In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Il “Never Released” iPad



In molti si sono sempre chiesti il perchè dell’assenza di una porta USB su iPad. In molti hanno contestato la sua assenza nel primo e, ancor più, nel secondo modello della tavoletta di Apple. Sebbene dunque possa sembrare che Apple non sia mai stata interessata a questa tecnologia, da un brevetto rilasciato da poco si nota la presenza di una porta USB in uno dei primi studi di Apple.

Ultimamente sono infatti stati rilasciati ben 16 brevetti risalenti ancora al primo modello di iPad, nel quale Apple avrebbe studiato l’inserimento di una porta USB, mai realizzata.

Tra i vari brevetti erano inclusi anche alcuni per l’applicazione iDVD di iLife, un metodo per creare Web Clip Widgets per iOS device, Cover Flow e la tastiera virtuale di iOS.

Oltre a questi brevetti, dunque, è presente quello del misterioso iPad, che, secondo quanto garantisce la sezione governativa degli USA che si occupa dei brevetti stessi, avrebbe incluso una porta USB Landscape e uno slot per la SIM.

Riprendendo dunque il comunicato:

È sconosciuto il motivo per cui Apple abbia deciso di elidere la porta USB Landscape, quando i consumatori hanno esplicitamente richiesto questa opzione. Apple potrà sicuramente decidere in futuro di inserire nelle prossime versioni di iPad questa porta, oppure dedicarsi alla ricarica wireless, che eliminerebbe la necessità di una porta di questo genere. Questa è probabilmente la ragione per la quale l’hanno tolta.

Che dire, sarebbe interessante capire se Apple potrebbe mai decidere di “innestare” una porta di questo genere nel tanto amato design di iPad. Nel caso volesse farlo, sicuramente avrebbe un brevetto da utilizzare.

Via

1,036 Visite


17 Commenti

  1. Per aggiungere una porta USB non avrebbe mica bisogno di un brevetto precedente.
    Sarebbe come se ogni volta che un blogger italiano debba terminare un articolo, dovesse per forza utilizzare “Che dire”. Non c’è questa necessità.

    • bè… che dire… mazza, overflow, comps, cared, gestore della lista, argh….. problemi di identità?

  2. secondo me non c’è assolutamente spazio x una USB! hanno messo le microsim x risparmiare spazio, rendiamoci conto.. poi c’è il camera connection kit all’occorrenza

    • ahahahahah non c’é posto per una presa usb????ahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahhh sei geniale

  3. L’articolo ha un tono abbastanza ambiguo: lascia intendere il discorso strafatto de “assenza USB” su iPad, ma(almeno io intendo così) SIA il brevetto SIA il comunicato mi sembra che facciano riferimento ad una porta DOCK USB sul lato lungo dell’iPad! Forse lo scopo voleva essere quello di consentire di attaccare il device alla tastiera-dock anche in landscape (e non solo portrait)?

    Quindi niente chiavette… Non credo siano mai state nella testa di Jobs&Co.

    • è quello che ho pensato anche io sinceramente… anche perchè, se non sbaglio, se ne erano già visti di brevetti simili… però riportando la notizia, questo sembra essere lo “scopo” di quella porta… anche se anche io la vedo un po’ differente, dal punto di vista della forma, da un’USB…

  4. A me sembra una dock connector…..è identica al disegno della dock che ben conosciamo……!!!

  5. Apple non mette una porta usb semplicemente per mantenere quella forma di “controllo” della libertà dell’utente iOS.
    Sarebbe una via facile di upgrade della memoria di massa (chi comprerebbe più un ipad 64 gb se potesse archiviare facilmente dati su una chiavetta o una sd card?)
    Oltretutto una porta usb pienamente funzionante in input/output sarebbe una cavallo di troia che faciliterebbe di molto l’hacking e gli “smanettamenti” del sistema.
    Tornando al disegno anche secondo me è una connessione dock, sarebbe utile avere una tastiera con dock funzionante in landscape…

    • Infatti, sarebbe comodo… Ma personalmente meno porte ci sono sul bordo del device, meglio è

  6. Mi sono cosí abituato a non averla che se la mettessero non saprei che farci. Tutte le applicazioni funzionano tramite ITune che mi ha fatto dimenticare l’esigenza della porta USB.

    • “Abituarsi a fare senza” è un’affermazione che da sola basterebbe a far capire quanto apple vi tiene per le palle…

      • Io non ho mai visto Steve che mi tiene le palle, ma sinceramente per come è concepito iOs la porta USB serve a poco.

        Poi chiariamo una cosa, la porta USB è presente sull’iPad attraverso la porta Dock, con il camera connection kit, si possono attaccare anche tastiere musicali e midi, oltre che macchine fotografiche e videocamere, non avendo un finder è praticamente INUTILE per poter leggere le chiavette!!!!

  7. Io personalmente uso il Camera Connection Kit per passare foto e filmati da iPhone ad iPad.. oppure da Canon ad iPad.. ed è l’unico utilizzo che faccio della presa USB sul mio iPad! Effettivamente è comodo per passare le foto!

  8. @giuppe72 eppure non si spiegherebbe altrimenti il successo di applicazioni come ifile, dropbox (certo che inviare un film con dropbox la vedo dura…) etc.
    Lo ripeto: non è che se una cosa non la vedi significa che non esiste.
    Steve ti tiene per le palle, e ti tiene per le palle proprio perché non te ne accorgi.

  9. Ragazzi ma col camera kit funzionano le chiavette?

    • Con il camera kit si leggono molti tipi di chiavette ma non tutte sono supportate ovviamente(in perfetto stile apple!).
      Ma se ci metti anche il Jailbreak legge qualsiasi periferica USB e con iFile ci puoi navigare dentro stile “esplora risorse” o “Finder”… 😉

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice