In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

iPad 2: un supercomputer nelle nostre mani



Jack Dongarra, scienziato specializzato nello stilare la lista annuale dei 500 supercomputer più veloci al mondo, fa notare quanta potenza di calcolo sia disponibile oggi nelle nostre mani. Dopo aver eseguito alcuni test sul nuovo tablet di Cupertino, ha potuto affermare che l’iPad 2 potrebbe essere un degno rivale del Cray 2, supercomputer vettoriale sviluppato dalla Cray Research nel 1985.

Nell’ormai lontano 1985, il Crazy 2 a quattro processori era al primo posto nell’elenco dei supercomputer più potenti al mondo, inusuale anche per via dell’architettura (vettoriale e per molti versi simile alle odierne CPU di ARM) pensata dal suo ideatore: Seymour Cray.

Grande quanto una grossa lavatrice, l’elevata densità dei componenti impediva la refrigerazione ad aria, ed era necessario raffreddare i componenti interni con uno speciale liquido chiamato Flourinert sviluppato dalla 3M.

Nei test eseguiti dal team di Dongarra è stato anche possibile appurare che l’iPad 2 è mediamente dieci volte più veloce del predecessore. A oggi i ricercatori hanno eseguito i test sfruttando un solo core del processore dell’iPad; quando i test saranno completati, si stima che l’iPad 2 consentirà di ottenere nei “benchmark Linpack” valori tra 1.5 e 1.65 gigaflops (miliardi di operazioni matematiche in virgola mobile al secondo), risultati che avrebbero consentito all’iPad 2 di rimanere nell’elenco dei supercomputer fino ad almeno il 1994.

La vera differenza? Cray 2 necessitava di un’intera stanza per funzionare, l’iPad 2 sta nelle nostre mani.

Via | MacStories

1,993 Visite


17 Commenti

  1. Ehm… non per contraddire, ma la vera differenza è che in 30 anni ne è passata di acqua sotto i ponti 😉

  2. Si, perché lo stirasti anfani pre sturato , con antani prematurato e la virgola spostata agisce con il core della RAM del bios ed il bluetooth scatenasti sul cray2 ecco perché l’ipad spacca…..

    Inoltre recenti studi hanno dimostrato che il Nokia n95 ė più veloce di un Commodore 64…… Dove andremo a finire???

    • Ma è una tua opinione o hai scoreggiato?
      Puoi fare una traduzione che vada in contro alle nostre capacità mentali?
      Grazie

      • Ma guardarsi qualche film ogni tanto no eh?

        Certo che se uno legge “antani” e non capisce subito al volo, è messo proprio male eh….è come non capire che l’occhiello di privilegio dura per una quintana…

      • @Salvo….

        ma non e’ che hai clacsonato ???

    • ti quoto in pieno… e se dici “pala”, finisce sotto il burro.. e detto questo, frigo a legna..!

    • Non sono d’accordo. Lo scappellamento perifrastico è a sinistra sul grafico di tabulazione di Bus!

      Quindi è come se fosse wireless.

    • XD

  3. mi si sta svegliando il pupo da quanto sto ridendo!!!

  4. Forse perché all’epoca mi dilettavo già di computer, ho trovato l’articolo interessantissimo. E trovo sbagliatissime le banalità sul tempo che passa: se si paragona il progresso informatico ad altri campi della vita, dovremmo avere auto che volano, case che si spostano, teste che pensano.

    • Ehm però le auto che volano già le abbiamo se intese come macchine in grado di volare (gli aerei). Case che si spostano anche =) e non è una novità, magari qui da noi si ma in america no. Per le teste che pensano lasciamo stare….

  5. 1985? Mi sembra una presa per il c…… Chi li paga ti quá.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice