In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

iPad regala una “voce” a Matthew in occasione del suo Bar Mitzvah



La storia di Matthew e dell’iPad è una vicenda tanto sorprendente, quanto commovente. Il tredicenne, proveniente dal Massachusetts e affetto da una grave forma di autismo, ha sfruttato la potenza delle capacità tecnologiche del tablet di Cupertino per sopperire i suoi handicap, e comunicare al suo Bar Mitzvah, rito di religione ebrea.

iPad al Bar Mitzvah

Matthew è un ragazzino di tredici anni in una fase cronica di autismo, che gli impedisce di formulare frasi, o di scrivere semplici parole. Sicuramente però è in grado di toccare, e proprio per questo le sue necessità di comunicare sono state rese confluibili con la tecnologia avanzata del tablet Cupertino, permettendogli di assemblare più parole in grado di formare frasi complesse, anche nel giorno del suo Bar Mitzvah.

Grazie ad un icona raffiguranti tutti i riferimenti contenuti nel processo del rito, questo giovane ragazzo è riuscito ad avere la parola, riuscendo a portare così a termine l’importante funzione. Ecco le parole del rabbino Robert Goldstein:

Stiamo cercando di mescolare al meglio la tradizione e la tecnologia, potendo così permettere a tutti di aver accesso alla totale spiritualità.

E’ molto chiaro però, che non si tratta solo di cultura religiosa. Questo stupendo avvenimento è la testimonianza che l’iPad un giorno potrebbe dare una voce a tutti, anche a chi non la possiede.

Via | iMore

392 Visite


7 Commenti

  1. tornate nei forni bastardi ebrei!!

    • è pure handicappato sto frocio

      • Ai moderatori di ipadevice chiederei gentilmente di intervenire urgentemente. P.s. Kovalsky se sei di Roma e ci vogliamo vedere per un caffè dimmi dove sei e ti raggiungo

      • Ma va a morí ammazzato rincoglionito. Siamo nel 2012 ed esistono ancora cretini di ‘sto calibro.

      • Oddio scusa Alberto. Il commento non era rivolto a te era per kovalsky. Perdonami, sto commentando dall’iphone e ogni premo il tasto rispondi sbagliato. Scusami davvero.

  2. Dato che 20 ebrei stanno in fila per incularsi tua madre e io sono uno di quelli tu probabilmente spiando dal buco della serratura sei rimasto scioccato, Caro kovalsky

  3. Si dice religione “ebraica”, non “ebrea”.
    Un ebreo può essere di religione ebraica.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice