In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

iOS 6: quanto è probabile avere una nuova Home Screen più personalizzabile nel nuovo firmware? | Riflessioni



I mesi vanno avanti e i possessori di iDevice continuano a sentire che qualcosa manca nei propri dispositivi. No non è un riferimento ad una probabile tecnologia brevettata in grado di preparare ottimo caffè espresso, bensì a qualcosa nel lato software. Graficamente si potrebbe fare di più. Ormai molti sentono la necessità di un cambiamento radicale, ma, quanto è probabile che questo avvenga in iOS 6?

Home Screen

Se si potesse porre questa semplice domanda al caro e vecchio Steve Jobs, lui risponderebbe: “It just works”; funziona, perché cambiare? Il problema, se si può definire tale, è che molti utenti ormai lamentano un certo tipo di monotonia sulle proprie Home Screen, cosa che non viene riscontrata affatto in Android, che per quanto possa produrre cifre nettamente minori, non ha di questi problemi, o meglio, i propri utenti non ne risentono.

Per quanto possa un dispositivo avere un hardware performante e innovativo, diciamoci la verità: quello che lascia dare una valutazione vera ad un dispositivo è il software, o meglio le funzioni di cui dispone (chiaramente caso escluso per device di peso mastodontico, ingombranti, ecc). L’ideologia riguardo allo sviluppo dei nuovi iDevice, per Apple, e soprattutto per Jobs, era di fatti concentrata sul software, non sull’hardware (vedi iPhone 3G 2 megapixel di fotocamera e vendite massicce, concorrenza con 5 megapixel e scarsi numeri).

Il rapporto fra prestazioni hardware e software nei dispositivi come iPhone o iPad è sempre stato di 2 a 1, se proprio vogliamo essere imprecisi ma rendere l’idea. Se Apple ha tanti fan però, vuol dire che la cosa effettivamente funziona. L’utente medio ha bisogno di qualcosa di pratico, che possa svolgere le operazioni più vaste (poiché la vita, diciamocelo, è davvero vasta) e non di un telefono o un tablet che possa fare foto spettacolari, o che eviti i riflessi della luce.

iPad

All’uscita di iOS 4, gli utenti possessori di iDevice supportati erano rimasti a bocca aperta davanti alla nuova feature per la creazione di cartelle nella Springboard. Cartelle cavolo! Incredibile! Ma alla fine di incredibile c’è stato ben poco. Secondo le abitudini più svariate che ho potuto osservare su persone diverse, e anche su me stesso, quando si mette una App in una cartella, spesso, la si dimentica, non la si categorizza e basta.

Il fenomeno potrebbe essere sicuramente relativo alla scarsa personalizzazione della propria Home Screen. Certo, i tweak presenti sul web consentono di effettuare operazioni impensabili, ma è davvero grave ad esempio non poter modificare nativamente l’icona di una cartella, e quindi richiamarne il contenuto. Che senso ha vedere la miniatura di un insieme composto da 10, 12 App se questa è così minuscola da non poterne distinguere le funzionalità?

Le nostre Home sono un po’ monotone, troppo statiche, e Apple ormai lo sa. Il logo presentato dall’azienda per il WWDC di quest’anno presenta una mela costituita da tante icone di App colorate: che sia un messaggio che anticipa qualche novità grafica in iOS? Probabile, anche se una rivoluzione totale della sua struttura non è né una cosa conveniente, né nel carattere dell’azienda di Cupertino.

iPad Retina Display

Ciò non esclude di certo che qualche novità nell’interfaccia degli iDevice possa arrivare, e sinceramente possiamo dire di non vede l’ora che ciò accada. Oltretutto c’è da tenere in conto che sul mercato ora è presente il nuovo iPad, che col Retina Display mette a disposizione un terreno fertile per qualsiasi implementazione grafica seria, e anzi, si può dire che non aspetta altro.

Restiamo quindi speranzosi, le nostre Home Screen hanno bisogno di una ventata di aria fresca. L’era “risoluzionaria” deve iniziare davvero.

3,493 Visite


37 Commenti

  1. Ho da nemmeno un mese il mio primo idevice un iPhone 4s e mi piace molto questa homepage screen , che tra l’altro ormai è un’icona distintiva di Apple preferirei che rimanesse così magari con qualche piccola miglioria ma nulla che sconvolga la homepage screen attuale

  2. It just workS

  3. secondo me, non cambierà..la gui di MacOsX è la stessa da anni..e cosi sarà anche per quella di iOS

  4. la differenza che la gui di macosx è funzionale un po’ meno quella di iOS

    • Funzionale un pò meno??? Se usi mac sei ubriaco..se non usi mac..beh non dire nulla. L’interfaccia di mac credo che sia una dello cose a livello tecnologico-grafico meglio riuscite sulla faccia della terra. Anche il più idiota in termini di computer capirebbe cosa fare. Poi il tutto a portata di mano in pochi click. E’ un’apoteosi Mac OS ! e sta solo migliorando aggiornamento dopo aggiornamento.

      • E infatti lui ha detto che la gui di mac os x E’ funzionale. Quella di iOS un po’ meno.

  5. Un errore nell’articollo.L’iphone 3g ha la fotocamera di 3 Mpx e non 2.opss

  6. cit. sono rimasti sbalorditi per la creazione delle cartelle

    PER COSI POCO? OH MY GOD

    SE FANNO SAFARI A TUTTO SCHERMO PER IPAD CHE COSA SUCCEDE?LA FINE DEL MONDO

  7. non voglio parlare da fan apple o android e accendere il solito noioso duello. Posseggo entrambi gli OS.. dico solo che secondo me Apple sta “riposando” troppo. Se Apple non dà una spinta e un rinnovamento i nuovi device col nuovo Android se la mangiano. Ripeto, posseggo entrambi.. ma più si aggiorna Android meno uso IOS per i troppi limiti e mancanze. Apple deve prendere atto che l’effetto “wow” è ormai passato

    • Perfettamente d’accordo :)

    • esattamente, è quello che penso anche io.
      e non dimentichiamoci di windows 8 in uscita :). stà raccogliendo parecchi pareri positivi. ios sembra appartenere a un’altra generazione ormai.
      io credo che qualcosa devono fare così come hanno fatto in passato da ios 3.0/3.1 e poi 4.0/5.1 insomma non possiamo dire che non hanno cambiato proprio niente. Tutto sommato penso che ora come ora serve un cambiamento un pò più drastico.

    • Perdonami ma concordo fino a un certo punto; si all’innovazione ma solo se è funzionale e realmente utile!
      Le cartelle x esempio potevano essere implementate in tanti modi, Apple secondo me ha trovato il più efficace nonché originale.
      Francamente le mancanze di IOS per me sono altre (file zippati, player video che legge tutti i formati, uso reale come disco esterno, ecc.).
      Se il cambiamento deve essere avere una home come gli Android, no grazie, preferisco vivere!

      • in che senso “preferisco vivere”? 😀 cmq si, tutte le mancanze che hai detto tu ci stanno.. a me la cosa che scoccia di più è sto legame con itunes per qualsiasi cosa, che è un mattone poco pratico.

  8. Dopo 11 iphone e 3 iPad e Mac dappertutto in casa e ufficio mosso da curiosità ho comperato Sony xperia s .. non pensavo che Andoid fosse così avanti .. Certo un po’ più macchinoso e meno intuitivo ma super funzionale soprattutto quando inizi a ragionare meno “iphone ” concordo quindi sul fatto che Apple deve fare un salto in avanti … Ma qualcosa mi dice che il prossimo device e l’Os 6 rappresenteranno un nuovo punto di riferimento …

    • xperia S, il mio prossimo *.* considera che ora non è ancora stato aggiornato ad android 4 ma mancano poche settimane e si riceverà l’aggiornamento.. il look&feel di android 4 è un altro pianeta rispetto a quello che c’è ora su xperia. Come dici tu, bisogna solo cambiare “prospettiva”

  9. Concordo anche io …
    Mia mamma ha comprato il desire S e dopo l’aggiornamento ha una grafica che spacca.
    L’ipad è un po’ monotono… Capisco che funzioni tutto alla perfezione ma ci vuole quel passo in avanti.
    D’altronde pompare ancora l’hardware mi sembra una follia… Sul software c’è ancora tanto da fare.

    • esatto.. Che penso sia anche uno dei motivi principali del successo iniziale di Ios.. non l’hardware ma le app. Solo che ormai ci sono tutte anche su Android

      • Si ma le app di iOS sono un’altra cosa in qualità rispetto a quelle di android!

  10. Sono passato da un iphone 2G ad android 4 e mi è sembrato di avere un device del futuro ma questo effetto illusorio è durato poco.. . I.terminali android non sono minimamente ottimizati; laggano e l’esperienza d’uso è molto peggiore di iOs.

    L’unica cosa che renderebbe iOs perfettamente fruibile è iFile nativo con visualizzazione della memoria interna da.USB… tutto il resto lo vedo inutile e macchinoso.

    Saranno anche carini o vari widget ecc ma la loro utilità è ancora da valutare…

    P.s. ulteriore miglioria potrebbe essere un’implementazione che permetta la visualizzazione di più app in contemporanea

    • android4 su che telefono? cmq.. si, android è più laggoso [non nei terminali di fascia alta però, che sono quelli da prendere come paragone con iphone]. Anche le app di android sono spesso più laggose ma è normale.. cioè, ios e le app per ios devono girare solo su iphone, ottimizzato quello va bene per tutti perchè solo quello c’è. Android e le app per android devono girare su terminali che vanno dai 100 ai 700 euro, con caratteristiche troppo diverse. E’ il difettopregio di Android secondo me.
      Certo, se cambi un iphone per ritrovare tutte le app ecc ecc senza sbattimenti devi ricomprare un altro iphone, se cambi un android puoi prendere qualsiasi cell e ritrovare tutto

    • Puó essere che quello che dici sia vero… Ma.. Di certo c’è che su android (galaxy s2) le app crashano una volta ogni 6 mesi e sul mio ipad 2 (non jb) i crash sono decisamente piu frequenti.

  11. Eh si. iFile, sarebbe bello …

  12. La sola cosa che mi manca è la possibilita di personalizzare la lista degli “Open in…” magari anche contestualmente alle estensioni

  13. Jailbreak, dreamboard, e passa la paura. Sul mio iPhone 4s e iPad 2 ho tutto, Windows phone, android, interfaccia htc, windows 8, e altri originali.

    • che però fa un utente su 10 o forse nemmeno.
      Android così com’è puoi mettere l’interfaccia che vuoi senza usi di jailbreak

    • Hai ragione, dreamboard è fantastico. Però devi ammettere che non è proprio come avere un altro os e soprattutto succhia batteria a manetta.
      Ho usato os7 per una settimana ma poi sono dovuto tornare al tema classico se no dovevo ricaricare il cell a ogni pasto

  14. Su osX esiste da tempo la dashboard con tanti widget, perché non copiarla anche su iOS? Un dispositivo sempre connesso e in mobilità deve filtrare e rendere subito fruibili a colpo d’occhio nformazioni prese dalla rete ecco a cosa servono i widget.

    Circa la springboard su androi c’è la possibilità di installare un gestore del desktop alternativo che cambia radicalmente l’esperienza d’uso predefinita, perché non fare lo stesso anche qui?

  15. iMessage
    iTunes Match
    iCloud
    Streaming Photo
    FaceTime

    Tutto in sync su tutti i devices.
    Tutto con 1 account, lo stesso, da 6 anni.

    What Else?

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice