In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Google cerca di contrastare Apple con il nuovo negozio di musica online



Nella giornata di oggi Google dovrebbe annunciare il nuovo negozio di musica online che permetterà agli utenti di acquistare canzoni e ascoltarle su diversi dispositivi, entrando così in diretta concorrenza con iTunes di Apple.

Stando a quanto riferito da Bloomberg, Google si sarebbe assicurata le licenze necessarie da Sony, Universal ed EMI per poter lanciare il proprio negozio di musica, mancando però l’accordo con Warner Music Group che si è detta “preoccupata per le possibili azioni di pirateria musicale“. Il nuovo servizio di Google va ad aggiungersi agli innumerevoli altri offerti dal colosso di Mountain View, alcuni indispensabili, altri interessanti e altri ancora dei veri e propri flop. A voler guardare il negozio di musica online arriva con un ritardo di ben otto anni rispetto al Music Store di iTunes, lanciato nell’aprile del 2003, otto anni in cui Apple ha potuto sistemare ogni aspetto del servizio rendendolo pressochè perfetto con un totale di 15 miliardi di brani acquistati.

Sempre secondo Bloomberg, sembrerebbe che Google stia cercando di ottenere i diritti per la condivisione della musica sul proprio social network, Google+ ma questa al momento sembra essere una voce di corridoio su cui nessuno vuole esprimere opinioni o commenti. Sempre in ambito musicale, all’inizio dell’anno Google ha lanciato Google Music in versione Beta e disponibile al momento solo per gli account statunitensi. Google Music non include la vendita di brani ma permette agli utenti, eludendo le licenze, di effettuare l’upload della propria libreria musicale per ascoltare la musica in streaming. Apple invece ha avuto un approccio diverso, ottenendo le licenze per permettere agli utenti di scaricare nuovamente i brani già acquistati tramite iTunes su altri dispositivi senza costringere gli utenti ad una nuova spesa e con iTunes Match ha fatto ulteriori passi avanti.

L’evento di Google avrà inizio alle 2 del pomeriggio, ora locale (le 23 ora italiana), e sarà in visibile in streaming video su youtube.com / android.

Secondo voi, il nuovo negozio di musica online di Google potrà davvero competere con iTunes oppure non avrà alcuna influenza sul consolidato mercato di Apple, finendo in secondo piano come Google+ rispetto a Facebook?

Via | AppleInsider

383 Visite


1 Commento

  1. l’unico modo che c’è per contrastare Itunes, non è con il numero di brani online, ma mettendo il prezzo di 0,70 cent a brano e 5€ ad album.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice