In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Il nuovo iPad cammina sui tizzoni ardenti, parola di Consumer Reports



Continua l’escalation di notizie riguardanti quello che ormai è stato definito “heatgate“. Secondo quanto riportato da consumer Reports, il nuovo iPad sembra promettere bei grattacapi per la casa di Cupertino.

Consumer Reports annuncia temperature surriscaldamento eccessivo per il nuovo iPad

Naturalmente stiamo parlando del problema riscontrato dai primi utenti del nuovo iPad (e seppur in misura minore confermati anche dai proprietari del nuovo iPad nella nostra redazione) riguardo all’eccessivo surriscaldamento del dispositivo. La questione ha cominciato a prendere piede nell’ambiente al punto che perfino la stampa, fiutando un succoso scoop, ha cominciato a interessarsi e a scrivere del nuovo guaio che (tradizionalmente) accompagna l’uscita di ogni nuovo iDevice targato Apple. Poche ore fa Consumer Reports ha pubblicato una relazione che conclude le sue “indagini” sullo heatgate che coinvolge come abbiamo detto il nuovo iPad.

Purtroppo i dati che emergono da quest’indagine sono tutt’altro che rassicuranti: emergerebbe infatti che il nuovo tablet messo sotto sforzo (e per “sotto sforzo” si intende durante una partita a un action game) emana una quantità di calore ben più alta del suo predecessore. Sottoposto a un test effettuato tramite camera termografi (con LTE disattivato e WIFI attiva), si è potuto appurare che il nuovo dispositivo riesce a raggiungere la temperatura di 116°Farenheit ovvero la bellezza di oltre 46°C…per darvi un’idea l’iPad 2 sottoposto allo stesso test raggiunge la soglia di calore di 92,5°F ovvero i nostri 33,6°C.

confronto temperature iPad2 e nuovo iPad tramite analisi termografica

 

Secondo la relazione del Magazine, la temperatura è stata percepita sia sul lato frontale che sul guscio posteriore di alluminio tenendo il nuovo iPad in condizioni “normali”:

  • agganciato alla rete elettrica;
  • collegato alla smart cover;
  • disattivando la rete dati 4G (LTE);
  • attivando l’antenna wi-fi;
  • in un ambiente controllato a una temperatura stabile di 72°F (ovvero circa 22°C);
  • dopo un periodo di 45 minuti ininterrotti tenendo attivo il gioco Infinity Blade II;

Nonostante queste notizie la rivista tiene a far notare che nonostante la temperatura sprigionata dal Device nel suo punto apicale fosse decisamente alta, tenuto in mano per un breve periodo (chissà cosa vorrà mai dire breve periodo) non avrebbe causato particolare disagio.

Va poi detta una cosa curiosa riguardo al caricamento della batteria da rete elettrica. Partendo dal presupposto che Apple dichiara che le condizioni di funzionalità del dispositivo sono da considerarsi ottimali entro i 32°F e i 95°, Consumer Reports ha notato che nel momento in cui giocavano con Infinity Blade II e nel momento in cui la videocamera termica segnava l’indice massimo di temperatura, il livello della batteria scendeva nonostante l’iPad fosse collegato alla presa di corrente; come a dire che nel momento in cui il nuovo iPad deve gestire un uso massiccio del nuovo processore (ad esempio nel caso di un gioco con grafica avanzata), richiede così tanta potenza che il connettore originale si rivela iniquo in quanto non riesce a supplire alla richiesta di energia e di fatto non riesce a ricaricare la batteria.

il nuovo iPad non riesce a caricare la batteria durante un uso massiccio del processore

Certo, questa nuova gatta da “pelare” (passatemi la freddura) promette di animare il dibattito dei prossimi giorni sulla effettiva validità del nuovo prodotto di Cupertino. Singolare che, tra i primi ad aver speso parole di grande elogio nei confronti del

miglior tablet attualmente in commercio

ci sia stata proprio la rivista in oggetto; aspettiamo di capire quindi se i test effettuati inficeranno o confermeranno la tesi iniziale e con essa, bolleranno come “consigliabile” il nuovo iPad.

Intanto Apple si è affrettata a emanare una dichiarazione ufficiale in cui sostiene che il buon funzionamento dell’iPad è garantito nell’intervallo di temperatura indicato nelle specifiche tecniche che accompagnano il dispositivo (che ricordiamo essere 0°C – 35°C ): questo però sembra non scoraggiare affatto gli utenti che continuano a bersagliare il forum ufficiale del Support della mela con segnalazioni e lamentele…staremo a vedere cosa si inventeranno questa volta (e come sappiamo Apple è famosa per risolvere problemi di questo tipo, basti pensare alla soluzione per l’antennagate) per risolvere un problema che -a quanto possiamo vedere- sembra essere destinato a gettare “acqua sul fuoco” sulla polemica.

Cosa ne pensate? Riscontravate già problemi di calore sull”iPad2 o per voi è la prima volta che vi capita di sentire una cosa simile ma soprattuto se dovesse rivelarsi fondato questo problema tecnico, comprereste ancora il nuovo iPad, magari proprio al DayOne? Fateci Sapere!

via|9to5Mac

2,067 Visite


43 Commenti

  1. Da possessore di ipad2 posso dire di avere riscontrato in condizioni di prolungato utilizzo un maggior calore proveniente dalla parte inferiore a sinistra, ma parlo di una leggera sensazione di maggior calore e non di un fastidio.
    Questa notizia riguardo al surriscaldamento del device e ben più grave delle precedenti riguardo ai vari antennagate e batterygate e secondo me è anche avvalorata dal fatto che Sharp dovrebbe fornire pannelli lcd diversi da quelli di Samsung, vale a dire a basso assorbimento energetico.
    E noi che facciamo? Ci prendiamo quello attuale oppure aspettiamo qualche mese e poi chiediamo espressamente ipad 3 con schermo della Sharp?

  2. Secondo me si sta ingigantendo troppo la faccenda e poi nelle condizioni di test dichiarate qualsiasi dispositivo scalderebbe (soprattutto perchè sotto carica)
    Non viene preso in considerazione nemmeno il fatto che magari il gioco non è ben ottimizzato (ipotesi) e che se fa girare il processore al 100% è normale che scaldi di più (avendo la gpu 2 core in più dell’ipad2)
    Personalmente mi sembrano tutti test piuttosto superficiali con l’intenzione di screditare il nuovo dispositivo o per cavalcare l’onda dell’ “heatgate” giusto per fare notizia.

    • Aggiungo un’altra cosa: il fatto che tutti questi siti che stanno facendo i loro test pubblicano delle immagini termiche cosi sbilanciate a sfavore del nuovo ipad confermano la mia ipotesi di malafede.
      Mi spiego meglio: Impostando la telecamera con quel range di valori si fa in modo che l’ipad2 appaia tendente al blu (tonalità fredda) mentre il nuovo ipad tendente al giallo (tonalità calda) in maniera tale che colpisca di più il lettore medio che così si convince del fatto che scaldi molto di più di quanto faccia in realtà.
      Ovviamente mi riferisco al sito Consumer Reports

    • come non quotarti.

  3. Anche io sono possessore di ipad2 e devo dire che non ho mai avvertito particolari innalzamenti di temperatura del dispositivo. Ovvio,nei mesi estivi,messo “sotto sforzo” come dice l’articolo,essendo anche la parte posteriore in alluminio,si sente l’aumentare del calore,ma tutto nella norma.
    Mi ricordo invece l’iPhone 2g,appena lo si usava per la navigazione web,soprattutto in gprs,si riscaldava così tanto da non poterlo tenere più in mano.

  4. Voi siete folli..la gente sembra svegliarsi tutta adesso ma anche l’iPhone in condizioni simili diventa bollente…pero questo nessuno lo nota

    • Esattamente, e nel caso specifico dell’iphone vorrei portare un esempio che penso sia capitato a molti:
      Se usate l’iPhone in macchina come navigatore mentre è attaccato alla presa accendisigari vi accorgerete come esso diventi veramente caldo.

  5. Bollente o meno lo prendo lo stesso :)

  6. Mah parlano sempre si super riscaldamento ad ogni nuovo idevice, non me ne frega niente, non voglio rinunciare al retina per un po’ di calore, e non credo la giocero mai Infinity Blade per cosi tanto tempo.

    L’unica cosa che mi preocupa e che abbia smesso di caricarsi, e che ci mette cosi tanto, ma lo dicevano anche per l’ipad 1, e non ho mai avuto questo tipo di problemi.

    Apple – MA INCLUDERE UN CARICATORE PIU POTENTE, NOO???

  7. 45 minuti ininterrotti di infinity blade 2??? 0_0
    Grazie ke raggiunge la temperatura di fusione in queste condizioni.. Qualsiasi ipad fonderebbe non solo il New iPad

  8. Con l’iPhone 4s comprato di recente ho problemi di surriscaldamento da quando ho aggiornato all’iOs 5.1. A paro condizioni d’uso (app, connessioni, ecc..) con il 5.0 nono ho avuto problemi. Forse basta un piccolo update del 5.1 per risolvere il problema anche sul nuovo iPad.

  9. Ne sto sentendo di tutti i colori.
    Preferisco non fare nessun commento, venerdì lo vado a ritirare e lascerò il mio commento, ma a primo impatto mi sembra che questo test sia ridicolo: sotto carica e 45 minuti ininterrotti di infinity blade. E si stupiscono che scaldi.. Mah

  10. io temo che si tratti di un complotto giornalistico, in risposta alle lamentele fatte verso le recensioni superficiali dalla nostra comunità.

    compriamo tutti ipd3 e regaliamo il 2 agli amici che non lo hanno in modo da diffondere il verbo e poter finalmente censurare questi millantatori.

    • hai vinto il premio super-fanboy del secolo….gli altri dopo aver letto questa tua perla si sono rassegnati…e scoraggiati, consapevoli che sei un avversario insuperabile…

  11. Ma come fate a scrivere articoli così catastrofici. A parte che a detta degli esperti è normale che ciò avvenga poiché la potenza generata dal nuovo iPad è superiore a quella del vecchio e se la matematica non è un opinione i calcoli sono giusti, maggiore potenza, maggiore consumo, maggiore temperatura. Poi dai, parliamo di solo 5 Gradi, che sono, sempre a detta degli esperti, temperature normali. Un portatile Apple arriva a scaldare anche 50/60 gradi quando si visualizzano video su youtube perché il processore grafico lavora a pieno regime. perfavore, non gridiamo sempre alla tragedia ogni volta che esce un nuovo prodotto Apple, solo per fare notizia

    • Mi rincresce molto tu lo ritenga catastrofista. Del resto come avrai notato ho riportato un’indagine effettuata da un soggetto terzo a me, alla redazione e a Apple, pertanto non affidabile al 100%. E quindi, come avrai avuto modo di comprendere, il condizionale “è d’obbligo”. Personalmente ritengo che potrebbe (nb potrebbe) essere una bolla di sapone oppure rivelarsi un serio problema per l’utenza che rischia di investire denaro invano…per questo sono convinto sia giusto illustrare tutti i possibili scenari per permettere a chi ne sa

    • Mi rincresce molto tu lo ritenga catastrofista. Del resto come avrai notato ho riportato un’indagine effettuata da un soggetto terzo a me, alla redazione e a Apple, pertanto non affidabile al 100%. E quindi, come avrai avuto modo di comprendere, il condizionale “è d’obbligo”. Personalmente ritengo che potrebbe (nb potrebbe) essere una bolla di sapone oppure rivelarsi un serio problema per l’utenza che rischia di investire denaro invano…per questo sono convinto sia giusto illustrare tutti i possibili scenari per permettere a chi ne sa di meno di farsi un’opinione

      • ritengo che la fonte, come del resto altre, gridano al “disastro” solo ed esclusivamente per farsi pubblicità. E’ risaputo ormai da tempo che è così ogni volta che esce un nuovo prodotto Apple. Io non ho mai avuto problemi e giusto per precisare, 5 gradi un più rispetto all’iPad 2 sono IRRILEVANTI, visto che si sa da sempre che i processori scaldano, questo non può essere chiamato difetto. Provate ad usare un qualsiasi terminale esistente al mondo, sfruttandolo ai massimi livelli nel reparto processore grafico, vediamo i risultati. Parliamo sempre di una batteria quadruplicata in potenza, di un processore grafico quadruplicato, di un display con abissale differenza quindi con più consumi e mettiamo in conto che magari può essere anche il gioco che non è adattato al nuovo ipad. infine, le temperature sopra citate sono state raggiunte quando l’ipad era collegato a corrente elettrica e lo sa anche un bambino che quando un dispositivo elettronico è in carica, scalda sotto stress. anche gli iphone, i mac, e altri dispositivi elettronici scaldano a temperature elevate. poi l’immagine è ingannevole, perchè ipad 2 viene illustrato come temperatura fredda (colarazione blu), il nuovo ipad temperatura incandescente (colorazione arancio). agli occhi della gente questo può sembrare un vero e proprio problema. ora è uscito il problema del wifi. tra poco uscirà anche il problema del display che si smonta dopo una settimana. in pratica non dovrebbe esistere questo prodotto.

        io comunque ho solo espresso una mia opinione, e come tale, può essere condivisa o meno. credo che i blog dovrebbero selezionare le notizie e non pubblicare tutto e più, specie quando sono palesemente INUTILI NOTIZIE.

        ribadisco, dire che 5 gradi in più siano una temperatura eccessiva rispetto a d ipad 2, pur sapendo l’elevata potenza del nuovo ipad, è davvero RIDICOLO!

  12. Non avete capito niente! é la nuova funzione iTost!!!
    XD

    ps Quanto ci mette la batteria a caricarsi completamente partendo da 0?

  13. Ho in mano il mio nuovo iPad comprato in Francia venerdì. Ho giocato più di mezz’ora a infinity blade e ho notato un leggero surriscaldamento, che non da affatto fastidio. Credo sia una cosa più che normale!
    Direi che è gran str0nz@t@ montata dai media giusto per fare uno scoop.
    Fidatevi: il nuovo iPad è una meraviglia e non presenta problemi di nessun tipo.

    • io sono di Milano ,
      se vuoi ci vediamo e cosi’ cambi idea !
      dopo 30 min di uso diventa bollente !

      • Io sto in svizzera … Ho giocato a real racing hd 2 per circa una mezzoretta e nulla di che qualcosina di appena percettibile … Ma anche x ipad2 era così … Tanto casino x nulla secondo me…

  14. Speriamo bene….io lo compro al day-one italiano…….scalda o non scalda non vedo l’ora di avere davanti il retina display!!!!! Apple for ever

    • io sono di Milano ,
      se vuoi ci vediamo e cosi’ cambi idea
      dopo 30 min di uso diventa bollente

      • fai un video con termometro alla mano e postalo su youtube… sempre se è vero che hai il nuovo iPad

  15. Ho notato, da possessore di iPhone 4, che il calore emanato dal dispositivo cambia anche di parecchio a parità di condizioni di utilizzo. Alcune volte quasi non si percepisce, mentre altre volte la parte posteriore è talmente calda da dare quasi fastidio. Tengo a precisare che tutto ciò succede in uguali condizioni di utilizzo ed in pressapoco uguali situazioni ambientali. La cosa che però ho notato è che nonostante il notevole calore non si sono mai manifestati problemi di funzionamento e non ho mai trovato lo schermo con il triangolo giallo del surriscaldamento. Quest’ultima cosa mi è successa invece alcune volte in estate con il mio vecchio iPhone 3G.

  16. Ho notato, da possessore di iPhone 4, che il calore emanato dal dispositivo cambia anche di parecchio a parità di condizioni di utilizzo. Alcune volte quasi non si percepisce, mentre altre volte la parte posteriore è talmente calda da dare quasi fastidio. Tengo a precisare che tutto ciò succede in uguali condizioni di utilizzo ed in pressapoco uguali situazioni ambientali. La cosa che però ho notato è che nonostante il notevole calore non si sono mai manifestati problemi di funzionamento e non ho mai trovato lo schermo con il triangolo giallo del surriscaldamento. Quest’ultima cosa mi è successa invece alcune volte in estate con il mio vecchio iPhone 3G

  17. ……sicuramente causa del riscaldamento globale!…..oppure potrebbe esserne una nuova causa?…..staremo a vedere….!

  18. Mi fido in generale della Apple e credo che se mi ritrovassi un device bollente me lo cambierebbero senza troppe storie, in caso contrario lo rivendo a qualcuno che non legge blog come questi e ritento la sorte con un altro modello :)

  19. ovviamente Apple non avra’ nessun problema a sostituire gli ipad “difettosi ” ma per cortesia quelli che hanno un ipad che non si scalda non continuino a dire che il problema nn esiste !
    il mio con la sola visione di youtube diventa bollente ! altro che 5 gradi in piu’!!!

  20. DA SEMPRE TUTTI I DEVICE USATI SOTTO SFORZO E COLLEGATI ALLA PRESA ELETTRICA SCALDANO D+…CARICATE L’IPHONE IN MOD AEREO E CARICATELO CON YOUTUBE IN WIFI E SCALDA MOLTO D+…
    RIGUARDO ALLA PERCENTUALE DI BATTERIA a parte che il calore creato per forza…danneggia la batteria e inoltre se già così si scalda molto…se assorbisse pure tutta l’energia la batteria allora prenderebbe fuoco

  21. Ho guardato una tabella su internet dove si evidenzia che iPad 3, nelle varie funzioni, ha 0,5 gradi in più dell’iPhone 4S. Io non ce l’ho, ma al centro Grandi Ustionati non credo sia mai stato ricoverato qualcuno a causa dello smartphone

  22. Pare che il nuovo iPad soffra di emorroidi

  23. Mi trovo Inghilterra e o potuto vedere il prodotto dal suo lancio. E’ stata la prima cosa che ho notato quella della temperatura. In tutti gli store che avevano in mostra gli iPad per riconoscere quale fosse il nuovo iPad, era sufficiente sentire il calore che emanava. L’iPad 2 ha la stessa temperatura del ripiano dove é esposto, l’altro scalda anche solo rimanendo con lo schermo acceso senza applicazioni che girano.
    Non oso immaginare nel mio caso che uso una custodia della Speck in gomma che avvolge tutto il case del mio iPad2 , cosa accadrebbe con il nuovo iPad.

  24. Le soluzioni che darà Apple sono due, scegliete voi.
    1 – sessioni di gioco non più lunghe di 15/20 minuti
    2 – acquisto custodia refrigerata con apposite cartucce in vendita negli app store.
    Spero cmq siano casi isolati…… Se poi contiamo anche il presunto prob del wifi….
    Se sono cavolate bene….altrimenti saranno uccelli per diabetici…

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice