In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

iMessage potrebbe distruggere il business degli SMS



Il numero di chiamate vocali si sta riducendo vertiginosamente, per questo gli operatori di telefonia mobile si affidano sempre più a promozioni per messaggi di testo come fonte di profitto. Ora questa fonte di reddito è sotto attacco dal momento che Apple si sta preparando a rilasciare per iOS 5 l’applicazione iMessage, che permette una messaggistica gratuita tra iDevice.

Il servizio, che sarà rilasciato come parte integrante dell’aggiornamento iOS, permette agli utenti Apple di scambiare messaggi, foto e video tra di loro, in maniera completamente gratuita. L”introduzione di iMessage potrebbe sconvolgere il mercato, altamente lucrativo, degli SMS.

Secondo gli esperti del New York Times, le compagnie telefoniche  fanno pagare fino a 20 centesimi per ogni SMS inviato o ricevuto. Con circa 2.000 miliardi di testi inviati ogni anno nei soli Stati Uniti, si raggiungono oltre i 20 miliardi di dollari di guadagno dai soli SMS.

Non c’è da stupirsi che iMessage sta trasformando il modo di inviare e ricevere messaggi di testo. Pensate al risparmio che ci permette di avere questa applicazione: se inviamo 1MB di testo, a 15/20 centesimi per ognuno, arriviamo circa a  1.500 € di spese. Con iMessage questa spesa praticamente si azzera.

In Olanda, la combinazione di una messaggistica gratuita e la presenza dei social network, ha ridotto notevolmente il traffico sms e i relativi profitti. Nella speranza di mantenere parte dei loro profitti, sempre più compagnie telefoniche offrono pacchetti e offerte per sms illimitati. Nel caso di AT & T, leader internazionale nel servizio delle telecomunicazioni, ha pensato di risolvere questa perdita, permettendo di inviare SMS illimitati pagando 20$ al mese.

Secondo il Times, con le nuove applicazioni di messaggistica in commercio, il guadagno delle compagnie telefoniche sarà destinato a calare notevolmente, anche nel prossimo trimestre. Staremo a vedere quali provvedimenti prenderanno le più famose compagnie telefoniche italiane.

Via | CultOfMac

2,170 Visite


18 Commenti

  1. Non capisco… Imessage dovrebbe creare tutto sto scompiglio?? E viber e whatsapp che funzionano su tutti i sistemi operativi? Persino sui symbian!

    • perché quei programma vanno installati… e non tutti ce li hanno… mentre messaggi è installato su qualsiasi dispositivo. Stessa cosa del perché IE è il browser più usato, solo perché la maggior parte degli utenti non sanno o non hanno voglia di installare alternative. E poi è automatico. Ti rileva automaticamente se chi riceve usa GMS o dati senza usare programmi diversi tra una e l’altra. Quindi anche qui… un utente che non lo sa.. si ritrova a spedire messaggi gratis dato che è lo stesso programma.

  2. semmai whatsapp, ma non di certo nè imessage nè blackberry messenger

  3. Il guadagno è stato/sarà rimpiazzato dagli abbonamenti internet..

  4. Concordo con gli altri…WhatsApp & CO lo fanno già da tempo e sono multi-piattaforma 😉

  5. dimenticate che non tutti hanno WhatsApp, e non tutti ne conoscono l’esistenza, e non tutti hanno voglia di comprarla…iMessage invece sarà di default su tutti i dispositivi Apple e sarà gratuita, quindi mi pare ovvio che sarà usata da un buon 80% degli utenti Apple.

  6. Appunto whatsapp è il migliore poi imessage è chiuso solo ad apple, è una delle tante funzioni che servono solo a chi ha un idevice come icloud, dropbox è decisamente molto meglio senza contare skydrive che offre 25 gb gratuiti.

  7. Sarebbe ora di avere una tariffa flat con chiamate, sms e internet illimitato. E verso tutti. E più o meno qualcosa già c’è.

  8. Concordo con chi scrive che wazzup sia migliore in quanto cross platform, ma secondo me il senso dell’articolo e’ un’altro.

    Nel momento in cui iMessage (che per la cronaca e’ integrato nell’applicazione Messaggi, senza che l’utente ne abbia percezione) arriva di default su 20 milioni di dispositivi, l’impatto sui bilanci delle compagnie potrebbe iniziare a risentirne…

    • Condivido appieno, voglio solo precisare peró che l’aggiornamento riguarda anche i 3GS, fai pure che i device saranno anche oltre i 50 milioni.

  9. Esattamente joshua, il senso è questo. Innanzitutto what’s app è a pagamento, inoltre non è presente su molti dispositivi tra cui iPod touch e iPad, è naturale che la nascita e lo sviluppo di un prodotto di questo genere, utilizzabile tra tutti gli iDevice, pesi notevolmente sui guadagni delle varie compagnie ;). Poi, come già qualcuno ha accennato, what’s app devi avviarla te, e controllarla, iMessage, funziona senza nemmeno accorgersene, ricevendo e inviando normali sms, o altro, poi va a preferenze 😉 Luca

    • Una precisazione, wazzup non la devi avviare o controllare, una volta installata funziona in background dall’accensione del telefono e anche se la elimini dal multitask. Tuttavia per il resto concordo appieno con te.

      • forse non ci siamo capiti!!! Wazzup è un programma specifico…. e la gente ne deve essere a conoscenza… Pensa ad un Utonto, nello specifico mio fratello… ha iPhone4… lui pensa di mandare un SMS, quando lo invia a me… passa attraverso iMessage senza rendersene conto… se invece lo manda ad un’altro con un telefono normale, risulterà un semplice SMS a pagamento. Tutto nella maniera più trasparente possibile.. senza che utente se ne accorga. Pensa te… da ora in poi con iPad Wifi posso mandare un “SMS” iMessage a mio fratello, mia moglie, mio nipote, mia cugina ect…. senza fargli cambiare a loro dispositivo… gli arriva come SMS o addirittura come MMS sul loro iPhone4

  10. Speriamo, a loro un sms costa paticamente 0, magari dopo anni di furti decidono di lucrarci meno, anche se credo che arriveranno ad aumentare il costo del traffico internet…

    • Gia’! E’ che le compagnie telefoniche non si sono ancora arrese all’evidenza di essere semplicemente dei fornitori di connettivita’. I servizi, siano essi telefonia, messaggi o altro, ormai si sono trasferiti nella rete…

  11. Aumenteranno le flat! In italia mi aspetto di tutto

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice