In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Cosa si nasconde dietro una semplice maglia! Una piccola riflessione sull’ultimo Live di Roma



Avrete sicuramente letto delle due fantastiche giornate che ci hanno visto protagonisti (ancora una volta) al vostro fianco per l’apertura del 2° Apple Store romano, il 10° nel nostro Paese. Proprio su quest’evento ho deciso di scrivere qualche riga per cercare di spiegare meglio quello che si prova in questo genere di eventi.

A differenza delle scorse volte, in questa particolarissima occasione non abbiamo portato a casa nessun nuovo device, ma forse la maglietta che siamo riusciti a prendere, nasconde un valore che difficilmente si riesce a cogliere. Chi decide di partecipare a questo genere di eventi sa benissimo che non è una vera e propria passeggiata: spesso, se non sufficientemente preparati, si rischia di vivere male la nottata e l’intero evento.

Non pensate che chi passa la notte fuori da un centro commerciale sia una persona priva di impegni nella vita: ci sono persone che hanno staccato dal lavoro da pochi minuti, molti hanno moglie e figli che li aspettano a casa, altri sono semplici studenti appassionati del settore.

Come dicevo in precedenza ci sono aspetti di questo genere di eventi che non possono essere descritti da una foto o da un video pubblicati su una pagina web per cercare di trasmettere le stesse emozioni alle persone che sono a casa. Questi aspetti vanno vissuti e noi cerchiamo di farlo sempre al massimo. Ogni volta notiamo che traspare la passione, la voglia di esserci, di confrontarsi con altre persone e, come nel nostro caso, l’amicizia che ci lega a persone straordinarie.

Il piacere di esserci e di condividere con il nostro pubblico questi momenti è qualcosa di fantastico, anche un semplice saluto o una battuta con molti di voi, riempie i nostri cuori di gioia e di consapevolezza di aver fatto bene il nostro lavoro. Queste emozioni sono fondamentali per darci la carica giusta per migliorare la nostra attività quotidiana.

Poi ci sono i colleghi degli altri blog: persone straordinarie che proprio come noi vivono la passione per i prodotti della casa di Cupertino e che, come noi, cercano di descrivere alla propria utenza come vengono vissute questo genere di esperienze. Con loro si condividono panchine fredde, scale sporche, pasti veloci, caffè in quantità industriali (qualche viterbese capirà di cosa parlo) e moltissime battute e risate.

Si, avete capito bene, la rivalità che pensavate fosse celata nella corsa alla foto più bella e alla news più “fresca”, in realtà non esiste. Esiste il rispetto e un senso di “unione” con tanta stima per il lavoro svolto e la collaborazione, che in queste occasioni non manca mai.

Durante i Live si verifica anche un fenomeno curioso: in queste nottate si riesce a dare una volto ad un avatar o dare un nome ad un nickname “strampalato”. Quando accade questo, partono le strette di mano e le confidenze di chi si conosce da una vita (anche se in realtà non ci siamo mai visti prima).

Chi critica (forse anche giustamente), lo fa semplicemente perchè non comprende queste cose, non avendole mai vissute, probabilmente perché non interessato o perché vive la propria passione in modo diverso, una posizione che rispettiamo e che non giudichiamo negativamente.

Per tutti gli altri l’appuntamento è per la prossima nottata, magari per il lancio di iPhone 5 o per quello di un nuovo prodotto, se non per un nuovo Apple Store. Cogliamo anche l’occasione per salutarvi tutti e per dirvi che ancora una volta che iSpazio siete voi!

1,916 Visite


26 Commenti

  1. Io sono riuscito a prenderla, l’ho appesa in camera, è davvero fantastica il mio primo Live, ne è valsa la pena di arrivare alle 05:00 del mattino! :-)

  2. peccato tutte taglia L

    mi sta grandeeee
    LOLLL

  3. Bellissimo articolo anche io c’ero pero l’ho presa comoda :) alle nove ero la :) peccato davvero che siano tutte L :( Cmq siamo in 1000 fortunati con un pezzo unico!

  4. Mi stupisce l’evolversi dell’umana percezione di cosa è appassionante.

  5. Anche io ce l’ho. Peccato che nn sono andato di persona, è andato un mio amico c per me( se guardate l’ultimo video del post del live lui è il fan con gli sfondi)!!!

  6. Aripigliateve e annate a lavorà!!!
    Sono solo pezzi di ferro che dovrebbero servire ad ampliare le idee.
    L’importante è quello che ci fai e non quello che sono, voi valorizzate solo il lato peggiore!

  7. Grandi ragazzi. Capisco la vostra passione e la condivido in pieno!
    Una passione pulita e sincera!
    Grazie di tutto il lavoro che svolgete quotidianamente per darci notizie, anteprime, recensioni….. continuate così!

  8. in italia si apre bocca e si da fiato….ah puntare il dito è semplice quando uno si nasconde dietro ad un nick!

    che paese di M.E.R.D.A. che è questo!

    Apple,android, skifosoft… quando uno è malato di queste cose fa parte della stessa famiglia! chi critica o sparla farebbe meglio a stassene zitti!

    Un grazie a tutto lo staff di questo e degli ALTRI blog!

  9. Ma tipo parlare un po’ di più dell’iPad no eh?
    Sarò io ma spacciare l’apertura di un negozio per lo sbarco in Normandia mi sembra un po’ eccessivo..

    • in questo post si parlava di apertura… lo si capisce anche dal titolo… per tutte le notizie su iPad ci sono gli altri articoli… ;)

      ancora una volta: non è l’apertura in sè la cosa importante, quanto in realtà i momenti che passi prima, con gli utenti e con i colleghi, che, almeno io, ho modo di vedere molto di rado..

  10. Io sono arrivato alle 7.30 e come dice il buon Luca ho avuto modo di conoscere nuovi amici e di incontrarne altri che non vedevo da un po’. Sono stato felice di aver riabbracciato Luca e il caro Jacopo. Ho vissuto come un bimbo di 3 anni dentro un negozio di giocattoli, il count down e l’ingresso nello store tra le ali delle maglie blu. La gente mi dice che sono matto, ma non mi importa: io mi sono emozionato. Sono stato 10 minuti seduto al bancone del genius a guardarmi intorno: me la sono goduta!!!È stato bellissimo!!!!! Grazie amici di ispazio e al prossimo live!!!! Riccardo

  11. Certo che “Designed by Apple in California” per una t-shirt con una scritta banalissima fa proprio sorridere. Detto questo, l’evento non è poi molto diverso dai raduni che si tenevano con altri di vari forum all’epoca del Symbian (anzi sì, andavamo in trattoria e poi a vedere qualche città baricentrica alle nostre provenienze), quindi capisco ed approvo, purchè si dia il giusto peso ad ogni cosa. Giocate il giusto.

  12. Sinceramente non ho nulla da dire sui vari bloggers che in sostanza stanno documentando un evento di cronaca ma anche con tutta la buona volontà non riesco a capire minimamente chi si mette in coda per una maglietta quando nel nostro paese ci sono problemi molto più gravi per i quali mettersi in coda. Il tutto è sintomatico di una generazione di giovani a cui non frega nulla del proprio futuro ma pensa solamente al presente e da importanza alle cose futili, passeggere, venerando oggetti che tra qualche anno se non mese non avranno più valore e sicuramente non saranno utili per risolvere i problemi del paese. Ora flammatemi pure…

    • Sono d’accordo con te, anche se questo discorso andrebbe fatto anche per eventi come il Calcio. Prova a chiedere ad un tifoso ultrà di rinunciare al calcio per protestare contro le società ladrone e gli stipendi esagerati dei calciatori. ti risponde che hai ragione ma il giorno dopo va allo stadio o fa l’abbonamento a sky. Questo per dire che tanto gli italiani saranno e rimarranno (spero non sempre) pecoroni, fino a quando non si ritroveranno davvero in molti in mezzo alla strada. E lì diranno:”ma come è potuto succedere?”

      • Per lo meno il calcio pur essendo discutibile sotto vari punti di vista è uno sport e come tale ha un suo significato, non è di certo paragonabile ad accalcarsi, dormire per strada per una maglietta. Andatelo a dire a chi è fuori a fare la notte davanti all’azienda che lo ha lasciato senza lavoro e poi ne riparliamo.

  13. Noi stavolta non c’eravamo e ho letto il resoconto del live, rivivendo quello vissuto da poco per il lancio dell’iPad…Peccato che non fosse proprio il momento altrimenti una pizza con voi l’avremmo mangiata volentieri, per rivedervi tutti, e con l’occacione anche Jacopo! babbé sarà per il prossimo lancio. Quanto alle critiche…esiste la libertà di opinione, quindi anche quella di ciritcare, la libertà di fare ció che si vuole (faccio quello che voglio dice Rocco di Zelig) quindi anche di passare due giorni in fila per “prendere una maglietta” ( ma il punto non è prendere una maglietta) ma sopratutto c’é la libertà di fare click e uscire dal blog, con buona pace di tutti :-)

    Alla prossima saluti a tutti gli amici di iSpazio anche da Ivan
    Simona

    • Soliti erroracci di battitura…mai che mi prenda la briga di rileggere prima di fare invio!

    • concordo! sarà per la prossima! anche a me avrebbe fatto piacere rivedervi! :D

    • Io sul blog vorrei leggere notizie TECNICHE riguardo il mondo apple non la solita e sempre uguale telecronaca dell’apertura di un negozio identico a tutti gli altri con gli stessi prodotti, lo stesso arredamento, lo stesso abbigliamento dei commessi, lo stesso rito di apertura e sempre la solita brioche e caffe’ GRAAAATIIIISSSSS…

      • Il blog é pieno di articoli che riguardano questioni tecniche. Poi ce ne sono altri, come questo, che sono piú ” di costume”, riflessioni personali o racconti di eventi ed esperienze. Quasi sempre, anzi sempre, l’argomento dell’articolo lo si capisce dal titolo, e allora il discorso é sempre lo stesso: mi interessa? Entro e lo leggo. Non mi interessa? Passo oltre e non ci perdo tempo. Mi pare semplice!

      • Immagino quanto la gente ne esca edificata da queste esperienze! Immagino quanto siano elettrizzanti questi eventi! Immagino quali grandi novità offrano i nuovi store!

  14. Almeno fatevi le aperture di intimissimi. AHAHAHAHAH
    Che gente vuota!

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice