In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Per Apple è sufficiente un week-end a raggiungere il 25% delle vendite ottenute finora dai tablet Android



Si, proprio così. I numeri inerenti alle vendite del nuovo iPad rilevati nelle ultime ore sono davvero consistenti, soprattutto se paragonati alla concorrenza. Certo, “concorrenza” a questo punto sembra anche essere una parola scelta poco opportunamente in questo contesto. Cupertino in un solo week-end ha venduto ben 3 milioni di tavolette, che paragonati al numero di tablet Android venduti fino al giorno d’oggi, ovvero 12 milioni, sono ben il 25%.

Mercato dei tablet

Il potere che Apple possiede lo si capisce da questi semplici numeri; forse più che il potere, l’approvazione. Ottenere in un solo week-end un quarto dei risultati di quasi tutta la concorrenza significa essere davvero superiori. Nei giorni a seguire sarà difficile notare molti tablet Android in giro, il Retina Display ha riscosso, riscuote, e riscuoterà davvero tanto successo, troppo per la concorrenza.

L’estensione del segmento di mercato della Mela morsicata sembra essere decisamente esponenziale ormai, le previsioni sono tutte in suo favore. Alla base del successo dei tablet Apple vi è probabilmente l’innovazione estrema, cosa che gli altri non raggiungono nemmeno lontanamente: i numeri parlano da se. Quando Jobs presentò per la prima volta il tablet melamunito, tutti gli diedero del pazzo; ora l’iPad, ha compiuto veri e propri passi da gigante, è sicuramente la tavoletta più amata, desiderata, e bramata da tutti.

Previsioni per i prossimi giorni? Nell’arco di una decina di giorni Apple dovrebbe riuscire ad eguagliare le cifre ottenute da Android dall’inizio della sua esistenza, fino ad oggi.

Via | CultofMac

477 Visite


10 Commenti

  1. Minchia, questo articolo sembra scritto da un pazzo esaltato, quasi mi sono spaventato a leggerlo O_O
    Difebteremo patroni ti monto, tutti gli altri tefono moriren!

    • hahahaha concordo!! questo blog sta diventando sempre meno “giornalistico” e sempre più PATRONI TI MONTO! 😀
      Pazienza, contenti loro

  2. Ragazzi non so perché ma i vostri ultimi articoli son un po strani 😀

    • direi incoerenti.due articoli prima si parla che questo tablet è quasi un flop per via delle temperature esagerate che genEra e che i 5 gradi sono in pericolo alle ustioni ahahahah questo fa capire quanto ci si possa affidare ai blog e quanto invece dovremmo affidarci alle nostre personali esperienze.

    • direi incoerenti.due articoli prima si parla che questo tablet è quasi un flop per via delle temperature esagerate che genEra e che i 5 gradi sono in pericolo alle ustioni ahahahah questo fa capire quanto ci si possa affidare ai blog e quanto invece dovremmo affidarci alle nostre personali esperienze.

  3. Ragazzi, sinceramente non vedo cosa ci sia di strano riportare risultati ottenuti da Apple rispetto alla concorrenza. E’ il mercato di oggi, non fantascienza o manie di superiorità; riportiamo solo quanto è vero, e come noi, lo fanno svariatissimi team di tutto il mondo. Le opinioni diverse sono la chiave di tutto, e sono sempre ben accette! Ma non ci vedo davvero niente di strano a riportare soltanto numeri, e affrontare la realtà.

    • E’ quello che dico anch’io, ai sapientoni che citano surriscaldamenti vari ricordo che non è giunta manco mezza notizia (tra l’altro su un centinaio di dispositivi, numero esiguo) riguardo a RESTITUZIONI o CAMBI di merce… ragion per cui i numeri rispecchiano i tablet VENDUTI e non le LAMENTELE dei consumatori.

      Come disse un simpatico utente tempo fa: “a volte la gente scrive solo per sgranchirsi le dita…”

      Continua così iSpazio 😉

    • Easy, cowboy. Nascondersi dietro ai numeri è facile :)
      C’è un giro di parole verso il centro del tuo articolo dove veramente sembra che ti è partita la scimmia, sei in uno stato di delirio/extasy/esaltazione che ti ha fatto un pò sclerare (che sleng giovanile che ho! magari fossi giovane per davvero O_O)
      Vediamo perchè dico ciò:
      A) “Il potere che Apple possiede lo si capisce da questi semplici numeri; forse più che il potere, l’approvazione. Ottenere in un solo week-end un quarto dei risultati di quasi tutta la concorrenza significa essere davvero superiori. Nei giorni a seguire sarà difficile notare molti tablet Android in giro, il Retina Display ha riscosso, riscuote, e riscuoterà davvero tanto successo, troppo per la concorrenza.”
      Qui inizi dai numeri, ma poi parti con ste considerazioni che onestamente sanno di bimbominkiata. Tu puoi avere le tue opinioni, per carità, ma un giornalista (quantomento un buon blogger) dovrebbe mantenere un minimo di distacco/professionalità. Io non sono un hater, ma messa così mi è venuta voglia di prendere le distanze O_o
      Andiamo avanti:
      B) “Alla base del successo dei tablet Apple vi è probabilmente l’innovazione estrema, cosa che gli altri non raggiungono nemmeno lontanamente: i numeri parlano da se.”
      A parte la considerazione sull’innovazione estrema che lascia il tempo che trova (molti sono rimasti delusi proprio dal fatto che alcuni miglioramenti sono più fisiologici che altro, dettati anche dal passare del tempo) vengono messe in relazione due cose che non c’azzeccano nulla: i numeri (presumo delle vendite) con le presunte innovazioni. Qui ti do 2 in matematica
      Poi non denigriamo così la concorrenza, non mi pare siano così immobili come vuoi far sembrare (io stesso ho visto ottimi tablet e ne sto anche per acquistare uno!). Avresti dovuto specificare che ti riferivi al retina, sarebbe stato forse più sensato
      C) “Quando Jobs presentò per la prima volta il tablet melamunito, tutti gli diedero del pazzo; ora l’iPad, ha compiuto veri e propri passi da gigante, è sicuramente la tavoletta più amata, desiderata, e bramata da tutti.”
      Questa non p una frase da delirio di onnipotenza? Bramata da tutti? Non è che stai un tantinello esagerando? Poi il vittimismo verso steve jobs, manco fosse Gesù Cristo in croce. Qualcuno lo ha attaccato, altri lo hanno seguito, è normale quando si mostra qualcosa di diverso e un pò fuori dagli schemi.
      Questi tre punti estremamente eterogenei amalgamati fra loro danno proprio la sensazione che mentre li scrivevi avevi anche il fiatone 😀
      Capisco l’entusiasmo per l’arrivo del nuovo giocattolino prodigioso, ma diamoci un contegno, siamo adulti (credo) :)

      Ok, adesso potete lanciarmi i carciofi e darmi del professorino bacchettone ^_^”

      • A mio parere non sei nè un professorino ne meritevole di carciofi. Io credo che tu la pensi così e altri in un altro modo. Potremmo “dissertare” per ore e farci mille discorsi diversi andando a scavare in ogni minima sottigliezza discorsiva e tanto altro… baff. Questi maledetti hanno trovato la formula magica per diventare ricchi e su questo, ALMENO SU QUESTO, spero tu sia d’accordo.

      • Cavolo, come darti torto 😀
        E non solo, sono d’accordo su tutta la linea
        E’ che con l’età sto diventando un pò bisbetico, mi sa XD

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice