In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

[Guida] XBMC disponibile per Apple TV, iPad ed iPhone 4: vediamo come installarla [AGGIORNATO]



Il nostro utente Alessandro “Ra-Yale” ci ha segnalato l’uscita di un fantastico media center, XBMC, famosissimo ed utilizzatissimo soprattutto sulle xbox di prima generazione, andando a modificare completamente l’interfaccia ed espandendone le allora limitate possibilità con plugins e funzionalità aggiuntive. Ora tutto questo è disponibile anche per gli iDevices di ultima generazione come Apple TV, iPad ed iPhone 4 e richiede il Jailbreak.

I motivi per cui installare questa interfaccia è molto semplice:

  • Completa gestione via rete dei files, senza passare per iTunes
  • Decodifica hardware completa dei files
  • Possibilità grazie alla decodifica HW di gestire files a 720p e 1080p , anche in formato MKV, senza doverli prima convertire
  • Supporto alle Skin

Il progetto è ancora agli stadi iniziali, ma funziona benissimo. Ecco un paio di video esplicativi:

Apple TV

iPad

Il nostro Alessandro l’ha già installata e provata su iPad, e ci ha scritto:

“Ho provato su iPad mkv in streaming dal mio mac via rete (SMB) 1080p supportati (anche se a volte con qualke abbassamento del framerate, ma molto meglio di qualunque altra app utilizzata fin’ora come buzzplayer, vlc, oplayer, ecc) divx ed mkv 720p alla perfezione. Probabilmente sfrutta realmente l’accelerazione hardware che finora apple aveva limitato agli mp4 o m4v”

Insomma ci troviamo veramente davanti ad un ottimo prodotto. Vediamo quindi come installarlo seguendo le guide ufficiali.

iSpazio ovviamente non si prende nessuna responsabilità sulla procedura che andrete ad effettuare prendendovi le vostre responsabilità.

La procedura di installazione è molto semplice:

.

.

Procedura per iPhone/iPad

.

  • Aprite Cydia

  • Andate su Manage – > Sources -> Edit -> Add ed aggiungete http://mirrors.xbmc.org/apt/ios/ come nuova source.

  • Andate su teamXBMC repo o cercate XBMC tramite la ricerca, e tappate XBMC-iOS per installare

  • Una volta completata l’installazione non dovete fare altro che lanciare il programma dall’icona apposita.

.

Procedura per Apple TV 2g

.

La procedura richiede ovviamente una Apple Tv Jailbroken. In questa guida prenderemo per scontato che lo sia già.

Da terminale eseguite la seguente serie di comandi:

Una volta terminata l’installazione avrete la vostra XBMC installata.

Ringraziamo moltissimo Alessandro per averci segnalato la cosa e per i suoi test

[via]

AGGIORNAMENTO: Alessandro ha effettuato altri test, il piu’ importante dei quali è stato provare su iPad a leggere files tramite il camera connection kit. Lascio a lui la parola:

“Dunque ho provato col camera connection kit, a quanto pare per ora non c’è modo di accedere alla porta usb, ho provato anche a creare un alias dentro le cartelle consentite dal programma riferito a /var/mnt/mount1 ma non viene rilevato, caricando dei file direttamente sulla memoria dell’iPad la resa è identica a quella dell’avvio via rete. Ho testato altri mkv a 1080p, credo che il problema dell’abbassamento del framerate sia dovuto al fatto che il lavoro di downscale sia troppo pesante per l’hardware che monta iPad, è da testare su Apple TV.
L’applicazione è sorprendentemente identica a quella per Mac e per le altre piattaforme, una GUI splendida, possibilità di inserire anche plugin come emulatori e programmi (ho provato Jdownloader ma non si avvia) che credo verrà migliorata con i futuri update dell’applicazione, in particolare l’applicazione meteo è davvero ben fatta. Rimane da provare la possibilità di collegare il cavo VGA”

Grazie ancora ad Alessandro per le preziose informazioni. Ora aspettiamo i vostri test nei commenti :)

3,226 Visite


17 Commenti

  1. Cari mi fa piacere…. ma XMBC è da molto tempo che c’è anche sulla vecchia AppleTV, ovviamente limitandosi a riprodurre solo i 720p (mkv)… Io l’ho modificata togliendo la scheda Airport ed inserendo una scheda della BROADCOM (crystal), funziona benissimo anche con i 1080p… a patto che.

    Il file sia installato fisicamente su un hard disk, o letto dalla scheda di rete con velocità a 1000Mbit, altrimenti se la rete va a 100Mbit non si riuscirà mai a leggere un 1080 in maniera fluida

  2. concordo, 100mbit(12,5MB/s) sono davvero pochi se devi inviare un flusso a 1080p già decodificato (circa 25-30MB/s alcuni potrebbero arrivare anche a 40) ma se il flusso è da decodificare la banda necessaria è relativa al semplice trasferimento del file e 12MB/s sono anche tanti. Ho una WDTV della WesternDigital che ha una scheda 100mbit e vedo i 1080p senza neanche un minimo rallentamento, inoltre il flusso in uscita dal mio Mac è di massimo 3-5MB/s.
    Purtroppo non ho una AppleTV2 al momento e non posso fare prove ma non credo il limite sia quello, però ripeto non lo do per certo non potendone verificare il funzionamento.

    • Ma che cosa stai/state dicendo 😀
      Un Bluray 1080p difficilmente occupa una banda superiore ai 35 MBit/s, e non Megabyte!
      Andate a farvi i conti di quanti sono 35MBit e poi capirete perchè come hai detto tu stesso sul WDTV non ci sono rallentamenti 😉

      • Ti rispondo con fatti, prima di avere la WDTV utilizzavo il PS3 Java MediaCenter che lasciava il compito della decodifica al Mac e inviava il flusso audio/video decodificato alla PS3/X360, con i 720p la banda in uscita dal Mac aveva picchi di 13mb/s, sui 1080p uscivano anche 25-30MB/s a seconda del film (24p/30p). Su Xbox360 non so perchè ma la scheda è bloccata a 100mbps e i video a 1080p andavano a scatti e ricaricava il buffer continuamente, su ps3 invece essendo connessa a 1gbit non avevano rallentamenti.

        Inoltre se ti fai due conti (http://www.di.unito.it/~sproston/Psicologia/0708/esercizio_teorico1_soluzioni.html):
        – 1 pixel da 16,7 milioni di colori occupa 3byte
        – 1920×1080 sono il numero di pixel in un singolo frame
        – un film in genere pilota 24 frame per secondo
        (1920x1080x24)x3Byte = circa 150MB/s…

        Un filmato senza audio e privo di compressione dovrebbe pesare tanto, nel caso del bluray si usa il codec MPEG2 o H.264 nel caso di MKV quindi il bitrate è molto più basso.

        I 100mbit insufficienti a cui si riferiva Giuppe72 sono insufficienti solo teoricamente, quindi solo se fosse relativo ad un flusso non codificato, quindi insomma avete ragione entrambi :)

        Per quanto riguarda quello che ho detto io non capisco perchè pensi stia dicendo qualcosa di sbagliato se ho detto che i 100Mbit non solo sono sufficienti, ma addirittura eccessivi…

      • Prova a far girare un filmato in FULL-HD su rete Wireless e ti accorgerai che non riuscirai a gestire mai il filmato!!!!
        Non puoi scrollare in avanti o indietro, cercare un punto. E’ ingestibile… dai retta a me, se non hai una rete a 1000 mbit o il disco attaccato via USB con i filmati a 1080 vai poco lontano.
        Guarda io ho una TimeCapsule ed è tutto collegato con protocollo “n”, ma niente da fare con i computer i 1080p in streaming non si vedono.

  3. Proporrei una statua per Alessandro :-)
    Così l’apple tv diventa un prodotto completo ed imprescindibile per noi fan della Mela..
    Grazie Ale

    • e che c’entro io, ho semplicemente fatto presente una notizia, se non l’avessi fatto io al 100% l’avrebbe fatto qualcun’altro dei geniacci di iSpazio/iPadevice.
      Il merito va a loro che ci aggiornano sempre ed in questo caso a chi ha creato questo fantastico porting di XBMC.
      Cmq grazie lo stesso :)

  4. io uso plex, e funziona benissimo!

  5. scusate l’ignoranza, ma io dopo aver installato l’applicazione sull’iPad, come faccio a dirgli in quale parte del iMac andare a prendere i file video? Grazie

    • In effetti io che ho tutti i file su un hd non riesco a farli trovare:(

    • Dovete attivare Condivisione Documenti su Preferenze di Sistema/Condivisione e specificare le cartelle da condividere premendo sul tastino “+” che si trova sotto a “Cartelle Condivise”.
      Sull’iPad/AppleTV dovrete andare su Video/Aggiungi Sorgente/Esplora/Condivisione di Winzozz (SMB)/WORKGROUP/NOMEDELVOSTROMAC e premere OK

      Spero di essere stato d’aiuto. :)

  6. Sigh…
    funziona solo se hai IOS4..

    chissa’ se lo faranno anche per il 3 :(

    Ciao.

  7. Ma con iphone 4 io non riesco a vedere, anzi a capire ,come si configura…..neanche con la lente di ingrandimento..Ci vorrebbe una piccola guida…non per l’installazione….per quello non ci sono problemi…ma proprio per la configurazione……pensare che io usavo xbmc gia appena uscita per la vecchia xbox ed era uno spettacolo…Adesso e’ bellissima come grafica…ma non ci si capisce una mazza….basterebbe capire dove mettere gli indirizzi del pc…qualcuno con la vista super…potrebbe aiutare …che…siccome che sono ciecato…ahahha grazie

  8. Ciao a tutti, c’è qualche anima pia che mi spiega come fare a vedere i file su time capsule attraverso xbmc installato su apple tv 2g?!?
    please…

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice