In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

JailbreakMe 3.0 assicurerà un Jailbreak più veloce e sarà compatibile con i vari dispositivi Apple



Pochi minuti fa, Comex ha scritto un messaggio veramente interessante su Twitter in cui ha spiegato una delle operazioni fondamentali che avvengono durante le prime fasi del processo di Jailbreak. Come saprete, l’hacker sta lavorando al Jailbreak per l’iPad 2 e sta ponendo molta attenzione sulla stabilità e la velocità dello stesso, ottenendo risultati veramente buoni. Scendiamo subito nei dettagli.

Come premessa è importante dire che l’iPhone ha due partizioni: La prima, piccola, in cui viene installato il sistema operativo e la seconda, più grande, dove vengono sistemati tutti gli altri file multimediali, le applicazioni etc. Procediamo adesso con la traduzione completa del messaggio di Comex:

Per chi non lo sapesse, l’approccio utilizzato da anni che permette di visualizzare la scritta “Reoranizing FileSystem” quando avviate Cydia per la prima volta dopo il Jailbreak, comporta lo spostamento delle directory più pesanti dalla piccola partizione a quella grande, successivamente vengono creati dei symlink in maniera tale da collegare permanentemente i primi percorsi ai nuovi.

Tutto questo assicura che tutte le installazioni dei package di Cydia vadano nella partizione /var (quella più grande) e di conseguenza che resti sempre disponibile una quantità di spazio sufficiente, in caso di necessità, nella partizione più piccola. Tuttavia il processo non è perfetto: In primo luogo rallenta notevolmente il processo di Jailbreak (sono fanatico della velocità) ed inoltre richiede un riavvio completo del dispositivo per assicurarsi che non ci siano applicazioni in esecuzione che puntano ancora alla vecchia directory, creando tanta confusione nel codice della sandbox e nel kernel.

Con “unionfs”, che originariamente era un’idea di Saurik, i nuovi file vengono creati nella partizione “/var” e vengono uniti con i file corrispondenti della directory principale della partizione più piccola. Di conseguenza non è più necessario muovere i file, i descrittori non vengono più invalidati e credo che nemmeno il codice di sandbox noterà quello che accade. Questo nuovo sistema inoltre, apre le porte agli aggiornamenti del sistema operativo, senza eliminare i file del Jailbreak (anche se probabilmente con iOS 5 ed i suoi aggiornamento over-the-air questo sarà già possibile ma non ci ho ancora guardato).

Avevo intenzione di lavorare su questa cosa letteralmente da un anno, ma non ho mai avuto modo di provarci nè di trovare il giusto approccio. Adesso ci sono riuscito e spero solo di riuscire a risolvere dei problemi di crash che vengono causati dal codice dell'”unionfs” sul mio iPad 2 insieme a dei problemi sulle performance.

Per concludere tutto l’articolo possiamo sintetizzare dicendo che Comex sta lavorando sodo sul nuovo Jailbreak per l’iPad 2. Nel caso in cui dovesse riuscire ad implementare questo nuovo sistema, otterremo un jailbreak ancora più veloce, che non richieda riavvii nè altre operazioni e soprattutto la possibilità di mantenere installati i file del Jailbreak dopo l’aggiornamento (e non il ripristino) ad una versione successiva del sistema operativo. Tuttavia l’iOS 5 potrebbe già garantire quest’ultima operazione grazie al nuovo sistema introdotto da Apple in relazioni agli aggiornamenti delta in cui non sarà necessario utilizzare iTunes per caricare l’intero .ipsw del firmware bensì potremo aggiornare i singoli componenti che rilascia Apple.

Cogliamo l’occasione per riportarvi anche un messaggio di Veeence il quale ha affermato che JailbreakMe 3.0 oltre a supportare l’iPad 2 sarà compatibile anche con l’iOS 4 (dal 4.2.1 al 4.3.3) per gli iPhone 3GS, gli iPhone 4 e gli iPad di prima generazione, per cui tutti gli utenti potranno effettuare il Jailbreak con questo metodo, attraverso il semplice slide to unlock.

Vi terremo informati su tutti gli sviluppi.

1,899 Visite


24 Commenti

  1. Non sarà compatibile con ipod 4g?

  2. Non ce la faccio più a sentire che è quasi pronto….dai dai dai Paolino ! un ringraziamento a tutti coloro che stanno lavorando per questo benedetto Jailbreak dell’iPad 2

  3. tutti questi verbi al futuro cominciano a scassare!

  4. Facciamoli lavorare con calma… Un giorno in più o anche due che differenza fanno ormai? Se l’attesa sará premiata da un lavoro più stabile e sicuro per i nostri iPad e per il loro prezioso contenuto, ben venga! Un grazie enorme a chi sta lavorando per tutti noi.

  5. ok, quindi sembra che ha ancora problemi di crash e performance, cio’ vuol dire che non e’ per niente quasi pronto, credo proprio che ci vorra’ ancora tempo e anche tanto altro che mercoledi, mi sa proprio che le voci che lo danno per IOS5 incominciano a essere veritiere……

    • Nn mi sembra visto ke comex ha annunciato ke farà il possibile x rilasciarlo entro mercoledì, certo anke io leggendo i problemi di crash e performance credo che ritarderà, ma sarà roba di massimo settimane, il rilascio di iOS 5 è previsto x settembre se nn sbaglio e nn credo ke ne comex ne tantomeno altri hacker riusciranno a fare scena muta! 😉

      • Visto che tra due settimane sara’ luglio e penso che anche gli hacker se non vogliano andare in ferie, settembre non è così lontano. Speriamo che non sia così avrei preferito portarmi in vacanza il mio iPad jailbreakkato, ma incomincio a crederci sempre meno…..

  6. Calma ragazzi mi sembra proprio che ci siamo spero e credo che per questa settimana entrante il jailbreakme.com 3.0 ci sarà.
    Viva comex viva geohot un grosso e fragoroso pernacchione a p0sininja hehe :-)

  7. Non si capisce bene pero’ se il jailbreack dell’ipad 2 e’ possibile farlo su tutti i firmware dal 4.3 in poi….chi ci illumina? Chi compra l’ipad 2 adesso si ritroverà il 4.3.3 di sicuro e se lo sblocco e’ solo per il 4.3 siamo letteralmente ffott…uti……chi accende la luce a riguardo?

    • mi sembrava di aver letto su twitter che era compatibile dal 4.2.1 fino al 4.3.3!

    • in un altro alticolo su un tweet di comex si diceva chiaramente che andava bene per tutti i fw fino al 5…poi non so se quel che hanno scritto sia vero

  8. Finchè non lo vedo pronto per il download saró sempre scettico verso qualsiasi tipo di notizia.
    Sono mesi interi che quotidianamente escono fuori bufale assurde come sunday/funday, foto e video caricati da pseudoinformatori, o fenomeni da baraccone che inneggiano ad un imminente uscita del jailbreak.

    • Nessun download… Non si trattera’ di un tool da scaricare….. Ma di uno slide to jailbreak…da fare direttamente dal device collegato alla pagina web di comex…magic !!!

  9. Ma il ” arm v7″ only nessuno lo vuole vedere ?

    • In che senso?

      • Direi che significa che x ora niente ipad2! (cpu arm v9) Felicissimo di poter essere subito smentito cmq!

      • Sii.felice ; )

        “..L’A5 è formato da un processore dual core ARM Cortex-A9 MPCore[2] basato sul set di istruzioni ARMv7..”

        da wikipedia

  10. Sbaglio o sul sito JailbreakMe è sparita l’immagine con lo sciatore???

  11. ma non doveva essere rilasciato entro oggi??

  12. inizio a temere….

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice