In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

oStylus: finalmente una penna capacitiva davvero precisa!



Di penne capacitive da utilizzare con i nostri iPad ce ne sono davvero tantissime ormai, nessuna di queste però data la forma della punta che hanno, riesce a fornire un feed preciso tale da riuscire a sostituire le nostre dita. Non è il caso della oStylus: questa penna capacitiva infatti, dispone di una punta davvero geniale, in grado di dare un feed agli utenti davvero unico.

La oStylus è stata disegnata e realizzata da Andrew Goss, un gioielliere che ha avuto la geniale idea di sostituire la solita punta in materiale elettroconduttore con una punta rotonda in grado di offrire una precisione davvero eccezionale.

Anche se il beneficio che porta questo tipo di punta non può sembrare ovvio a tutti, guardando il video però la differenza è davvero palese: il metodo di puntamento risulta molto preciso e veloce, anche se mi chiedo se questo tipo di punta possa in qualche modo rovinare la superfice in vetro del nostro tablet preferito.

a me piacerebbe provarla..e a voi??

5,285 Visite


27 Commenti

  1. Ma proprio non si riesce a farla arrotondata come i pennarelli ?

  2. Sinceramente… non mi piace.
    E’ una bella invenzione davvero, ma non mi piace..
    Il feedback che da’ una stylus normale con la punta morbida (io ho una PogoSketch) è impareggiabile, nel senso che puoi avere un tocco leggero o pesante, ma in genere non devi stare “attento” alla punta della penna.. o a come è inclinata, come in questo caso. La usi come una normale penna e per tratti o schizzi molto veloci va benissimo, premi quanto vuoi, e non hai paura di rovinare nulla.
    Questo invece sembra un apparecchio di precisione che con la velocità non ha nulla a che fare.
    Molto spesso, per fare quelle cose di precisione che si vedono nel video, basta zoomare sulla parte interessata e la mia pogosketch basta e avanza.
    Poi è questione di abitudine ed esigenze, ma proprio non mi piace :-)
    Altra cosa… la mia pennina sta in borsa in mezzo a tutto il resto senza paura che si rompa.. questa mi sembra “fragile” e “piegabile” sulla punta.. :-)
    My 2 cents

  3. Anche io ho preso una PogoSketch e per certe cose và bene, in alternativa ho preso anche la Dagi che per la verità quella che uso più spesso. La Dagi è molto più precisa, per l’uso che ne faccio.

  4. Non mi trovo inoltre in accordo con questa frase: “Di penne capacitive da utilizzare con i nostri iPad ce ne sono davvero tantissime ormai, nessuna di queste però data la forma della punta che hanno, riesce a fornire un feed preciso tale da riuscire a sostituire le nostre dita.”

    A mio parere invece le penne capacitive in commercio sono molto più precise delle nostre dita. Il dito è “grosso” ha una punta molto più larga di qualsiasi penna capacitiva e non riesci a vedere bene cosa stai facendo.. con le pennine capacitive è più facile e naturale scrivere e disegnare..

  5. Anche io ho comprato una PogoSketch e mi trovo davvero bene! Unita a FastFinga, riesco a prendere appunti quasi come se li stessi scrivendo su un quaderno! Oltretutto, come già detto, il pennino sembra molto fragile e ho paura che graffi il vetro dello schermo…ci vorrebbe una prova fatta da persone esterne al produttore, che possano darci un feedback valido! (:

  6. @Zolla: il problema delle penne capacitive è la punta, zolla. E’ troppo grande e non è proporzionata al tratto che da, quindi no: non ce ne sono di penne capacitive in grado di dare lo stesso feed delle dita purtroppo.
    Anche io ho la PogoSketch che è davvero buona, ma non è la stessa cosa delle dita

  7. @marioz: anch’io ho preso una Dagi Stylus e devo dire che va bene è molto precisa (sicuramente è anche meglio di questa del video.
    Unico neo è che bisogna essere molto precisi sull’inclinazione da dare alla penna, forse la Pogo per disegnare è ancora la soluzione migliore..

  8. questa penna non sarebbe male ma secondo me avrebbero dovuto inserire nella parte interna (quella che non tocca il display) un crocino che permettesse di vedere aq colpo d’occhio il centro del cerchio (che è anche il punto oin cui viene rilevato il tocco essendo il centro dell’area toccata)

  9. @Dario Caliendo: Concordo che non e’ proporzionata al tratto.. ma.. Il dito non è più grosso? Il tratto non e’ assolutamente proporzionato al dito! :-)
    A me piace molto utilizzare la penna, l’unico vero problema per me è il palm recognition.. Trovo innaturale scrivere senza appoggiare il palmo.. servirebbe un guanto.. ma d’estate? 😀

  10. io son sempre alla ricerca di un pennino che corra a dovere su display dotati di pellicola zagg…
    questa pellicola è “gommata” e di conseguenza si crea troppo attrito nello sfregamento tra gomma/gomma..

    il pennino presentato in questo post sembra avere una superficie più metallica…magari scorre più degnamente…

  11. E’ una stronzata… e pure brutta! quella della Dagi che ho comprato è di una precisione assurda! ha la punta trasparente e ha un bellissimo puntino rosso precisissimo!!! meglio ca sto gioelliere si limiti a infilare le perline!!

  12. Scusate…per quelli che hanno la penna Dagi, avete preso quella che sul sito viene venduta con il nome P501 e che adesso è in offerta assieme ad una P002 gratis?
    Grazie in anticipo.

  13. A proposito del commento di emanuele… Ma voi usate delle pellicole? Io non ne ho mai sentito l’esigenza.. ma vorrei sapere da chi le usa come si trova e perchè vengono usate.. :-)

  14. Intelligente chi ha ha fatto il video in questione…
    Un video di un accessorio per ipad in flash,veramente intelligente…
    Sempre per via che il flash é morto e sepolto, ma si fott… alla Apple 

  15. @emanuele:
    prendi la Dagi Stylus con quella non dovresti avere problemi di scorrimento.
    Comunque io sono dell’idea che l’ipad va usata senza pellicola protettiva sullo schermo.

  16. @Marco:
    si chiama Dagi Stylus e la trovi anche su ebay, io l’ho presa da un venditore italiano su ebay, che penso le importi in grossa quantità.

  17. @Sickboy: Ma… a dire il vero io Vimeo lo vedo sempre correttamente sia da iPad che da iPod touch!! Anzi, ci ho appena guardato sto video (geniale): http://vimeo.com/13118504

  18. @Zolla: grandissimoooooo!!! Davvero bello questo video!!!

  19. @Marco:

    Ciao, io sì, ho preso quella che dici e insieme ti regalano quella + piccolina che per certe cose è utile. Io le ho prese dal sito originale e ti arriva in una settimana via posta/EMS. Comodissimo.
    L’unica cosa non tanto ben gestita dal loro sito è il collegamento con PayPal, devi fare copia incolla della loro mail perchè non ti danno il link diretto, ma siceramente non è complicato :-)
    Per quanto posso dire mi sento di coonsigliarla al 110%

  20. Ragazzi , tagliatevi un dito e poi limatelo bene ed usatelo con il pad….
    Lol!

  21. Provata e fa veramente schifo, torno ad usare quella che avevo comprato a suo tempo per il mio iPhone che è 1000 volte meglio e molto molto più precisa.

    Io l’avevo presa qui: http://www.gadgetvivo.com/it/prodotto/5221-accessori-iphone-ipad/62181-ten-one-design-pennino-pogo-stylus-supporto-per-ipod-touch-2g

  22. Ciao a tutti allora dopo aver letto vi dico

    io ho l’iPad e ho la pellicola della brando acquistata da infovi.it

    ho preso sia la penna Pogo che la DAGI

    Pogo molto più carina esteticamente e piccola, la mano deve essere un attimo più presente e se si scrive molto ci si stanca. Il contatto con il display della pogo è di spugna e non rischia di graffiare nemmeno se ti impegni. E’ poco precisa ma per scrivere, prendere appunti mica devi essere picasso ed è più che sufficiente.

    DAGI più precisa e veloce non ci sono paragoni, la mano è molto leggera e scrive velocissima. Poterbbe graffiare pellicole o vetro, dico potrebbe in quanto la uso da poche ore e deduco questo inquanto il contatto è di plastica mentre per la pogo di spugna. La punta è più delicata e si potrebbe spezzare sopratutto se portata spesso in giro e messa in luoghi non sufficentemente protetti. Insieme a questa mi è arrivata compresa anche la micro penna.

    Ho comprato dai siti ufficiali la DAGI arriva in 15G circa. La POGO 3 giorni.

    Per chi scrive molto e vuole essere preciso la DAGI, per chi vuole essere certo di non rovianre il display la POGO.

    Per estetica la POGO.

    La DAGI è ottima per chi usa whiteboard la lavagna per essere preciso se dovesse proiettare o fare un lavoro in team.

    La Dagi è migliore per disegnare con programmi tipo sketchbook pro

    Morale io sono molto più veloce a scrivere con Page e la tastiera virutale quindi per gli appunti adotterò questa soluzione.

    Terrò la Pogo in quanto mi occupa meno spazio se mai ne dovessi avertire esigenza di dover scrivere qualcosa.

    Se dovessi usare witeboard per qualche cosa la DAGI sarà la mia scelta.

    ciao Davide

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice