In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Che cos’è Cydia? Come si usa? Scopriamo insieme quest’applicazione nella sua versione per iPad!



Oggi è stato rilasciato il Jailbreak per l’iPad e quindi per molti utenti si spalancherà un Universo del tutto nuovo e sconosciuto. Il Jailbreak infatti, comporta l’installazione di un’applicazione chiamata Cydia, sviluppata da Jay Freeman (Saurik). E’ simile all’App Store di Apple, in quanto permette di installare altre applicazioni ed Utility nel proprio dispositivo, ma in particolare è famosa per il fatto che ospita tutti quei Tweak utili che in un modo o nell’altro riescono ad implementare delle funzioni alle quali non ha ancora pensato Apple. In questo articolo vi faremo conoscere Cydia e vi toglieremo ogni dubbio su di essa, rispondendo alle domande più frequenti.

.

Cosa si trova su Cydia?

Cydia è come un secondo mondo, possiamo davvero trovare di tutto: programmi (gratis e a pagamento), giochi, utility, temi, suonerie, immagini, sfondi, patch, sblocchi e tanto altro materiale. Forse vi chiederete: “Ma allora perchè questo materiale non viene inserito in AppStore?” Semplice! Spesso si tratta di programmi che modificano (anche sostanzialmente) alcuni file di sistema, o ne estendono le funzionalità! Programmi che di conseguenza non sono conformi alle regole dell’SDK di Apple e che quindi non verrebberro accettati nell’App Store. L’esempio più classico è WinterBoard, un programma che ci permette di personalizzare l’aspetto grafico di ogni componente del sistema operativo, cosa che Apple impedisce fortemente.

.

Come posso installare Cydia?

Cydia si installa eseguendo il jailbreak dell’iPad. Se non sapete come eseguire lo sblocco del vostro dispositivo fate riferimento a questa guida.

.

Dove le trova Cydia tutte queste applicazioni?

Cydia utilizza un sistema molto diffuso negli ambienti Linux: quello delle repository (o sources). Le repository sono delle fonti, degli “indirizzi”, a cui ci si connette per scaricare un elenco delle applicazioni hostate. Trovate la lista di tutte le fonti esistenti, a questo indirizzo.
Cydia, però, offre anche un gruppo di repository pre-installate, denominate “Community Sources”. Queste sono le migliori fonti che esistono, quelle più rilevanti, che non possono mancare, tramite le quali si trovano il 99% delle applicazioni più utili. Fanno parte delle Community Sources le seguenti repository:

  • BigBoss
  • iSpazio
  • ModMyi.com
  • Ste Packaging
  • Telesphoreo Tangelo
  • ZodTTD

La struttura di Cydia

Ai primi avvii di Cydia ci troveremo un po’ spaesati, poichè l’aspetto grafico non è propriamente simile all’AppStore ma molto meno curato. Impareremo però a prendere confidenza con l’interfaccia con una certa facilità. Appena avviamo l’applicazione ci troveremo d’avanti ad una schermata del genere:

Come potete vedere, nella parte inferiore notiamo 5 sezioni denominate “Tabs”:

  • Home, ci permette di avere sotto mano le caratteristiche principali, e a volte mostra dei messaggi importanti direttamente dallo sviluppatore (Saurik)
  • Sections, mostra tutte le applicazioni, suddivise in varie cartelle (o categorie), ad esempio “Games”, “Themes”, etc.
  • Changes, è la sezione nella quale vengono mostrate le nuove applicazioni disponibili, e gli eventuali aggiornamenti di quelle che abbiamo già installato
  • Manage, offre degli strumenti di gestione, in cui è possibile inserire nuove source oppure visualizzare i package (ovvero le applicazioni) installati nel vostro iPhone ed anche le statistiche sullo spazio disco disponibile.
  • Search, permette di eseguire ricerche per trovare determinati package di cui si conosce già il nome

Ora vi illustreremo due sezioni che spesso creano un po’ di confusione nei nuovi utenti: Changes e Manage.

La sezione Changes appare così:

Qui verremo notificati di tutte le nuove applicazioni che i mainteiners (i proprietari delle repository) inseriscono nelle loro repository. Verremo notificati, inoltre, degli aggiornamenti delle applicazioni che abbiamo installato, in modo da avere sempre l’ultima versione dei programmi. Quest’ultima operazione viene notificata con un Badge rosso sul Tab stesso. Qualora dovessero essere rilasciati aggiornamenti critici fondamentali (che coinvolgono il funzionamento di Cydia e i suoi componenti) verremo inoltre notificati tramite un pop-up, che si presenterà così:

Una funzione molto interessante di Cydia è la possibilità di essere notificati anche sugli aggiornamenti dei programmi che non abbiamo installato. Per farlo, ci basterà selezionare un’applicazione che vogliamo tenere sotto controllo, ed entrare in “Change Package Settings”, abilitando l’interruttore:

Analizziamo adesso la sezione Manage, che ci permette di avere pieno controllo su Cydia e sui programmi installati. Troveremo tre componenti:

  • Packages, in questa sezione potremo gestire le applicazioni che abbiamo installato, visualizzandone le caratteristiche, avendo la possibilità di re-installarli o disinstallarli completamente
  • Sources, questo è il gestore delle repository. Qui potremo inserire i nuovi indirizzi o eliminare quelle che abbiamo già aggiunto.
  • Storage, questa nuova sezione ci permetterà di analizzare lo spazio che abbiamo utilizzato nel nostro dispositivo. Ci verranno mostrati due grafici a torta, il primo riguardante la partizione che contiene il sistema operativo (dove viene installata anche Cydia e i programmi) (root), e il secondo che invece riguarda la partizione più grande dedicata ai media e alle applicazioni App Store. Eccovi uno screen che vi chiarirà le idee:

.

Come posso aggiungere una repository?

Abbiamo già detto in precedenza che possiamo gestire le repository come meglio vogliamo, e possiamo inserirne di nuove. Vediamo i semplici passaggi per inserire una nuova source:

  1. Entriamo in “Manage” -> “Sources”
  2. Clicchiamo sul bottone in alto a sinistra “Edit”
  3. Ora comparirà sulla parte destra un nuovo bottone, “Add”. Facciamo tap sul questo tasto ed apparirà un pop-up, in cui dovremo inserire l’indirizzo della repository.
  4. Una volta inserito l’indirizzoselezioniamo “Add Sources”
  5. Cydia verificherà l’indirizzo appena inserito, e ci notificherà con un un messaggio se avremo inserito una source valida o meno!
  6. Spostiamoci in Changes e vedremo tutte le nuove applicazioni che offre la source appena aggiunta.

Cydia su iPad è veramente velocissima. Saurik ci fa sapere che per il momento supporta soltanto la modalità Portrait ma quella Landscape arriverà a brevissimo.

Le applicazioni possono essere cercate manualmente navigando tra le categorie, oppure automaticamente tramite la funzione Search. Una volta selezionata un’applicazione, nella parte centrale potremo leggere una descrizione e guardare gli screenshot mentre per installarla non dovremo fare altro che cliccare sul pulsante in alto a destra “Install”. Al termine apparirà un pulsante su uno sfondo nero con scritto “Return To Cydia” oppure “Respring”. Cliccando li torneremo alla SpringBoard e troveremo l’icona della nuova applicazione che abbiamo appena installato.

Sperando che quest’articolo sia stato utile a molte persone per schiarire le idee su Cydia, vi invitiamo a lasciare dei commenti nel caso in cui doveste avere ulteriori domande o curiosità.

10,684 Visite


13 Commenti

  1. Mm, a quanto sembra Cydia non é ancora ben ottimizzata….

  2. fabiano …il mio si sta incasinando troppo…ti prego fate una lista dell app funzionanti…

    sbsettings mi ha mandato tutto a f******:(

  3. BELLISSIMO articolo, davvero una pietra miliare!
    Stavo proprio per chiedere alcuni screenshot delle app di cydia a voi fortunati con l’iPad…

    SbSettings ad esempio come appare? Etc, etc..

  4. @Lo Scrocco: grazie.. Vi mostrerò anche le app 😉

  5. sono dell’idea che Cydia o Rockapp ecc dovrebbe assomigliare molto ad AppStore..
    Come se fosse un Mercato parallelo(gratis si intende!!) 😀

  6. ma solo a me la schermata changes rimane vuota? eppure le app ci sono se le cerco una ad una!

  7. scusate ma installous non è ancora presente vero? grazie per l’eventuale risposta.
    ciao a tutti!

  8. qq sa come ci registra per pagare le app

  9. ma mi conviene fare la modifica all’ipad è molto ischiosa ?

  10. ciao ragazzi, sono nuova del sistema cydia, volevo chiedervi come mai quando provo a cercare alcuni programmi non me li trova… cosa devo fare?

    grazie

  11. ciao raga si puo fare il jailbrak con itunes 9.2 come potrei fare se no per avere la versione precedente

  12. Mi sa che hai dimenticato di dare la risposta più importante.
    Che cos’è esattamente il jailbreak, che cosa viene modificato nel software originale Apple. Chiarito questo ognuno può farsi l’idea che vuole di come cambierà la nostra esperienza sui nostri iPad dopo lo sblocco dal punto di vista delle prestazioni e dell’efficienza energetica. Sono sicuro che non c’è motivo di non essere trasparenti e io vorrei tanto togliermi diversi dubbi.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice