In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

E’ più giusto acquistare l’iPad o l’iPhone 4G? Proviamo a rispondere e a chiarirvi le idee



A pochi giorni dal lancio dell’iPad in Italia, sono tantissimi gli utenti che mi chiedono costantemente, attraverso tutti i canali, dei consigli relativi all’acquisto di questo nuovo dispositivo. Conviene di più acquistare l’iPad oppure prendere il nuovo iPhone 4G? La risposta non è affatto semplice ma è doveroso da parte nostra aiutarvi a riflettere su questa situazione, soprattutto perchè stiamo già utilizzando l’iPad da un mese e conosciamo tutte le sue caratteristiche e potenzialità.

Iniziamo subito col dire che le cose sarebbero dovute andare diversamente. L’iPad doveva arrivare a fine Aprile e l’iPhone 4G a fine Giugno o inizio Luglio, in maniera tale da lasciare il tempo agli utenti di adattarsi, di leggere le varie recensioni e perchè no, anche di conserverare i soldi.

Gli ottimi risultati delle vendite in America però, hanno fatto in modo che tale rilascio venisse posticipato di un mese, avvicinando pericolosamente le date di “inizio commercializzazione” dei due prodotti che per certi versi possono essere considerati molto simili ma che per altri risultano estramemente diversi.

Per aiutarvi nella scelta, posso soltanto servirmi della mia personalissima esperienza, rivivendo i momenti in cui ho ricevuto l’iPad, l’ho spacchettato e l’ho acceso per la prima volta.

Il livello di euforia era al massimo perchè lo aspettavo ormai da troppo tempo. L’eruzione del vulcano proprio durante quei giorni, aveva reso impossibile la spedizione del mio iPad che infatti arrivò con un considerevole ritardo, per cui vi lascio immaginare quanto potesse essere forte l’attesa. Subito dopo l’unboxing, tutte le idee che mi ero fatto su questo dispositivo, frutto delle varie notizie che avevo scritto o che avevo letto, venivano praticamente vanificate in pochi secondi. Il dispositivo era molto più leggero di quello che immaginavo, e trovarsi a pochi centimetri da uno schermo così ampio con le varie applicazioni native ottimizzate, risultava veramente grandioso e soprattutto diverso, rispetto a tutto quello che avevo potuto pensare guardando i vari video.

Le prime impressioni quindi furono veramente positivissime. Scaricai anche alcune applicazioni dall’AppStore e inizia a “smanettare” con i vari giochi, rimanendo rapito da Mirror’s Edge di Electronic Arts. I primi “problemi” iniziarono a sorgere qualche ora dopo. Considerate che più di un mese fa non c’era molto per l’iPad e quindi mi trovai con questo stupendo dispositivo tra le mani ma con una sola domanda nella testa: “Tutto qui? E ora che faccio?”

Insomma, pur riconoscendo la bellezza del prodotto, ho iniziato a considerarlo come un bel gadget che tutti gli Apple-addicted non possono lasciarsi sfuggire ma che magari tutti gli altri utenti possono benissimo farne a meno. Da li a poco è stato rilasciato Spirit e con il Jailbreak dell’iPad ho finalmente rivisto “la luce”. Chi mi conosce saprà benissimo che anche sull’iPhone non riesco proprio a farne a meno. Non amo le limitazioni e poter sbloccare l’iPad devo dire che appaga molto di più rispetto all’iPhone perchè anche i semplici tool di Cydia come SBSettings, iFile e Backgrounder rendono molto ma molto più e mi permettono di eseguire tutto quello che mi passa per la testa.

Ancora successivamente, Apple ha aperto le porte all’AppStore italiano ed oggi è arrivato anche l’iBooks nel nostro negozio virtuale. Nel campo dell’editoria devo dire che l’iPad è insuperabile. Stesso discorso vale  anche per la navigazione web. Se ne avete la possibilità vi consiglio di provare ad aprire un sito sull’iPad e poi di ripetere l’operazione subito dopo su un iPhone. La sensazione sarà veramente strana ed il display del melafonino sembrerà molto più piccolo di quello che è effettivamente, alimentando una sorta di “disprezzo” vero e proprio, seguito dalla domanda: “ma come ho fatto fino a oggi a navigare su questo coso minuscolo?”

Diciamo quindi che l’iPad o si ama o si odia ma dopo averlo provato anche chi lo odia può facilmente cambiare idea. Veniamo ora all’iPhone 4G e cerchiamo di capire quale, secondo il mio personalissimo parere, rappresenta la scelta giusta da prendere per il prossimo acquisto.

L’iPad può essere utilissimo per una serie di ragioni ed infatti Francesco lo ha quasi del tutto sostituito all’iPhone. Ci naviga, ci legge i giornali, ci condivide la connessione, ci gioca e lo porta sempre con sè. Io invece lo utilizzo molto di meno: Spesso e volentieri lo sostituisco al mio iMac per svolgere varie operazioni, oppure tramite l’applicazione iTeleport, mi collego al computer e lo controllo remotamente. Tutte operazioni che in precedenza eseguivo dall’iPhone e che adesso ho del tutto affidato all’iPad. Il suo bellissimo schermo però, sebbene risulti proprio la particolarità principale ed il suo punto di forza, rende il dispositivo abbastanza grande ed ingombrante, per cui la comodità di portarlo sempre con sè, nel mio caso, scende considerevolmente.

Nell’iPad non troviamo particolari novità rispetto ad un iPhone, nel senso che tutte le funzioni e le caratteristiche sono praticamente le stesse anche se “ingigantite” e notevolmente migliorate (questo bisogna assolutamente sottolinearlo). Io non sono il tipo da mettermi seduto sul divano a leggere le notizie dai giornali virtuali perchè, soprattutto per il lavoro che faccio, utilizzo sempre il computer.

Quando sono fuori, mi risulta molto più comodo un iPhone e quindi proprio per questo motivo tra i due io consiglio di prendere l’iPhone 4G che sicuramente non deluderà. La curiosità iniziale per l’iPad, un prodotto assolutamente nuovo che non può essere affatto considerato come un semplice iPod gigante, sarà sicuramente fortissima ed è anche alimentata giorno dopo giorno dalle varie notizie che si leggono in rete o sul nostro blog dedicato. Tuttavia, lo stesso effetto, se non ancora più grande, verrà creato dall’iPhone 4G sin dai primi istanti successivi alla presentazione del 7 Giugno. Per questo dispositivo possiamo aspettarci delle grosse novità che aiuteranno Apple a concorrere in maniera più diretta con gli ottimi smartphone che stanno per essere rilasciati durante il corso di quest’anno. Secondo i rumors raccolti avremo un processore più potente, il famoso Apple A4 dell’iPad, in grado di assicurare performance più elevate ed una richiesta assai inferiore di energia, con notevoli vantaggi per la batteria. Avremo una videocamera frontale per le videochat, magari tramite Skype e gli altri clienti IM, una fotocamera principale migliorata ed un flash. Steve Jobs ha promesso un aggiornamento “A+” per il prossimo device quindi chi sa quante altre cose ci sfuggono in questo momento, partendo proprio da un nuovo design il quale, secondo me, non si avvicinerà a quello del prototipo di Gizmodo.

Per confermare la leadership e continuare la violenta imposizione sul mercato degli smartphone, Apple si inventerà qualcosa di grosso, includendo nuove funzioni all’interno del Firmware 4.0 riservate soltanto al nuovo modello. Ricordiamo sempre che l’iPhone è un telefono “tuttofare” che ovviamente sta in una tasca e che quindi, secondo me, è molto più “indispensabile” rispetto ad un iPad, anche se non posso negare il fascino assoluto che quest’ultimo esercita su di me e sicuramente su tutti gli altri utenti dopo averlo provato almeno una volta.

In conclusione posso dire che l’iPad è veramente bello e risulta un dispositivo eccezionale per vari compiti che risultano altamente scomodi su un iPhone come ad esempio la lettura, il controllo remoto di altri computer e cosi via. Personalmente lo adoro ma tra i due non lo trovo quello più “indispensabile”.

Ovviamente questa è soltanto una mia opinione perchè molte altre persone, come Francesco appunto (giusto per non allontanarci troppo, restando proprio nel nostro stesso Staff), ha un pensiero totalmente opposto.

Il consiglio che vi posso dare è quello di attendere il 7 Giugno a prescindere dalla vostra scelta. Per una volta possiamo sfruttare in maniera costruttiva il disagio di Apple ed il rinvio della commenrcializzazione dell’iPad in Italia. Attendere la fine di Maggio o 7 giorni in più non sarà di certo un dramma ed in questo modo avrete tutte le carte al completo e potrete scegliere in maniera più razionale quale sarà il vostro dispositivo.

L’ultima opzione che ci resta da considerare riguarda tutte le persone che sono pienamente soddisfatte dal proprio iPhone 3GS e che quindi non sono completamente convinte che valga la pena cambiare il proprio telefono a favore del prossimo modello. In questo caso l’iPad secondo me diventa un Must, che porterebbe un completamente generale ed il punto di unione perfetta nonchè l’anello di congiunzione mancante tra un cellulare ed un computer.

Non so se con questo articolo ho contribuito a chiarirvi le idee oppure se le ho soltanto confuse ancora di più, ma questo è tutto quello che penso. Potrei spendere ore a parlarvi benissimo dell’iPad, perchè effettivamente il dispositivo lo merita anche perchè non ho approfondito la questione dei giochi e tanto altro ancora, ma in conclusione se io dovessi scegliere tra i due, prenderei sicuramente l’iPhone.

E voi come vi comporterete? Fateci sapere se avete dei dubbi oppure se avete gia le idee chiare verso uno dei due dispositivi ed ovviamente diteci anche quale acquisterete.

10,990 Visite


133 Commenti

  1. non posso prendere un iphone ogni anno!

    ho preso il 2g e poi il 3gs! l’anno prossimo prenderò il 4gs!

    il mio ipad sembrerebbe ancora a Tillborg stamattina! speriamo sia solo un mancato aggiornamento di TNT!

  2. Ad essere onesti io non ho dubbi, la mia passione per la tecnologia ed in particolare per i prodotti Apple mi porta a prenderli entrambi, paradossalmente potrei aspettare a sostituire il mio iMac bianco con 5 anni di vita che va ancora benissimo!! Soprattutto voglio confrontare il mio Netbook Snow Leopard Hack con atom 1.6 2gb di RAM e hd da 320gb con l’iPad, due oggetti molto distanti ma simili nell’utilizzo per cui sono concepiti.

  3. non avete fatto altro che chiarirmi le idee definitivamente 😀
    personalmente l’iPad non fa per me, io ho bisogno un dispositivo portatile e piccolo come l’iPhone e quindi punterò sul 4G, anche perchè il mio attuale 3G ormai è diventato lento a furia di installarci l’impossibile xD
    Grazie iPadevice^^

  4. cavolo.. questo sì che è un articolo vero.. questo rende ispazio e ipadevice davvero ottimi.. non solo aggregatori di notizie!

    grandi tutti quanti i membri dello staff!!

  5. @Cybersio
    se hai un 3GS prendi l’iPad!

    Il 3GS è abbastanza recente quindi un altro annetto può resisteresenza problemi.

    Io che ho un 3G dovrei prendere il 4G ma non mi ispira tanto. Credo che opterò per l’iPad WiFi 3G 32GB e tenere il 3G x un altro anno.

    Spesa unica prendendoli entrambi? Naaaa, poi mando le rate della macchina alla Apple per farle pagare da loro! :)

  6. io prenderò iphone, dell’ipad non me ne faccio niente, troppo poco portabile……

  7. Mah, quest’estate devo fare un salto in California e ho un iPhone 2g da cambiare. Se esce il 4g lo compro negli States, altrimenti mi tengo il vecchio e prendo L’iPad. Se lo presentano a giugno infatti (l’iPhone)si dovrà vedere quando verrà messo in commercio.

  8. Ragazzi io penso proprio che venerdi prendero l’ipad ero convinto di comprare il modello wifi da 16gb ma i miei amici mi hanno consigliato il 32 gb anke perche io non ho mai sfruttato il 3g, voi cosa mi consigliate anke il 32gb? XD

  9. @Antonio: io ho un 32 e ho una decina di gb liberi ma se pensi che l’ho preso una settimana fa non é tantissimo.
    Che occupano molto devi considerare: musica e video (film).
    Né applicazioni né giochi sono molto ingombranti, si parla, come ben sai, di centinaia di mb all’uno massimo..
    Se hai tanta musica e ci vedi i film più capiente é e meglio é, altrimenti va bene tutto…
    Poi é ovvio, dipende da quanto vuoi spendere, tutto gira intorno ai soldi, come sempre poi…

  10. Ciao a tutti, mi presento ovviamente geek e apple utilizzatore convinto.
    La mia osservazione sui due prodotti è la seguente: dipende semplicemente dall’uso che una persona ne fa, se gli serve effettivamente e se soprattutto ne sfrutta il pieno potenziale.
    Uno può avere anche un macbook pro, iphone 3gs, ipad 3g e magari anche un imac 27, ma se ci deve solo leggere la posta, navigare, chattare, usare facebook mi sa più di persona interessata dal marchio che apple rappresenta più che dai contenuti.
    Un’altra cosa è, come ogni geek che si rispetta e che si fregia di questo “titolo”, sfruttare a pieno il mondo apple e comunque la tecnologia in generale quindi conoscere e avere qualche competenza in tutto ciò che è tecnologia e IT(es. architettura reti,linguaggi di programmazione maybe Obj-c,HTML,analisi di immagini, montaggio video, webdesigner)
    Questo è il mio pensiero.
    Poi chiunque i suoi soldi se li può spendere come vuole, tenendo presente che comunque c’è gente che non arriva alla fine del mese con quello che “la ragazzina o il ragazzino” spende in ipad e iphone senza sapere neanche come funzionano.

    Matteo

  11. Ciao Matteo..
    A me il tuo discorso non convince molto e ti spiego il perché: innanzi tutto avere tutte le conoscenze che elenchi non serve per poter utilizzare a pieno un prodotto come l’iPad.
    Ti parlo da studente di ingegneria che qualche esame di informatica l’ha fatto..
    La rivoluzione dell’iPad sta proprio nel rendere semplice tutto quello che concerne l’informatica.
    Navigare toccando lo schermo, leggere e giocare con un click, ascoltare la musica in semplicità ecc.
    Questo é l’iPad: dispositivo pratico per mansioni quotidiane: proprio leggere la posta, navigare, leggere ecc.
    L’iPad é un prodotto che si colloca tra il Mac e l’iPhone ed é li che deve stare…
    Poi certo, tutto é relativo all’uso che se ne fa ma la gente che dice: “e ora che ci faccio con l’iPad”.
    Niente di nuovo, dico io, fai tutto quello che facevi prima, ma lo fai in maniera più veloce, semplice e pratica.
    Questo é il mio pensiero su un prodotto che reputo rivoluzionario.

  12. W Mac!!! Tre anni fa non mi sfiorava nemmeno l’idea di avere prodotti Mac…..poi è iniziata la “malattia” Iphone2G…..cambiato dopo un anno per ragioni di sim con un nokia E71 tenuto pochissimo, cambiato immediatamente con iphone 3g, 4 mesi fa IMac, settimana scorsa Ipad (superlativo) ora attendo l Iphone 4G…..I prodotti Mac sono contaggiosi, ne vuoi sempre di più ed a mio parere ognuno ti regala emozioni differenti.
    Ogni singolo prodotto è fatto per essere gustato nei diversi momenti della giornata.

    Alessandro

  13. L’iPhone 4G (in parte, non del tutto) avrà potenzialità HARDWARE E SOFTWARE superiori all’iPad, questo è l’unico modo che hanno per far vendere entrambi: lo schermo enorme dell’iPad non potrà competere con le migliorie che i customer chiedono sull’iPhone da tre anni :)

  14. Un bel bagno di umiltà mi sono fatto a leggere i vostri commenti. Per uno come me, un pò mani bucate, che si è comprato iPad dagli USA per tutta la famiglia, che ha due iPhone 3GS, macbook pro e iMac e che sta aspettando il 64Gb+3G in consegna venerdì (perché il 64 GB solo wifi era poco…), leggere di utenti che pensano a cosa fare e soppesano il valore dl denaro soprattutto tralasciando le voglie, ma valutando effettivamente se sia il caso di cedere alla tentazione di cambiare un ancora perfetto 2G, o che candidamente ammettono di non potersi permettere di cambiare il telefono o, per i più fortunati, di dover scegliere fra iPad e iPhone nuovo……beh vi assicuro mi fa sentire una M…..
    Grazie, sinceramente grazie, da oggi credo che valuterò diversamente la spinta irrefrenabile all’ultimo gadget senza considerare il valore del denaro…..ho imparato qualcosa e ve ne sono grato. Scusate l’OT, ma è stato più forte di me….

  15. @andrea3gs: Ma come caspita scrivi?

  16. io ho un 3GS che va da dio, posta e quicksheet..

    ma salto il 4G e penso all’Ipad 32 Wifi solo.

    l’unica pecca del 3GS x lavoro (rappresentante) è schermo piccolo e non poter avere iWorks.

    alla fine cosa ha in più il 4G rispetto al 3GS??

    camera frontale e hardware potenziato!!!

    Ipad e 3gs fino al 5G

  17. @geppo: uno dei post più sensati mai letti sul web!

  18. Ero francamente indeciso sull’ lpad, poi la vista calante, la passione per i tablet e l’ amore per la lettura hanno scelto per me. Al momento non vedo la necessità di cambiare il 3gs. Il dubbio su quale versione prendere me l’ ha risolto spirit, e vai col jb e mywi.

  19. IPhone 4g, nexus one e Notion ink adam come tablet.Questa sarà la mia tripletta, l’ipad lo prenderei solo per pareggiare la zampa del tavolo che balla.

  20. hai pienamente ragione

  21. Io ho un iphone 3g che va benissimo a parte la batteria che non dura tantissimo purtroppo.Avendo poi anche un netbook l’acquisto di un ipad non mi pare sensato ma purtroppo ti fa gola perchè le applicazioni che hanno questi aggeggi sono bellissime.Quindi a questo punto opterei per un ipad 32gb wifi 3g.Ciao.Otttime considerazioni da tutti!!

  22. Ciao, possiedo iPad , e UNO SPETTACOLO!!!! e vi posso dire che per chi ha iPhone 3GS come me acquistate iPad e non rimarrete delusi.

  23. io purtroppo non ho i soldi per comprare l’Iphone 4g, così purtroppo continuerò a sbavare dietro a quelli dei miei amici….hanno tutti il 3gs e quasi tutti prenderanno il 4g….mannaggia che invidia!

  24. @Raul:
    Ognuno ha le sue passioni. Se no che c…o campa a fare?

  25. Non esiste il giusto, non esiste lo sbagliato, né tanto meno esiste il più giusto. Io compro il 4G perché mi piace, perché mi va. Perché è piú un cellulare e l’ipad mi sa di computer. E perché essendo un’adolescente mi rimarrebbe scomodo un ipad..Ti consiglio di scegliere, perché è proprio di una scelta che si tratta.

  26. sinceramente io non ho tratto granché dall’articolo…nè tantomeno dai commenti e alla fine sono confuso….il fatto è che in parte si compensano e in parte sono simili…io per lavoro non li uso,ma amo la tecnologia e apple da troppo tempo mi attizza e stavolta credo cederò…in realtà io uno smartphone ce l’ho già,ma l’iphone ha un mondo di app,proprio quello che mi manca…il bello è che fa tutto,essendo un telefono e lo porti ovunque…quindi l’ aspetto principale è che è un coltellino svizzero xdxd…l’ipad non lo è,perchè é grande e non telefona…ma rende l’uso dell’os e delle apps molto piú godibile…insomma….l’ipad mi attira di più perchè fa tutto quel che fa l’iphone tranne telefinare e per farciò ho già un cell più che accettabile….di prendere tutti e due nn se ne parla..anche perchè non sono un fanboy..anzi la concorrenza fa solo bene….ah,l’unica cosa è che iphone lo si puó prendere anche con abbonamento,l’ipad no….mah…ultima cosa: come sono le app per iphone su ipad??????graie :) p.s. il messaggio l’ho scritto dal telefono quindi scusatemi per gli errori:-))

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice