In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Il curioso caso del pulsante home dell’iPad 3… assente! [Aggiornato – Nuove immagini]



Alcuni lettori più attenti hanno sottolineato un’omissione curiosa presente nell’immagine dell’invito di Apple raffigurante l’iPad, che è apparsa per la rete questa mattina: il pulsante home non è in vista, sembrerebbe proprio essere assente.


La spiegazione più semplice è che si tratti di una foto di (quello che si presume essere) un iPad 2 ripreso lateralmente, nulla che richieda un grande sforzo, dato che l’iPad è stato progettato per poter lavorare senza che l’orientamento ne pregiudichi la funzionalità.

Tuttavia sono anche curiose le voci riportate in merito al fatto che Apple fosse intenzionata ad abbandonare il tasto home sull’iPad, un’opzione che è venuta alla luce quando l’azienda ha introdotto le gesture multi-touch per gli sviluppatori nell’iOS 4.3, e successivamente come funzionalità per gli utenti con l’iOS 5.

Due mesi prima che Apple rivelasse al mondo l’iPad 2, era circolata una storia dal Boy Genius Report: il futuro iPad di Apple (ovvero l’iPad 2) sarebbe stato il primo dispositivo iOS ad abbandonare il pulsante home a favore delle gesture, con a seguire gli altri iDevice, come l’iPhone ed l’iPod Touch. Ma tutto ciò in realtà non è accaduto.

Il caso della graduale eliminazione del tasto home, però, è via via diventato meno chiaro. E’ una parte fondamentale per utilizzare Siri sull’iPhone 4S, e se Siri dovesse mai effettivamente farsi strada all’interno degli altri dispositivi iOS (compresi i futuri iPad), sarebbe molto insolito sbarazzarsene.

Apple ha anche mantenuto la funzionalità delle gesture multi-touch come qualcosa di opzionale, in particolare per i giochi e le applicazioni che fanno uso delle gesture attivabili da più dita.

Oltre a tutto ciò, l’anno scorso, erano anche circolate per il web delle immagini riguardanti dei misteriosi tasti home dell’iPad 3, e qualche giorno fa anche di quello che è stato dichiarato essere il vetro frontale del dispositivo, che, sì, presenta il foro per il tasto home.

Aggiornamento: alcune nuove immagini riportate da Gizmodo, confermerebbero la risoluzione Retina per la prossima generazione del tablet Apple e un più diretto confronto tra un iPad 2 in landscape mode e l’immagine proposta dall’azienda per l’invito all’evento.

Una cosa è certa: scopriremo tutto quanto la prossima settimana, quando si terrà il tanto atteso evento Apple.

Via | CNET News

8,349 Visite


28 Commenti

  1. Ci sarà il tast home

    • Vi ricordate l’altro anno? La foto invito rappresentava un ipad 1, e l’ipad 2 e stato presentato..

      Secondo me questo in foto e l’iPad 2!

  2. Non notate che il dito è mooolto piccolo rispetto all’ipad??

  3. landscape mode?

  4. L’ipad non è in landscape, non coincide la spaziatura tra le icone.

    L’unica possibilità per riprodurre l’assenza di un tasto home sarebbe tenere l’ipad in portrait dalla parte della fotocamera.

    Ciao

    • io invece credo sia in landscape per il semplice fatto che le icone nel dock sono più di 4

      • Bhè se provate a fare dei “test” con la dock station dell’ipad noterete che è pienamente possibile che sia in posizione verticale…basta provare a mettere 5 applicazioni sul dock e vedrete come questo concilierà con l’immagine dell’invito…..chiaramente questa teoria potrebbe essere distrutta semplicemente mettendo l’ipad in landscape mettendo 6 applicazioni sul dock…cosa alquanto improbabile che Apple rimuova il tasto home….però tutto è possibile

  5. Hanno già fatto tutte le prove possibili su gizmodo, in landscape, misurando esattamente le distanze e non giusto ad occhio, anche mettendo più icone non torna la spaziatura.

    Va in quel modo solo in portrait.

    Prendete un iPad 2 e misurate con un righello, provare per credere.

    Ciao

  6. ma per quanto riguarda siri non lo vedo tanto indispensabile il tasto home. anzi credo sia fastidioso doverlo pigiare ogni volta per usare siri. da un lato siri mi permette di evitare di usare le mani e cercare le cose con notevole risparmio di tempo ma dall’a mi tocca sempre dover usare le dita per schiacciare il tasto e in determinate circostanze è scomodo. siri sempre pronto all’uso sarebbe meglio e con la possibilità di disattivarlo da impostazioni.
    se ci pensate ha senso rendere indipendente siri dal tasto perche se la fantomatica itv arriverà che senso avrebbe mettere siri per togliere il telecomando se poi bisogna pigiare un tasto per usare siri?

  7. IMHO si tratta di un semplice fotoritocco senza curarsi troppo delle proporzioni del dito e della presenza o meno del tasto home (però… visti i problemi che ogni tanto dava il fatto di toglierlo non è così tanto stupido) Un’immagine adattata per mettere in evidenzia il giorno 7 attraverso una maggiore chiarezza e risoluzione dell’iconcina … a dimostrazione della maggiore definizione dello schermo che “dobbiamo vedere” (=Retina Dislpay)

    • fino ad ora apple non ha MAI fatto niente a caso. quindi se l’han fatto cosi c’è il suo motivo dietro

  8. Me ne ero accorto subito ma credevo che fossero tutte delle mie seghe mentali, invece…

  9. Ma magari… di tutti i dispositivi apple che ho avuto, il tasto home dopo un pò mi si è sempre rivelato “ballerino” e quindi mi faceva quell’effetto sotto il dito per me fastidioso perchè è vero si che sono oggetti bla bla bla ma per quello che costano io esigo perfezione. Spero tanto che lo si abbandonerà sto maledetto pulsante.

  10. salve ragazzi,
    da altre foto viste in rete, sempre relative all’icona di calendar, si nota un bordo nero…
    non è che questa volta, vogliano proporlo addirittura una black version?

  11. Se davvero hanno eliminato il tasto home per me hanno fatto un gran cosa. A mio parere attualmente rappresenta una delle pecche “hardware” più gravi dei dispositivi Apple… peggio ancora sul mio iPhone 4, dove il famigerato tasto home fa cilecca con una frequenza davvero fastidiosa.
    Auspico una soluzione alla Galaxy Tab, con un tasto home “touch” non fisico… ottima.

  12. È anche probabile che il tasto home abbandoni la parte frontale per trovare spazio lateralmente…

  13. Il termine tecnico è “pippe mentali”… all’ennesima potenza aggiungerei…. Elucubrazioni mentali su una foto con un dito ed un’icona.

  14. È vero sono “pipe mentali” ma… a volte immaginare fa bene :)

    cmq io ho notato
    – Icona più grande ok (se la foto dell’ipad 2 ha il dito alla stessa distanza e stessa angolazione)
    – dallo sfondo non sembra in landscape
    – L’icona non è in rilievo (effetto) e la distanza del riflesso dell’ app è più distante.

  15. “Una cosa è certa: scopriremo tutto quanto la prossima settimana, quando si terrà il tanto atteso evento Apple.”

    Grazie al mazzo, fin qui ci arrivavo anche da solo!

  16. Viste le proporzioni, secondo me sarà un iPad da 20 pollici :)

  17. Tutti li a misurare: nessuno ha pensato che non volendo mettere in foto un iPad3 hanno preso un 2, ma poi hanno rielaborato la schermata home e “messo il dito” in fotoritocco? Alla fine quello che serviva era richiamare l’attenzione sul giorno di presentazione (il 7) e non mostrare l’iPad3 !!!! Anche il dito che nella realtà è molto più grosso: è vero, ma la foto dell’invito con quel ditone sarebbe risiltata molto più brutta :)

  18. Guardate il riflesso del dito nell’immagine ufficiale: si vede che è stata riportata dal dito vero… Non si vede il polpastrello, che è la parte che dovrebbe riflettersi; tranquilli che il tutto è un fotomontaggio :)

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice