In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Ecco tutte le caratteristiche dei nuovi MacBook Pro, a partire da 1149 euro



Finalmente l’attesa è finita. Dopo i tantissimi rumors, dopo la lunga attesa delle ultime ore e dopo le tantissime ipotesi sulle nuove caratteristiche, Apple ha finalmente reso pubblica la pagina dei nuovi MacBook Pro. Vediamo assieme tutte le novità!

Le novità più importanti introdotte con questa nuova linea di portatili sono in primis l’abbandono totale dei processori Core 2 Duo, a favore dei nuovi i5 ed i7 di Intel, e soprattutto l’introduzione della porta Thunderbolt, che sostituirà la MiniDisplay Port: si tratta di un vera vera e propria “unione” tra l’attuale MiniDisplay Port con la tecnologia Light Peak, che permetterà non solo la connessione di monitor esterni, ma anche il trasferimento di dati ad alta velocità con tantissimi accessori compatibili.

Ma andiamo più nello specifico: eccovi le caratteristiche base dei nuovi portatili della serie Pro di Apple.

MacBook Pro da 13”

  • Dimensioni: 32,5 x 22,7 x 2,41 cm per 2,04 kg
  • CPU: Core i5 2 core a 2.3 0 2,7 GHz 3 MB cache
  • RAM: 4 GB di DDR3 1333 MHz
  • Hard Drive: 320 GB 5400 rpm
  • Schermo: glossy 1280 x 800 pixel
  • Scheda grafica: Intel GPU HD 3000 con 384 MB di RAM condivisa
  • WebCam: HD FaceTime
  • Superdrive: 8x
  • Porte: Thunderbolt, SDXC Card slot, Firewire 800 e 2 USB 2.0

Il MacBook Pro da 13” è in vendita al prezzo di partenza di 1149 euro, che ovviamente può variare in base alla configurazione scelta.

MacBook Pro da 15”

  • Dimensioni: 36,4 x 24,9 x 2,41 per 2,54kg
  • CPU: Core i5 2 core a 2,0 o 2,2 Ghz 6MB cache
  • RAM: 4 GB di DDR3 1333 MHz
  • Hard Drive: 500 GB 5400 rpm
  • Schermo: 1440×900
  • Scheda grafica: AMD Radeon HD 6490M con 256MB di memoria GDDR5 nella configurazione a 2,0GHz; processore grafico AMD Radeon HD 6750M con 1GB di memoria GDDR5 nella configurazione a 2,2GHz + Intel HD Graphics 3000 con 384MB di SDRAM DDR3 condivisi con la memoria principale
  • Webcam: HD FaceTime
  • Superdrive: 8x
  • Porte: Thunderbolt, SDXC Card slot, Firewire 800 e 2 USB 2.0

Il MacBook Pro da 15” è in vendita al prezzo di partenza di 1749 euro, che ovviamente può variare in base alla configurazione scelta.

MacBook Pro da 17”

  • Dimensioni: 39,3 x 27,7 x 2,50 per 2,9kg
  • CPU: Intel Core i7 a 2,2GHz con 6MB di cache L3 condivisa
  • RAM: 4 GB di DDR3 1333 MHz
  • Hard Drive: 500 GB 5400 rpm, con opzione di installare un disco a stato solido da 128GB, 256GB o 512GB
  • Schermo: 1920×1200 lucido o antiriflesso
  • Scheda grafica: Processore grafico AMD Radeon HD 6750M con 1GB di memoria GDDR5 + Intel HD Graphics 3000 con 384MB di SDRAM DDR3 condivisi con la memoria principale
  • Webcam: HD FaceTime
  • Superdrive: 8x
  • Porte: Thunderbolt, Express Card slot, Firewire 800 e 2 USB 2.0

Il MacBook Pro da 17” è in vendita al prezzo di partenza di 2499 euro, che ovviamente può variare in base alla configurazione scelta.

Ovviamente, per tutte le informazioni e le caratteristiche tecniche vi consigliamo di dare uno sguardo al sito di Apple Italia, nel frattempo però fateci sapere se siete soddisfatti di questo aggiornamento e soprattutto se avete in programma di acquistare uno dei nuovi portatili!

2,288 Visite


24 Commenti

  1. ma non doveva esserci l’evoluzione antracite?

    alla fine a parte processore e scheda thunder-coso non hanno upgradato nulla di cosi fenomenale…

    bah

  2. Bè, finalmente l’attesa è finita…
    Io ho in mente da mesi di acquistare un 15″ investendo (spero per lunghi anni) un bel po’ di eurini, i miei dubbi attuali riguardano se valga la pena prendere la versione più veloce del processore (forse si ma quanto costa in più?), se mettere il disco SSD (ero propenso, ma se già l’OS è su un disco a parte il guadagno di velocità è meno marcato), infine a cosa possa servire nel breve/medio periodo la porta lightpeak, di sicuro mi aspettavo una HDMI e cmq l’USB 3, anche se va in “conflitto” con l’aver messo la thunderbolt. In ogni caso, spero si sbrighino a fare dischi esterni con questa nuova porta…

  3. Speravo in qualcosa di meglio per 13″.
    Ormai il contagocce è diventato parte fondamentale del loro modus operandi.
    Ero intenzionato a comprarne uno ma non sarà così.
    Rapporto qualità/prezzo troppo sfavorevole!

  4. mah…..

  5. … ma siete sicuri di aver scritto bene le info?

    dovrebbero essere quad core i 15 e i 17 pollici

  6. ma la scheda intel 3000 è più performante della nvidia 320m?

  7. sempre uguali esteticamente? un po’ di evoluzione?

  8. Materiali a parte valgono la metà di un buon HP da 1000 euro. Con un i7, 8 Gb di ram e una scheda video con 1Gb di ram DEDICATA hai voglia a far girare OSX. e con i 1500 euro che ti rimangono te ne compri di altra roba

    • Provare per…non credere…se costano il doppio, un buon motivo ci sarà…non credi? Chiedilo che a mio cugino che ha da oltre 4 anni, macbook pro 17″, dualcore, con montato il vecchio sistema operativo. Ci si è laureato all’accademia di design di Pininfarina e ancora ci lavora tranquillamente…ovviamente mai una rottura di marroni…

      • Dai su, si paga il marchio e l’ottimo sistema operativo. Per la componentistica, assomiglia a un computer di 1-2 anni fa.
        A questo punto, tanto vale comprarsi il sopracitato HP (che ha uno schermo da 17,3 pollici, mi ero dimenticato di aggiungere) e installarci sopra una macchina virtuale con OSX. Ricordiamoci che non è sempre detto che tutto quello che mamma Apple sforna sia oro…. Per esempio io lavoro ogni giorno con programmi di modellazione 3D, con 2 Gb di ram non faccio nulla….

      • Guarda che OS X richiede MOLTE meno risorse di windows e quindi pure con queste specifiche vanno velocissimi… io ho un iMac del 2008 2.66GHz 2 duo 4GB di ram ed è un razzo !!

      • Senza dubbio, ma con più “potenza” ancora va più veloce!!
        Nel mio primo messaggio comunque ho specificato che il sistema operativo è “ottimo”

  9. Non vedo tutta questa rivoluzione….sono veramente indeciso se comprare o no il 13″ . Il prezzo é alto caratteristiche hardware non irresistibil ma la fluidita e la sicurezza che da apple nei suoi prodotti sono incredibili

  10. Scusate.. Cosa vuol dire che la tecnologia I/O Thunderbolt supporta nativamente gli schermi con connettore Mini DisplayPort?

  11. per @jockey: vuol dire che potrai collegarlo a qualsiais altro monitor HDMI tramite apposito adattatore

  12. …io ho comprato il mac pro 13″ a settembre con la speranza che il “pro2″ uscisse il piu tardi possibile….adesso che è uscito…sto tranquillo…..vedo pochissime differenze..non riesco a trovare un motivo per vendere il mio e farmi quello nuovo..

  13. Beh, alla fine meglio così… sono perfetti, non hanno bisogno di una grossa evoluzione estetica.. non vedo l’ora di acquistare il 13 pollici e buttare il mio hp!

  14. Scusate ma qundo arrivano presso gli store o presso i rivendifori aurorizzati???

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice