In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

E se iPad Mini non fosse iPad Mini? | Riflessioni Personali



Nelle ultime settimane avrete sicuramente sentito parlare di iPad Mini (forse anche troppo), rumors, news più o meno confermate, tutto lascia pensare al “probabile” lancio di questa nuova versione del tablet più amato dal pubblico. Ma tutto questo mi ha fatto pensare una cosa: e se iPad Mini(quello che tutti ci aspettiamo) non fosse veramente un Mini iPad?

Mi spiego meglio: quello che voglio dire è che non è detto che il display da 7,85″ e tutte le componenti che in moltissimi “giurano” di aver visto, siano destinati alla ipotetica versioni Mini di iPad. Potrebbe essere un prodotto totalmente nuovo e mai visto prima, una sorta di One More Thing che potrebbe sorprende nuovamente gli addetti (e non) ai lavori.

Un nuovo prodotto rivoluzionario destinato a cambiare nuovamente le carte in tavola. La casa di Cupertino ha più volte sperimentato nuove frontiere nel corso della sua storia, a volte riuscendo, altre incassando clamorosi flop. Mi viene da pensare alla macchinette fotografiche della serie Quick Take o alla sfortunata Pippin, prodotti che la maggior parte dei possessori di iDevice nemmeno conosce e che hanno segnato uno dei periodi più difficili della storia di Apple.

Ma la sperimentazione ha portato anche straordinari frutti, basti pensare ai nostri iPhone e iPad, dispositivi fantastici che sono stati venduti in milioni di pezzi. Andando indietro nel tempo (ma non troppo) mi viene da pensare al primissimo iPod, un prodotto che sembrava destinato al fallimento e che invece ha segnato un’epoca.

Proprio la sperimentazione potrebbe portare al lancio di un nuovo prodotto, anche perché sarebbe il momento giusto per farlo. Le casse della società sono belle piene, il brand tira a dismisura e quindi il rischio sarebbe veramente minimo. Ma quale potrebbe essere questo nuovo prodotto? Personalmente non ne ho la minima idea, ma se dovessi decidere di puntare 1€ sulla tipologia di prodotto, deciderei di puntare il mio euro su un prodotto destinato a rimanere in casa, una sorta di strumento dedicato ad intrattenere l’utente e che possa consentire di fruire sia delle App per iDevice, sia dei contenuti come film o musica.

Dite che ricorda troppo iPad? Come vi ho detto non ho la minima idea di cosa bolle nel pentolone della casa di Cupertino, ma qualcosa mi dice che non vedremo un iPad Mini.

2,648 Visite


21 Commenti

  1. scusa Luca ma esponi questo pensiero senza un minimo di argomentazione…mi sembra futile,x il momento

    • Beh io vi invito a riflettere insieme….le mie sono solo idee…ovviamente non ho ne prove ne argomentazioni valide per supportare la mia idea….mi piace conoscere il vostro pensiero…anche questo è un modo di vivere il blog… 😉

      • Personalmente invece trovo molto INTERESSANTE il fatto che scriviate articoli che contengano esclusivamente farina del vostro sacco e idee originali, aggiungo anche che dovreste farlo più spesso. Il 90% degli articoli riporta in basso a destra la fonte quindi non è altro che una traduzione, non è una cosa negativa ma in questo modo non apportate alcun valore aggiunto rispetto a tutti gli altri blog che parlano di mele…

        Perché tizio dovrebbe leggere il vostro sito piuttosto che un altro?
        Mi piacerebbe permettermi di consigliarvi di tradurre sì le “notizie bomba” e gli “aggiornamento importanti”, e di riportare al tempo stesso meno news del tipo “l’ipad prende fuoco sul grill in 17,2 secondi con vento a favore” o “vecchietto blocca un proiettile grazie al suo iphone posizionato nel taschino della giacca ad altezza cuore”.

        un vostro ormai affezionato lettore :)

    • Che palle… Ma è un suo pensiero proprio ed ha pensato di dirlo a tutti!!! Dovete per forza fare sempre critica per tutto?:) di Samsung non si puo parlare! Di rumors non si puo parlare! Di gossip riguardante apple ecc non si puo parlare…Se fosse per voi rompi balle sto blog creerebbe articoli solo il giorno dopo dell’uscita di qualche device! Grazie ispazio!!

  2. La mia personalissima opinione e la seguente. Visto come hanno improntato il marketing dell’ iPod Touch, un device orientato al gaming portatile e alla fruizione di contenuti multimediali, penso che piu che un ipad mini si potrebbe assistere ad un upgrade dell’ipod touch in modo da fornire un device piu comodo per giocare in mobilita ma non ingombrante come l’ipad e che permetta di fruire meglio di contenuti multimediali quali ebook e video. Probabilmente senza fotocamera e solo wireless. Non lo so ma da quando ho sentito parlare di ipad mini ho iniziato a pensare piu ad un ipod touch xl. Ovviamente tutto questo e solo IMHO.

  3. Luca ti accusano di essere futile e di non avere idee…ti fornisco una dritta…perché non potrebbe essere un telecomando…una sorta di iHome dedicato alla domotica e alla gestione dei vari antidiluviani “elettrodomestici” che abbiamo in casa ? Penso in primis al televisore, magari il nuovo TV Apple, un ottimo iRemote il nuovo “iPad mini” non ti pare ? Ma in seguito tutto potrebbe ampliarsi fino a gestire un’ipotetica auto “iCar” Apple…io ormai sono troppo vecchio ma chi vivrà vedrà…vero è che più di iPad mini ci sarebbe bisogno di un nuovo Mac Pro con un nuovo design rivoluzionario come solo Sir Ive sa fare…non abbiamo più tra noi il grandissimo Steve menomale però che Jony c’è ancora e lo spirito di Jobs guida la sua matita…! A rileggere come sempre con piacere le tue personali riflessioni…! Ciao

    • Anche io penso che questi schermi da sette pollici saranno per i futuri telecomandi della iTv

      • Grazie Gigi! Tra l’altro mi sembra di ricordare che anche il mitico socio di Jobs cioè Steve Wozniak si sia occupato non molto tempo fa di creare un start-up che progettasse telecomandi tuttofare…stai a vedere che ora Tim copia Woz…!

    • Dire che nascerà per essere un telecomando é assurdo poiché potenzialmente un iPhone ed un iPad sono già telecomandi di “iDevice”.
      Si può dire al massimo che farà anche quello e sarà più comodo per via delle dimensioni.

      Certo è che il Note di Samsung per via delle dimensioni ha riscosso un successone e rubargli un po’ di mercato non sarebbe una cattiva idea.

      • Naturalmente mi riferisco ad un vero “mini” e non al 7″ di cui si vocifera e che secondo me non uscirà.

        P.S.: Con questo non voglio dire che l’uscita di un 5″ sia certa ma che se proprio deve uscire una versione più piccola di iPad, il 5″ sia più probabile.

  4. Sono certo che non ci sarà nessun iPad Mini.
    Apple ha creato l’iPad perché c’era domanda di tablet. L’iPhone perché c’era domanda di smartphone, adesso si rischia di vedere dei Mac Retina Display perché la gente li vuole…
    Perché frammentare il minimalissimo mercato Apple per un prodotto che non ha domanda?

    • OK mitico Stefano…ma cosa pensi del mio contributo sopra ? Grazie !

      • Sinceramente? : )
        Escludo la tua possibilità, sempre per la stessa logica della domanda. Inoltre Apple non si è mai mostrata particolarmente affascinata dall’idea.

    • Sono d’accordo con Stefano! e se Jobs fosse ancora vivo ne avrei la certezza: non faranno nessun iPad mini xkè porterebbe solo ad una frammentazione delle applicazioni sullo Store, cosa molto odiata da Apple e soprattutto da Steve! e giustamente, xkè la “bellezza” di Apple risiede anche e soprattutto nella cura dei dettagli, e il fatto di costringere gli sviluppatori ad adattare ogni app per ogni nuovo schermo che esce, non è in stile Apple! ergo: meno schermi di iDevice esistono (come dimensioni, non risoluzione) meglio è nella logica Apple! da un po’ di tempo infatti mi sto chiedendo come faranno a creare un iphone con schermo più grosso ed evitare questi problemi… sono curioso davvero!!

      inoltre, io, se proprio dovessi modificare l’ipad, lo farei XL non XS (mini)! non serve a nulla un 7″ perchè non è abbastanza piccolo da essere tascabile e non è abbastanza grosso da sostituire un netbook (che, mia personale opinione, è il motivo x cui esistono e hanno tanto mercato i tablet). tant’è vero che i tablet 7″ android in circolazione (neanche tanti a dire il vero) non mi sembra registrino grandi vendite…

      detto ciò, tutto è possibile, soprattutto visto che le regole sono un pochettino cambiate nel post-Steve… ergo, chi vivrà vedrà! =)

      PS: l’ipotesi di MacSilvio mi sembra un po’ forzata… anche perchè sarebbe un po’ grossuccio come telecomando! se dovessi creare un telecomando io lo farei delle dimensioni dell’ipod touch….anzi! rilascerei un’app dedicata nello store!!

      • @aner87
        In linea teorica sarei d’accordo con te…ti faccio però notare che io ho prospettato un “one more thing” e questo non deve per forza essere un telecomando tradizionale come i mille aggeggi che puoi trovare oggi nei negozi ma ho prospettato qualcosa che veramente non esiste: una sorta di interfaccia multi funzione e multi touch per la gestione della domotica moderna…una piccola centralina iHome che un domani possa anche telecomandare l’apertura della porta di casa, la serranda del garage, un cancello o una sbarra e perché no anche l’avviamento di una “iCar” elettrica…: non mi sembra che un formato da 3,5″ o 4″ sia adatto né tantomeno l’attuale nuovo iPad HD…per quanto dice l’amico Stefano Logiovane sono pronto a scommettere…!

      • Il tablet Android che ha avuto più successo è proprio un 7 pollici (Kindle Fire). A parte questo sono anche io dell’idea che non verrà proposto un iPad Mini.
        Per quanto riguarda il telecomando di MacSilvio, la vedo difficile. Prima bisogna progettare tutti gli oggetti che dici e dopo si può pensare a un telecomando per controllarli. Inoltre la apple non è molto avvezza a rispettare degli standard, ma piuttosto ne crea di nuovi proprietari: per controllare degli apparecchi già esistenti dovrebbe allinearsi agli standard in uso. Inoltre trovo un telecomando da 7 pollici un po’ scomodo da portare in giro (penso all’uso per aprire la porta del garage…). Un quattro pollici secondo me è molto più pratico. Ho i miei dubbi che quest’anno apple presenti un nuovo prodotto: il grande botto lo farà con l’iPhone 5 che sarà differente dal 4/4s sia per design che per grandezza dello schermo. Il prossimo prodotto rivoluzionario che verrà presentato non verrà presentato da Apple, ma da google e saranno i suoi occhiali a realtà aumentata.

    • O che comunque andrebe a uccidere la domanda di ipad…
      Neanche io credo in un ipad mini

  5. E se fosse un device che assomiglia a Kinect? Cioe un ipad mini per collegarlo ad una tv e usarlo come kinect per giocare i giochi dell’ios in una tv? Poi questo mini ipad si puo utilizzare anche con siri per alcuni tipi di giochi e per le altre cose semprr collegato al tv. Che ne dite?

  6. Io sono dalla parte di Macsilvio, mentre leggevo l’articolo, quando Luca ha parlato di un dispositivo da tenere in casa é balenata anche a me l’idea del telecomando per l’ipotetica iTv e apparecchi domestici in genere. Direi invece a Daniele che il suo post semmai é futile, non aggiunge nulla all’argomento ed inoltre é offensivo del lavoro altrui. Ipotesi e Rumors servono per alimentare discussioni, opinioni e congetture, che se sono in topic con l’articolo alimentano il blog. Le critiche non costruttive come la tua no.
    Grazie a iPaddevice e allo staff per il loro lavoro.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice