In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

I futuri progetti Apple: come neutralizzare Google? | Approfondimenti



Nelle ultime settimane sono tante le notizie che vi abbiamo proposto riguardo ad un’ormai confermata “riluttanza” da parte di Apple nei riguardi di Google, e i motivi sono davvero vari. Secondo fonti ormai certe da più fronti, l’azienda di Cupertino si è ormai decisa in tutto e per tutto a disfarsi del vincolo che la lega al mostro di Mountain View. Quale sarà la strategia che adotterà?

Apple Vs Google

Il problema sostanziale che sta cercando di affrontare Apple negli ultimi mesi, parliamoci chiaro, è economico. Nonostante gli iDevice possano avere un successo smisurato e un’utenza molto fidelizzata, Google, con Android, è sempre una fonte di innovazioni davvero buona, e quindi “pericolosa”. L’azienda di Mountain View sta segnando le sue entrate più importanti non tanto sui propri dispositivi, quanto su quelli che montano iOS.

Vi rammentiamo che Google attualmente possiede il monopolio nei motori di ricerca per l’efficienza che presenta, e mantiene l’appalto di motore di default in Safari Mobile, su iPad, iPhone, e iPod Touch. Considerato il successo che stanno avendo ultimamente questi dispositivi, specialmente il primo citato, Google ha assicurata un’utenza davvero spropositata, e quindi guadagno continuo, ogni secondo che passa.

Parliamoci chiaro: quanti di voi abitualmente aprono Safari e tappano nell’URL per andare ad utilizzare un altro motore di ricerca? Quasi nessuno, è abbastanza ovvio. Purtroppo però, a quanto pare l’azienda concorrente (se si potesse utilizzare il medesimo termine, in questo caso) della Mela sta giocando sporco, e ne siamo venuti a conoscenza tramite la multa molto pesante assegnatagli dalla FTC poco tempo fa.

Google, utilizzando dei banner muniti di cookies, poteva tracciare tutti i propri utenti, analizzarli, studiarli, sapere di cosa avevano bisogno, violandone così la privacy (ve ne abbiamo parlato qui). La cosa non è andata affatto giù ad Apple, che attualmente potrebbe risultare “complice”, e che quindi teme la cattiva luce.

iOS 6

Proprio per i seguenti motivi, i Rumors che circolano da giorni sui prossimi aspetti di iOS 6 (ormai di uscita molto probabile nei giorni del WWDC) riguardano principalmente la sostituzione dei servizi dell’azienda di Mountain View, con altri di aziende più emergenti. Come abbiamo detto tempo fa, a causa della vicenda delle violazioni dei brevetti di Google Maps, Apple era già decisa a sostituire i servizi di geolocalizzazione e affini contenuti in Mappe, con quelle di OpenStreetMaps, e ormai i primi cenni nei codici di iPhoto dimostrano che la metamorfosi sta davvero avendo luogo.

Quindi, dopo l’esaurimento della pazienza da parte di Cupertino dovuto alle vicende problematiche portate da Google, quale potrà essere l’ennesimo passo per effettuare un vero e proprio distacco dalla medesima? E’ un po’ assurdo pensarci, ma l’unica impronta seria griffata “G” in iOS  è appunto Google Search. Cosa farà Apple per eliminare quest’ultimo elemento dal proprio sistema? La creazione di un motore di ricerca Apple è davvero qualcosa difficile da pensare, ma se fosse reale?

Google Search

Queste sono ovviamente solo supposizioni in replica ad una situazione che l’azienda non riesce più a sostenere. Alla fine, come è più probabile che sia, la Mela potrebbe acquistare un ottimo motore di ricerca concorrente (anche se la concorrenza nei confronti di Google non è molto intensa), ottimizzarlo, e renderlo motore predefinito per tutti gli iDevice in Safari Mobile.

Secondo voi quanto è probabile un’eliminazione di Google da iOS? Quali saranno le mosse di Apple? Mountain View e Cupertino sono davvero destinate a separarsi?

 

1,478 Visite


10 Commenti

  1. una situazione che l’azienda non riesce più a sostenere….
    una frase un pò forte direi.

  2. mi sembra esagerato il tono dell’articolo. sostituire il motore di ricerca di google sarà dura almeno per il momento. credo che nessuno possa obiettare sul fatto che sia il miglior motore di ricerca attualmente esistente. poi mai dire mai

  3. E i denti sono al contrario

  4. Apple potrebbe comprare http://www.volunia.it

  5. Se Apple rimiazzera Google Search sara solo per un servizio migliore/buono quanto google. Ed io userei di sicuro quello invece di Google, che non mi e mai piacuto, per via dei problemi di privacy!

    Stesso per google maps

  6. E’ un bene che Apple levi un pò di potere a google, il monopolio non va mai bene.

  7. Forse mi faccio di aghi e funghi ma se Apple dovesse mai acquisire un motore di ricerca concorrente o, addirittura, riprogettarne uno nuovo da zero, GOOGLE potrebbe essere potenzialmente spacciata. E’ vero che quest’azienda ha floppato in alcuni progetti però è altrettanto vero che in quanto a design e immediatezza è la numero uno nel suo ambito. SECONDO ME.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice