In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Autodesk conferma: presto arriverà Autocad per Mac e per iOS



Autodesk ha confermato le voci che c’erano in giro da tempo riguardo un possibile ritorno al Mac, annunciando AutoCAD 2011 per Mac. Quello che ci ha sorpresi però è che assieme alla nuova versione del suo celebre software di disegno vettoriale ha anche annunciato una versione che sarà utilizzabile su tutti i dispositivi iOS.

Dopo un assenza di circa 16 anni ritorna – finalmente – su Mac una delle piattaforme di progettazione vettoriale più utilizzate al mondo, con una nuova interfaccia, la possibilità di sfogliare i propri file di progettazione con Cover Flow e la piena compabitilità con le gesture Multitouch tipiche del Magic Mouse e dei trackpad di Apple.

Autodesk ha anche annunciato AutoCAD WS, un applicazione per dispositivi mobili iOS del tutto gratuita che permetterà agli utenti di AutoCAD di visualizzare i files creati con la versione per computer desktop e di apportare modifiche minori.

Inutile dire l’entusiasmo di Cupertino per l’arrivo di AutoCAD sui loro sistemi operativi:

AutoCAD WS è un’idea audace, una versione mobile del software di progettazione leader di settore per iPhone, iPad e iPod touch, i dispositivi più innovativi del mondo mobile”. Hanno detto a Cupertino

Amar Hanspal, Senior Vice President di Autodesk, è sembrato fin da subito interessato alle potenzialità di iOS e di tutti i dispositivi mobili di Apple:

“La combinazione di questa nuova versione di AutoCAD e l’estensione di AutoCAD per iPad, iPhone e iPod touch è un grande passo avanti negli sforzi di Autodesk per accelerare la progettazione e il disegno e renderlo accessibile ad un numero sempre maggiore di persone in modo da poter modellare il mondo che li circonda”

Personalmente, essendo nel settore da qualche anno ormai, ho sempre sentito la mancanza di AutoCAD per Mac e praticamente tutti i giorni mi sono ritrovato a dover progettare virualizzando Windows, certo per Mac esistono ottimi software come VectorWorks, ma per chi ha sempre utilizzato la piattaforma di Autodesk l’arrivo dell’applicazione in MacOS ed iOS sarà un vero e proprio toccasana e la possibilità di mostrare i propri progetti tramite l’iPad – finalmente – (mi) elimina del tutto la necessità di dover portare con se un notebook.

via | The New York Times

1,809 Visite


22 Commenti

  1. finalmente. era da tempo che aspettavo autocad per mac e ora m lo ritroverò anche su ipad. non vedo l’ora!!

  2. speriamo solo in un prezzo abbordabile, ma di solito autodesk si fa pagare assai…:(

  3. speriamo nn sia il solito rumors……..e poi la kikka x l’ipad sarebbe davvero il massimo….scommettiamo che appena esce la versione x IPAD, la vendita di quest’ultimo subirà un ulteriore incremento??????

  4. @bluskye: Già. Finalmente si sono accorti che avendo questa fetta di mercato incrementeranno le vendite, essendo geometra, non ho mai visto un mac in nessuno studio, l’unica cosa che blocca a tutti nell’acquisto di un mac è proprio la mancanza di autocad.. Ho sempre sentito rumors del genere, spero solo che ora sia finalmente vero e potrò buttare definitivamente windows per comprarmi imac e ipad! :)

  5. Certo che è una gran cosa… non è un rumors perchè ho provato le prime 2 beta di autocad per mac e la versione definitiva uscirà a metà ottobre inizi di novembre se tutto va bene.

    la versione per iPad è strafiga, credo che se progetteranno bene la cosa, molti architetti acquisteranno l’iPad! apple dovrebbe dare un premio a quelli di autodesk se così fosse.

    Per di più la reintroduzioni di autocad per mac porterà alla nascita di nuovi applicativi che ad autocad sono collegati, quindi anche i software per il catasto, stradecad ecc…
    nuova linfa per il mondo mac…

  6. Finalmente
    anche io passerò a Mac con autocad
    uno dubbio: autocad su ipad è un po difficile per disegnare, al massimo visualizzare, piccole modifiche e commenti
    cmq io in cantiere già lo uso per visualizzare i pdf stampati da autocad e risparmio di portarmi decine di fogli di carta appresso. con ipad sarebbe comodo per rilievi di piccola e media entità

    quando per mac comincieranno anche a fare altri software tecnici… addio Bill Gates

  7. ma la fonte della notizia?

  8. @Giovanni:
    urka!!!!!!!! ma il ns. grande blogger DARIUS

  9. chissà i milioni di euro che offrirà microsoft a Autodesk per non farlo! XD XD

  10. @Raptusis: Ma va’… Ballmer è troppo esaltato per fare una cosa del genere xD

  11. Era ora, autodesk adesso venderà parecchie copie di Autocad in più.
    E tanti saluti a Parallels.

  12. Non è una bufala, io facevo parte anche della beta (ora conclusa), osservate

    http://i34.tinypic.com/1zapp4.png

  13. Speriamo che portino anche Inventor su Mac, così mi libero di winzoz una volta per tutteeeee!

  14. oddio! non ci credo…
    io ancora non posso liberarmi di winzozzo… se acca converte primus e il resto allora sarebbe il definitivo abbandono di win!!

  15. @roberto:
    siamo in due…io per lavoro tratto 50% fra doc, xls, pdf e l’altro 50% di files cad.
    Ho comprato l’iPad per lavoro essendomi stufato di cercare di piegare un A1 quando in cantiere tira vento :).
    Certo con il sole si hanno problemi, ma quando vai all’ombra di un mezzo e con due sole dita ti zoommi un A1, ti scrivi tutte le note e le correzioni che vuoi…eviti di stampare decine di metri in rotoli da plotter…quasi ti scende una lacrima per l’incredulità.
    Se mi danno la possibilità di aprire un dwg senza dover più passare attraverso pdf anche se gratis faccio volentieri una donazione di supporto…

    Comunque questo è il mio primo prodotto apple, non conosco bene gli altri e le loro potenzialità, ma ogni giorno che passa (man mano che “addomestico” l’ipad alle mie esigenze) rimango sempre più entusiasta del mio acquisto.

  16. La mancanza di autocad su Mac? Non scherziamo….
    Lavoro e conosco tanti studi di architettura e attorno a me solo iMac….
    Archicad è tutto quello che autocad non riuscirà mai ad essere. Importare ed esportare dwg non è assolutamente un problema. Il rendering è un esempio lampante. Se poi aggiungiamo il supporto di artlantis… Una delizia….
    Ma evidentemente per arrivare a queste conclusioni bisogna conoscere bene entrambe le alternative. È troppo facile per non dire inutile schierarsi per partito preso per una o l’altra applicazione…
    Diciamo che autocad sta ad archicad come Windows sta a Mac.

    Da citare per correttezza anche vectorworks perfettamente identico ad autocad e tra l’altro è l’applicazione più diffusa negli states.

  17. MI DISPIACE MA NON E’ COSI!!!

    I softwares leader nel settore della progettazione architettonica sono:

    -Autocad — per il disegno 2d (NON ESISTE UN PROGRAMMA COSI’ COMPLETO)

    Archicad? Se paragoni Archicad con Autocad scusa ma quello di parte sei te.

    Vectorworks è invece MOLTO valido ma non completo come Autocad.

    Se frequenti come tu dici studi di progettazione, vuoi di architettura vuoi di ingegneria, autocad lo troverai sempre! Le eccezzioni confermano solo la regola.

    -3DSMAX — ASSOLUTAMENTE IL RE INDISCUSSO SE VUOI FARE MODELLAZIONE 3D E RENDER PROFESSIONALI AI MASSIMI LIVELLI.

    Certo per modellare ci sono molti altri programmi, molto ma molto validi che funzionano su entrambe le piattaforme, come ad esempio Rino, Blender, Maya…ma ti assicuro che non è la stessa cosa!!!

    Poi basti pensare ai più famosi motori di rendering Maxwell e Vray che funzionano o da soli o come plugin di 3DSMAx ma esclusivamente sotto winzoz.

    Programmi che fino ad ora possono essere utilizzati solo sotto winzoz.

    -La suite di Adobe — SI COMMENTA DA SOLA

    Questa invece è utilizzabile da entrambe le piattaforme.

    Esportare ed importare files DWG non è un problema? Prova ad esportare un progetto con molte quote da Autocad ad Archicad o a VectorWorks o viceversa poi mi racconti!!

    Fai che devi fare una modifica al progetto o che lo devi inviare ad un altro studio o ad un collega che utilizza soltanto winzoz: le quote non sono più dinamiche ma semplici linee = mezz’ora di lavoro in più!!!!!!!!!!!!

    Proprio per questo motivo è necessario purtroppo che chi lavora nel settore utilizzi lo stesso software.
    Fin a quando entrambi i software di casa Autodesk non saranno disponibili anche per Mac, un progettista, se vuole lavorare ai massimi livelli, avrà sempre un po di timore ad aquistare un Mac per il suo studio.

    Comunque: “solum si cognocis res potes loqu”.

    Scusate per il post Dantescamente lungo ma Mirkold meritava una risposta.

  18. Scusate ma ho preso un abbaglio: Maxwell Render è disponibile per le piattaforme Windows Linux e Mac OSX.

  19. @Mirkold: hai perfettamente ragione ARCHICAD regna lo utilizzo su windows xo’ devo dire che è molto piu avanti di autocad prospetti sezioni 3d tutti in un colpo..

  20. Mac è sinonimo di stabilità e facilità d’uso.
    Non me lo vedo proprio AutoCAD su Mac, sinonimo di complessità e contorsione cervellotica in fatto di disegno assistito dal calcolatore.
    Ad ogni modo non esiste il software perfetto per definizione. Siamo noi piuttosto a renderlo efficace a seconda delle nostre capacità d’uso.
    Ho sempre rifiutato la logica assurda di AutoCAD pur avendo seguito un corso intensivo ed ora che per motivi contingenti uso Win7 continuo ad usare la mia bella licenza di ArchiCAD12 con la quale mi sento più libero e produttivo.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice