In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

La villa storica di Steve Jobs è stata demolita



Giusto dieci giorni fa, in questo articolo, parlavamo delle sorti della villa di Steve Jobs. Ebbene, questa sembra essere la fine che ha fatto tale villa, fotografata in esclusiva da Gizmodo.

Tramite un video creato con varie diapositive, da noi riproposte qui sotto, Gizmodo ha alternato le immagini raffiguranti la distruzione dell’edificio e alcuni scatti della villa e di ciò che è avvenuto al suo interno.

Sebbene Steve Jobs abbia vissuto in questa villetta per circa una decina d’anni, a lui non è mai piaciuta e, anzi, l’ha sempre ritenuta un mostro, un’architettura indegna di essere chiamata tale.

Nemmeno il vivere con giusto una lampada, un letto e un altro paio di oggetti, l’ha aiutato a cambiare idea riguardo a quest’abitazione.

Demolirla gli è costato anche caro, con pratiche legali per l’abbattimento di un edificio ritenuto storico. Fortunatamente per lui, Steve è riuscito a ottenere la licenza per la demolizione, che è avvenuta nel giro di una giornata.

Jobs non è persona da rimpianti e, se non ne ha avuti per la distruzione di questo edificio, possiamo notare un comportamento simile anche a livello aziendale. Ha sempre affermato, infatti, che chi guarda indietro è un fallito, e così anche la sua azienda. Si vive per guardare in avanti.

Ha sempre insegnato a guardare avanti nella propria carriera e a cercare di creare un futuro, evitando di pensare di agire, ma di agire, in modo giusto o sbagliato che sia, ma seguendo le proprie convinzioni.

Tralasciando il parallelismo casa-lavoro, ecco a voi le immagini della casa di Jobs e di ciò che è accaduto al suo interno.

Via|Gizmodo US

1,436 Visite


12 Commenti

  1. Chi ha tanto non si rende neanche conto quando sputa in faccia agli altri la potenza che gli da il danaro,peccato,ormai gli unici valori sono quelli che di depositano in banca…che squallore..

  2. Siccome ci sono decine di migliaia di idioti che corrono ad acquistarel’ultimo modello di qualsiasi cosa questo tizio proponga,puó permettersi di fare questo e altro!
    io ho il mio bellissimo ipad regalatomi dai miei colleghi di ufficio per i miei 50 anni,e di sicuro non faró le nottate dinanzi gli store per accaparrarmi il nuovo modello solo perché é nuovo!
    lui sa che venderebbe anche la carta igienica con la mela sopra a 500 euro il rotolo se la volesse,e tutti correrebbero ad acquistarla in delirio ed entusiasti!
    Ecco perché dice questo e fa questo,sprezzante di chi si rompe la schiena per 1000 euro al mese e fa tanto il gradasso,distruggendo ville che nemmeno nei nostri sogni potremmo mai abitare!

    • In America è diverso, gli stipendi sono molto più alti, per esempio un prof guadagna praticamente il doppio che da noi, e poi anche le case costano di meno e sono più grosse (dipende sempre dalla posizione), e ci mettono anche meno a costruirle, anche perché spesso sono senza fondamenta 😉

      • A me non risulta che gli stipendi siano cosi alti…ho vissuto in America e gli stipendi sono nella norma,che la vita costa meno che da noi adsso si,ma non diciamo stupidaggini sugli stipendi!

      • Beh dai adesso, io conosco alcuni americani sposati con gente italiana, e loro dicono che non è così difficile trovare lavoro per 4000-5000$ al mese…. Ok se fai il cambio non sono esattamente il doppio, ma il costo della vita è comunque più basso quindi…

    • amico mio, avrai pure 50 anni ma il commento sembra scritto da un 13enne.

  3. Riuscite a farci sapere il motivo per cui l’ha demolita? Dato che non si tratta di una “villetta”, come si diceva nel precedente articolo, ma di una villona che univa ben 6 corpi-fabbrica, e Steve Jobs, come emerge da numerose e tra l’altro bellissime- conferenze che ho letto, ha ben presente il valore dei soldi, perché non l’ha rivenduta per costruirsene un’altra altrove, come sarebbe più logico econveniente?

    • Perché vuole costruire sopra un edificio nuovo. Comunque questa villa era risalente due secoli fa, ecco il motivo di tanta burocrazia.
      E’ come se in Italia, volessero demolire un palazzo a Spagna.

  4. Viste le foto la definirei una villa “storica, un vero peccato demolirla.
    é vero, può permettersi questo ed altro; però non possiamo negare che Steve è l’uomo che per tanti piccoli aspetti ci ha cambiato il modo di comunicare, video-giocare, ha realizzato quello che una decina di anni fa (ho 21 anni) immaginavo come una cosa così bella da essere quasi irrealizzabile : i dispositivi veramente touch!!
    Non voglio esagerare, ma in un futuro, spero per lui pi prossimo possibile, sarebbe potuta diventare, lo ripeto, una “villa storica” 😉

  5. Chissà se riuscirà a vedere la nuova villa finita visto che si dice abbia pochi mesi di vita…

    • non ha pochi mesi di vita, sono frottole di un giornale gossip. Ma vi bevete tutto?

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice