In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Batterie: in futuro saranno in gel, più leggere e ad alte prestazioni!



Un gruppo di ricercatori dell’Università di Leeds, ha spianato la strada che conduce a dispositivi più piccoli, più leggeri e più economici. L’invenzione è di quelle che cambieranno il mondo della tecnologia: una batteria che va a gelatina di litio. Non siete rimasti colpiti?? Sbagliate! Provate a pensare ai vantaggi che si possono avere da una batteria che può avere una qualsiasi forma e si può quindi adattare alle più disparate richieste di design.

La tecnica utilizzata dai ricercatori consiste nel sostituire la soluzione elettrolita con un gel di polimeri. Il sistema consentirebbe di creare batterie più sicure, leggere e di minori dimensioni. Le batterie tradizionali sono degli involucri rigidi e sigillati, pieni di un liquido infiammabile che contiene litio. Hanno il difetto di essere costose, ma anche potenzialmente pericolose. Per evitare corto circuiti gli elettrodi devono essere mantenuti distanti con elementi di separazione. Le nuove batterie gelatinose sviluppate dagli scienziati di Leeds rimuovono anche questo problema.

Il Professore Ian Ward sostiene:

Il polimero gelatinoso ha un aspetto simile a quello di una patina sottile, ma contiene circa il 70% del materiale elettrolitico e viene prodotto con le stesse metodologie con le quali si produce una gelatina: si aggiunge tanta acqua calda. In questo caso si tratta di un polimero e di un mix elettrolitico. Una volta raffreddato, si forma una massa solida ma malleabile.

Il suo collega Peter Bruce aggiunge che:

Le batterie convenzionali usano elettroliti basati su liquidi organici. Sono questi quelli che possono prendere fuoco. Sostituendo il liquido organico con la gelatina, si aumenta considerevolmente il livello di sicurezza della batteria.

Vi ricordiamo che Apple è stata una delle prime società a utilizzare le batterie ai polimeri di litio, con una densità energetica superiore a quella offerta dalle controparti al nichel ma soprattutto per motivi di sicurezza e per la possibilità di poter essere ricaricate in qualsiasi momento, senza dover rispettare il ciclo completo di carica o esaurimento necessario per mantenere alte le prestazioni delle batterie al nichel.

Anche in questo caso, Apple, prenderà in mano la situazione proponendo nuove ed interessanti soluzioni per aumentare la durata energetica dei suoi dispositivi? Staremo a vedere.

Via | BBC

771 Visite


7 Commenti

  1. Siamo ormai da troppi anni bloccati a questo litio. Ad oggi la tecnologia ha uno sviluppo esponenziale ma è rimasta particolarmente bloccata dalla batteria. Nonostante gli enormi miglioramenti non ci possiamo permettere di “strafare” con il nostro gingillo tecnologico, soprattutto se all’ultimo grido. L’unico rimedio è un nuovo tipo di batterie che sicuramente cambierà la tecnologia. Ci credo in questi sviluppatori.

  2. Ottima news … Da notare che le notizie interessanti nn vengono commentate da nessuno

  3. Ho la pelle d’oca al pensione di cosa possano inventare con questa super-novità!
    Spero che non sia Apple la prima ad investirci…un po’ di concorrenza farebbe bene al nostro portafoglio

  4. è da quando ho 10 anni che sento notizie di batterie super performanti, ma all’atto pratico come tecnologia siamo fermi da quanto? 20..30 anni?

    • Ma siete dei creduloni.chi sa cosa gliene frega a Apple di migliorare le batterie tanto ogni anno i clienti Apple comprano il modello nuovo di iPad o iPhone 12 mesi per i prodotti Apple basterebbero e alcaline,proprio una dichiarazione ipocrita..ma proprio da Apple che fu la prima a mettere sul mercato iPhone e iPad che non hanno lo sportellino per sostituire la batteria senza complicazioni di centri assistenza dice set boiate..non so se sono piu fessi quelli che le scrivono ste cose o quelli che ci credono

      • Beh! Non si tratta di essere creduloni! Una batteria che duri è fondamentale per un dispositivo portatile, se poi é anche leggera e non costrtinge il produttore ad adottare determinate dimensioni per il dispositivo, ciò si tradurrebbe in un innegabile vantaggio nei confronti della concorrenza, e dunque in un vantaggio economico.

  5. Ringrazio Sanietto e Aenil per illuminarci tutti dall’alto

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice