In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Nei sogni di Steve Jobs un’automobile targata Apple?



Un’auto elegante, di forma “rotonda”, con una mela morsicata che spicca sul cofano del veicolo. Questa era l’idea di Steve Jobs prima della sua morte. Lo ha rivelato Mickey Drexler, membro del consiglio d’amministrazione della società di Cupertino, durante una conferenza tenutasi qualche giorno fa.



L’ex CEO di Apple desiderava un’elegante auto, sportiva ma dalla forma rotondeggiante, super tecnologica, con un laptop incastonato nei sedili, interni in pelle scura e il marchio della mela morsicata che spadroneggia sul cofano del veicolo. Ovviamente meravigliosa come tutte le sue creazioni, ma la chicca era il colore: madreperla.

Guardate il mercato delle auto; è una tragedia in America. Il sogno di Steve prima di morrie era di disegnare una iCar. Sarebbe stata probabilmente al 50% del mercato. Ma non l’ha mai disegnata.

Mickey Drexler ha raccontato che purtroppo Steve Jobs non ha mai avuto il tempo per disegnare e sviluppare il veicolo. Steve era certo che se il veicolo fosse entrato in produzione, avrebbe coperto il 50% del mercato automobilistico. Purtroppo la malattia che ha colpito il “Genio”, non ha permesso che l’idea si trasformasse in realtà.

Via | AppleInsider

1,319 Visite


14 Commenti

  1. Il Genio secondo me puntava a monopolizzare ogni settore dell industria planetaria sotto il grande marchio della MELA MORSICATA… Solo che non ho ancora deciso se considerarlo un pregio o un difetto!

  2. Un magic mouse in pratica =)

  3. Notizia vecchia…
    I primi rumors io li avevo sentiti ancora 2-3 anni fa.. (e avevo pure fatto una segnalazione che vi incoraggiasse a indagare un po’… ma ora non ricordo bene).

  4. Huhauhuh, certo, il 50% di mercato… Le auto non sono come un telefonino o un tablet, che si cambiano (specialmente di questi tempi) come le mutande… Un’automobile dovrebbe durare almeno 10 anni.
    Il caro Jobs aveva un po’ di manie di grandezza mi sembra. Io avrei pensato a un’automobile volante…

    • quando sono usciti iphone e ipad, i “grandi” come bill gates hanno sparato sentenze tipo: “chi vuoi che spenda 600 dollari per un telefono senza tastiera”, o “a chi interessa un tablet senza penna”.
      Ora TU ci regali il tuo meraviglioso punto di vista iniziando addirittura con una risata, ed io non posso che non essere felice che il mondo non sia in mano a gente come te…

      • quotissimo

      • Lol, stiamo parlando di due mondi completamente differenti. Le automobili non sono dei semplici gadgets che costano al massimo un migliaio di franchi, ma sono qualcosa di leggermente più costoso. Pretendere di entrare in un mercato come quello delle automobili e ottenere il 50% di mercato è decisamente fuori dalla portata di apple (specialmente nel periodo di crisi attuale). I mercati dove apple è riuscita a conquistare una grande fetta non erano ancora ben delineati (smartphone) oppure non esistevano ancora (tablet). Pian piano questi mercati si stanno stabilizzando.
        Purtroppo il mondo sta pian piano andando in mano a gente come te: fan di un’azienda che venerano come fosse un tempio sacro…

  5. E per l’assicurazione? Apple care protection plane?

  6. Un mouse gigante.. ahaha

  7. Immaggino gia il prezzo elevato e ragazzi attenzione questa macchina nn andra a benzina o diesel ma a pedali .. Wow

  8. Pura utopia credo, basta guardare il mercato odierno, che propone auto commerciali (esclude le super car) con design OSCENI e assolutamente poco futuristici. Ci sono tanti concept funzionanti che sono stupendi e che se immessi sul mercato mondiale farebbero sicuramente da trampolino di lancio per auto con design futuristici, come siamo spesso abituati a vedere in film di fantascienza, e invece vengono accantonati per lo schifo di auto che siamo abituati a vedere durante le nostre giornate.
    Chissà poi perché…

  9. L’auto come la conosciamo è un progetto nato agli inizi del secolo scorso e che con il passare dei decenni si è perfezionato con la tecnologia attuale.
    Oggi quel progetto è preistoria, le nuove auto dovrebbero riprendere il concetto di mobilità adeguato alla realtà ( risparmio energetico, traffico, energia e risorse per produrla, ecc )
    Trovo assurdo che per muovere 4 persone alla velocita media di 28km/h in città e 90/100km/h in autostrada si debba utilizzare una scatola di 2000kg che brucia una marea di energia.
    Per non parlare della miriade di modelli fotocopia che le case automobilistiche sfornano e che si differenziano di un nulla, con il risultato di riempire le ns strade di gomma, plastica e ferro.
    Speriamo che presto anche l’industria automobilistica si adegui ai tempi e pensi in modo più organico e in simbiosi con il futuro della ns mobilità.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice