In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Guardians: The Last Day of Citadel, il nuovo action fantasy pronto a spopolare su iDevices | Recensione iPadevice



Guardians: The Last Day of the Citadel (AppStore Link)

Nome:

Guardians: The Last Day of the Citadel
2,99

Categoria:

Giochi

Guardians: The Last Day of Citadel è un nuovo action fantasy in cui si vestiranno i panni di Loreena Eysgaard, guerriero femminile e Capitano della Guardia Reale di Citadel, antica fortezza costruita per affrontare la minaccia delle legioni del demone ‘Vash’. Quando gli eserciti di Vash assediano Citadel, Loreena inizia un epico viaggio verso la salvezza che la porterà a scoprire i segreti e il destino stesso del suo mondo.

Guardians: The Last Day of Citadel

Il gioco, sviluppato dalla italiana Drakkar Dev e pubblicato da A-Tono, spicca per la cura dell’interfaccia grafica e della giocabilità. Il gameplay ricorda molto il fortunato Mirror Edge per l’avanzamento a scorrimento laterale e il popolarissimo Infinity Blade per i duelli contro i nemici. L’esperienza è arricchita dalle contaminazioni del genere Final Fantasy e dal grande mix tra platform, action game e beat’em up: dal classico “salta e scivola” si passa a combattimenti realistici dal grande impatto grafico.

La Storia

Il gioco è ambientato in epoca medievale e si vestiranno i panni di Loreena Eysgaard, una guerriera Capitano della Guardia reale di Citadel. Loreena dovrà affrontare il momento peggiore per il proprio mondo: l’assalto della Cittadella da parte delle legioni del demone Vash che ha radunato uomini e creature demoniache. La paladina dovrà fuggire dalla Cittadella attraverso scenari fantastici come segrete, templi, mercati, foreste infestate da creature misteriose e combattere contro nemici sempre più forti e difficili da sconfiggere. Il destino della Cittadella dipende solo da lei, dal percorso che la porterà a conoscere tutti i segreti del mondo di Guardians.

Le Modalità

Il gioco ci offre tre modalità di gioco. Quella principale è la storia, che possiamo cominciare creando una Nuova Partita e interrompere in qualsiasi momento. Ad ogni capitolo il gioco verrà automaticamente salvato e potremo continuare la nostra avventura da dove avevamo lasciato. Avanzando nei livelli ed eliminando i nemici unici, sbloccheremo man mano i Capitoli e i Duelli, che rappresentano le altre due modalità di gioco. Questi ultimi ci permetteranno di rivivere le battaglie e le scene più belle ogni volta che lo desideriamo.

Durante il nostro percorso verso la liberazione della Cittadella dal demone Vash, nonostante il gioco sia molto semplice, intuitivo e caratterizzato da una curva di apprendimento molto bassa, ci verranno dati dei suggerimenti che potremo però disattivare in qualsiasi momento dal menù Opzioni, cliccando sulla voce Tutorial. Dalla stessa schermata potremo decidere il livello del sonoro e se vogliamo visualizzare o meno il sangue durante gli scontri.

Gli Extra

Questa opzione, che ritroviamo nella schermata principale, rappresenta una idea particolarmente originale per rendere ancora più piacevole l’esperienza di gioco. Diventare fan di questo titolo non sarà difficile, per questo attraverso gli Extra avremo a disposizione una galleria di immagini da salvare nel rullino fotografico, graficamente eccezionali e molto suggestive, che avremo la possibilità di sbloccare avanzando nella campagna. Nella stessa sezione sono presenti anche i Riconoscimenti e i nostri Risultati, i cosiddetti Achievements.

Il Gioco

Iniziamo una nuova partita e scegliamo il grado di difficoltà che preferiamo. Se siete hard gamer e avete dimestichezza con giochi di questo genere potete lanciarvi direttamente su Eroe, altrimenti vi consiglio vivamente di cominciare l’esperienza da soldato.

Il gioco comincia con la fuga di Loreena dalla prigione, da qui inizia una corsa attraverso segrete e labirinti. Ad ogni nuovo capitolo verranno mostrati dei filmati inerenti alla storia, cliccando sullo schermo potremo decidere in qualsiasi momento di saltarli o di non visualizzarne i sottotitoli. Questi ultimi vengono mostrati di default, in quanto le voci sono doppiate in inglese.

La Cittadella è sotto attacco e le catapulte nemiche colpiscono le mura della prigione, dovremo fare attenzione al crollo delle rovine e ai prigionieri evasi che rappresenteranno degli ostacoli per il nostro cammino.

Ogni volta che la vita di Loreena sarà in pericolo avremo comunque un’ultima possibilità di salvarla spendendo un Punto Destino, che si può guadagnare affrontando pericoli e nemici. In particolare il coraggio si accumula uccidendo nemici in corsa o utilizzando la spada. Per salvarci dovremo premere una sequenza di tasti il più velocemente possibile.

La nostra paladina nel corso del suo viaggio si ritroverà ad affrontare duelli con nemici sempre più forti. Man mano che progrediamo coi livelli avremo a disposizione anche nuove armi, armature e poteri, utili per fronteggiare i nemici di forza sempre crescente. Per attaccare basterà scorrere verso destra, mentre per difendersi bisogna mantenere il tocco sulla sinistra. Alla fine di ogni duello, per infliggere il colpo di grazia dovremo premere velocemente una sequenza di tasti.

Durante la nostra fuga, in alcune occasioni, potremo scegliere il sentiero da prendere. Se non lo faremo, sarà Loreena a decidere per noi.

 

Attraverseremo la prigione, il mercato, un grande bosco pieno di creature malvagie e infine arriveremo al tempio, alla fine del quale troveremo il nemico più forte nonchè fautore dell’assalto alla cittadella: Il Signore delle Cripte.

Sconfitto l’ultimo avversario la Cittadella verrà liberata e il gioco sarà finalmente completo.

Nemici e Duelli

I nemici che avremo modo di fronteggiare sono diversi e a volte gli stessi duelli verranno riproposti all’interno del gioco. Quelli che potremo rigiocare attraverso l’apposita modalità sono 10:

  • Mazza Nera di Arkem
  • Campione delle Lame
  • MezzoDemone Guerriero
  • MezzoDemone Guardiano
  • Ragno Assassino
  • Regina della Tela
  • Guerriero Abissale
  • Morte Nera
  • Squartatore
  • Signore delle Cripte

Armi e Poteri

Loreena nel corso della sua fuga acquisirà nuove armi e nuovi poteri. Questi potranno essere selezionati in base alle esigenze dal menù anche durante le battaglie.

  • Spada d’acciaio: leggera e veloce procura poco danno a grande velocità.
  • Spada del Falco: pesante e lenta procura danni maggiori a media velocità. Può parare attacchi più forti.
  • Pugnali: possono essere lanciati in attacchi a distanza. In duello possono aprire la guardia al nemico.
  • Guanto: serve ad aprire Potali Magici e permette a Loreena di lanciare incantesimi.
  • Armatura: incrementa la vitalità.
  • PiegaTempo: con questo incantesimo il tempo viene rallentato per reagire più efficacemente al pericolo.
  • Guarigione: con questo incantesimo Loreena recupera parte della salute.
  • Tuono: con questo incantesimo viene lanciato un fulmine che disintegra i nemici. In combattimento è un potente pugno per stordire gli avversari.

 

Conclusioni

Il gioco è davvero splendido, uno dei migliori a cui abbia giocato su iPhone. E’ destinato a riscuotere successo non solo per il suo grande impatto visivo ma anche per la giocabilità. Adatto ad un pubblico vastissimo, dal semplice amatore al giocatore più sfegatato, sia per la semplicità di gioco (l’intuitività dei comandi coinvolge ogni genere di giocatore) che per la sua struttura, sia grafica che storica. Sviluppato con Unity3D, propone una grafica notevole con ottimi modelli e ambientazioni curate.

Nonostante la longevità sia davvero buona, Guardians non si esaurisce con la semplice conclusione della storia, infatti potremo sempre rivivere le avventure e i duelli che più ci hanno appassionato ogni volta che vogliamo e alla difficoltà che preferiamo.

Davvero un ottimo lavoro sia degli sviluppatori di casa nostra che dei musicisti che hanno curato la colonna sonora. I sette brani brani epici, scritti apposta per l’applicazione, sono stati realizzati dal duo italiano dei 93 Steps e sono interamente ascoltabili su SoundCloud.

Guardians: The Last Day of Citadel è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione) e iPad. Richiede, richiede la versione del firmware 4.2 o successive ed è localizzato in Italiano.

385 Visite


2 Commenti

  1. “Il gioco è davvero splendido, uno dei migliori a cui abbia giocato su iPhone. E’ destinato a riscuotere successo non solo per il suo grande impatto visivo ma anche per la giocabilità.” Ma siete serii??? Lo so che i giudizi sono personali, per cui, ognuno ha i suoi, ma ci vuole anche un punto di vista esterno, la grafica 5/10 (e sono stato gentile) lo stesso Capitan America (per non scomodare Mirror’s Edge) paragonato a Guardians è molto ma molto più bello e più carismatico. La tipa sembra muovere la spada a mò di scopa, quando salta sembra mettersi in posa. Scusate lo sfogo, ma dopo averlo provato personalmente ci sono rimasto malissimo, un mio amico mi ha chiesto “che faccio, aspetto quando lo metterano a 0,79?” gli ho risposto “evitalo anche se lo mettono GRATIS”

    • In effetti ognuno ha i propri giudizi…
      Il mio, riguardo al prodotto in questione, è che si tratta di un gran lavoro. La grafica è eccellente, curata nei dettagli in ogni reparto. E’ un fantasy sobrio, misurato, ma che fa il suo dovere esteticamente. Secondo il mio parere, attualmente, come grafica questo gioco è in cima alla lista assieme ai brand più blasonati. Le idee del design non sono male, la cosa più interessante è la volontà di fondere in un unico titolo parecchi stili di gioco visti, abbracciando un arco di tempo della storia dei videogame che va, praticamente, dagli inizi ad oggi. Le musiche “caricano” bene e descrivono magnificamente la linea narrativa. Aggiungo che poteva essere più arricchito come animazioni per rendere ancora più avvincente l’esperienza in alcuni frangenti di gioco. Per me l’idea è ambiziosa ma ha davvero buone potenzialità che possono essere ulteriormente sviluppate e questo fa onore all’Italia dei videogames. Lo consiglio!

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice