In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

iPhoto: muoviamo i primi passi con l’applicazione iOS di Apple per il fotoritocco | Guida iPadevice [Parte 1]



A distanza di qualche mese dalla sua presentazione ufficiale a marzo, assieme al nuovo e più performante iPad, vogliamo proporvi nel corso delle prossime settimane delle piccole guide in grado di aiutarvi ad utilizzare la fantastica applicazione made in Cupertino, passata forse un po’ in “sordina” per via del nuovo iPad. Con l’introduzione di iOS 5 lo scorso anno, Apple aggiunse alcune funzioni di editing in più all’applicazione “Immagini”, ma erano piuttosto limitate. iPhoto porta finalmente un’interfaccia completamente nuova al vostro iPad, offrendovi molta più potenza e versatilità nell’editing. Vediamo insieme come sfruttarlo al meglio.

In questa prima parte del nostro approfondimento, vi mostreremo come migliorare e correggere il colore delle vostre immagini attraverso le varie potenzialità dell’applicazione iPhoto per iPad. Come ben sappiamo infatti, nello store esistono migliaia di applicazioni in grado di correggere il colore delle nostre foto, ma diciamo che iPhoto svolge tutta la correzione di base che ci si aspetterebbe da questo tipo di applicazione, ma lo fa con un livello incredibile di interazione con l’utente.

iPhoto (AppStore Link)

Nome:

iPhoto
4,49

Categoria:

Photo & Video

Piuttosto che utilizzare semplicemente dei cursori per regolare le impostazioni, è possibile posare il dito sull’immagine stessa per modificare parametri come il contrasto e l’esposizione. Tuttavia, la cosa ancor più bella deve ancora arrivare. Modificando le nostre foto infatti, non andremo a distruggere ciò che è la foto originale.

Questo significa che se cambiate completamente il look del vostro scatto e decidete di annullare le ultime tre modifiche apportate, potete farlo senza problemi. Potremo oltretutto ritornare allo scatto originale con solo un paio di tocchi, e un pulsantino nella barra dei menu offre la possibilità di confrontare istantaneamente l’originale e la foto modificata!

Setp-by-step | Correggere il colore delle foto

1) Ritagliare e raddrizzare: toccate il pulsante ‘Ritaglia’ a sinistra. Una ghiera apparirà in basso, che è possibile trascinare per modificare l’angolazione dell’immagine. E’ possibile ridimensionare trascinando gli angoli.

2) Formati standard: se desiderate stampare l’immagine, è possibile toccare l’ingranaggio nell’angolo in basso a destra e scegliere dalla lista dei formati predefiniti più comunemente utilizzati.

3) Multi-touch: toccate il pulsante ‘Esposizione’. Potete toccare e tenere premuto per far apparire questi cursori. Il ‘Contrasto’ si controlla con swipe orizzontali e la luminosità con swipe verticali. Facile no?

4) Cursori: in alternativa, è possibile utilizzare i cursori per modificare le impostazioni. Trascinando i blocchi esterni agirete sull’esposizione, mentre le opzioni interne controllano il ‘Contrsto’ e la ‘Luminosità’.

5) Zoom: se decidete per un taglio più stretto sui soggetti, è possibile farlo utilizzando due dita. Toccate il pulsante ‘Ritaglia’, poi fate un pizzico sullo schermo per ingrandire. Rilasciate per ritagliare.

6) Annullare tutto: il bello di iPhoto è che non è distruttivo. Anche alcune settimane più tardi, potete toccare l’ingranaggio nell’angolo in basso a destra e ripristinare l’immagine al suo stato originale.

Altre informazioni utili:

  • Spazzare via: è possibile spazzare via le miniature laterali semplicemente facendo uno “swipe” verso destra sulle miniature stesse per avere più spazio per i vostri ritocchi. Per visualizzarla di nuovo, vi basterà effettuare uno “swipe” dal bordo dello schermo sinistro del vostro iPad verso l’interno.
  • Scatti modificati: a fianco all’immagine principale, potete vedere il resto del vostro album. Nelle foto in cui avrete apportato delle modifiche, apparirà una piccola icona a forma di cassetta degli attrezzi.
  • Icone illuminate: a mano a mano che applicate ritagli, livelli di esposizione ed effetti, sopra le icone appariranno piccole luci. Questo vi aiuterà a tenere traccia delle modifiche che avete apportato alle vostre foto.
  • Aggiungere una didascalia: è possibile toccare nella barra in alto per aggiungere una didascalia alla vostra foto. Questo è ottimo se state condividendo su Flicker o Facebook poiché pa didascalia sarà mantenuta.

Per concludere questa piccola parte della nostra guida ad iPhoto, possiamo dire che anche se non avete mai modificato una fotografia, con iPhoto è semplice dare ai vostri scatti un fantastico ritocco “personale”. L’interfaccia è progettata per essere facile da capire e nasconde la potenza del software in modo brillante; ciò significa che tutti saranno in grado di ottenere il massimo da esso.

Dato che poi, come ampiamente descritto, il processo non è distruttivo, non dovrete preoccuparvi di commettere errori: tutto può essere sempre annullato con un paio di tocchi. Provare per credere!

4,936 Visite


 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice