In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

GeoHot fugge in Sud America e Sony gli da la caccia!



L’hacker GeoHot (George Hotz), torna a far parlare di se. Pare infatti che Sony gli stia dando la caccia e lo fa sbandierando delle prove che, se verificate, potrebbero risultare importanti per decidere la giurisdizione del procedimento.

Secondo gli avvocati di George Hotz il processo deve tenersi nello Stato di origine del ragazzo, il New Jersey, mentre Sony vuole che si proceda nella più favorevole California.

In un nuovo documento depositato dalla casa nipponica, si apprende che Hotz avrebbe mentito. Gli avvocati dell’hacker hanno sempre sostenuto che il loro assistito non aveva un account Playstation Network e quindi non avrebbe mai sottoscritto i termini di servizio proposti da Sony.

La casa nipponica sostiene di avere diverse prove che indicano il contrario:

Ha dichiarato che ha acquistato una di queste nuove console nel febbraio 2010 e ci ha fornito il numero di serie. SCEA l’ha usato per determinare che il 25 febbraio 2010 Hotz ha acquistato la PS3 nel GameStop a pochi passi da casa.

Hotz non solo ha un account Playstation Network, ma possiede ben quattro Playstation 3. Sony ha inserito nel documento i numeri di serie di ogni sistema e altri dati collegati all’attività di Hotz sul Network.

Sony spiega di essere risalita al 10 marzo 2010, data nella quale Geohot avrebbe creato un account Playstation Network con il nickname “blickmanic“. Secondo la casa nipponica l’indirizzo IP associato a questa registrazione è stato identificato a Glen Rock, nel New Jersey, dove vive Hotz.

La titolarità dell’account blickmanic da parte di Hotz è ulteriormente supportata dal fatto che una ricerca su Internet svela un post con questo nickname all’interno di una discussione sul jailbreak dei telefoni cellulari.

Sony sostiene inoltre che il processo in California sarebbe giustificato anche dal fatto che oltre 5 mila indirizzi IP di coloro che hanno scaricato file e strumenti pubblicati da Hotz sul Web sono riconducibili a utenti californiani. E se questa vi sembra una motivazione ridicola, tenetevi forte perché l’accusa più bizzarra è un’altra. Il fatto che George Hotz abbia concesso un’intervista sull’hacking del sistema PS3 a The Register, una testata tecnologia con base a San Francisco, sarebbe un altro segnale da considerare per portare il processo in California.

Via | iClarifed

1,643 Visite


21 Commenti

  1. Non vorrei essere nei panni del povero Geo…

  2. ma questo accanimento? capisco l’illegalità ma lo stanno trattando come un assassino. E magari prove un po più ferree potrebbero far fare a sony una figura un po più seria

  3. Posso dire che la sony mi fa sempre piu schifo?
    La legge non dovrebbe essere uguale per tutti? Allora perché sony vuole spostare il pricesso in california? Se mi risponodono per vicinanza gli sputo su un occhio, non é che per caso si aspettino favoritismi dal giudice? Se fosse cosí non sarebbero da mettere in galera direttamene loro? Ovviamente con libero accesso al pubblico e facoltà di visita guidata con sputi e insulti XD

    • La legge e’ uguale per tutti, ma negli USA ogni stato ha leggi differenti…
      La giurisdizione in uno stato piuttosto che in un altro risulta quindi importante nel momento in cui uno stato ha leggi piu’ o meno restrittive sul dato argomento. :(

  4. Sony ma vai a …… Che chiedi 200€ per avere 100gb di memoria in più…vi costa 2$ siete voi i ladri

    • Apple invece con 100€ in piu ti da ben 16 GB in più!!
      Direi che non cambia molto….

  5. ma chi è il pazzo alla Sony che porta avanti una storia del genere? Non si rendono conto che è una pubblicità boomerang per tutta l’azienda? la Playstation è un oggetto che ha tra i suoi user (e quindi acquirenti) un esercito di geek smanettoni che farà il tifo per Geohot anche se sarà dichiarato ipercolpevole

    Già da parecchi anni la Sony ha perso la sua posizione di leader nella tecnologia, queste operazioni sono picconate all’ultimo mercato in cui fa ancora grandissimi introiti.
    Bah…

    • Sono le stesse considerazioni che ho fatto qualche tempo fa, per cui non posso non QUOTARTI.

      Mi dispiace per chi pensa che un Bill Gates o un Steve Jobs siano solo delle semplici persone che hanno un sacco di soldi, ma nella realtà hanno creato delle aziende con grande cura anche della immagine legata al marchio.

      Sony trovati un uomo-imagine-marketing-con le palle e lascia perdere GEO che in fondo ha danneggiato di più la Apple e i piccoli sviluppatori che la Sony.

      Non mi risulta che la Ps3 sia tanto hackerata dagli utenti, o sbaglio ?

  6. Alleluia, finalmen Sony difende la propria consolle a spada tratta, per me giocatore onesto, geohot e’ solo un male,

    • Dici ? Stò ragazzo ha aperto un mondo, ha umiliato i migliori ingegneri informatici del pianeta terra, stà rischiando per noi, è dovuto scappare, e tu lo consideri un male.
      Fammi un piacere, controlla dietro al cervelletto, magari ancora hai attaccata la spina, magari sei ancora dentro Matrix, magari se un agente.
      :FACEPALM:

  7. Forza piccola multinazionale, puoi farcela contro il perfido Geohot

    • Ahah piccola multinazionale
      Ma da quanti anni e’ uscita la ps3???
      Che facciano come fanno gli altri di mettere sul mercato un modello nuovo per risolvere il jb.. Se fanno sta guerra sono proprio dei morti di fame,che facciano causa pure a quelli del chip della ps2 allora..

  8. Hackerata o meno la fortuna della playstation è iniziata la PS1 che per anni è stata violata con CHIP tarocchi acquistabili praticamente ovunque il che ha permesso ad una marea di gente di giocare con titoli copiati.

    Dov’erano ai tempi ?

    Dov’erano quando come Sony Music perseguivano Napster per il file sharing di Mp3 e dall’ altra parte vendevano masterizzatori di CD e DVD ? Pensavano davvero che tutti gli acquirenti di masterizzatori incidessero solo materiale non protetto da copyright ?

    Forse la cosa che più non gli va giù è che un pirletta di ragazzo si è infinocchiato una lunga lista di programmatori pagati profumatamente e gli ha bucato il sistema, avrebbero da imparare in questo campo più che cercare una vendetta..

  9. non e’ Geo se la facesse con la figlia del capo della sony? e si sono magari lasciati in malo modo? :-)
    poi probabilmente e’ la solita legge della tagliola per dare una lezione a tutti, colpirne uno per colpirli tutti!
    non immaginavo che alla sony ci tenessero cosi’ tanto.. chissa cosa mi farebbero se scoprissero che ho modificato la scheda loigica del mio stereo hifi sony ..mha!

  10. La sony è veramente alla frutta, certo che dopo la vergognosa storia del rotkit sui CD che impallavano i pc ad insaputa dei consumatori, andare contro un hacker ci vuole un bel coraggio…devono solo nascondersi.

  11. Sarà, ma io ho deciso che questi accanimenti da proibizionismo li valuterò quando dovrò acquistare qualsiasi prodotto elettronico, da schede di memoria a tv nuovo etc. Ma perchè invece non investono su tecnologia e abbattimento di costi? Io ho ps3, gioco poco e compro un gioco all’anno. 60 € x un gioco mi sembrano un pò troppi.

    • Infatti… Io ho appena venduto la ps3 e non ne voglio più sapere di Sony, almeno per i prossimi 10 anni.

  12. sony assolutamente ridicola… spero proprio che fallisca prima o poi… non so proprio perchè mi sono pure comprato la ps3 appena uscita! una console di merda in tutto tranne che per le esclusive! W XBOX (finché non arriva apple XD)

  13. Sony purtroppo sta perdendo molto…

  14. Ma che titolo idiota è? Non ha nulla a che vedere con il contenuto dell’articolo: sembra una di quei titoloni tipo “Eva 3000″ tanto per attirare il lettore… mpff

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice