In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Panasonic Toughpad A1 si presenta come un degno rivale di iPad 2 [Video]



Fino a questo momento la concorrenza al tablet Apple non ha mai creato preoccupazione a Tim Cook e neppure al direttore finanziario Peter Oppenheimer,  ma forse nel 2012 le cose potrebbero cambiare. Panasonic ha annunciato l’uscita del suo nuovo tablet, il Toughpad A1. Scopriamo insieme alcune delle sue principali caratteristiche. 

I tablet Android risultano altamente competitivi da punto di vista hardware ma carenti dal punto di vista applicativo. Il dispositivo di Cupertino può contare su ben 65000 applicazioni. Mettendo a confronto l’iPad 2 e i tablet Andoid, ci si accorge subito che il fattore “Applicazioni” è un’elemento determinante nella scelta del tablet e fa sicuramente pendere l’ago della bilancia verso i dispositivi Apple. A mio parere, i veri rivali di iPad 2 sono stati il Motorola Xoom, il Samsung Galaxy Tab (migliore tra i rivali) e LG Optimus Pad. 

Le cose potrebbero cambiare a partire dalla primavera 2012, quando Panasonic darà alla luce il suo nuovo prodotto: il Toughpad A1. Dopo Toughbook, Panasonic torna con una versione di Android per tablet, oggi è stato infatti presentato il Toughpad A1.

Pensato e creato sopratutto per aziende e usi lavorativi, la nuova tavoletta Panasonic presenta una caratteristica davvero notevole: è pressoché indistruttibile. Come potrete vedere dal video inserito qui sotto, il tablet è stato creato per poter resitere ad acqua e urti.

Ecco invece le caratteristiche tecniche:

  • versione 3.2 HoneyComb di Android
  • schermo da 10.1″
  • processore Dual Core da 1.2 GHz,
  • costruito con un materiale in grado di resistere a ogni genere di maltrattamento. Prezzo 1299 Dollari
  • 16 GB di memoria interna espandibile fino a 48 GB
  • due fotocamere presenti. 5 MP la potenza della fotocamera posteriore, 2MB quella della fotocamera frontale

Altra caratteristica degna di nota, è il sistema di sicurezza dell’hardware, indispensabile per un tablet pensato per le aziende. A riguardo del quale però non abbiamo trovato notizie attendibili.

Il prezzo del modello base è di 1299 dollari, proprio una bella cifra. Per il Toughpad A1 l’uscita è prevestia per la primavera 2012, ma Panasonic sta già lavorando su una versione 7, conosciuta come la B1, che dovrebbe essere rilasciata nell’autunno del 2012.

Via | PadGadget

1,412 Visite


18 Commenti

  1. Puó essere anche industruttibile ma monta android.

  2. scusate ma deve andare in guerra quel tablet? ahahahahahha non sanno più che inventare ahahahahah

    • Basta che una persona lavori in un cantiere come ingegnere o direttore lavori in una cava. è un tablet da lavoro, non per fare il “figo” al bar o all’ università con l’ Ipad!

  3. Chissà perché i prodotti anti-shock devono essere tutti orrendi e poi diffidare sempre dalle pubblicità. Sono sicuro che se provassi a fare le stesse cose a casa, al primo sbattimento in centrifuga, qualcosa come minimo si romperebbe.

  4. è completamente inutile e non farà concorrenza a nessuno.

    per quando uscirà ci sarà ipad 3 e tablet android quad-core, quindi sarà completamente superato come hardware.

    l’unico punto di forza è la resitenza a maltrattamenti, che però non motiva una spesa di 1299 dollari.
    con quei soldi ti compri 2 ipad e quando ti si rompe il primo ripsristini un backup sul secondo, oppure dai un ipad a due dipendenti invece che uno.

    e poi voglio vedere a quante aziende serve davvero un tablet in grado di resistere al fuoco.

  5. Mi sento di dissentire da questo articolo. Vengono messi a paragone due tipologie di dispositivi che hanno POCHE cose in comune tra di loro, di conseguenza è uscito un articolo MOLTO forzato.

    Argomento la mia opinione.

    La periferica in questione fa riferimento ad una tipologia di mercato che è di gran lunga differente da quella dell’ipad. Questo menzionato nell’articolo è un tablet che fa riferimento ad un mercato “BUSINESS” dove si cerca di garantire quelli che sono standard di protezione molto alti (cadute,acqua,ect. come citato) a differenza di quanto succede con IPAD dove il mercato è più “CONSUMER”.

    Sarebbe come paragonare la lavatrice di casa mia con una lavatrice di una lavanderia… ovvio che la mia costa e fa le stesse cose della sua “avversaria”.

    • Quanto possono essere considerati differenti i mercati delliPad e del relativo concorrente? Prima che inventassero le lavatrici “industriali”, le lavanderie non usavano mica la lavatrice di casa tua? E dunque, quante aziende, o negozi, utilizzano iPad per lavoro? Se viene introdotto un nuovo dispositivo, più completo per il lavoro, il mercato dell’iPad, ne risente. Poi sono d’accordo sul fatto che l’iPad sia più commerciale, ma metterli a paragone a livello di concorrenza secondo me non è errato.

      • Premettendo che non ho mai visto nessun esperto mettere a confronto questa categoria, “rugged”, di periferiche con quelle prettamente “consumer”.

        Quelle di cui ti parli in questo articolo sono delle perifiche che devono resistere a condizioni ambientali estreme (cadute,acqua,polvere,temperature estreme,ect.) e devono rispettare degli standard a cui non è soggetta una periferica come può essere l’Ipad. Di qui possiamo già capire perchè questo tablet costi cosi tanto.

        Se effettuassimo gli stessi test a cui è soggetta una periferica credimi, l’Ipad non reggerebbe il confronto. Mentre invece se effettuassimo test prestazionali dove Ipad “ha dimostrato di eccellere” questa periferica non avrebbe speranza.

        Inoltre, sono quasi sicuro che della fetta di mercato rappresentata da questa categoria, ad Apple, non interessi affatto proprio per la sua ristrettezza.

        Spero si sia capito il senso di ciò che ho scritto…

      • Avete omesso molte cose nella descrizione di tale tablet
        http://android.hdblog.it/2011/11/08/panasonic-svela-il-nuovo-toughpad-fz-a1/
        Poi ovvio che gli utonti non capiranno, ma è pressoché un tablet blindato. Con un avanzatissimo sistema di protezione per i dati… Non sono 1299€ “tanto per”

  6. 1299 euro per il modello base? Secondo me non potrà competere con l’ipad 2 , non a quel prezzo sicuramente.

  7. 1299 una porcheria del genere??? dal design orribile??? ma chi se ne frega se resiste a tutto (chi si porterebbe un tablet da più di 1000€ in situazioni pericolose?? ha android, un design orribile a dir poco, è spesso e sicuramente pesante, ha un hardware che tra un po è datato ed il prezzo è di 1299€??? Ma per favore… riscuoterà successo come un pc in un applestore….

    • 1299 $ non € , ergo 949 € , il che non è poi tutta sta cifra per un impiego business.

      • Ennesimo discorso trito e ritrito, ai 1200$ mancano le tasse.

        Trova 1 solo oggetto in cui la quotazione in € è esattamente uguale alla conversione del prezzo in $.

  8. Ho un paio di perplessità:

    1.Lo schermo multitouch non è in vetro anche per questo toughtpad ? Sel posto della gomma mi cade su una chiave inglese siamo sicuri che non si disfa ?
    2.Un cannello sprigiona temperature in grad di fondere l’ acciaio inox, sicuri che non fonda un toughtpad?

    Ad esclusione di qualche uso militare non vedo tutta questa grande applicazione nelle aziende, che APP posso farci girare ? Un database che funzioni come filemaker con una versione desktop ed il corrispettivo alleggerito per pad esiste ?

    Ho 4 iPad in azienda e siamo una stamperia (che non è propriamente un posto pulito) la differenza la fanno le APP e non certo il fatto di poter prendere il tablet e scagliarlo per terra o in testa a qualche dipendente.

  9. Appena ho visto l’immagine ho pensato: “e da quando qui recensiscono bilance?” xD cavolo se è brutto

  10. Devo dire sinceramente che mi rende triste leggere alcuni commenti …
    È certo che c’è veramente molta poca gente che veramente non si rende conto di quanto questo tipo di devices sia utile per la gente che lavora all’esterno.
    Aver la possibilità di consultare documentazione di progetto in cantiere, schede tecniche, schemi, disegni, mail, protocolli elettronici, il tutto a portata di mano, veloce, efficace, montagne di carta che non devi spulciare e portarti appresso … c’è per fortuna un mondo che lavora e realizza per far si che tutta la comunità possa approfittarne. La prima cosa che ho pensato quando ho comperato il mio primo ipad è stata … quanto tempo sarà necessario per aver qualcosa di utilizzabile fuori dalle mura di casa? Chi se ne frega del design? Ma quando usate un martello o un cacciavite (ammesso che qualcuno sappia ancora di cosa parlo) vi preoccupate del design o del lavoro che dovete farci? Idem per iOS o Android o Win7 … quando puoi aprire files xls, doc, pdf, foto e mail ???

    Anche perchè se l’ipad va in terra son dolori!

  11. grande Panasonic sono i migliori in molti settori qua si vede tutta la loro esperienza… veramente un bel prodotto cotta un pochino..pero’ se cade nessun danno…se mi cade iapd ad aggiustarlo ci vado vicino a quel prezzo 600 + 200 per la riparazione del vetro!!

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice