In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Il senatore della Georgia vuole sostituire i libri di scuola con l’iPad



Dopo la notizia proveniente dal Giappone di voler creare spazio nelle librerie grazie all’iPad anche il senatore dello stato della Georgia, Tommie Williams, segue la stessa tendenza: l’obiettivo è sostituire ai libri di scuola  l’iPad.

Abbiamo sempre detto che l’iPad poteva avere un futuro importante anche in ambito scolastico ed in particolare nel corso di questo anno vi abbiamo proposto diverse applicazioni che potevano aiutare gli studenti di tutto il mondo. Adesso l’obiettivo diventa ancora più ambizioso, da strumento di supporto nello studio ad unico tool per studiare.

Non è la prima volta che sentiamo notizie di questo tipo provenienti dall’America, già in passato avevamo visto università investire 100 mila dollari in iPad (le scuole di Hancock Country) o come la città di New York che ha ordinato 2000 iPad per le scuole cittadine.

Oggi è la volta del senatore Williams, che dopo un recente incontro con Steve Jobs, ha dichiarato di voler investire 500$ per ogni studente, al fine di sostituire nel giro di qualche anno i vecchi libri cartacei con il tablet della Apple.

Ecco una parte delle dichiarazioni del senatore: “La scorsa settimana abbiamo incontrato Apple Computers e devo dire che hanno un promettente programma per le scuole medie, attraverso un investimento di 500$ a ragazzo, ogni studente sarà equipaggiato con un iPad modello WiFi, al cui interno saranno presenti tutti i libri scolastici. Inoltre, tutte le esercitazioni e i risultati finali saranno trasmessi direttamente sul dispositivo”.

Un qualcosa di davvero fenomenale, se pensate al sistema scolastico Italiano attuale. Ma la domanda è: “Pensate che l’iPad possa davvero migliorare i risultati scolastici dei ragazzini?

Via | RazorianFly

490 Visite


20 Commenti

  1. Bhe io non so dire se farà studiare di più i ragazzi ma comunque sarebbe fantastico, in termini di comodità. Si potrebbe creare ,visto che i libri sono a pagamento, uno store online dove prendere tutti i libri per i vari corsi. In questo modo sarebbe molto più facile acquistare un libro. E poi è molto meglio portarsi l’ipad in cartella che invece 5 libri di 200 e 300 pagine…

    • Si ma chi li paga qui in italia? E sinceramente, se quando andavo a scuola anzichè i libri avrei auvuto l’ipad, avrei studiato molto meno =) LOL e già non avevo tanta voglia di mio tralaltro.

      • Avrei auvuto,tralaltro?
        Per come la vedo io ti converebbe decisamente ritornare sui tuoi passi e prendere un bel corso privato di Italiano..

      • il congiuntivo….quello sconosciuto -.-

  2. E’ difficile dirlo… Come sempre è importante una cosa: l’adozione di una tecnologia non significa automaticamente miglioramento e ammodernamento della modalità di apprendimento. Ma occorre che questa tecnologia sia opportunamente collocata in una strategia mirata e ben studiata, altrimenti effetti sull’apprendimento non se ne vedono… Come quegli insegnanti che schiaffano i cinni davanti ad un filmato senza guidarli nella fruizione… Mah… Speriamo!

  3. è un inizio…..vedremo

  4. Lo fa solo per pubblicizzassi la campagna
    Poi sinceramente parlando preferisco il buon caro libro di carta allo schermo dell’ipad soprattutto per materie scientifiche e matematiche.
    Se ti vuoi leggere un libro di storia vabbeh si può fare con iPad. Non sto mettendo in dubbio l’ utilità di iPad come strumento di studio anzi a volte è molto utile se si studia fuori casa

  5. la sostituzione del libro la trovo una boiata pazzesca. L’affiancamento invece sarebbe fantastico. Se c’è il budget fanno bene a farlo.

  6. L idea e buona peccato che un iPad ha uncosti un Po elevato un semplice reader che costa molto meno secondo me ha più senso

  7. Tommie Williams for President ! Ha capito tutto della vita!

  8. Io penso che alleggerire i ragazzini dal fardello dei libri non è male.
    Ipad o simili è uguale

  9. le schiene dei bimbi ringraziano!!!
    inoltre, così facendo, potrebbero avere sempre a disposizione anche tutto l’impianto cartaceo dell’intero anno scolastico….con un bel risparmio anche sui conti delle famiglie!
    non c’è che dire, un bell’inizio, nella speranza che nessuno ci speculi, ma che le cose vengano fatte come dio comanda

    • io non so dove tu veda il risparmio per le famiglie per non parlare dei continui mi si è scaricaricato alla quale si andrà in contro…per non parlare dell’eventuale rottura del dispositivo….ah beh certo tiriamo fuori altri 500 euro perchè si è rotto…come no!!!!

      • leggere bene l’articolo prima di scrivere no?! qui si dice che verranno investiti 500 dollari a studente, comprensivi di tutti i libri scolastici, ergo immagino che il costo per le famiglie sia vicino allo zero. le scuole moderne credo abbiano quasi tutte la corrente elettrica e ti posso assicurare che anche utilizzandolo molto durante un giorno intero si fa fatica a scaricare la batteria.
        per l’eventuale rottura immagino che ci sia un’apposita assicurazione, non posso pensare che una scuola non si protegga in questo caso, dovendo sborsare tanti quattrini per fornire a tutti gli studenti gli ipad….
        a volte mi chiedo se invece di leggere gli articoli leggiate solo i commenti e vi limitiate a scrivere su questi….bah…

      • in quanto possessore di ipad sono bene al corrente che un utilizzo continuativo per quelle che possiamo ipotizzare 5 ore di scuola sommate allo studio pomeridiano possono tranquillamente scaricare il dispositivo in questione. Ma giustamente tu mi fai notare che ogni scuola è dotata di corrente elettrica ,bene,quindi o la tua scuola era supertecnologica dotata di prese ad ogni banco, oppure ti renderai conto che la predisposizione per tale cosa sarebbe eccessivamente dispendiosa.
        in secondo luogo dubito fortemente che per quante coperture assicurative tu possa stipulare la sostituzione possa avvenire in tempi utili specie se la rottura avviene subito prima della necessità d’uso -.-
        essendo io in grado di leggere, e avendo appunto letto l’articolo, ribatto alla tua frecciatina dicendo:
        a volte mi chiedo se invece di leggere gli articoli senza utilizzare il cervello e formulare critiche costruttive vi limitiate a prendere per oro colato ogni cagata che vi si propina davanti e abbagliati dal logo della mela morsicata non riusciate a capire che non tutto si basa su dispositivi tecnologici

  10. Vabbè, come diceva qualcuno prima, allora è molto meglio un reader vero e proprio, se servirà solo per leggere libri ed esercitazioni. ma poi un appunto come lo prendi sull’ipad, con le dita? con uno di quegli scomodi pennini fatti apposta per smartphone tablet?sai che velocità e che macello…no no…
    meglio un affiancamento, come diceva qualcuno prima di me

  11. Beppe Grillo , che vi possa stare simpatico o meno , già anni fa andava in giro dicendo che è ora di finirla coi libri pesanti e consigliava l’uso di un reader dove inserire tutti i libri.
    Ovviamente a mio parere gli appunti andrebbero cmq sempre presi a mano su un quaderno.
    E l’articolo dice che con 500$ oltre all iPad all interno ci saranno tutti i testi scolastici che quindi da quel che capisco saranno gratuiti.
    Come dovrebbe essere sempre!!!!

  12. per quanto io amo questo idevice non potrà mai sostituire i libri ma al massimo affiancarli almeno fino a quando avrà uno schermo così.
    provate voi a stare sopra un ipad a leggere o meglio studiare per 4 o 5 ore solo di pomeriggio. già con i libri non è semplice. Invece come supporto è ottimo sopratutto per le varie ricerche.

  13. Certo sarebbe meglio un e-ink da 9 pollici
    L’ipad ti spacca glio occhi (e forse ti distrae)

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice