In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

iPad Mini: un buon candidato per il momento “One more thing”? | Riflessioni Personali



Un nuovo evento Apple sembra essere molto vicino. L’azienda non ha ancora annunciato nulla, ma secondo Rumors insistenti provenienti da tutto il mondo sembra che il prossimo 12 Settembre casa Cupertino terrà un nuovo incontro per presentare svariate novità hardware e software. Una di queste potrebbe essere il tanto discusso “iPad Mini” (nome ovviamente improprio), tablet in versione ridotta dell’attuale iPad. Riflettendo un attimo, ho provato ad associare il ruolo che il tablet potrebbe avere e i particolari momenti differenti della struttura del keynote. E se quest’anno fosse proprio l’iPad Mini la novità del momento “One more thing“?

One More Thing

Il caro e vecchio Steve non c’è più, ma il suo magico momento del “One more thing”, fase finale dei keynote dove venivano presentate le “sorprese” della Mela, rimarrà sicuramente un ricordo indelebile. Gli “Stevenote”, è questo in gergo il nome delle presentazioni ufficiali Apple condotte dal mitico ex-CEO Jobs, ed è sempre questo il nome associato a tutti quegli spettacoli in cui non si aspettava altro che la frase “But there is one more thing”.

Per ricordare il fare del sergente Colombo, proprio quando i keynote sembravano arrivare alla conclusione, il fantastico oratore co-fondatore di Apple, quasi da vero attore, pronunciava sempre la suddetta frase: “Ma c’è ancora una cosa…”. Alla fine di questa frase (o di piccole varianti) egli ha presentato davvero moltissimi prodotti importanti, come iPod Touch, Facetime, iPod Shuffle, iTunes Store in versione mobile, vari nuovi modelli di Mac, ecc.

L’ultimo keynote invece, il primo di Tim Cook, nuovo CEO, non ha purtroppo presentato questa “scena cruciale”. L’attuale amministrare delegato della Mela non ha utilizzato le “parole magiche”, parole che probabilmente quasi chiunque aspettava. Per tutta la durata del keynote si è sperato di avvertire quella che sembrava una lieve folata di vento fresco strozzata da un’aria più familiare, più coinvolgente; niente di tutto ciò.

Probabilmente non ve n’è stato il bisogno, anche se c’è sicuramente da dire che il nuovo MacBook Pro Retina non sarebbe stato davvero male come protagonista di un periodo dedicato. Di solito però, ciò che Jobs presentò proprio subito dopo la fatica frase è stato quasi sempre qualcosa che ha inciso in modo molto rilevante, e adesso qualcosa di simile ci sarebbe. Il keynote che dovrebbe arrivare nei principi di questo autunno però si preannuncia essere più ricco.

 One more thing One more thing

Il motivo è semplice: se davvero esiste un iPad Mini, e verrà presentato allo stesso evento (anche perché pensare ad un altro keynote nel mese di Ottobre/Novembre è improbabile, ma non impossibile), arriverà comunque in parallelo ad una nuova generazione di iPhone. Quest’ultima oltretutto si trova sotto tutti i riflettori degli appassionati della tecnologia, ed è abbastanza ovvio che anche per periodicità, chiunque la stia aspettando.

E allora a questo punto, dopo aver presentato un nuovo iPhone, quale protagonista migliore per il momento “One more thing” del keynote, se non un nuovo iDevice? L’iPad Mini potrebbe sorprendere tutti verso il concludersi della serata, portando così in fermento praticamente la stragrande maggioranza della clientela high-tech di tutto il mondo. Un nuovo iPhone, un nuovo iPad Mini, lanciati ovviamente in momenti diversi: mesi di agitazione (in senso positivo) fino ai principi del nuovo anno.

iPhone 5 & iPad Mini

Il periodo natalizio è adorato da tutte le aziende che vendono dispositivi di consumo quotidiano. Se inoltre si parla di vendere un device Apple, marchio che ormai rappresenta una garanzia per chiunque, beh, non è probabile che arrivi al prossimo keynote solo per quello. L’iPad Mini potrebbe registrare cifre esorbitanti, ed è effettivamente, anche secondo i fan Apple storici più accaniti giocherà il ruolo un dispositivo diverso da iPadnuovo. 

La concezione di tutte le operazioni su 7″ possono cambiare, potrebbero esservene addirittura delle nuove. Queste probabilmente sono state fino ad oggi l’elemento mancante che giustifica la presenza di svariati iPad Mini nei laboratori di Cupertino. Avremo la certezza che la lunga ricerca di qualche feature unica al mondo sia terminata solo quando, e se, il nuovo tablet melamunito arriverà negli Apple Store.

 

 

Non sappiamo sicuramente dire neanche se Cook utilizzerà la stessa strategia di presentazione di Jobs, anche perché caratterizzava in modo personale quello che è sicuramente uno dei personaggi più importanti mai esistiti al mondo. Ma quanto è probabile che il famigerato iPad in dimensioni ridotte arrivi proprio sul concludersi della serata? Quanto farebbe bene all’azienda il tanto atteso “momento One more thing” con una tavoletta più piccola?

Ci tengo a sottolineare che questa rimane esclusivamente una mia riflessione personale. Non so se un iPad Mini sbarcherà sul mercato per aggredire il settore low-cost, ma se così fosse, lo immagino davvero presentato durante la fine del keynote che ospiterà nei principi anche un nuovo iPhone.

Fateci sapere chiaramente qual’è il vostro pensiero, la vostra opinione: le vostre osservazioni sono davvero importanti.

2,037 Visite


28 Commenti

  1. Io spero nei nuovi iMac

  2. Claudio hai scritto un meraviglioso articolo :) davvero mille complimenti

  3. Bell’articolo :)

    COMMENTO EDITATO

  4. per avere un senso non deve essere un prodotto low cost…ma essere performante al massimo addirittura superiore all’ipad 3 che non riscaldi in maniera scandalosa come quest’ultimo, magari adottando una nuovissima tecnologia che si sposi meglio con il retina..solo cosi’ potrebbe avere un senso…apple se fara’ una brutta copia in piccolo del nuovo ipad…fara’ un ploff epocale, se sara’ un prodotto di punta, allora sara’ un altro discorso

    • E’ una bella osservazione tk! Per le dimensioni e per l’utilità non può non rientrare nella fascia low-cost, che comunque si estende fino a 300€ più o meno :) Comunque se uscirà, sarà sicuramente lanciato come un altro prodotto di punta

  5. Sì…per carità…siete bravissimi, vi leggo sempre…ma…
    LA FINIAMO COM QUESTO IPAD MINI?????
    Uff….magari sarò l’unico a cui non frega niente, ma leggere un giorno sì e uno no notizie inventate su questo iPad mini (di cui ripeto che non ho mai avuto il minimo interesse) che senso ha??
    Basta…

    • Ti ringrazio Max :) non c’è niente di inventato in questo articolo, è una riflessione personale.
      Se non hai avuto il minimo interesse tu non vuol dire che non sia così anche per gli altri :) se hai già un iPad è abbastanza normale che non ti interessi..

      • Intendo “notizie inventate” perchè Apple non ha mai parlato di questo iPad mini! Sono solo congetture che vanno avanti da un pezzo, sbaglio?

      • Tra Rumors (che comunque vi proponiamo come tali, con le giuste avvertenze) a notizie inventate c’è differenza..ma si, se la poni sull’ufficialità hai ragione! :)

  6. Spero per apple che non esca cmq bell’ articolo 😀

  7. Secondp me questo ipad mini è il prodotto che tutti si aspettano venderà un boato e in un sol colpo straccerà quei ridicoli tablet della concorrenza
    Grqnde apple

  8. Be sicuramente la gente che ora compra altri tablet, se ci sarà un iPad low cost, prenderà sicuramente iPad mini e Apple sbaraglierà la concorrenza alla grande.

    • Certo che iPad mini Sbaraglierà la concorrenza se pensiamo che i galaxy tab fino ad oggi hanno venduto quanTO vende Apple con iPad in un poche ore…fanno cag..re i galaxy tab

  9. “One more thing” spero non veda usato, non come faceva Jobs almeno, più che altro in segno di rispetto.
    Quella frase “è sua” e tale deve restare, per sempre.

    Se vogliono annunciare un iPad mini ok, anche se non riesco ancora a farmi un’ idea chiara del mercato che andrebbe a coprire.
    Se necessito di un tablet allora lo prendo “grosso”, così che possa fare con comodità ciò per cui è nato.
    Se non mi serve un tablet tanto vale puntare ad uno smartphone.
    Non lo so, mi sembra una sorta di ibrido senza un chiaro scopo.
    Possibile che esca ma, secondo me, altrettanto possibile che resti poi un prodotto un po di parte, che si ritaglierà una piccola fetta, ma che più di ciò non farà.

    Io, ad esempio, se dovrò cambiare iPad punterò sempre è comunque a quello da 10″, e credo che come me faranno in tanti.

  10. Il “momento One more thing” non esiste più ! Con la scomparsa di Steve, penso che non vedremo mai più una One more thing ! Era tipico di Steve , non di Tim !

  11. Ma sono l’unico convinto che un iPad mini non verrà mai creato?! È come se fosse la brutta copia dell’iPad! Dove vogliono arrivare? Se non puoi permetterti un iPad compra il mini? Invece di andare avanti andiamo indietro :S

  12. E la tv di Apple ? Ve ne siete dimenticati?

  13. Ma da una parte si fanno gli smartphones sempre più grandi e dall’altra i tablet più piccoli? Praticamente l’iPad mini sarà grande come il galaxy iv (quando uscirà …tra tre mesi…)? Sarò io arretrato ma preferisco una smartphone piccolo (iPhone attuale va benissimo, non lo voglio più grande) e un tablet grande (quasi l’iPad lo farei leggermente più grande, quasi un A4)

    • Io penso, come e’ già stato detto, che un prodotto Apple solo “al ribasso”, per entrare in una fetta di mercato magari pure interessante, non sia proprio nel modo di fare, intendere e sviluppare di Cupertino. Magari mi sbaglierò, ma ritengo se (e ripeto se) Apple si lancerà in questa avventura lo farà con un prodotto al top, retina, processore, tutto.
      Potranno ridurre il prezzo e collocarsi sempre al di sopra della concorrenza, per mantenere quello che fino ad adesso e’ stato il differenziale per quel “qualcosa in più” che molti riconoscono e conseguentemente pagano. Vedremo, magari non se ne fa di nulla, anche se mi sembrano in troppi ad essersi sbilanciati. Complimenti per l’articolo, bello ed appassionato. Simone

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice