In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Il Brasile consente l’esenzione fiscale alla Foxconn per la produzione di iPad



Poco tempo dopo la dichiarazione di Tim Cook, CEO di Apple, secondo cui la produzione di dispositivi in Brasile sarebbe stata una grande opportunità per l’azienda, si scopre un risvolto economicamente interessante.

Il governo brasiliano ha infatti concesso un’esenzione speciale per la Foxconn eliminando le accise e le altre imposte in modo da favorire l’avvio della produzione di iPad nelle fabbriche del Sud America. Per diversi mesi nel 2011 sembrava che dovesse iniziare la produzione del tablet nelle fabbriche sudamericane ma l’affare non sembrava poter andare in porto perché non venivano soddisfatte le aspettative economiche della stessa Foxconn. Se all’inizio le richieste avanzate dalla multinazionale taiwanese erano state definite folli a quanto pare c’è stata una retromarcia da parte del governo.

Marcado ha riportato che la speciale esenzione fiscale si applica a “tablet touch screen senza tastiera, con peso inferiore a 750 grammi” quindi iPad 2 con i suoi 600 grammi e i tablet concorrenti rientrano tranquillamente in questo limite che si estende anche ad “accessori, cavi, alimentatori e manuali che riguardano i tablet“.

Gli utenti brasiliani non si sono mai dimostrati preoccupati per gli elevati prezzi dei dispositivi Apple che sono sempre molto richiesti ma se, con l’avvio della produzione locale, i prezzi per il mercato brasiliano potessero diminuire in modo significativo vista l’assenza di tasse, la domanda potrebbe davvero salire alle stelle. Con una popolazione di circa 200 milioni di abitanti, il Brasile è sicuramente una grande opportunità per l’azienda di Cupertino che potrebbe espandere il proprio mercato di elettronica di consumo in una zona in cui i prodotti elettronici non sono considerati un’alta priorità.

Resterà da capire come Foxconn riuscirà a reperire manodopera specializzata e qualificata da inserire nello stabilimento, ma questo non sembra essere un problema molto rilevante.

Via | Tuaw

522 Visite


3 Commenti

  1. Sono estremamente preoccupato, vivo in Brasile e il concetto di qualità non è affatto chiaro ai Brasiliani. La Samsung ha una mega fabbrica in Brasile ma quello che producono finisce in assistenza dopo 6 mesi…
    Speriamo che la Apple non si faccia imbambolare dalle esenzioni fiscali

  2. Gli utenti brasiliani non si sono mai dimostrati preoccupati per gli elevati prezzi dei dispositivi Apple.

    ma siete certi di quelle che dite? … io sono metà italiano e metà brasiliano, e la i prodotti della Apple costano carissimi, molto di più che in euro, e la qualità della vita la è bassa.
    in poche parole i prodotti apple la li hanno solo i VERI ricchi.

    cosa che qua in italia, un iphone lo può avere chiunque.

    Mi farebbe piacere che non vi inventaste frasi e situazioni per riempire un articolo.
    grazie.
    lorenzo.

  3. bah.. sono sempre dell’idea che il made in italy sia la migliore.
    ma non e’ rimasto piu’ nulla..

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice