In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

[CES 2011] Da Kingston sono in arrivo gli hard disk esterni per iPad



Al CES 2011, Kingston ha presentato questa settimana un nuovo accessorio per iPad in grado di donarvi grandi capacità di storage supplementare per il vostro amato tablet.

Kingston lancerà “Mobi SX“, un dispositivo di storage wireless a chiave di cifratura WEP, che permetterà di conservare i file ed eseguire i contenuti in streaming di tre persone differenti.

Il Mobi SX sosterrà reti da 802.11 a / b / g / n wireless e sarà disponibile in modelli da 16GB e 32GB. Esso apparirà come una rete Wi-Fi (Kingston Wi-Fi) quando si effettuerà una ricerca dal proprio iPad. Dal browser Safari si dovrà inserire l’indirizzo IP per il Mobi SX e immediatamente avremo accesso ai file multimediali come documenti, musica, foto e video.

Secondo Kingston, il dispositivo viene fornito con quattro ore di autonomia della batteria durante lo streaming, e di sei ore in standby.

Questo particolare storage per iPad avrà un costo di 99$ per il modello da 16GB e 199$ per il modello 32GB e sarà disponibile per la spedizione del secondo trimestre 2011.

Via| PadGadget

2,220 Visite


22 Commenti

  1. Mi sembra un prodotto molto interessante.

  2. da ingegnere informatico vi assicuro che è una stupidaggine! 50 euro e avete un hard disk da 500 gb alimentato via usb e aggiungendo 35 euro vi comprate un modem router con presa usb per l’hard disk condiviso. spesa totale: 85 euro per un hard disk condiviso di 500 gb. poi se volete strafare pagate 80 euro invece di 50 e avete un hard disk con alimentazione esterna di 2 terabyte. il tutto con una rete wireless protetta da WPA, WPA2-PSK o con radius che è impenetrabile. la protezione WEP è assolutamente bucabile, nel giro di 10 minuti scarsi chiunque può avere accesso ai vostri dati.

    ps. i prezzi come li so? questa roba ce l’ho già 😉

    • QUOTO PIENAMENTE!!!

    • +1
      +1
      +1
      +1
      è la scoperta dell’acqua calda…

      veramente interessante sarebbe un hard disk esterno per iPad capace di ospitare altre App nativamente.

    • si ok…ma router, hd da 500gb e presa della corrente non son sicuramente tascabili quanto questo kingstone

    • Si ma il tutto non e` tascabile, per portartelo dietro devi avere pre forza uno zainetto o simile, ma sopratutto devi avere una presa di corrente, mentre questo oggetto va a batteria.
      Altra caratteristica da non sottovalutare e che il disco e` allo stato solido.
      In pratica piu` che un HD e` una penna USB con la capacita` di condividere il suo contenuto via WIFI.

      Pienamente d’accordo invece riguardo alla cifratura WEP, assolutamente insufficiente oggi giorno, rischi che ti rubino i file mentre stai accedendo all’HD.
      Comunque sempre in rete si trovano notizie contraddittorie riguardo al tipo di cifratura usata, molti siti dicono che utilizzera` sia lo standard WAP che WEP, cosa che ha senso visto che utilizza il wifi in standard N che non accetta chiavi WEP

    • Ciao hellios io ho un modem router con USB e un hard disk collegato ma con iPad mica lo vedo mi spieghi come si fà grazie !

    • Non è la stessa cosa…Facevi prima a dire di acquistare la versione da 64GB di iPad.

    • Ciao, ho lo stesso problema di Antonello:
      HD esterno USB con possibità di collegarlo ad un modem/router wireless ma con iPad non lo vedo.
      Ho bisogno di qualche applicazione particolare?

      grazie in anticipo per l’aiuto.

    • vi basta entrare sul pannello di controllo del vostro router e attivare il server ftp. il vostro hard disk (o anche chiavetta usb) collegata alla porta usb del router stesso diventerà quindi accessibile via ftp all’indirizzo del router (molto spesso è 192.168.1.1, quindi per accedervi si digita su safari l’indirizzo ftp://192.168.1.1). da lì avrete possibilità di leggere i vostri dati (e di scriverli anche, ma non mi dilungo in discorsi al di là di ciò che sto cercando di spiegarvi). Ci tengo a specificare che la maggior parte dei router supporta filesystem di tipo fat32, quindi non è detto che i formati ntfs, exfat, ext2, ext3, ext4 o journaled vengano riconosciuti.

      vi ho fatto qualche screenshot di come può apparire il pannello di controllo alla voce usb storage. io utilizzo un modem della digicom pagato 35 euro, funziona alla perfezione per lo scopo:
      http://img819.imageshack.us/img819/9469/usb1.png
      http://img195.imageshack.us/img195/1503/usb2j.png

      screenshot di come si vede dal mio iphone 4 (da ipad è uguale):
      http://img829.imageshack.us/img829/8311/img0915.png
      http://img443.imageshack.us/img443/336/img0916.png

    • ragazzi vi ho risposto ma pare che il mio messaggio sia in attesa di approvazione. beh, ve lo incollo qui, senza i link agli screenshot che ho fatto, dato che forse è per colpa loro che il post è andato in attesa:

      vi basta entrare sul pannello di controllo del vostro router e attivare il server ftp. il vostro hard disk (o anche chiavetta usb) collegata alla porta usb del router stesso diventerà quindi accessibile via ftp all’indirizzo del router (molto spesso è 192.168.1.1, quindi per accedervi si digita su safari l’indirizzo ftp:[slash][slash]192.168.1.1). da lì avrete possibilità di leggere i vostri dati (e di scriverli anche, ma non mi dilungo in discorsi al di là di ciò che sto cercando di spiegarvi). Ci tengo a specificare che la maggior parte dei router supporta filesystem di tipo fat32, quindi non è detto che i formati ntfs, exfat, ext2, ext3, ext4 o journaled vengano riconosciuti.

  3. Salve, volevo chiedervi visto che volevo acquistarmi un ipad da 16 gb wifi, dite che mi conviene acquistarlo o attendere il nuovo modello? Grazie

  4. per me sono troppo cari e la connessione wi-fi la ritengo scomoda e assetata di batteria, meglio bt piuttosto (ma senza jb la vedo dura)
    Altra cosa sarebbe se si potesse connettere con un cavetto…
    in quanto alla sicurezza dei dati…concordo in pieno con chi ha detto che la protezione WEP fa ridere
    Cmq bella idea, in effetti il bisogno di spazio aggiuntivo (x lo meno nel mio caso) si sta facendo sempre + pressante, confido in maggiori capacità x l’iPad di nuova generazione

    • il BT ha due problemi, e` molto, ma molto piu` lento, e non permette di far connettere piu` dispositivi contemporaneamente.
      Da questi punti di vista il WIFI e` una scelta migliore.

  5. In rete ho trovato anche questo prodotto, si chiama AirStash, ha in piu` due caratteristiche secondo me interessanti.
    1) Usa memoria SD rimovibili.
    2) l’iPad lo vede come se fosse un volume in condivisione via webdav, questo vuol dire che ci si dovrebbero poter salvare i file direttamente da pages e simili.

  6. Io invece ho risolto con jailbreak e camera connection kit pi memory da 64 gb…

  7. non mi sembra sta grossa novita’ questo hard disk, io per connettermi a internet con l’ ipad uso un modem wifi huawei 585, é a batteria, ha un lettore di microsd fino a 64gb e costa meno…

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice