In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Il Politecnico di Torino e le nuove tecnologie di e-Learning: tutti i corsi su pc e iPad



Il Politecnico di Torino sta per introdurre una rivoluzione che non ha precedenti in Italia. Dall’anno prossimo, tutte le lezioni del primo anno al Politecnico si potranno seguire in streaming su un computer e sull’iPad. Si potranno scaricare, rivedere, sezionare.

Le facoltà che aderiranno a questa iniziativa saranno sicuramente a Ingegneria e probabilmente Architettura.

Di seguito vi lascio ad una breve intervista rilasciata dal rettore Francesco Profumo:

Nove aule di corso Duca degli Abruzzi sono state allestite con tanto di telecamera. «Ogni corso, poi», spiega il rettore Francesco Profumo, «prevederà molteplici forme di interazione: stiamo studiando una formula che consenta a chi segue le lezioni da casa di intervenire in diretta. In più ogni corso avrà un suo social network, dove gli studenti potranno scambiarsi idee e chiarire i dubbi, anche dialogando con il docente. Infine, una sorta di wiki del corso: appunti condivisi».

La fase sperimentale, cominciata quest’anno, ha prodotto risultati incoraggianti. L’entrata a regime – entro tre anni tutti i corsi del «Poli» si potranno seguire in modalità interattiva – permetterà anche di dare una risposta agli studenti delle province e delle vallate, visto che nelle sedi decentrate da quest’anno non si farà più lezione. «È un sistema per venire incontro a loro, ma anche a chi vive in famiglie con difficoltà e potrà così ridurre le spese di movimento», aggiunge il rettore.

Si tratta di una novità davvero molto interessante…voi cosa ne pensate?

Via | La Stampa

741 Visite


10 Commenti

  1. è un’idea molto buona. Certo, chi ha problemi economici per i movimenti dubito abbia l’iPad, però può usare il PC. Servirebbe una cosa così a Scienze. Lo vedrei molto consono.

  2. Era ora… :) Ho sempre avuto molta fiducia in questo tipo di progetti! Credo che prima o poi rivoluzioneranno le scuole.

  3. Speriamo anche nel Politecnico di Milano…

  4. Waw magari la mia scuola fosse così, nella mia hanno tolto l’ora di informatica, figuriamoci se mette gli iPad……..

  5. YEEE!! La mia Università! 😀

  6. yeeeeeah…! =) che figata…! Chissà se comprenderà ingegneria informatica…! Beh tra un anno lo scoprirò XD w il POLIII!!!!!

  7. Ottima iniziativa che permette l’uso sano della tecnologia. Per i costi, certamente non irrisori di un iPad, sono convinto si ammortizzino da soli pensando ai biglietti di treni e di tram che non vengono acquistati.
    Il mio augurio è che questo sia l’inizio di una lunga serie di miglioramenti.
    Ad esempio, già durante il secondo anno di utilizzo dell’iPad, grazie alle registrazioni fatte in precedenza, si può invertire l’approccio allo studio: si ascoltano a casa le lezioni registrate e poi con una cadenza periodica da definire in base alla materia, ci si trova tutti in aula a dibattere ed approfondire la tematica. In questo modo gli studenti si sentirebbero più pro-attivi all’apprendimento e in aula ci si troverebbe con meno frequenza, ma con maggiore socializzazione – e non per guardare, a volte passivamente, la lavagna. Il docente sarebbe così dedicato a sincerarsi a tempo pieno dell’apprendimento da parte degli alunni delle fondamenta del corso, finendo quella ripetizione pappagallesca del corso, a mio avviso frustrante, che a volte capita di vedere nelle aule.
    Luca da Milano

  8. non si potranno seguire da iphone?

  9. Per la Scienza Fisica e Matematica lo fa gia’ il Centro Internazionale di Fisica Teorica a Trieste: http://www.ictp.tv

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice