In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Jam: l’accessorio che ci consentirà di collegare una chitarra elettrica al nostro iPad interagendo con GarageBand!



Se avete visionato il nuovo video dell’iPad 2 presente sul sito ufficiale di Apple, avrete sicuramente notato che tra le varie novità introdotte avremo la possibilità di collegare uno strumento musicale direttamente al nostro iPad, interagendo direttamente con Garageband per iPad, il porting del noto software disponibile da anni nel pacchetto iLife per Mac. Ma come si collega una vera chitarra all’iPad? La soluzione si chiama Jam, un accessorio prodotto da Apogee che permette di collegare chitarre elettriche e bassi all’iPad.

Jam è un pratico convertitore audio, dotato della tecnologia digitale “PureDIGITAL true tone” che consente di collegare una chitarra elettrica al vostro iPad o Mac senza compromessi. Jam è la prima interfaccia di alta qualità che consente una connessione digitale ad entrambi i dispositivi iOS e Macintosh. Grazie all’ottimo prodotto, saremo in grado di notare la differenza tra Jam e altri prodotti simili immediatamente.

Ecco le principali caratteristiche:

  • Collegamento dello strumento attraverso la tecnologia “PureDIGITAL” che offre una qualità del suono intatta
  • Progettato per chitarra elettrica e basso
  • Nessuna messa a punto, è possibile iniziare a registrare in pochi minuti
  • Funziona con GarageBand su iPad e iPhone o con qualsiasi applicazione compatibile con Core Audio su Mac
  • Manopola di controllo che permette una facile regolazione del livello di ingresso
  • LED multicolore per l’indicazione di stato e di controllo del livello di ingresso
  • Studio dello strumento preamplificatore di qualità con un massimo di 40 dB di guadagno
  • Risultati di alta qualità di bloccaggio si collega direttamente a iPhone e iPad o la porta USB su un Mac
  • 44,1 kHz, 24 bit di conversione analogico-digitale
  • Auto limite soft per il livello di ingresso ottimale
  • Progettato per iPad, iPhone o Mac
  • Made in the U.S.A.

Davvero un ottimo accessorio per tutti gli appassionati di musica e chitarra, che va ad ampliare la lunga lista di accessori proposti per il tablet di Cupertino. Jam sarà disponibile al costo di 99$ a partire dal 31 Marzo.

Via | Apogeedigital

4,785 Visite


26 Commenti

  1. Ma che è, sembra una pubblicità… sta scadendo la qualità di ispazio, troppe notizie e qualità più bassa… meglio poco ma buono.

    Comunque il prodotto è una figata e immaginavo che prima o poi uscisse.

    • haha ma quale pubblicità? ma che film hai visto? hahahahah

      • ahahah cosa? -_-

        E’ scritto come una pubblicità…

      • Ma pubblicità di cosa o.O all’iPad xD ? aaaaaaaah forse ti riferivi all’aggeggio che si attacca…Ma pubblicità di cosa poi?Mha…Comunque mi pareva di aver visto gia questo accessorio un paio di mesi fa al campania . . .

      • Mi sembra di aver scritto in italiano o.O

      • si cmq abbiamo preso 1500 euro per pubblicare questo articolo

        sisi

    • ah ecco…

      • ma come dovevano scrivere una recensione non ho capito?

        recensione tra l’altro di un prodotto unico nel suo genere, non puoi nemmeno inserirci un paragone all’interno…è obiettivamente “un ottimo accessorio per tutti gli appassionati di musica e chitarra, che va ad ampliare la lunga lista di accessori proposti per il tablet di Cupertino”

        dove la parte pubblicitaria? sai distinguere una pubblicità da una recensione?

  2. Non è simile ad iRing?

  3. Aspetto da tempo un prodotto come questo ma io che suono la tastiera e possiedo ipad 1 funzionera

  4. Beh ci sono molte differenze tra questo e un iRig oppure un peavy link. Questo converte il segnale audio analogico proveniente dalla sorgente (chitarra o basso) in digitale, in effetti si collega tramite il dock dell’iPhone o tramite USB al Mac.
    Gli altri usciti fin’ora si collegavano sfruttando l’ingresso mic del jack delle cuffie. Capirete che i vantaggi di jam sono notevoli, infatti costa il triplo.

    • quoto, è proprio questa la differenza. iRig infatti non si interfaccia con garageband…

    • Giusta ossevazione,in effetti io uso l’ ampkit link che hai citato, credo sia il migliore a livello di qualità ,non per niente è prodotto da una famosissima azienda del settore,al contrario di altri aggeggi(compreso questo coso) e se posso vi do una info.
      A mio avviso la vera qualità non la trovate nemmeno in questo jam,io nel mio studio casalingo(ma io sono un fonico) uso come interfaccia usb un mixer professionale (allen&heat) , ma ho anche comprato ad uno spaccio di importazioni CINESI una superchicca a POCHISSIMI euro (anzi a meno euro!) una piccola scheda audio USB class compliant con 2 in e 2 out che funziona benissimo con quelle app che usano questo standard invece della presa cuffie(come irig appunto)
      Ma veramente pochisssssssssimissimi euro,altro che 99!!!
      La proverò con garageband appena esce e se volete vi informo.

  5. Non per dire ma è un mezzo furto! Il valore di quell’aggeggio è di massimo 35/40€…. Anche dal punto di vista della ricerca dai! Vabbè ormai ci siamo abituati :(

  6. Io uso iRing per collegare la mia chitarra acustica e funziona molto bene, speriamo sia compatibile anche con GargeBand per iPad che spendere altri soldi non mi va proprio.

    • Ma ki ti/ci costringe a spendere altri soldi?
      Se ti trovi bene come sei perkè devi pretendere altro?
      Se poi vogliamo sempre le ultime novità bisogna spendere no!
      P.s. Ma con iRig bisogna collegare per forze le cuffie o delle casse a parte per sentire il suono o si sente anke direttamente dalla cassa dell’iPad? Grazie.

  7. L’oggetto forse è valido, ma l’articolo fa pena. Copia/incolla di pubblicità. E se non c’avete guadagnato niente peccato per voi.

    • ecco per fortuna non sono l’unico a dirlo, e negano anche l’evidenza 😀

  8. ma siete malati?

    a parte che non c’è scritto recensione visto che non essendo uscito nessuno l’ha provato…poi come sempre in fondo è riportata la fonte che appunto fa risalire al sito ufficiale e qui è riportata la traduzione…

    cosa dovevano fare a ipadevice…non parlarne e aspettare di provarlo e fare solo una recensione…così poi tutti a lagnarsi che erano arrivati tardi e che altri siti ne avevano parlato prima…

    rilassatevi

    • Lascia stare burchio, tanto i troll lasciano il tempo che trovano, contenti loro…

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice