In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

PhoneDome: la skin ultrasottile idrorepellente per iPad che non altera il design Apple | iPadevice Product Review [Video]



Svariati giorni fa vi avevamo parlato di una skin ultrasottile in grado di proteggere dai liquidi e altri materiali fastidiosi i nostri iPad, PhoneDome appunto. Oggi, grazie ad Anycast Solutions, abbiamo avuto l’opportunità di provarla verificandone tutte le sue caratteristiche. Analizziamo quindi in questa Product Review quali sono le sue performance, i suoi dettagli, e tutti i suoi aspetti più vari. 

PhoneDome

Introduzione

L’estate è ormai vicina, e i nostri iPad hanno sicuramente bisogno di una protezione che possa salvaguardare l’integrità degli stessi dal contatto con elementi “scomodi”. Sul mercato sono ormai tanti gli accessori utili per svolgere questa funzione, ma davvero pochi di essi sono particolari come quello che vi andiamo a presentare oggi. Vediamo perché.

PhoneDome è una skin realizzata in poliuretano termoplastico, materiale molto propenso all’idrorepellenza e all’isolamento di ciò che riveste. E’ molto piacevole al tatto, elastico, e si adatta quindi facilmente alla scocca dell’iPad, senza forzature estreme. La sua efficacia è garantita soprattutto da un adesivo 3M che farà da sigillo e assicurerà ermeticamente che nessun fluido e nessuna polvere si introduca nella skin.

Unboxing

PhoneDome - Unboxing

All’interno della confezione è presente tutto il minimo indispensabile per poter proteggere la vostra tavoletta da acqua, polvere, neve, sabbia, e sostanze umide. Nello specifico:

  • Due skin PhoneDome
  • Quattro adesivi 3M
  • Quattro bollini per il rilevamento d’umidità
  • Istruzioni

PhoneDome - Unboxing  PhoneDome - Unboxing

Applicazione della skin

Sebbene all’interno della confezione sia presente un foglio d’istruzione abbastanza chiaro, approfondiamo l’argomento dell’applicazione del prodotto, integrando qualche consiglio. Come di consueto è consigliato sempre pulire con un panno l’iPad, onde evitare macchie antipatiche impossibili da rimuovere con la skin applicata.

Illustriamo passo per passo le operazioni da compiere per installare la skin:

1. Applicazione del bollino rilevatore d’umidità: Prima di tutto, per garantire l’integrità del vostro dispositivo piazzate uno dei bollini forniti in dotazione. Il posto non segue canoni precisi, ma vi consigliamo di porlo ovviamente sul retro. La foto di seguito vi mostrerà il punto ideale.

PhoneDome - Applicazione bollino

Il bollino svolge un ruolo da non dover sottovalutare: a contatto con l’acqua, si colora completamente di un rosa molto acceso. Questo vi darà l’allarme quando accidentalmente, soprattutto nell’immersione totale, un liquido si avventurerà nell’involucro di poliuretano (ovviamente non ve lo auguriamo). In quel caso dovete ovviamente allontanare subito l’iPad dal liquido. L’evento può proporsi in caso di montaggio non idoneo del prodotto o al riutilizzo eccessivo degli adesivi.

PhoneDome: Bollino umido

2. Inserimento del dispositivo: Impugnate l’iPad col display rivolto verso il piano e inseritelo attraverso la fessura ovale posta sul retro l’involucro di poliuretano. Verificate attentamente che il verso sia quello giusto, e per farlo, vi consigliamo di fare riferimento allo spessore diverso utilizzato per lo scomparto fotocamera. State attenti anche a valicare entrambi gli strati di poliuretano che compongono la skin.

PhoneDome: Inserimento del dispositivo

3. Scorrimento del dispositivo: La skin è studiata molto bene nelle dimensioni, infatti propositamente si presenta lievemente più minuta dell’iPad. Questo andrà a vantaggio dell’aderenza dell’accessorio alla scocca del tablet. Lasciate scivolare la tavoletta fino in fondo all’involucro

PhoneDome: Scorrimento

4. Aggancio dei bordi: Questa fase è delicata. Utilizzando uno o due dita, risvoltate i due bordi sottostanti al foro utilizzato per introdurre l’iPad agganciandoli quindi alla scocca. Raccomandiamo molta delicatezza, poiché entrambe le skin sono riutilizzabili all’infinito, a patto che non le torturiate in estensione.

PhoneDome: Aggancio dei bordi

5. Applicazione dell’adesivo: Gli adesivi 3M sono riutilizzabili, ma come ci tiene a precisare il foglio illustrativo, fino ad un massimo di due volte. Tale vincolo serve a garantire la totale aderenza della colla presente sugli adesivi col tablet, quindi non ignorate la cosa.

PhoneDome: Applicazione dell'adesivo  PhoneDome: Applicazione dell'adesivo

PhoneDome: Applicazione dell'adesivo

L’adesivo deve essere posto sulla parte posteriore all’altezza del foro utilizzato per introdurre il tablet nell’involucro, fissandolo così ermeticamente. Consiglio: al centro di ogni adesivo è presente il disegno di una gocciolina. La punta di questa dovrebbe combaciare col centro della lettera “a” della scritta iPad. Se dovessero presentarsi delle piccole bolle, rimuovetele accuratamente col supporto di una comune carta di credito.

PhoneDome: Applicazione dell'adesivo

Se avete svolto tutti i passaggi con cura, adesso il vostro tablet potrà affrontare qualsiasi tipo di liquido o materiale fastidioso!

Utilizzo

Dopo aver applicato PhoneDome, la prima cosa che salta all’occhio è che il tablet non ha perso assolutamente il suo design unico.

PhoneDome: Skin applicata  PhoneDome: Skin applicata

Lo spessore dell’involucro è davvero quasi impercettibile. Mentre l’iPad sprovvisto di tale prodotto poteva essere decisamente fuori luogo in spiaggia, con PhoneDome può essere considerato un vero e proprio compagno ideale per leggere, navigare sul web, scattare qualche foto, ecc. Nessun granellino di sabbia fastidioso andrà ad intaccare la scocca, niente salsedine a rovinare i chip, niente crema solare sul touch screen!

La resistenza ai liquidi è davvero impressionante. La skin protegge il tablet da qualsiasi schizzo, ma non solo: il prodotto gode di immersione certificata IPX8, ciò significa che, facendo sempre molta attenzione, potrete utilizzarlo addirittura per fare foto o riprese subacquee. Il touchscreen continua a funzionare anche se umido o totalmente immerso, presenta solo alcuni funzionamenti “anomali” nel momento in cui il liquido esercita una pressione consistente, che viene occasionalmente considerata come tocco umano.

Vediamo nel video di seguito qual’è la reazione di PhoneDome all’acqua.

Come potete vedere, il comportamento della skin è davvero singolare. Sebbene PhoneDome sia in grado di proteggere l’iPad da praticamente qualsiasi materiale fastidioso, era interessante farvi vedere qual’era la reazione del poliuretano termoplastico all’acqua. Il liquido posto sullo strato protettivo viene praticamente modellato a proprio piacimento e tende a scivolare con una facilità incredibile!

Ciò significa che il tablet munito da tale accessorio potrebbe essere poggiato tranquillamente su superfici umide o essere immerso in fluidi (con accortezza), senza il minimo problema. Al mare, in vasca, in piscina, sul lavoro, in cucina, in montagna: non c’è un luogo in cui PhoneDome non possa essere utile!

Conclusioni

Concludendo possiamo sicuramente dare un voto positivo all’accessorio, anche abbastanza sentito. Tralasciando la buona fama che gode il marchio Anycast Solutions, PhoneDome è davvero un prodotto di cui tutti avevamo bisogno. Svariate buste, bustine e quant’altro non sono niente male, ma in questo caso stiamo parlando del top, di una vera e propria membrana in grado di proteggere l’iPad al meglio, senza comprometterne il design o l’integrità.

Il prezzo poi è davvero ridotto: 19,90€ non sono tanti per due skin di poliuretano “magico” con corrispettivi adesivi; potete acquistarla qui, compatibile per iPad 2 e nuovo iPad. Ovviamente non vi conviene applicare e rimuovere l’involucro per svolgere piccole operazioni visto che, come abbiamo già detto, gli adesivi 3M sono riutilizzabili fino ad un massimo di 2 volte (o meglio, fino a 2 volte vi garantiscono l’impermeabilità totale). Potrete comunque acquistare sullo store Anycast Solutions nuovi adesivi di ricambio, disponibili all’acquisto a breve.

PhoneDome

La skin in sé invece è eterna, ben realizzata nelle dimensioni, nella resistenza all’usura, e ovviamente nelle funzioni che svolge. Prima di avventurarvi in spiaggia coi vostri iDevice, ricordate sempre di proteggerli. Se avete altri tipi di dispositivi melamuniti non temete: Anycast Solutions offre una vasta gamma PhoneDome anche per altri prodotti Apple, ovvero:

 

2,093 Visite


25 Commenti

  1. E la prova immersione totale? :)

    • Non l’ho riportata Omar, era più interessante mettere in evidenza come reagisce il materiale ai liquidi. Comunque si immerge tranquillamente!

  2. Non si fida XD.

    Come si chiama la transazione delle pagine utilizzata nel video? E dove si può trovarla?

    • Non è questione di fiducia :) Comunque non vi è alcuna “transazione”, casomai transizione 😀 sono due semplici video sovrapposti

      • maledetta autocorrezione. intendevo si transizione. e non mi riferivo al video ma alla transizione delle pagine dell’ipad al minuto 1.29 dove le icone ruotano spostando le pagine :)

      • Aaah ok avevo capito male :) non lo so ho impostato Barrel, un tweak che trovi su Cydia, in modalità random! Quindi di preciso non le ricordo tutte :)

  3. Non e mica l’acqua un problema in spiagga -.- e il caldo! In 5 minuti un qualsiasi dispositivo Apple sul sole raggiunge 40 gradi, e il piu grande “battery KILLER” e il sole.

    L’altro Ieri ho lasciato l’iPad in macchina, adesso gia da due ricariche la batteria dura 1/3, non vengo neanche a fine giornata. Nuova costa 100€ :/ Forse la compro a fine estate, cosi sono sicuro non succeda di nuovo!

  4. Ciao a tutti ma scusate le spese di spedizione quanto sono perché mi sembra che il sito non sia in Italia per favore se qualcuno lo sa mi aiuti perché non mi intendo molto di set cose e mi sarebbe interessato la cover sia per iPad che per Iphone grazie in anticipo

    • Caro Marco, ricordiamo che è una skin e non una cover :) comunque sono gratuite per questo prodotto!

  5. Ma per caricare l’ipad bisogna staccare l’adesivo immagino…quindi concretamente la durata della skin è di massimo una settimana…

    • Quoto
      tanto vale chiuderlo in una busta di plastica.

    • Si è necessario rimuovere la skin! Nel pacchetto sono inclusi 4 adesivi, che per criterio di impermeabilità ad immersione possono essere riutilizzati 2 volte ciascuno. Comunque come ho citato gli adesivi di ricambio saranno disponibili a breve sul sito Anycast Solutions :)

    • Ho visto che vendono i ricambi per gli adesivi. E per due settimane all’anno a mare, è una spesa accettabile per proteggere il mio iPad. Dal test di iPadevice: la skin invece può essere utilizzata all’infinito. A meno che non la si fori o strappi appositamente!

  6. E per ricaricare? Per una settimana al mare per lettura/navigazione probabilmente una carica durerà due giorni a essere ottimisti..

  7. Che stupidata totale, basta andare al Decathlon e spendere molto meno per una custodia a prova di acqua ( una busta ) che si sigilla in 2 secondi e si riapre in altrettanto tempo; il touch funziona benissimo e non occorre diventare pazzi per mettere un profilattico all’ipad

    • ma quella di Decathlon è uno scafandro… Decantiamo tanto il look dell’iPad e poi lo andiamo a imbottire?

    • Andrea, linguaggio appropriato per esprimere un’opinione, grazie.

  8. Usate la pellicola domopack e lo stesso :)

  9. presa per iphone qualche giorno fa e portato in piscina nella tasca del costume… assolutamente perfetto! Grazie ipadevice, procedo all’acquisto anche per ipad

  10. Ma si auto sigilla??? O.o e sotto rimane aperto o chiuso??? :3

  11. sarebbe bellissima e utilissima se si potesse ricaricare l’ipad ma se vado al mare e leggo,gioco,visualizzo internet è tanto se arrivo a fine giornata quindi 19€ durano calcolando gli adesivi 8 giorni sicuramente non è economica…

  12. ragazzi non capisco tutta questa smania di andare in spiaggia con l’ipad, capisco l’iphone che è un telefono e lo tengo sempre con me (o quasi), ma l’ipad, una mattonella del genere in spiaggia la trovo utile solo per fare i fighi e per farsi dire dai bambini di 12 anni “oh guarda quello ha l’ipad, che figooooo”
    Va beh io in spiaggia ci vado più “nudo” che posso, costume, infradito, bottiglia d’acqua, e a volta lascio anche il telefono a casa.
    Daltronde ci vado x fare il bagno, giocare a beach volley e prendere il sole, se devo giocare con l’ipad lo faccio a casa la sera dove vedo qualcosa, perchè sfido chiunque a mettersi a leggere dall’ipad sotto il sole dove non si legge praticamente niente e dopo due minuti ho gli occhi stanchi e l’ipad che prende fuoco per autocombustione da quanto scotta.

    …ci si vede in spiaggia.. 😉 ciao ciao

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice