applicazioni del Mac App Store su diversi computer? Cerchiamo di rispondere.



Il Mac App Store è stato lanciato ed ora la domanda che ricorre in tutti gli utenti che possiedono più di un computer Apple è una sola: Le applicazioni che acquisto, posso utilizzarle anche nell’altro computer o devo pagarle di nuovo?

Per rispondere a questa domanda ci serviamo di alcune righe scritte da Apple in un reminder indirizzato agli sviluppatori:

Ricordate di aggiungere un codice di convalida all’interno delle vostre applicazioni, per prevenire la diffusione non autorizzata della stessa. All’interno delle linee guida, sono indicate tutte le procedure utili per implementare questo codice di protezione.

La convalida richiede la conoscenza della crittografia ed altre tecniche necessarie a rendere sicuro un codice. E’ consigliabile aggiungere la convalida immediatamente dopo aver lanciato un’applicazione, addirittura prima di far partire l’interfaccia grafica dell’applicazione e l’esecuzione di ogni altro processo. Idealmente questo codice deve essere inserito nel Main del programma, prima della chiamata alla funzione NSApplicationMain. Per una maggiore sicurezza, inoltre, potrebbe esser utile implementare una verifica periodica sul codice, al fine di determinare se l’applicazione è stata realmente acquistata o meno.

Qualora la convalida non dovesse essere aggiunta, gli utenti sarebbero in grado di trasferire applicazioni da un computer all’altro senza alcun problema per cui con un solo acquisto, sarebbe possibile utilizzare l’applicazione su tutti i Mac esistenti. Apple quindi non si cura di proteggere i software, ma sono gli stessi svilupatori che devono farlo, e dal momento che il MAC OS X è molto più aperto rispetto all’iOS, questa necessità è di primaria importanza.

Per rispondere alla domanda iniziale, la maggior parte delle applicazioni potranno essere utilizzate su molteplici computer, come scritto anche sul sito ufficiale. Altre applicazioni invece, potrebbero avere una licenza diversa, con la possibilità di essere abbinate ad un numero limitato di dispositivi (come le applicazioni iPhone) oppure soltanto 1. In ogni caso questo dipenderà unicamente dalla volontà dello sviluppatore, dal tipo di licenza e di protezione che deciderà di utilizzare.

5,403 Visite


27 Commenti

  1. … ho provato con 4 app a pagamento e si installano sui miei 4 mac senza richiedere convalide… anche semplicemente trasferendo l’app manualmente funzionano… che si siano dimenticati gli sviluppatori?

    • Apple ha pubblicato l’avviso sulla necessità di aggiungere la protezione alle proprie applicazioni sul sito ufficiale degli sviluppatore e probabilmente lo ha fatto proprio perchè ha visto che ci sono varie applicazioni che al momento non ce l’hanno e che possono essere trasferite liberamente in ogni computer. Questo ancora non lo sappiamo ma è probabile

    • trasferire manualmente l’app… mi spieghi come si fa?
      grazie

      • La prendi e la metti su una chiavetta usb. Poi inserisci la chiavetta nel secondo mac e trascini l’app nella cartella applicazioni… e che ce vò? 😀

      • … sul serio ?
        come una qualsiasi altra app.
        trascini l’iconetta.
        … disagio

      • manualmente:
        tasto destro -> copia —-> (chiavetta) –> tasto destro -> incolla e da lì te la copi sul nuovo mac…insomma come si è sempre fatto.

  2. e per le applicazione di cui apple è proprietaria? tipo imovie o keynote?

    • quelle ce le avevo già installate quindi non saprei dirti…

    • le app di apple non sono mai state bloccate, nel senso che compri il dvd e le puoi installare su diversi mac… solo iwork aveva una volta il seriale ma poi è stato tolto…
      aperture ha il seriale ma si può installare su più mac, ma è consentita un solo utilizzo alla volta… ovvero se apri 2 aperture sulla stessa rete il secondo dice che è già in esecuzione con lo stesso seriale

      • ed ora che non c’è più il dvd se volessi mettere keynote su un altro terminale potrei semplicemente riscaricarlo dallo store? sarebbe bello ma mi sembra un pò troppo semplice

  3. la domanda che ricorre in tuti gli utenti” Piccolo errorino di battitura! 😉

  4. ok, ma se domani cambio mac??? sembra non basti più autorizzare la singola app con l’account itunes, visto che è legata all’hw della macchina a sto punto…
    magari se recupero i dati via time machine sul nuovo mac (cosa che faccio in genere quando migro da un mac all’altro)? funzionerà??

  5. Ma si possono registrare su App Store applicazioni che ho già acquistato, a scopo gestione aggiornamenti o back-up?

    • è probabile che gia le rilevi automaticamente.. Ad esempio a me iPhoto già mi esce la scritta “installato”, anche se non l’ho scaricato dall’App Store

      • Anche a me… sia iPhoto che altre applicazioni, ma non le vedo nella lista delle applicazioni acquistate, quindi deduco che difficilmente verranno aggiornate tramite Mac App Store… altra cosa anomala che ho notato: il programma Find Any File è gratuito sul sito del produttore, mentre su Mac App Store è a 0,79 €… come può essere mai?

      • Idem !

      • Io ho notato una cosa, non so’ se può essere collegabile, ma può essere…
        Ad esempio:
        Angry Birds l’ho (ovviamente) preso da MacAppStore ed ora se vado sulla pagina per acquistarla mi trovo la scritta “installata” di colore bianco con fondo blu
        Aperture 3, che invece l’ho acquistato in negozio, su MacAppStore me lo scrive sempre “installata” ma con scritta nera e fondo grigio.

  6. Posso istallare l’App su un altro mac che ha l’autorizzazione dell’account Itunes?

    • Sì. Io per reinstallarle su un’altro Mac semplicemente accedo col mio account e clicco in alto su “Acquistate”

  7. Io ho leopard, purtroppo non è Snow Leopard, è possibile installare App store?
    se si come?
    Grazie 1000 a chiunque mi risponda…
    buone feste a tutti…

  8. ..scusate ragazzi ma le app acquistate dove vanno a finire sull’HD? Solo nella cartella applicazioni?? Sostanzialmente se volessi copiarle su un altro mac come devo fare? Devo necessariamente riscaricarle? Mi riuscite a dare il percorso dove vengono salvate?

  9. Ho notato questo: Aggiornamento Software continua a “esistere”, nel senso che le applicazioni Apple continuano ad essere aggiornate attraverso questo programma.

  10. ragazzi, non è cambiato nulla da prima. le app sono sempre installate sempre e solo in un punto (application folder) dentro sempre il solito contenitore .app e si gestiscono sempre come prima, sia cancellarle, che spostarle da un mac ad un altro.

  11. Altre applicazioni invece, potrebbero avere una licenza diversa, con la possibilità di essere abbinate ad un numero limitato di dispositivi (come le applicazioni iPhone)…. Quale è questo limite sapevo quello dei 5 computer per ogni account ma il limite di dispositivi non lo sapevo!

  12. No, le applicazioni non possono avere una protezione, l’avviso farà riferimento ad altro. Tra le specifiche del Mac App Store é chiaramente scritto:

    You can install apps on every Mac you use and even download them again. This is especially convenient when you buy a new Mac and want to load it with apps you already own.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice