In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Come va gestita la batteria per prolungarne la durata? | Approfondimenti



Una delle domande che gli utilizzatori di dispositivi elettronici si pongono riguarda la corretta gestione delle batterie affinché queste durino il più a lungo possibile e possano offrire prestazioni ottimali per un arco di tempo maggiore. Le informazioni a riguardo sono tante e tali da rischiare di creare confusione negli utenti. Vediamo quale sia l’approccio ideale perché le batteria al litio, ormai diffuse ovunque, restino efficienti.

Dal momento che le batterie al litio sono diverse dalle precedenti a base di nichel con un odioso effetto di memoria, la ricarica errata potrebbe comprometterne le durata. La maggior parte delle batterie dovrebbe avere una vita di alcuni anni, avvertendo un calo minimo delle prestazioni, ma una cura impropria potrebbe causare una rapida diminuzione della carica oppure una ricarica più lenta rispetto all’inizio. Per riuscire ad estendere il più possibile la salute delle batterie possiamo seguire alcune semplici regole.

Invece di lasciare che le batterie si scarichino totalmente, ogni giorno, per il litio sarebbe opportuno lasciarli scaricare solo in parte e poi ricaricarli. Alcuni studi e statistiche dimostrano che arrivare ad una percentuale di circa 50 % e poi effettuare la ricarica riesca ad allungare la salute della batteria più che arrivare a scaricarla fino al 90% o 100%.

Sarebbe opportuno evitare di lasciare il proprio dispositivo sempre in carica. Le batterie al litio in verità non necessitano di essere caricate completamente e comunque, quando si arriva al 100% è buona norma evitare sovraccarichi. Questa è una pratica molto diffusa, soprattutto di notte ma degrada la durata della batteria. Per chi fosse abituato a lasciare il proprio dispositivo in carica durante la notte, consigliamo un accessorio come il Socket Conserve di Belkin che impedisce il flusso di corrente quando la ricarica è completa.

Una volta al mese lasciate scaricare completamente il vostro dispositivo. Le batterie al litio, dette anche “batterie intelligenti” riescono a dirvi quanta carica residua ha il vostro dispositivo anche in termini di tempo (per esempio, 2 ore e 15 minuti). Le ricariche superficiali potrebbero fornire indicazioni errate per cui lasciar scaricare completamente la batteria una volta al mese riesce a fare in modo che le indicazioni restino abbastanza precise.

L’ultima raccomandazione riguarda il controllo della temperatura delle batterie. Il calore in eccesso infatti non danneggia solo il processore ma anche la batteria che, se tenuta al caldo, diminuisce le prestazioni molto più velocemente rispetto a quelle tenute in ambienti freschi.

Ricordare questi appunti permetterà di avere una batteria più sana e con una durata migliore, ma è importante non focalizzarsi ed essere troppo rigorosi nel rispettare i suggerimenti. Evitate di sacrificare la vostra vita per occuparvi della vita delle batterie dei vostri dispositivi. In situazioni particolari va bene lasciarla scaricare totalmente o anche tenerla in carica per tutta la notte. In fondo le batterie sono pensate e progettate per durare qualche anno ma anche se le lasciate sulla scrivania senza utilizzarle non è detto che durino molto di più. Quando potete, seguite gli accorgimenti ma senza che il tutto diventi una mania.

Via | LifeHacker


4,846 Visite


11 Commenti

  1. Bell’articolo! ^_^

  2. riporto in toto una notizia di pochi minuti fà…

    Sandox broken
    Here are some news about the current work on the A5 research.

    @planetbeing escaped from the sandbox with the help of @saurik. Thanks to their awesome work, there should be nothing left blocking for the A5 jailbreak.

    Now it should be a matter of days. Still no precise ETA of course.

    We all want this to be finished ASAP, we’re getting tired!

  3. Si però io ho sempre saputo che le batterie al litio ugualmente vanno “scaricate” fino allo 0 e poi ricaricate al 100% (subito dopo staccarle appunto non lasciarle ore e ore in più).
    Posso assicurare che la batteria del mio cellulare è durata quasi 3 anni, mi sta cominciando a “morire” ora. Lo vedo perché per l’appunto ci mette di più a caricarsi (quasi tre ore mentre prima 1 e mezza), in più si scarica subito.

    • assolutamente no. non è controindicato quello che fai, ma neppure necessario. le batterie al litio le carichi quando vuoi e quanto vuoi…

  4. Ma la foto è da vedere da destra verso sinitra o da dinitra verso destra? buahuauhahua

    • buahuauhahua buahuauhahua

      Da sinistra verso destra.
      Una batteria che si ricarica.

      buahuauhahua

      Che ci sarà da ridere poi…
      Boh

  5. BEN DETTO
    “ma è importante non focalizzarsi ed essere troppo rigorosi nel rispettare i suggerimenti. Evitate di sacrificare la vostra vita per occuparvi della vita delle batterie dei vostri dispositivi. In situazioni particolari va bene lasciarla scaricare totalmente o anche tenerla in carica per tutta la notte. In fondo le batterie sono pensate e progettate per durare qualche anno ma anche se le lasciate sulla scrivania senza utilizzarle non è detto che durino molto di più. Quando potete, seguite gli accorgimenti ma senza che il tutto diventi una mania.”

  6. Articolo molto interessante. Personalmente ho sempre lasciato scaricare completamente prima di ricaricare, per il semplice fatto che se si arriva solo al 50% il numero di ricariche raddoppia a parità di utilizzo e con esso lo stress sui componenti chimici della batteria (l’effetto Joule di riscaldamento in ricarica è sicuramente il più deleterio…)
    Gio

  7. Quando il cell o altro raggiunge il 100% di carica (e l’icona cambia simbolo da “in carica” a “presa di corrente” o altro), il caricabatteria interrompe il caricamento, quindi non vedo dove sta il problema di lasciarlo in carica tutta la notte, tanto raggiunto il max smette di erogare corrente per caricare la batteria.
    Secondo Apple le batterie usate nei loro dispositivi hanno una durata di circa 1000 cicli, e come ciclo indicano una ricarica completa, ovvero il 100%, quindi fare da 1 a 100 o fare in due volte 50 + 50 non cambia, sempre un ciclo è…..insomma tutte ste menate mentali mi paiono assurde 😉

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice