In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Il Samsung Galaxy Note 10.1 sbarca negli USA: ecco le prime impressioni



Finalmente nella giornata di ieri il famigerato Samsung Galaxy Note 10.1 è sbarcato sul mercato degli USA e dello UK, attirando su di sé moltissima attenzione da parte di tutti gli appassionati di tablet in generale. Alcune fonti importanti hanno già avuto modo di testarlo sviluppando così le prime recensioni. Quali sono gli esiti? Li vediamo dopo il salto.

Samsung Galaxy Tab 10.1

Il Galaxy Note 10.1 può essere considerato uno dei tablet più attesi in assoluto. Abbiamo visto ormai da mesi svariate prove fisiche concrete (unboxing, hands on) di alcuni fortunati che erano riusciti ad ottenere in anticipo la tavoletta, di fatti non si aspettava altro. Ora il tablet è ufficiale, e nella giornata di ieri è sbarcato sul mercato inglese e statunitense. Le prime impressioni e i primi video realizzati da importanti fonti come Gizmodo o The Verge però non sembrano essere poi così tanto entusiasmanti.

Samsung Galaxy Tab 10.1

Il prodotto è giudicato sicuramente come una tavoletta niente male, ma assolutamente nulla di rivoluzionario. La S-Pen promette davvero molto, ma il problema vero è proprio sta nel software (escludendo la presenza di Photoshop di default, davvero apprezzabile). Al suo interno vi sono ancora moltissime carenze, anche l’UI TouchWiz presenta dei delay nello scorrimento degli elementi grafici davvero consistenti. Altri piccoli appunti spiacevoli sono sicuramente nello stretto range di angolazioni nel funzionamento corretto dell’interpretazione di scrittura a mano libera, e addirittura nello split delle finestre, elemento propostoci anche negli spot come “key-feature”. Sebbene si, sul nuovo gioiellino sia possibile sfruttare il display per svolgere operazioni diverse contemporaneamente (esempio: vedere un video e scrivere una nota al contempo), grossi rallentamenti si propongono nell’utilizzo alternato delle finestre.

Samsung Galaxy Tab 10.1

Oltre a piccole carenze dettate da un software ancora molto acerbo comunque aggiornabile col passare dei mesi, vi è sicuramente un dettaglio importante segnalato da moltissime fonti: la qualità dei materiali è decisamente scarsa. Sebbene il design sia sicuramente molto attraente e piacevole, sentire la plastica che si deforma ad una pressione un po’ più salda è una cosa un po’ assurda per un tablet di fascia alta, non vi pare?

Vi invitiamo comunque a dare un’occhiata alle review (Gizmodo, The Verge) per vedere il dispositivo all’opera anche nei video. Intanto vi ricordiamo che il Galaxy Note 10.1 è stato lanciato nei tagli 16 GB di memoria Wi-Fi solo al prezzo di 499$ e 32 GB Wi-Fi solo al prezzo di 599$. I modelli da 64 GB e con modulo 3G arriveranno in seguito.

2,159 Visite


21 Commenti

  1. Ma che bella…………………….merda devo dire. Con quel prezzo poi…le rifiniture sono simili ai giocattoli cinesi….babba bia…

    • a 540$ ce ipad3 ma scalda come una stufetta

      • Non ci posso credere ci sono cascato di nuovo,ho preso ipad3 a 350€ non soon riuscito a snobbarlo

      • Quante storie. Basta mettersi i guanti di amianto sensibili al touch e sei a posto. E poi che credi che gli altri table fotocopia quadcore ma laggosi non scaldino? Vedrai quando usciranno quelli con processori esacore! Dopo mezz’ora d’uso si incendieranno, ma che importa potrai dire che hai un esacore.

  2. Come al solito è solo pubblicità… di sostanza ben poca.
    Inoltre, perchè quest’idea di prendere spasmodicamente appunti su un tablet “splittando” il display, con notevole riduzione dello spazio di scrittura a mano libera? Bisognerebbe diventare degli amanuensi…
    Mi sembra un tablet del tutto inutile, ancor di più perchè non supportato da buone prestazioni grafiche, che garantiscano piacevolezza nell’utilizzo e nella scrittura.
    La tecnologia apple, seppure con alcuni piccoli difetti, resta ancora imbattuta.

  3. Commenti poco di parte..

    • Forse è più utile discutere la sostanza… Quanto si afferma nell’articolo non corrisponde al vero? Informaci, inoltre le fonti citate non paiono di parte… Poi uno può anche essere di parte, ma questo non significa a priori che dica cose inesatte, bisogna dimostrarlo. Contestare i fatti e non le intenzioni, altrimenti è solo polemica fine a se stessa

      • Infatti, ritengo che Gizmodo sia il sito più anti apple che esista. E poi se qualcosa fa schifo, fa schifo sia se si è fan sia se non lo si è.

  4. sii direi che i commenti sono proprio di parte….Io penso pur avendo un’ipad 3 che strumenti di questo tipo danno una completa liberta che spesso l’utente ha bisogno.Ho provato con le mani il trasformer infinity ad esempio e posso dire che il mio prossimo tablet non sara’sicuramente un’ipad..

    • Leggi quanto ho risposto a a Fede… Qui si parla di un device preciso (non ha senso girare il discorso su altri di cui non si sta parlando), sono state fatte affermazioni precise su scattosità e materiali… Non è vero contestate documentando, altrimenti è solo aria fritta… Che poi a molti di noi quale sarà il tuo prossimo tablet proprio non interessa per niente…

  5. Peccato peccato peccato peccato…adesso bisogna vedere se almeno Surface (top di gamma) manterrà le promesse. Il mercato tablet ha bisogno di una bella scossa, ma senza concorrenza Apple rimane sulle sue….

  6. Nathan non c’e’ bisogno di scaldarsi cosi’tanto…ognuno e’ libero di espimere opinioni…per me il nuovo ipad e’ troppo pesante sopratutto mettendolo a paragone con la concorrenza e per un tablet e’ una grossa pecca..

    • Non credo di esssermi scaldato, ho fatto notare che uno scambio di opinioni se vuole essere costruttivo deve portare argomentazioni e non accuse generiche di essere di parte (perchè poi esisteranno mai opinioni non “di parte”?), inoltre il tema era il galaxy note di per se, non altri device. Certo che ognuno è libero di esprimere opinioni, anche io In fondo, giusto Sonia?

  7. Merttiamo le mani avanti e diciamo che ho iPad e iPhone. Ho appena comprato questo tablet e dire che è spettacolare è poco. Il sistema di riconoscimento di scrittura della Wacom fa paura, per non parlare del multitasking, non esente da lag, ma che fa il suo dovere. Il tablet è leggerissimo, la batteria dura tanto e la fotocamera ha anche il flash led. Certo le appliccazioni non sono quelle di iOs, ma S-Pen è davvero bella e funzionale.

    • Caspita solo il tuo funziona bene. Gizmodo e gli altri sono diventati fanboy di Apple! Immagino che scarabbocchiare tutto il giorno con il pennino dev’essere bello come quando andavamo all’asilo.

  8. É il solito pacco in stile samsung che da azienda disperata priva di inventiva e idee, copia per l’ ennesima volta il meraviglioso ipad: fa cag..re e dal video già si vede che lagga e ha le solite funzioni che abbiamo già visto dall ipad 1, ma d’ altronde samaung sa solo copiare

  9. “il Galaxy Note 10.1 a 32 GB Wi-Fi solo al prezzo di 32 GB”.

    Accidenti, se costa solo 32 GB come scrivete, lo compro subito!!!! :-)

  10. Bah…..l’unica cosa negativa che ho visto nei 2 video é insistenza dei 2 recensori nel far vedere il ritardo dei 2 schermi quando si lavora con le finestre affiancate. Certo peró che anche il non capire che quando si lavora in quella configurazione, dei 2 schermi , si attiva solo quello in cui si sta lavorando, non é da persone competenti. La scelta é stata fatta per dedicare tutta la potenza del processore ad una applicazione alla volta per non influire negativamente sulle prestazioni. Le 2 finestre hanno bisogno di capire su quale delle 2 si sta lavorando, semplice. Ma quando si vuol vedere tutto negativo…….

  11. costa un po tantino…….

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice