In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

AppleCare Protection Plan per iPad: conviene veramente? | Approfondimenti iPadevice



Come sappiamo bene, i primi iPad 2 commercializzati nel nostro paese si apprestano a varcare la soglia del fatidico primo anno di vita. Questo comporta anche la relativa scadenza della garanzia Apple (tralasciamo per un momento le diatribe sui 24 mesi di garanzia). Come comportarci? Conviene acquistare l’AppleCare?

Ovviamente il discorso vale per tutte quelle persone che intendono tenere il proprio iPad ancora per qualche tempo e non per quelli di voi che hanno deciso di venderlo per prenderne il nuovo modello (anche se ne aumenterebbe in parte il prezzo di vendita).

Per prima cosa dobbiamo capire come il nostro iPad è stato acquistato: se lo avete preso presso un rivenditore Apple tipo MediaWorld, Saturn, Euronics e compagnia bella, sappiate che il vostro iPad gode di ulteriori 12 mesi forniti da questi venditori, e che quindi questa spesa potete risparmiarvela volentieri.

Per tutti quelli che invece hanno preso il proprio iPad presso uno degli Apple Store fisici oppure su quello online, le cose sono decisamente diverse. In questo caso è opportuno valutare l’acquisto dell’Apple Care Protection Plan. Purtroppo il prezzo di acquisto non è contenuto, e per godere di ulteriori 12 mesi di garanzia ci vengono richiesti 79€.

L’Apple Care ci fornisce anche 12 mesi di assistenza telefonica per contattare gli esperti del supporto tecnico che ci aiuteranno a risolvere eventuali problemi, oppure per richiedere un servizio di sostituzione del nostro dispositivo danneggiato. La spesa potrebbe risultare eccessiva, ma come sappiamo bene l’assistenza Apple è una delle migliori in questo tipo di problematiche, e se volete dormire sonni tranquilli potrebbe essere la soluzione ideale per godersi il proprio iPad ancora 12 mesi.

Bisogna anche dire che un dispositivo coperto da Apple Care si vende anche meglio, quindi se avete intenzione di prendere iPad 3 tra qualche mese, potreste anche ritenere opportuno sborsare 79€ per non avere problemi di garanzia e rivendere meglio il vostro iPad nei prossimi mesi.

Personalmente vi consiglio di non prendere Apple Care da canali diversi rispetto a quelli ufficiali, su Ebay si trovano (o per meglio dire si trovavano) diverse offerte in tal senso, ma ultimamente le cose sono leggermente cambiate e vi potreste trovare con un dispositivo fuori garanzia proprio quando vi serve.

Risparmiare qualche Euro nell’immediato non è sempre la scelta più giusta da seguire. Ricordo a tutti che per aderire al programma Apple Care Protection Plan è necessario attivare la stessa almeno 24 ore prima della naturale scadenza della copertura annuale.

Tirando qualche somma possiamo dire che estendere la garanzia conviene a chi è abituato a tenere il proprio dispositivo per qualche anno, mentre quelli di voi che cambiano iPad almeno una volta ogni 12 mesi possono rinunciare tranquillamente a questa spesa.

2,705 Visite


23 Commenti

  1. I problemi che mi paralizzerebbero sono attinenti a conflitti derivanti dall’installazione di tweak vari… apple care = inutilità…

  2. vi ricordo che per legge la garanzia è 24 mesi anche se lo comprate da apple store. apple ha preso una multa per questo giochetto di apple care.
    http://store.apple.com/Catalog/it/Images/comunicazione_a_tutela_dei_consumatori.pdf
    fatela un po’ di informazione giusta ogni tanto.

    • Ogni tanto invece,si dovrebbero leggere gli articoli con più attenzione…”Questo comporta anche la relativa scadenza della garanzia Apple (tralasciamo per un momento le diatribe sui 24 mesi di garanzia). Come comportarci? Conviene acquistare l’AppleCare?”

      • ed invece no!
        la ‘diatriba’ che si tralascia invece è il nodo centrale che andrebbe analizzato!
        l’articolo avrebbe dovuto parlare della questione: è conveniente pagare 79 euro un servizio che già è contemplato dalla legge? non dico l’assistenza telefonica, ma il diritto alla riparazione se c’è un guasto entro 24 mesi dall’acquisto.

      • Skaiwoka….hai letto il link che hai postato? Sai a cosa porta? A un paio di multe…Apple continua a fornire 12 mesi di garanzia…che diventano 24..solo in determinati casi…proprio come adesso. Quindi fino a quando le cose non cambiano…facciamo informazione su quello che realmente è…e non che dovrebbe essere…(cosa che abbiamo più volte trattato sui nostri blog)..!!!

    • oddio mio XD

      madòò che figuraccia, almeno evita di esortare ad una maggiore informazione XDDDD

    • Quotone Skaiwoka!!
      Speriamo che si rompa il mio IPAD2, così gli faccio una bella causa a quei furboni ( magari ci guadagno anche qualcosina)e comincio bene l’anno nel nuovo studio legale…

  3. La Apple può dire quello che vuole, ma chiunque abbia sale in zucca e ha un device da sostituire può far valere i 24 mesi di garanzia, in quanto il prodotto è venduto sul suolo italiano, dove vige la legge italiana, punto e basta. E se si rifiutano, una bella telefonata al 117. Usiamo gli strumenti in nostro possesso!

    • E dopo la telefonata al 117, se si rifiutano, un bell’incontro dal conciliatore dove oltre alla sostituzione/riparazione si parla anche di risarcimento danni (specialmente che se col prodotto uno ci lavora) e di spese legali.

  4. io l’ho preso all’expert, cosi per il secondo anno, ci pensano loro :-)

  5. <<>>
    Ma cosa? Questo punto è fondamenale e voi “tralasciate”? Assurdo!! Ma riflettete prima di scrivere? Ma valutate cosa scrivere? Capite a cosa dare più importanza? Siete una delusione

  6. Guardate che skaiwoka ha piu che ragione, mentre voi con questo articolo fuorviate il consumatore neanche accennando ai 24mesi di garanzia dovuti da Apple.
    E la scusa del “noi facciamo articoli di come la situazione è e non come dovrebbe essere” è ancora piu ridicola visto che c e una sentenza dell antitrust…se noi siamo i primi a far finta di nulla e rassegnarci a 12 mesi figurati apple…

  7. Poi ci sono i negozi tipo la Xnac di Milano che pare vogliano vendere apple care e poi convincerti magari a prendere anche un prodotto apple.

    “… se metto “f” sai, sì che lo sai, che cosa fa.” (Marlene Kuntz)

  8. Anche i device acquistati in Apple Store godono della garanzia dei 24 mesi,il 1º anno in quanto produttori e il 2º in quanto venditori.
    Lo dico per esperienza personale avendo sostiuito un iphone al 17º mese di vita all’AppleStore di Bologna (e comprato a quello di Milano…questo per dire che non cè nemmeno bisogno che lo Store sia lo stesso)

    • Io ho visto MacBook Santa Rosa sostituiti dopo 4 per evidenti difetti di produzione….ma questo non significa che sia una normale prassi 😉

  9. Con la recente pronuncia dell’autorità garante Apple non ha altra scelta se non quella di adeguarsi alla normativa di legge che prevede l’estensione a 24 mesi della garanzia, se il prodotto è acquistato in Italia. Di conseguenza, non vi è alcuna convenienza ad acquistare Applecare, che equivarrebbe a regalare ad Apple l’importo in oggetto. Sarebbe consigliabile, prima di pubblicare articoli così fuorvianti, che la vostra redazione si documentasse meglio. Se non siete sicuri, meglio postare la review di un nuovo gioco, fate meno danni.

  10. Skaiwoka ha ragione!! Il link è che postato è solo un estratto del testo integrale che, oltre alle multe comminate alla apple, questa deve aggiornare le confezione dei prodotti mostrando con chiarezza la garanzia di legge. Se non ricordo male entro marzo.

  11. Condivido con chi dice che i 24 mesi in Italia sono previsti per legge tuttavia confermo che Apple evidentemente se ne frega visto che per un difetto di fabbricazione di un ipad 1 passati 14 mesi all’Apple store si sono rifiutati di effettuare la riparazione in garanzia. Idem per il macbook della mia fidanzata che aveva un difetto all’HD e le è stato risposto che se avesse attivato l’Apple Care lo avrebbero sostituito in garanzia.

    • Sono un avvocato e ti consiglio di imballare l’oggetto e, qualora venisse negata la riparazione, spedirlo ad Apple con raccomandata a/r intimando la sostituzione entro 15 giorni con specifico richiamo alla garanzia legale vigente in Italia. Apple sa bene che una controversia del genere finirebbe, per valore, dal conciliatore dove ha costi e tempi molto ridotti per chi la promuove, e dove il consumatore praticamente vince sempre. Oltre a doverti sostituire l’oggetto, però, in quel caso il venditore si troverebbe esposto ad un risarcimento danni e al rimborso delle spese legali. A volte basta una raccomandata scritta bene anziché mille telefonate ad Applecare.

  12. il nocciolo è che un prodotto si rompe e ti serve subito…e il subito si ottiene solo con l’apple care. se ti metti a chiamare 117 e aspettare la causa ecc…quanto tempo ti ci vuole sempre che ti diano ragione(difetto non di produzione)

    • Purtroppo è questo il bandolo della matassa….sembra che se uno non scrive le cose è perché non vuole dirle oppure vuol coprire e giustificare Apple. E’ facile dire e sputare sentenze e comunicati…vorrei sapere quanti di voi sarebbero contenti di ricevere garanzia per il secondo anno, ma con tempi di attesa di circa 3 mesi (anche più in certi casi) come avviene per altri produttori. Che la legge preveda i 24 mesi lo sappiamo benissimo tutti, ma son sicuro che questa cosa non avverrà mai…anzi…son più che certo che se un giorno Apple riconoscerà i 24 mesi di garanzia, le cose cambieranno…di parecchio. Tempi di attesa lunghissimi e poi voglio vedere se vi cambia il dispositivo perché il tasto home funziona male..oppure il wifi non sempre prende.

      Fatte queste doverose premesse…ben vengano i 24 mesi…ma sono il primo a non crederci 😉

    • Una lettera con le parole giuste, dalle quali soprattutto il destinatario capisca che gli è stata dettata da un avvocato, ti consentirà di avere una risposta dal venditore molto prima di quanto tu non possa immaginare. Dal momento in cui o metti in mora il venditore non rischia solo di dover riparare/sostituire, ma anche di doverti rifondere i danni e le spese legali.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice