In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Confermata la multa di 900.000€ imposta ad Apple dal TAR del Lazio



La sentenza ormai è ufficiale: Apple deve pagare e pagherà. La vicenda sulla travagliata questione della copertura della garanzia biennale totalmente messa in secondo piano dall’azienda di Cupertino sembra concludersi. Il TAR del Lazio ha accolto alcuni ricorsi proposti dall’azienda, ma la multa è confermata: 900.000€ divisi fra Apple Italia srl, Apple Retail Italia e Apple Sales International.

 

20120519-120922.jpg

Vi avevamo già parlato della questione legale inoltrata dall’Antitrust a discapito di Apple, che nelle documentazioni di tutti i suoi prodotti occultava totalmente il secondo anno di garanzia legale, obbligatorio quindi nel nostro Paese, proponendo la sottoscrizione a pagamento all’Apple Protection Plan. La multa proposta dal TAR era di 900.000€, e oggi, dopo aver chiuso la data limite per la presentazione dei ricorsi, la cifra è confermata, ma con qualche piccola vittoria anche per l’azienda di Cupertino.

Apple non dovrà cambiare alcuna dicitura sulle confezioni, cosa che gli costerebbe davvero tanto. Nonostante ciò, dopo l’istanza finale, la società sarà costretta a pagare, e a riconoscere anche il secondo anno di copertura di garanzia. La rivolta legale è stata fomentata dai consumatori stessi, che fino ad oggi non hanno ben capito il motivo di una sottoscrizione a pagamento ad un programma di protezione, quando secondo le norme, la garanzia deve essere obbligatoriamente della durata di due anni.

A rispondere del diritto di recesso e di riparazione nel secondo anno però, non sarà l’azienda in modo diretto, bensì il venditore. Sicuramente un’ottima vittoria per i consumatori italiani, che spesso si ritrovavano a pagare inutilmente perché non avevano chiara la situazione. Apple ha provveduto a pubblicare una pagina informativa a riguardo, dove è contenuta una tabella che descrive in modo chiaro quali sono le varie coperture per i vostri dispositivi melamuniti.

Via | Macitynet

1,378 Visite


14 Commenti

  1. Ovviamente si tratta di bruscolini…anche per Apple Italia e consociate…

  2. Io ho il tasto home Dell iPhone 4 oramai andato quasi del tutto e andando all Apple store di Catania ( sono al secondo anno di garanzia ) mi han detto che me lo cambiano con uno ricondizionare a patto che metta 100 euro di tasca mia ovviamente piu il mio telefono.
    Nobel ho acquistato presso loro, e il negoziante dove lo presi non esiste piu , quindi piu di questo non posso chiedere giusto ? O dovrei far valere la sostituzione senza costi ??

    • Caro utente, ti parlo in prima persona in questo caso perché ho vissuto una vicenda molto molto simile! Avevo acquistato il mio iPhone tempo fa ad un negozio, l’unico che l’aveva ancora nella mia città. Questo un mese dopo ha chiuso, e all’occorrenza di assistenza, mi è stato detto da Apple che l’unica soluzione era il ricondizionato con spese, quindi suppongo non vi siano alternative!
      P.S. da allora in poi ho deciso di acquistare o direttamente da Apple o in grossi store

      • E si hai proprio ragione , l unica cose che mi delude e’ come dopo poco di un anno e mezzo , vabbe quasi due mi ritrovo con un tasto ( l unico ) già non funzionante. Mi aspettavo di piu , in fase di progettazione dovrebbero tasterà meglio .

    • In realtà se il pezzo è usurato e non difettoso non rientra in alcuna garanzia

      È già ottima l’offerta che ti hanno fatto

      Per il resto l’apple ha fatto una brutta figura e si sapeva che sarebbe successo

  3. e se lo compro allapple store online,ho 2 anni da apple,e per mac quanti anni sono grazie?

  4. quindi non serve + fare applcare,se prendessi dallo store svizzero,ho sempre due anni?

    • Non conosco la legge svizzera, ti conviene informarti

      E conviene che ti informi anche sull’apple care perchè magari ha maggiori coperture

      La garanzia non copre ogni cosa

  5. Ma x chi ha acquistato l’estensione di garanzia a 69.90€, cambia qualcosa? Ha qualche vantaggio? Può chiedere un rimborso? Grazie!

  6. Io mi ritrovo con la cassa scoppiata per la terza volta (faccio presente che non ho mai Jailbrekkato e le suonerie le scarico solo dallo store) ma essendo il mio iPhone fuori garanzia mi è stato detto che deve essere mandato ad una azienda che ha tempi di attesa di almeno un mese… Cosa che non ho voglia di fare visto che il negozio non mi da un telefono sostitutivo decente (nemmeno uno smartphone che mi faciliterebbe il trasferimento della rubrica)

    Una cosa è certa… D’ora in poi acquisterò roba Apple solo sullo store online ufficiale… Considerato che a Genova non c’è un Apple Store…

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice