In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Le previsioni di Steve Jobs sul numero di applicazioni per tablet Android erano esagerate



Durante la presentazione ufficiale dell’iPad 2 lo scorso mese, lo Chief Executive di Apple Steve Jobs non ha soltanto esaltato le varie caratteristiche del nuovo dispositivo, ma si è anche soffermato sulla concorrenza. In particolare è stato evidenziato l’esiguo numero di apps disponibili in altre piattaforme. Tuttavia i dati dimostrano che le previsioni erano estremamente esagerate.

Attualmente l’App Store può contare su circa 350 mila titoli, 65.000 dei quali “sfruttano le capacità dell’iPad”. Si tratta di applicazioni di vario genere, che vanno dai fantastici video giochi alle utility per il business. Il confronto con la concorrenza, ed in particolare con Android, da tutti giudicato al momento l’unico reale avversario, è più imbarazzante di quanto lo stesso Jobs potesse pensare. Durante l’evento, infatti, il numero di applicazioni per la piattaforma di Google era stato stimato in 100 unità. Dando, però, uno sguardo più approfondito al catalogo attuale, scopriamo che i titoli a disposizione di possessori di Tablet Android sono solo 17.

Qualche appassionato, potrà commentare la notizia dicendo che in realtà le apps disponibili sull’Android Market sono 50, ma le restanti 33 che non abbiamo considerato sono native per gli smartphone e non offrono dei vantaggi particolari quando utilizzate su uno schermo più grande.

I risultati del nostro store confrontati con la concorrenza, che sta cercando di lanciare un servizio analogo con al momento 100 apps. E siamo stati un pò generosi su questo dato. Dimostrano il grande vantaggio che abbiamo”, Jobs dixit.

Via | AppleInsider

3,437 Visite


47 Commenti

  1. avendo un galaxy tab, posso confermare.

    • idem fra

    • VERGOGNA!!

      XD

    • ma e´vero che il galaxy tab ha pure il modulo radio fm ma non e´gestito ?
      ed e´vero che con dulpin hd e´possibile effettuare download anche di file da 700mb come divx gestiti come un pc al contrario del ipad???

      • iPad lo fa sei tu che non sai usarlo 😀
        Cydia docet…

      • del modulo fm non ne ho idea, di dolphin non ho mai provato ma essendo il browser che utilizzo sembra di usare un browser desktop, quindi immagino di si

      • Il modulo fm cè sempre stato anche nei dispositivi iOS a partire dall’iphone 3G e iPod. Non è mai stato abilitato come radio fm (forse per non cannibalizzare la musica da iTunes), ma viene usato come ricetrasmettitore per alcune periferiche tipo il contapassi di Nike.

      • ipowahFX se lo chiedo e´semplicemente xke non ho ne ipad ne galaxy tab mi sono solo informato leggendo sui forum per poter scegliere quale comprarmi per ora sono ancora intenzionato per l ipad1 poi chi sa se nei mesi calera ancora il prezzo sul usato o se andro prima in america a comprarmelo nuovo ipad2 con il cambio favorevole..
        gioca a favore solo il galaxy tab che lo trovo a 300e in italia usato ma sulle reali potenzialitå di ipad e galaxy tab sto ancora ponderando le mie necessitudini e i soldi che sono disposto a sprecare xke cmq ho gia 2 portatili il tablet sarebbe solo uno sfizio

    • Ciao Fra, a tal proposito ORA mi consiglieresti l’acquisto del Galaxy Tab 7″, anche alla luce del fatto che è sceso sotto i 400€? Come lo trovi come tablet: pregi e difetti in sintesi? Io sono indecisissimo tra questo e l’iPad 2… 2 delle cose che più mi frenano in iPad 2 è l’assenza di uno slot per memory card (o usb host) e la mancanza di una vera e propria app pet la scrittura che sia simile a Word. L’iPad 2 mi servirebbe molto per lavoro e per la scrittura ed elaborazione di documenti per Word e Power Point. So che esiste Pages, ma un sacco di mancanze e limitazioni rispetto a Worc e poi dovrei andare a modificare il documento cmq sul pc, cosa per me inconcepibile….
      Mentre il Galaxy Tab so che ha il buon quickoffice che richiama molto il pacchetto Office di Micrisoft e si possono editare ottimi documenti direttamente sul tab. Confermi?
      Per farla breve: esiste sull’app store una buona app per la scrittura dei documenti in stile Word e Power Point?
      Ultima cosa: come si leggono gli e-book e i giotnali sul Galaxy Tab? L’esperienza è soddisfacente secondo te?
      Scusa se mi sono dilungato, ma mi serve un parere in merito proprio da chi possiede entrambi i tablet e, credo, buon a buon diritto dire la sua al riguardo :)

      Grazie mille e buona serata!

      • Non ho un galaxy tab, ma posso dirti che quick Office esiste su app store da prima che sull’android market anche se io utilizzerei pages, molto più completo, che comunque non dovrebbe avere problemi di compatibilità con word visto che puoi salvare documenti in formato .doc

      • guarda bluesy anche io l’ho pagato poco + di 400 euro, 439 per la precisione se non ricordo male
        io continuo a consigliarlo per via del formato
        purtroppo pensavo ci fosse piu’ fervore nella comunità dei modders… sto aspettando una custom rom decente
        comunque sia quella di samsung fa il suo lavoro e a diffrerenza di quello che si crede, il galaxy tab 7 va una scheggia, è veloce e reattivo

        e scatta foto migliori di quelle dell’ipad 2 huauhsuhuhsahu

        per gli ebook non ci sono problemi, perchè opuoi ingrandire il carattere
        per i giornali dipende
        se sono in pdf allora no, è troppo ìpiccolo lo schermo
        se sono “interattivi” allora ingrandisci il carattere e via

      • Intanto grazie per le esaurienti risposte sia di Fatto.08 che di Fra :)

        Ti dirò, amici mi hanno detto:”ma scusa non puoi comprarto uno dei 2 nuovi Galaxy Tab”… e io sai che, se vengono confermate le caratteristiche, a parte il processore più potente e lo schermo più grande, continuo a nutrire più interesse per l’attuale Galaxy Tab…
        A tal proposito, ma che voi sappiate è in programma una nuova versione del Galaxy Tab da 7″? Intendo proprio con questo formato (e non i 2 che usciranno a breve). Ho cercato un po’ in giro, ma senza alcun esito…
        Ultima cosa: traendo le somme, tra l’attuale Galaxy Tab 7″ e l’iPad 2 tu Fra (ma anche gli altri utenti che magari lo possiedono e possono fare un’adeguata comparazione) cosa mi consiglieresti di comprare? O, è meglio che aspetto giugno e mi faccio uno dei 2 nuovi Galaxy…?

        Grazie ancora per le opinioni/consigli e buona notte! :)

        P.s: ma fa proprio così tanto schifo sta fotocamera dell’iPad 2 (ho visto che, almeno per quanto riguarda i video, sono più che buoni… confermi?)?

      • A proposito ultimissima cosa (giurin giurello :D): ma è vero che se io faccio il jailbreak all’iPad 2 riuscirei a trasferire file da una pennetta usb al device tramite il camera kit (so per certo che con il primo iPad si poteca fare)?

        Grazie ancora! :)

  2. Per quanto riguarda le app. non c’è mai stata storia. Anche sui telefoni il confronto è disarmante.

  3. mi dispiace che per android gli sviluppatori si diano poco da fare…è pur sempre un os valido e al pari di iOS secondo me…o meglio android pecca dove iOS non pecca e viceversa…

    • quoto

    • iTosh tempo 2-4 mesi e vedrai che la situazione cambierà..
      Asus Transformer,Galaxy tab 8.9-10.1(i tablet piu sottili al mondo..lo sottolineo per il record) e lg optimus pad 3D faranno la differenza!

      • Dert86
        Aspetta l’8 giugno per dire se è più sottile di iPad 2. Samsung dice così ma da alcune foto del nuovo tab vicino fiancoa fianco ad iPad 2 risulta e si vede bene che iPad 2 è più sottile di poco. Cerca il post con le foto su informationweek.

    • Da iOS developer, posso dirti che la soluzione Apple è la migliore per tanti aspetti, provo a dirtene alcuni:
      – ambiente di sviluppo. Quello android non è maturo, sarà pure multi piattaforma, ma è veramente povero.
      – pirateria. Ogni tel android può far girare app piratate senza sforzi
      – feedback. L’android market ospita tutte le app.. Ma anche i telefoni che non dispongono dei requisiti minimi possono accedervi, ottenendo così solo malcontento, e relativo feedback negativo

      .. E atlanti altri

    • il problema non è negli sviluppatori ma negli strumenti che google fornisce, e anche della piattaforma che purtoppo è molto frammentata

  4. Mhuhahaha alla faccia di chi ancora critica Apple. Purtroppo è così a oggi non c’è concorrenza.

  5. ma chi l’ha scritto questo articolo???
    “Dimostrano il grande vantaggio che abbiamo” CIOE’???
    Steve condivide i suoi soldini con voi?
    siete fuori di testa..lo dico sul serio!

    • Quale parte di “Jobs dixit” e del discorso in corsivo non capisci?

    • Da me si direbbe che hai preso un bel PALO!

    • eppure sono le 18:12…..

    • Quello che hai detto a me invece sembra molto chiaro, parla al plurale come se dividesse la fetta della torta ma poi tratta gli sviluppatori come semplici fornitori di contenuti nel caso degli editori.

      Comunque ok da ammettere che al momento nel mercato dei tablet Apple è l’unica che ci sa fare, in quello degli smartphone un po’ meno

    • Ma contare fino a 10 prima di aprire bocca a caso???

    • stai messo male è :)

    • Anche se non fosse stata una frase di steve jobs ma dell’autore del post avrebbe avuto senso… Siamo su un blog che parla di iPad e secondo me siamo tutti di parte (soprattutto gli autori) se vuoi notizie perfettamente oggettive e non di parte é meglio se ti rechi altrove… Su siti che parlano di tecnologia in generale…

  6. “Jobs dixit” siamo passati al latino? :)

  7. Ma possibile che dopo secoli che lo si ripete qualcuno ancora non ha capito che é per colpa della rincorsa hardware che il mercato Android
    non decolla?? Chi sostiene che con l’uscita di questo o quel modello
    le cose cambieranno sbaglia di brutto……. il continuare a sfornare
    prodotti con caratteristiche hardware diverse non fa nient altro che rendere la vita difficile a tutti gli sviluppatori che non avendo uno standard su cui basarsi non avranno mai la certezza che il loro prodotto
    funzioni bene sui svariati modelli presenti sul mercato. é un po il discorso delle consoles.. di fatto essendo hardware che resiste nel tempo fa si che i prodotti diventino sempre migliori. qui se mi compro un galaxy tab o altro so che tra un paio di mesi sarà già spodestato dal successore o in alcuni casi anche da 2………. cosí non va.

    • ottima riflessione, sono pienamente d’accordo!
      un po’ come accadeva con i vecchi palmari tipo Compaq, HTC, Del etc. etc. che montavano win mobile ma non funzionavano mai alla stessa maniera

      • grazie per aver compreso appieno quello che volevo dire….
        Ad un certo punto comunque bisogna ammettere che i dati di fatto sono questi…Apple dice di voler fare un telefono… tutti ridono e dicono che sarà. un flop… poi esce e tutti scoprono che é un telefono con i ca..i…. e vende un casino… allora tutti si. mettono a produrre telefoni simili… e non dite di no per favore a partire dalla forma e finendo col SO é tutto un clone spudorato.
        Dopo sempre Apple annuncia l’uscita di iPad ….di nuovo tutti a sparare a zero sull’ipotetico flop del secolo… esce ed é un successone e anche stavolta tutti fanno dietro front e cominciano a produrre pad come funghi… anche qui non negate l’evidenza per favore……….. in ogni caso.. migliore o peggiore che possa essere tutti i possessori di un tablet non Apple dovrebbero ringraziare l’arrivo di iPad anziché spalare m..da.. se non lo avessero inventato sareste in giro con il solito scarosissimo netbook invece di un buon clone ( e non finiró mai di dire…. non negate per favore ) di iPad.

  8. Mmm, il fatto che “voi non avete considerato” un certo tipo di App però non è corretto, dato che a non considerarle è un blogger citato dalla vostra stessa fonte: “A review of Google’s Android Marketplace tablet offerings “featured for tablets” depicts just 50 apps, but as blogger Justin Williams notes, “most are upconverted and offer no significant advantages on a tablet other than a larger screen.””

    Tra l’altro, comunque, ci sono molte App che per iPad si allargano semplicemente o che da iPhone a iPad (non universali) cambiano poco. Farei due esempi come IM+ (come Universal) e La Treccani (come “divise”).

    • Certo hai fatto 2 esempi, resta il fatto che le app che sfruttano “nativamente” la peculiarità dello schermo del tablet Apple sono più di 60mila.
      Il resto (tipo la notevole diffusione e capillarità di Android) sta dimostrando di “non contare”.

  9. Io ero della vostra idea ma devo dirvi dà utente Apple e ora possessore olipad. Che apparire può avere anche 1 miliardo di appena ma sul mio tablet né uso sempre le stesse 20 che usavo sulla ipod .
    Inoltre la flessibilità di un androidi e anni luce avanti un impadronirsi Apple castratissimo. E costretto al jailbreak. Sempre più difficile.

    • Certo che se olipad ti corregge così le parole…stai messo bene…

    • Non é questo il punto….. Il problema é che molto probabilmente non
      Vedrai mai una app che sfrutta le caratteristiche del tuo pad in
      Maniera soddisfacente… Tanto ben di dio per nulla o quasi. ti posso dire da sviluppatore che non mi metterei mai a creare qualcosa che puó girare bene su uno o 2 modelli di pad e basta per non parlare poi delle Inutili limitazioni che vengono poste in fatto di dimensioni delle app…. Alla fine tutti dicono che con android c’é piú libertà ma in cosa ?? Ohh si…. posso personalizzare tutto, ma alla fine quello che conta é che le app funzionino bene e siano stabili e su questo android pecca ancora pesantemente, il fatto che a te bastino le app che mette a disposizione non vuol dire nulla. é dura da accettare lo so ma android soffre delle pecche che ha windows… Il fatto di dover funzionare su hardware completamente diversi ne mina la stabilità e l’ottimizzazione. Quindi la famosa libertà di android la si puó applicare praticamente agli utilizzatori ma per chi sviluppa caro mio…. Meglio cambiare aria e non é questione di potenza hardware che già c’é……… é la mentalità e la gestione che devono cambiare.

      • Beh, se la tua app girasse su iPad 1&2 avresti almeno 50 milioni di potenziali clienti, più del 90% del mercato. Se sviluppi per vivere (e quindi devi guadagnare per mangiare) credo sia difficile non rivolgersi al market place Apple, tanto più che anche Amazon, concorrente diretta col Kindle è presente coi suoi contenuti sull’Apple Store.

  10. Un informazione, vorrei sapere se queste app sono utility o sono del gente iFart

    • Controlla tu stesso:
      https://market.android.com/
      Siate obbiettivi, ci sono delle applicazioni su iOs delle quali non potrei fare a meno, cosi’ come per Android.
      Di iFart invece, anche se a malincuore :), ne potrei fare a meno.

  11. Hanno 4app in croce e non saranno tipo ifart ovvio :)

  12. “…”
    “le restanti 33 che non abbiamo considerato sono native per gli smartphone
    “…”
    Quindi per gli smartphone Android ci sarebbero soltanto 33 applicazioni?
    E le restanti 249.967 che fine hanno fatto?
    Controllate ogni tanto invece di scrivere a vanvera 😉

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice