In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Guida iPadevice: Come Salvare il Certificato ECID con Firmware Umbrella per Mac



In questi giorni si sta parlando tanto di Spirit, il nuovo Tool per il Jailbreak di tutti i dispositivi, compreso l’iPad, e gli Hacker non fanno altro che ripetere di salvare il certificato ECID. Per gli utenti Windows, il modo più semplice per farlo è quello di utilizzare AutoSHSH RC2, che automaticamente sarlverà una copia anche sui server di Saurik ma per gli utenti Mac purtroppo non esiste un programma simile.

Il mio consiglio è quello di utilizzare il computer di un amico oppure di emulare Windows con BootCamp, VmWare, Parallels o altro, e di utilizzare AutoSHSH in pochi secondi. Se però non dovesse risultarvi possibile, di seguito vi forniamo la guida completa per eseguire manualmente tutti i passaggi al fine di salvare il Vostro certificato sul computer, tramite l’applicazione Firmware Umbrella di semaphore.

L’operazione va eseguita soltanto su:

  • iPhone 3GS
  • iPod Touch 3G
  • iPad (sia Wifi che 3G)

.

1. Otteniamo l’ECID del nostro dispositivo (numero a 16 cifre)

Il primo passo consiste nell’ottenere ed appuntarsi il codice a 16 cifre del proprio dispositivo. Vediamo insieme come fare.

1. Mettete l’iPhone in Recovery Mode: Per farlo, collegate il dispositivo al computer tramite USB e poi spegnetelo. A questo punto premete il tasto di Accensione + Home fino a quando non comparirà il cavetto e l’icona iTunes sullo schermo. (durante il processo l’iPhone si accenderà due volte, voi continuate a premere i tasti senza lasciarli)

Immagine 15

2. Entrate in Applicazioni > Utility > ed avviate “System Profiler

Immagine 17

3. Si aprirà una schermata e dovrete selezionare “USB” dal blocco sulla sinistra. A questo punto cliccate su “Apple Mobile Device (Recovery Mode)” ed in basso compariranno vari numeri

Immagine 18 copia

4. Cercate la voce ECID e copiate i 16 numerini corrispondenti, proprio come evidenziato in blu nell’immagine. Appuntate i numerini da una parte e continuiamo.

.

2. Modifichiamo gli hosts per la connessione ai server di Apple

1. Dalla Statusbar del Mac, cliccate la voce “Vai” e poi “Vai alla cartella”. Si aprirà un piccola finestra, nella quale dovrete digitare “/etc” e cliccare il tasto Invio.

Immagine 2

2. A questo punto si aprirà una nuova finestra con tanti File. Cercate quello chiamato “hosts” ed apritelo con TextEdit

Immagine 3

3. Una volta aperto il file, troverete una linea in cui c’è scritto gs.apple.com. Selezionatela interamente, ed eliminatela, poi salvate il File e chiudete TextEdit.

Immagine 5

.

3. Utilizziamo Umbrella per salvare il certificato (SHSH Blobs) del nostro dispositivo

Come anticipato, per questa operazione ci serviremo di un programmino chiamato Firmware Umbrella che potete scaricare cliccando qui.

1. Salvate Umbrella sul Desktop ed estraete l’archivio. Entrate nella cartella e cliccate due volte sul file Umbrella.dmg

2. All’interno troverete la vera e propria applicazione, quindi cliccate due volte sull’icona e lanciatela. A questo punto si aprirà il programma, che avrà una grafica simile a questa:

3. Adesso, inserite il vostro ECID da 16 cifre nel primo campo, poi selezionate la versione del vostro dispositivo ed infine, nel campo “SHSH Repository” scegliete “Saurik – Cydia” per salvare il certificato direttamente sul server di Saurik (che renderà molto più semplice il processo di downgrade in futuro). Non appena sarete pronti, non vi resta che cliccare su Submit ed il gioco sarà fatto!

4. Soltanto per una questione di sicurezza, vi invitiamo ad eseguire anche un’altra azione. Oltre a salvare il certificato sul server di Saurik, conviene salvarsene una copia anche sul proprio Mac in locale (non si sa mai che il server possa essere down proprio quando vi occorre un ripristino). Per salvare il certificato in locale dovrete semplicemente cambiare la voce corrispondente ad SHSH Repository. Da Saurik – Cydia dovrete passare ad “Apple” e cliccare nuovamente su “Submit”.

5. Quando avrete ultimato l’operazione, noterete una scritta sulla parte finale del programmino che vi confermerà il corretto salvataggio del certificato. Chiudete il programma e troverete anche un file .shsh nella stessa directory di Firmware Umbrella che avete salvato sul desktop. Custodite gelosamente questo file.

.

4. A cosa serve tutto questo procedimento?

Il salvataggio del certificato collegato al proprio ECID potrebbe risultare molto utile in futuro. Con le prossime versioni del Firmware, Apple eliminerà la possibilità di eseguire il Jailbreak. Pertanto, gli utenti che vogliono continuare ad utilizzare Cydia e tutto il resto non dovranno assolutamente aggiornare. tuttavia, capita sempre di trovare utenti che aggiornano per sbaglio, o che pentiti vogliono tornare alla versione precedente. Il certificato serve proprio a questo.

Normalmente gli iPhone 3GS, gli iPod Touch 3G e gli iPad non possono essere ripristinati ad una versione precedente del Firmware ma se salvate l’ECID allora potrete farlo!

In sostanza quindi, tutto questo procedimento serve come prevenzione, ed è caldamente consigliato.

Alcune immagini di questa guida appartengono ad iClarified

6,704 Visite


15 Commenti

  1. Si fa prima a fare una partizione con bootcamp e a usare autoshsh :)

  2. Io ho anche una partizione su bootcamp, ma così (se hai tempo da perdere) è molto più divertente!

  3. @ibrigo: hai ragione :) più che altro era ironico perchè è un procedimento lungo. E poi perchè c’è sempre gente che chiede:”e per mac?”
    e comunque complimenti a fabbiano per la guida davvero ben dettagliata

  4. Domandona: se USO autoshsh su Parallels e poi faccio il JB su Mac con Spirit, posso utilizzare il file registrato con autoshsh?

  5. @Ricky: certamente
    io questo ho fatto :)

  6. nella mia cartella etc non c’è il file hosts. come faccio?

  7. Salve, credo di aver fatto un errore…..ho eseguito il jb prima di aver savato l’ECID.E’ tanto grave?
    Poi nelle cartella /etc/hosts non c’era quella linea al fondo da cancellare….spero possiate aiutarmi….Grazie mille.

  8. @Simone:
    no
    apri cydia
    c’è un pulsante che ti permette di salvare direttamente il certificato online

  9. @Francesco Graziani:

    Accedendo a cydia da ipad mi spieghi meglio dov’e’ quel pulsante che io non lo vedo?!?

  10. io purtroppo ho aggiornato al 3.2.1 senza salvare l’ecit, si può downgradare lo stesso? vi prego aiutatemi!!!

  11. ragazzi aiuto!! io ho bisogno di ripristinare..e ho fw 3.2…ma non m elo lascia fare..come posso fare??? grazie

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice