In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Il file sharing tra iOS e PC/MAC non dà buona approvazione: cambierà presto qualcosa?



Spesso si prende negativamente in considerazione che i dispositivi Apple non dispongono di un filesystem. Non è infatti possibile gestire i documenti e le cartelle su un iPhone o iPad, tuttavia però, vi è una funzione spesso inutilizzata, che fa da gestore di file fra le App. Vediamo insieme di cosa si tratta.

File Manager App

Introdotto in iOS 3.2 e iTunes 9.1, iTunes File Sharing consente di importare ed esportare i file da un computer Mac o PC tramite iTunes attraverso le proprie App. Funziona in modo semplice. L’unica cosa da fare è collegare il proprio iPad o un altro iDevice, aprire iTunes, navigare nella apposita scheda Apps, e scegliere Condivisione File. Da qui è possibile copiare qualsiasi tipo di file in una directory interna di una applicazione dedicata alla condivisione. Vi sono già svariate App nell’App Store che permettono di importare backup, documenti, preferiti, o fogli di calcolo ad esempio iFiles per file generici e GoodReader per file di testo ; sicuramente quelle più utilizzate sono i player che, tramite condivisione, permettono di trasferire in modo rapido vari formati di video da guardare sul nostro iPad.

iFiles (AppStore Link)

Nome:

iFiles
0,99

Categoria:

Produttività

Questa funzione di condivisione però non sembra attirare molto l’attenzione. Prima di tutto, è abbastanza ingombrante e poco funzionale: l’interfaccia per la condivisione di file è troppo nascosta nelle funzioni dell’iDevice su iTunes, e oltretutto non ci sono opzioni per automatizzare, ad esempio, il processo di importazione dei file.

GoodReader for iPad (AppStore Link)

Nome:

GoodReader for iPad
4,99

Categoria:

Produttività

In secondo luogo, iTunes File Sharing risolve solo un problema parziale, in quanto la maggior parte degli utenti iOS non lamentano la mancanza di un vero e proprio sistema di gestione file Mac-to-iOS, bensì reclamano l’assenza di un applicativo in grado di condividere più tipi di file (e non solo foto) con altri dispositivi iOS.

iCloud

Una soluzione sarebbe quella di ampliare le funzioni di iCloud, rendendo possibile il totale file sharing di tutti i file che abbiamo a disposizione. Con un implemento adatto e completo, Apple potrebbe soppiantare definitivamente l’assenza di filesystem nei suoi prodotti. Sarebbe una comodità incredibile ad esempio, poter mandare un file determinato ad una certa ora e ad un certo dispositivo, in modo automatico, non trovate? In tal modo, sarebbe messa totalmente in disparte l’assenza di condivisione bluetooth nativa di file.

Vedremo presto un’evoluzione?

Via | Macstories

 

1,195 Visite


4 Commenti

  1. Ma il titolo in che lingua è scritto???

    • ahahahhaha vero! “buona approvazione” rotfl!!!

      • Anche la prima frase è un insulto alla lingua italiana… Il congiuntivo non si sa neanche cosa sia, e alla successiva frase, quando ho trovato “tuttavia però”, ho smesso di leggere. O fanno uso di un traduttore automatico, o veramente un ripassino sarebbe davvero utile.

  2. Infatti io uso molto questo metodo, anche come chiavetta USB di emergenza, e per caricare i video.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice