In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Newton Compton: arriva il Book Store della famosa casa editrice



Chi lo dice che il coraggio manca agli editori italiani? L’esempio ce lo fornisce Newton Compton che ha deciso di procedere con il rilascio di un mini bookstore proprio. Si avrà come l’idea di andare in libreria a prendere il libro che abbiamo già deciso di acquistare o ci potremo far conquistare dal libro che avrà attirato la nostra attenzione dopo averne visto la copertina e letto la trama.

Affinchè gli utenti possano valutare il prodotto, sarà disponibile da subito un download gratuito. Grazie alla collaborazione di Enhanced Press, che ha lavorato giorno e notte per rendere disponibile questa prima versione dell’edicola digitale di Newton Compton, anche i lettori italiani potranno comprare i libri direttamente da una unica applicazione a prezzi veramente eccezionali.

Infatti tutti i libri sono a disposizione da 1,59 Euro fino a 4,99 per le ultime uscite. L’AD di Newton Compton, come aveva accennato già alla fiera del libro di Torino, cerca così di combattere la pirateria e in ogni caso di invogliare alla lettura anche su dispositivi digitali come ad esempio l’iPad e l’iPhone.
Appare importante evidenziare che l’applicazione edicola è “universale” e pertanto chi comprerà su iPad potrà leggere il proprio libro anche su iPhone senza nessun costo aggiuntivo e viceversa.

Si ricorda che la tecnologia di lettura di Enhanced Press consente anche di sottolineare, prendere appunti e aggiungere note (anche vocali) in qualsiasi pagina.
Un vera e propria piccola rivoluzione tutta Italiana!

Si inizia con circa 40 titoli a disposizione per tutti i gusti, Thriller, Storici, Romantici, Classici, Guide e Saggi, ma ogni mese altri se ne aggiungeranno compresi nuovi bestsellers.

989 Visite


20 Commenti

  1. Qualcosa comincia a muoversi 😉

  2. Si vabbè, dopo 1 ora di lettura su un iPad ti sanguinano gli occhi.
    Comprate un ebook per leggere i libri, il nuovo nook è veramente una figata!

  3. bravissimi! Tanto di cappello alla Newton Compton e a EP per la realizzazione.

  4. Ma perchè non pubblicare direttamente in ibookstore così da evitare di avere un app diversa per ogni possibile editore?

    • Perchè cosi vanno più soldi direttamente a chi ha creato e gestisce l’applicazione….

      • Grandissima falsità!!!!!
        Il problema che Apple non ha aperto agli editori italiani la possibilità di vendere su iBooks. Così gli editori non solo devono costruirsi una app da soli ma in più devono dare lo stesso il 40% delle entrate ad Apple!
        Il famoso 30% è solo per il territorio Americano!

        Se le cose non le conoscete non commentate a cavolo :(

      • Lo so anche io che una percentuale va ad Apple ma se pubblicassero nell’ibook store credo che questa percentuale aumenti, perchè non solo si sta sfruttando lo store in generale ma anche quello di ibook.
        Comunque sia la storia è quella….soldi. Che sia prima (negli accordi) che dopo (con lo store) se fanno così é perchè ci guadagnano, non certo per beneficenza.

      • King8503, no si tratta di due tipi di store diversi, anche se si rifanno allo stesso account, sistema di pagamento, intendo quello che gli editori devono dare ad Apple è totalmente diverso da quello dello store delle App.

        In questo caso hanno torto tutti e due, Apple che non ha creato una struttura non tanto Italiana ma neanche Europei per permettere a gli editori di pubblicare i loro libri sullo store europeo
        Mentre gli editori hanno così paura di perdere il controllo sui loro prodotti, da rifiutarsi di aderivi per principio, e qui dimostrano tutta la loro ignoranza riguardo ad un mercato che invece dovrebbero conoscere a menadito.

        Quello che mi preoccupa della scelta fatta da Newton Compton, è che dimostra una grande ignoranza da parte dell’editore sia di cosa sia un eBook sia di come questo debba essere letto.
        Non mi possono spacciare un PDF a formattazione fissa per un eBook.

  5. Francamente sono rimasto totalmente deluso.
    Non si tratta di veri eBooks cioè libri in formato ePub, ma di semplici PDF.
    Questo vuol dire tra le altre cose, che:

    1) Non si possono fare ricerche nel all’interno di un libro, ne tra i libri.

    2) Non si possono cambiare i Font, ne modificare le dimensioni del carattere

    3) Non si può modificare il colore dello sfondo ne quello del testo, al fine di rendere la lettura più riposante.

    Francamente trovo le funzioni dell’applicazione di lettura inutile per dei normali libri, al limite alcune possono essere comodo per leggere dei libri di testo, o dei manuali.

    Personalmente continuerò a comprare i libri di questo editore che per ilr esto reputo ottimo sia come serietà che come qualità. sul sito della Feltrinelli o su altri siti simili, dove si possono comprare dei veri eBooks in formato ePub.

    Piccola considerazione personale: ma perché i tizzi della Enhanced Press che non sono certo gli ultimi arrivati, hanno tirato fuori una app così scadente. ?
    Perché non hanno creato una App che usasse il formato ePub, invece di fare un classico PDF reader ?
    Perché alla fine di questo si tratta almeno dal punto di vista di chi poi il libro lo deve leggere.

    Sarebbe bello avere una riposta da parte degli autori, sapere perché hanno optato per un PDF reader invece che per un ePub Reader.

    • pienamente d’accordo con te…..una vera boiata pazzesca, un boomerang allucinante per la Newton Compton, e’ semplicemente improponibile anche solo il paragone con i libri in formato epub visionabili in ibook, lontanissimi per qualita’ addirittura rispetto ai “libri fatti in casa” utilizzando l’ottimo programma free Calibre, da appassionato di fantascienza ho trasformato decine e decine di romanzi di urania con relative copertine originali trovati in rete nei vari formati da pdf e il formato zip nel formato epub ed e’ uno spettacolo per gli occhi…sfogliare le singole pagini, con tutti i relativi comandi dell’app ibook a disposizione…se questa e’ l’app ufficiale della Newton, allora si devono andare a nascondere….

      • In effetti vista la serietà che a sempre dimostrato come casa editrice, mi stupisco molto di questa mossa.
        In pratica sta dando ai suoi lettori un prodotto di qualità inferiore rispetto a quello che ha fino ad ora proposto.

        Mi stupisco ancora di più che quelli di Enhanced Press che a quanto pare puntano molto su questo mercato abbiano rilasciato una applicazione così scadente, sembra quasi che per la parte reader abbiano reciclato qualcosa che già avevano sviluppato per uno scopo ben diverso.

      • Però come al solito mi sembra che in effetti non hanno mai spacciato questa applicazione come un e-book reader e non parlano mai di e-pub o di e-book.
        Sbaglio? Newton ha sempre pubblicato questo tipo di libri così fatti,ne hanno parecchi sull’app store. Forse bisogna leggere prima di comprare. Poi può anche non piacere, questo è lecito, ma a me è servita molto e in effetti i libri costano meno degli e-pub… dunque tanto di cappello!!

      • @Niki

        Newton, che tra l’altro è anche stato uno tra i primi editore italiani che ha deciso di tentare davvero questa nuova strada vende anche normali eBook sia in formato ePub che PDF, che si possono comprare tramite i vari siti che in Italia vendono libri online, e vedere normalmente sull’iPad tramite l’app iBooks, tra l’altro è uno dei pochi editori italiani ad usare Social DRM il che ti permette di usare direttamente iBooks per vedere i libri che hai comprato, senza passare prima da altri programmi strani.
        Molti dei libri che si possono comprare tramite l’app in questione si possono comprare anche tramite i vari siti che vendono libri ed eBooks.

        Scusa ma secondo te è logico che una App il cui unico scopo e permettermi di comprare in modo diretto gli eBooks di Newton C. perché di questo si tratta, non sono libri animati, filmati, parlati ecc, sono normali libri con solo testo ed al massimo qualche immagine, possa avere la parte più debole proprio nella visualizzazione degli libri, cioè di quello che uno ha appena comprato ?

        Ripeto questa App ha solo due scopi:
        1) Permettere all’utente di compare i libri direttamente tramite lo store on-line di N. C.
        2) Permettere di leggere comodamente i libri comprati.

        Ora sul punto 1 non c’è da dire nulla, tutto è stato realizzato in modo che fosse abbastanza facile ed intuitivo certo non si possono fare ricerca per genere, autore o titolo, ma vabbe il minimo c’è , il punto 2 invece secondo me non è affatto adeguato per la funzione che dovrebbe svolgere.

    • Ciao Riccardo,
      cercavi gli autori ed eccoli qui 😀
      Giudichi questa applicazione scadente? Bene da autore ti posso dire che non è assolutamente scadente e non è un e-book reader. Le applicazioni che facciamo non si possono basare sul formato e-pub perché il nostro framework è studiato per fare molto di più che un semplice libro. Con il nostro framework oltre che utilizzare i tool classici come la sottolineatura il blocco appunti, le note, gli appunti vocali i bookmark personalizzati, si possono agginungere molti elementi interattivi come mini game, vr, opengl, test, video, audio, fisica 2d e 3d. Poi sono gli editore a sfruttare quello che vogliono. A dimostrazione della flessibilità del nostro prodotto in questo caso l’editore ha deciso di sfruttare solo il reader con i tools. Senza contare poi la possibilità di avere l’inApp purchase con un CMS per l’upload e la gestione dei singoli item. Addirittura è possibile fare anche gli abbonamenti e chi conosce la materia sa quanto è difficile abilitare questa opzione. Ma è anche giusto che chiunque scelga il prodotto che più gli aggrada. Ma vi assicuro che dietro c’è un lavoro enorme e nulla è stato lasciato al caso…

      • Prima di tutto grazie per aver risposto.

        Non ho detto scadente in assoluto, ho detto che è scadente come eBook reader e che le sue funzioni evolute non sono molto utili in questo ambito, e visto che Newton Compton attualmente la sta usando per vendere i suoi libri forse qualche problemino c’è non trovi ?

        Ora forse sono io che sbaglio qualcosa ma Newton Compton è essenzialmente un editore di libri normali, nel suo negozio on-line integrato nell’applicazione ci sono libri normali, e gli eBook che vende tramite altri siti sono libri normali, ora mi dispiace dirlo ma l’app che avete prodotto non mi sembra il massimo per questo tipo di utilizzo ed leggendo quanto tu mi dici sembra che anche tu confermi questa mia impressione.

        Il fatto che io non possa ingrandire il testo e di conseguenza farlo reimpaginare, il fatto che non si possa cambiare il colore dello sfondo, in modo da rendere più agevole la lettura, il fatto che non si possa cercare una singola parola o frase all’interno di un libro, secondo me sono mancanze di un certo livello, sopratutto se l’applicazione e finalizzata a leggere i libri che ho appena comprato proprio dal quell’editore e che per l’appunto sono normali libri fatti di solo testo, ed a volte qualche immagine.

        Personalmente ma è solo una mia supposizione penso che ad un certo punto ci sia stata una certa mancanza di comprensione tra voi e l’editore o tra l’editore e voi, ed qualcuno non abbia ben capito cosa alla fine l’app avrebbe permesso di fare e cosa no.
        Ma francamente la cosa non è che mi interessi al di la della semplice speculazione, quello che a me interessa dal punto di vista di chi un libro l’ha comprato, é che il livello dei soddisfazione, nell’usare questo programma per lo scopo per il quale viene venduto, e che ora comincio ad sospettare non essere propriamente quello per il quale è stato progettato, dicevo il mio personale livello di soddisfazione e ben lungi dall’essere sufficiente.

        Tu parli del vostro framework , ecc giustissimo, ma a me sembra che in questa app esso venga utilizzato solo per visualizzare quelli che sempre a me sembrano tanto dei PDF.
        Quello che ti chiedo è: perché non avete anche aggiunto la possibilità di interpretare e visualizzare degli ePub ?, certo lo so che è più complesso, ma francamente lo ritengo abbastanza utile in un applicazione che dovrebbe essere rivolta anche a gli editori di libri normali.

        Per ultimo una domanda, come avviene il backup dei libri che si sono acquistati ?
        perché se sincronizzo l’iPad tramite iTunes questi non vengono copiati.
        Dovrei forse scaricarli nuovamente ogni volta ? e se si come ?

      • @RiccardoS
        La nostra tipologia di prodotto si è sempre basata su una lettura di file pdf per salvaguardare l’impaginazione originaria. Immagina i prodotti d’arte, i fumetti, i prodotti per ragazzi o i libri scolastici dove c’è molta grafica ed impaginati sofisticati. Come ti dicevo per assurdo è molto, ma molto più semplice fare un lettore e_pub con le caratteristiche che tu dici che un lettore sofisticato come il nostro di file pdf, che permette infinite possibilità di interazione. Non per ultima cosa, spesso si sceglie il pdf anche per una tutela maggiore del singolo volume. Ma proprio per tutelare il consumatore diamo la possibilità di scaricare un volume gratuitamente per testare il prodotto. Non c’è trucco non c’è inganno! Fino ad oggi abbiamo prodotto circa 250 titoli e oggi con Newton Compton cerchiamo di dare a tutti la possibilità di poter leggere libri su iPad. Usare un PDF è solo una decisione strategica tra l’editore e noi. L’impaginato è ottimale per l’iPad e se uno vuole può sfruttare la possibilità di leggere il prodotto anche in landscape con uno zoom naturale, mantenendo sempre inalterato l’impaginato voluto dall’editore e dall’autore.

    • 1) Non si possono fare ricerche nel all’interno di un libro, ne tra i libri.

      Quoto. E’ scandaloso. Io tempo fa comprai l’opera omnia di Dante. Inutilizzabile senza motore di ricerca

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice