In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

iBooks si aggiorna alla versione 1.3



iBooks (AppStore Link)

Nome:

iBooks
Gratis

Categoria:

Libri

iBooks è appena stato aggiornato alla versione 1.3. Questo aggiornamento riguarda principalmente la lettura degli audiolibri ed è rivolto principalmente a chi utilizza il programma per scopi didattici, oltre a migliorarne stabilità e velocità. Purtroppo di queste funzionalità non possiamo ancora goderne noi utenti italiani, essendo l’iBook Store praticamente vuoto.

Leggiamo comunque le novità introdotte:

• Aiuta i bambini a imparare a leggere con le nuove funzionalità di lettura incluse in selezionati libri per bambini di iBookstore.
La funzionalità di lettura utilizza un narratore reale e in alcuni libri evidenzia persino le parole man mano che si legge.
• I libri avanzati consentono la riproduzione automatica di audio e video inclusi.
• iBooks è più veloce durante l’apertura di libri molto lunghi.
• Risoluzione di un problema che causava la visualizzazione della stessa pagina due volte.

992 Visite


10 Commenti

  1. Togli pure il “praticamente” per noi italiani. Lo store è vuoto, e di tante cose che si dicono sull’iPad, anche in Italia, non capisco come mai non si parli mai dei mancati accordi raggiunti tra editori e Apple. Quello che si trova nel BookStore non sono altro che i libri del Project Gutenberg, che possono essere trovati facilmente online dal sito http://www.gutenberg.org/wiki/Main_Page

    • Non capisco dov’è il problema, fra IBS, BOL, Feltrinelli, ecc. abbiamo tutto e, secondo me, Bluefire Reader, come lettore, è nettamente superiore a iBooks.

  2. Il problema è che gli editori hanno rubato soldi ai lettori fino ad oggi, e vogliono continuare a farlo, e ognuno ha fatto il proprio store digitale per non dare soldi ad Apple, e la situazione non cambierà a breve secondo me.
    Io compro dove mi pare, con uno script gratuito e automatico rimuovo il drm Adobe, e poi salvo l’epub in ibooks, pazienza se non posso comprare in ibook store

    • Puoi scaricarti Adobe Digital Edition e crearti un account; poi inserisci i dati dentro Bluefire Reader ( ottima App per la lettura di ebooks ) e non ci pensi più. Leggi tutto senza sproteggere.

  3. Si, le alternative sono valide, però il fatto che siamo arrivati alla 2a Gen. Di iPad e non abbiamo uno store adeguato, lascia l’amaro in bocca a molti…!!!

  4. Comprendo la vostra ira sull’ibook store, però io ad esempio i libri “me li faccio da solo” tramite copia incolla (internet, pdf o anche a mano!) e poi un pò di controlli per eliminare gli errori. Infine se mi va lo converto in epub o pdf con indice ecc..
    Comunque ci sono venditori di libri italiani epub, purtroppo sono pochi e non sono sincronizzati in ibook store, ma alla fine basta prendere il file epub e caricarlo. Io in ibook mi ci trovo bene, anche graficamente è bello, l’unica cosa che mi dispiace è che manca il dizionario incluso! E forse lì ho capito anche il motivo…questione di mercato insomma..

  5. Ma io mi chiedo una cosa:stanno facendo qualcosa qui in Italia per mettere libri in questo iBook Store del cavolo oppure dobbiamo aspettare anni?
    Nulla da dire su Bluefire, però una delle funzioni principali dell’iPad è anche quella di poter leggere i libri e non ce ne sono qui in Italia? Poi su iBooks è carino il fatto di girare le pagine come un vero libro…c’è la possibilità di vedere il significato di una parola evidenziandola e tante altre cose…io trovo assurda questa cosa…

    • E’ una questione di mercato, se lo stato italiano non si sblocca non c’è niente da fare. Oppure l’apple potrebbe fare un piccolo sforzo e creare un nuovo ibook, con uno store che si collega agli altri store. In questo modo non solo collaborando si aiutano tra di loro , ma fanno un favore anche a noi.
      Anche se vai su amazon vedrai che i libri in italiano rispetto a quelli americani e di altri stati sono scarsissimi. La colpa è dello stato italiano che non apre le porte.

  6. Continuo a non capire. Conto sette siti ( bookRepubblic, Il libraio, Rizzoli, eBook Store di TI, Bol, IBS, dBook ) , ma ce ne saranno sicuramente altri, su cui acquistare ebook, compresi tutti gli ultimi best-seller in italiano. Questo dire: “Se non é lo zio Steve a vendere non lo compro” mi sembra come quello che per fare dispetto alla moglie…….Non possiamo stare qui a chiedere la lapidazione di qualcuno che decide di non dare la tangente a Apple e fa delle scelte commerciali diverse, specialmente quando, alla fine, il cliente comunque ha quello che gli serve.

    • A me sinceramente se è la zio Steve o zia Giuseppina me ne frega poco…trovo assurdo far uscire un dispositivo per leggere libri…senza la possibilità di poterli comprare con il programma nativo,punto.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice